• Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 9 di 271
31.03.2016 # 4496

Daria La Ragione // 0 comments

Confini 14

scadenza 15 giugno 2016

Confini è una rassegna sulla fotografia contemporanea, giunta alla 14esima edizione, che si presenta come una realtà italiana unica nel suo genere, ed è rivolta alla fotografia di ricerca. Confini oggi rappresenta un network nazionale di associazioni e gallerie di conclamata attendibilità nel settore della fotografia, e per ogni autore è un’occasione unica per promuovere il proprio lavoro su tutto il territorio nazionale. Grazie alla collaborazione con Photographers.it abbiamo a disposizione strumenti on line semplici ed avanzati di invio dei progetti, oltre alla possibilità di dare visibilità sul web ad eventuali progetti interessanti che rimangano esclusi dalla selezione definitiva. Se i tuoi lavori si esprimono attraverso opere fotografiche, anche contaminate da altre tecniche visive, puoi candidarti alla selezione di almeno 2 degli autori che entreranno nella rassegna di questa edizione. Per partecipare presenta un portfolio fotografico di 10 - 12 immagini (il progetto può averne di più, ma il form prevede l'inserimento di max 12 immagini) entro il 15 giugno 2016.


02.03.2016 # 4484

Daria La Ragione // 0 comments

MERCHANDISING DI DEMANIO MARITTIMO KM-278

scadenza 29 Aprile 2016

Oggetto della selezione è l’ideazione e la progettazione di un oggetto iconico o di una collezione di oggetti per il Merchandising di Demanio Marittimo.Km-278 - II edizione. Il progetto vincitore sarà promosso, comunicato, distribuito e venduto durante la manifestazione il 22 luglio 2016, dalle 6pm alle 6am. L’oggetto o la collezione di oggetti verranno successivamente venduti sul Social Commerce MStore, www.mappelab.it . 


Obiettivi della selezione 

Gli obiettivi del concorso sono: 

• cogliere l’attualità della comunicazione culturale contemporanea anche attraverso la realizzazione di oggetti capaci di trasmettere appartenza, identità, qualità 

• interpretare il tema della spiaggia e dei suoi immaginari come opportunità di sperimentazione progettuale 

• dare l’opportunità a giovani futuri professionisti/designers di concepire e realizzare oggetti legato ad un preciso format per un’occasione dedicata 

• coinvolgere il mondo delle imprese artigianali e della comunicazione, le associazioni di categoria e gli enti che a vario titolo sono partners tecnici della manifestazione 

• presentare durante la manifestazione la selezione dei 5 progetti ritenuti migliori e garantire al vincitore la realizzazione della sua proposta 

• costituire una collezione di oggetti che rappresentano nel tempo il merchandising ufficiale di Demanio Marittimo.Km-278, acquistabile durante l’evento o successivamente sul portale Mappelab - social commerce MStore.


Demanio marittimo - Km 278 è un’iniziativa promossa dalla rivista MAPPE – direttore Editoriale Cristiano Toraldo di Francia – con la collaborazione del MAXXI, Museo delle Arti del XXI secolo, del Comune di Senigallia e con il supporto di un’ampia rete di imprese, istituzioni e associazioni culturali. Demanio Marittimo - Km 278 nasce dal desiderio di sovrapporre, almeno per una notte e con la maggior precisione possibile, le voci adriatiche della cultura creativa e progettuale marchigiana con i temi più interessanti e attuali dell’architettura e delle arti intese in senso planetario. Per realizzare questo incontro tra le Marche e il mondo sono stati scelti alcuni elementi essenziali. Il primo è il luogo, la spiaggia, un ambito geografico che meglio di ogni altro rappresenta la concezione contemporanea dello spazio pubblico: temporaneo, duttile e inclusivo, mutante dal giorno alla notte, allo stesso tempo generico e tematico, tradizionale e inedito. Altro elemento cruciale è l’approccio multidisciplinare dei linguaggi e delle culture, declinato per favorire il dialogo incrociato tra confini e discipline e offrire spazio anche e soprattutto alle generazioni emergenti e alle posizioni più innovative. Infine la scelta specifica di alcune voci narranti, testimoni della complessa modernità adriatica, narratori attenti e capaci di vedere e raccontare i nessi tra questo paesaggio e il mondo. Sui palchi di Demanio Marittimo - giunto alla III edizione - sfileranno progettisti italiani che si sono affermati per la loro capacità di trovare il nuovo e il sorprendente nel “già fatto” e architetti internazionali che guardano allo spazio adriatico dalla parte opposta, da una sponda sulla quale il moderno sembra la prospettiva più “naturale”. 



02.03.2016 # 4483

Daria La Ragione // 0 comments

Immagine coordinata per Fabio Ruggiero ‐ Insieme con il cuore - Onlus

scadenza 1 luglio 2016

L’Associazione “FABIO RUGGIERO ‐ INSIEME CON IL CUORE – ONLUS” persegue obiettivi di assistenza socio‐sanitaria e beneficenza volti principalmente alla diffusione di progetti di prevenzione delle malattie cardiovascolari, in particolar modo della morte cardiaca improvvisa. 


L’Associazione è intitolata a Fabio Ruggiero, persona e giovane medico che ha messo al centro della sua vita e del suo lavoro la cura per gli altri. L’Associazione è direttamente impegnata nella realizzazione di progetti di città cardio‐ protette attraverso l’istallazione di defibrillatori accessibili alla cittadinanza e con la formazione di cittadini volontari preparati all’utilizzo degli stessi. In tale progetto, la Onlus si affianca ad altre associazioni a carattere nazionale come “Salvamento Academy” ed “Associazione Simba”, oltre che alle pubbliche amministrazioni locali. 


Il progetto di ideazione del logo dovrà dunque garantire caratteristiche adeguate al carattere, agli scopi, ai valori ed alle finalità dell’Associazione. 

Il concorso di idee è finalizzato all’ideazione e alla realizzazione del marchio/logotipo e di tutta l’immagine coordinata per la comunicazione dell’Associazione “FABIO RUGGIERO ‐ INSIEME CON IL CUORE – ONLUS”. Il marchio/logotipo dovrà ben interpretare le caratteristiche, gli scopi, i valori e le finalità dell’Associazione. 



25.02.2016 # 4473

Daria La Ragione // 0 comments

Logo del Santa Chiara Lab

scadenza 8 aprile 2016

L’Università di Siena indice il concorso di idee per la creazione del logo istituzionale del Santa Chiara Lab. Tale logo è destinato ad essere utilizzato come segno identificativo del Santa Chiara Lab su tutti gli strumenti di comunicazione cartacei e telematici e di qualsiasi tipo che riguardano la propria attività. Santa Chiara è uno spazio laboratoriale, espositivo e di dialogo multidisciplinare, finalizzato a stimolare l’ibridazione fra saperi e l’acquisizione di competenze trasversali e digitali con l’obiettivo di promuovere l’occupabilità. Il Santa Chiara Lab è un’officina aperta a tutti: a studenti universitari italiani e stranieri, ricercatori, studenti e docenti delle scuole medie e superiori, artigiani, imprenditori, futuri imprenditori, soggetti finanziatori, inventori, policy makers.

Il logo deve essere totalmente inedito, originale e sviluppato espressamente per il concorso. Deve contenere il nome del Santa Chiara Lab; deve essere suscettibile di riduzione o d’ingrandimento, senza con ciò perdere di forza comunicativa. Le parole chiave che devono ispirare il logo sono: multidisciplinarietà, occupabilità, soft skills, digital skills, innovazione, creatività, fabbricazione digitale.

Potranno partecipare al concorso tutte le persone che lo desiderano, non vi sono vincoli di età, professione, nazionalità ( Residenti, domiciliati nel Comune di Siena, cittadini italiani, stranieri). Si può partecipare come singoli o come gruppo. 




25.02.2016 # 4472

Daria La Ragione // 0 comments

NIP Cover Design. Call for Graphic+ Projects

scadenza 15 marzo 2016

La redazione di NIP ha il piacere di invitarvi a partecipare alla seconda Call: “NIP Cover Design. Call for Graphic+ Projects”. Perché Graphic+? Perché non stanno cercando solo delle copertine ma un progetto grafico innovativo che integri anche le “Cover Story”: il racconto dove si intrecciano in un flash la vostra esperienza e la riflessione sul tema proposto da ciascun numero della collection 2016: “CMYK. Farewell to the press”.


Il titolo del secondo numero sarà: “MAGENTA. A Landscape Literature”, in uscita a Marzo 2016!


La Giuria Tecnica sarà composta da: Antonio Carbone (direttore della casa editrice Libria), Giangiorgio Fuga (Typographic designer presso Giò Fuga Type, socio AIAP, membro dell’Association Typographique Internationale), Federica Simone (Art director presso: ITACAfreelance e NIPmagazine),Stefano Visconti (Designer e Fotografo presso: ITACAfreelance), Flavia Veronesi (Fotografa e Photoeditor presso: ITACAfreelance e NIPmagazine).


I classificato: Il “Graphic+ Project vincitore vincerà un contratto per la realizzazione di una copertina per la Casa editrice nazionale LIBRIA, Melfi, Italia (www.librianet.it) dal valore equivalente di 300,00€.
Il progetto verrà pubblicato come Copertina e Cover Story di NIPmagazine #32, varrà pertanto come pubblicazione riconosciuta. 

All’autore sarà inoltre dedicato uno spazio all’interno del Magazine in cui verranno pubblicate alcune opere rappresentative del proprio lavoro, richieste al momento dell’aggiudicazione con relativa descrizione.


II e III classificato: Pubblicazione della NIPCover con una didascalia e nome dell’autore su NIPmagazine #32.


Ai primi 5 progetti classificati: verrà garantita una pubblicazione dedicata su NIPblog.