• Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Libri e riviste // Pagina 103 di 103
01.01.2005 # 20
APPLICANDO

Ilas Web Editor // 0 comments

APPLICANDO

Rivista italiana

Sito della rivista cartacea Applicando, da 20 anni la più prestigiosa pubblicazione dedicata ai personal computer Macintosh e a tutto quanto riguarda MacOS. È il punto di riferimento più autorevole per chi utilizza e lavora con i prodotti basati sulla piattaforma Apple.

01.01.2005 # 19
APPLICANDO

Ilas Web Editor // 0 comments

ADV

Rivista italiana

Sito della Rivista Adv, mensile di comunicazione e marketing. Il sito è on line dal 1997 e contiene approfondimenti, interviste e testimonianze dei protagonisti della comunicazione. Molti articoli sono tratti dalla versione cartacea ma sono presenti diverse rubriche gestite direttamente online.

01.01.2005 # 5
APPLICANDO

Ilas Web Editor // 0 comments

DAILY MEDIA

Rivista italiana

La prima agenzia informativa quotidiana illustrata di notizie del settore della comunicazione, del marketing e del media business, inviata per abbonamento via E-mail.
Sottoscrivendo l'abbonamento a Daily Media si trova ogni mattina nella propria casella di posta elettronica (oltre 220 lanci annuali, ogni notte, dal lunedi al venerdi, più di 4.000 notizie all'anno) un quotidiano unico nel suo genere, estremamente utile per valutare l'efficacia della comunicazione aziendale e di settore, da consultare a video in formato Pdf o da stampare. Solo così si può avere accesso a un'informazione seria, completa e autorevole, specializzata nel linguaggio e nelle notizie. Uno strumento indispensabile per chi deve prendere decisioni o essere informato prima e meglio dei concorrenti.

01.01.1970 # 3240
APPLICANDO

Daria La Ragione // 0 comments

Comprendere la pubblicità

Caro A.

Non un altro libro sulla pubblicità, ma un libro importante sulla pubblicità, frutto del lavoro di anni (Vanni Codeluppi). 
L'autore si è dedicato alla comprensione di un fenomeno del quale lui stesso è stato protagonista come professionista e come docente.
Franco Angeli ed. 

01.01.1970 # 3074
APPLICANDO

Daria La Ragione // 0 comments

JUST DOING IT

Pia Elliott

Racconta Dan Wieden che la famosa tagline di Nike, Just Do It, parafrasata nel titolo di questo libro, era nata per caso, all’ultimo momento, come spesso succede con gli slogan famosi. 

Just Doing It, invece, è un titolo ragionato e vuol dire “quelli che lo fanno”, o che hanno fatto la storia dell’advertising. Buttandosi da pionieri o da principianti in una professione che s’impara solo quando ci sei dentro. Che ci hanno creduto e l’hanno resa credibile. Che spesso ci hanno influenzato e qualche volta cambiato la vita. 


I personaggi più influenti della pubblicità sono proprio loro: quelli che l’hanno fatto e basta. Una storia di personaggi perché la storia ragionata della pubblicità richiederebbe le competenze riunite di economisti, antropologi, sociologi e psicologi. La pubblicità è infatti un fenomeno assai più complesso di quello che si crede: rispecchia a perfezione i gusti e i costumi di un popolo, ma non è detto che ne rifletta solo i lati deboli o che serva solo a promuovere il superfluo. 

Le tecniche di comunicazione vengono impiegate anche a fin di bene e qualche volta anche per far credere quello che non è. Just Doing It è un libro di protagonisti, senza categorie, né gerarchie, che racconta solo chi sono stati quelli che ci hanno insegnato a fare la pubblicità: gli americani, gli inglesi, i francesi, gli italiani. Uno straordinario contributo al recupero di una memoria storica.

Just Doing It parte da lontano, dai padri fondatori americani, per fermarsi alle soglie del nuovo secolo, considerato un punto di arrivo della pubblicità, tipica “arte” del secolo breve. 

E un libro destinato a diventare un classico per lo studio e le professioni della comunicazione.

I Contributi d’Autore, alla fine del libro, sono una raccolta di scritti, alcuni dei quali inediti, dei migliori copywriters del mondo. Ma chi sono?


(Dalla pagina cultura di "La Repubblica")


01.01.1970 # 2560
APPLICANDO

Daria La Ragione // 0 comments

Id&a Award 2012:Sara Viscione vince il primo step

sottotitolo




Si è concluso il 1° step del contest riservato agli studenti Ilas:Sara 

Viscione è l'autrice del lavoro più votato su Facebook e si aggiudica il 

primo dei premi in palio. 
Facciamo i complimenti a Sara per il suo 'The laugh of the Medusa', un 

lavoro che ci piace e che siamo felici di premiare.
Ancora niente è perduto per tutti gli altri partecipanti, si tratta 

infatti solo del primo step, c'è ancora tempo fino al 15 settembre per 

sfoderare tutte le abilità di self marketing e far dire al maggior numero 

di utenti Facebook 'mi piace', per aggiudicarsi così il premio in palio 

per il secondo step.
Poi tutti con le dita incrociate, sperando che la scelta della giuria 

incoroni il proprio lavoro vincitore ufficiale dell'Id&aAward 2012.
Complimenti a Sara e in bocca al lupo a tutti i partecipanti, 

appuntamento a settembre.