• Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 67 di 271
10.09.2013 # 3231
MEETmeTONIGHT 2013

Daria La Ragione // 0 comments

MEETmeTONIGHT 2013

scadenza 16 settembre 2013

Prima edizione, a cura di Politecnico di Milano, Università degli Studi di Milano Bicocca, Università Statale di Milano, Comune di Milano (Enti Promotori) con la collaborazione dell'associazione culturale Polifemo. 

MEETmeTONIGHT – Faccia a faccia con la ricerca” è un’iniziativa lombarda che si inserisce nella più ampia iniziativa europea “La Notte dei ricercatori”, il cui obiettivo è di avvicinare la figura del ricercatore ai cittadini, mettendo in rilievo l’importanza che la sua attività riveste in seno alla società e nella vita quotidiana delle persone. 

La peculiarità dell’evento è che i ricercatori sono invitati ad uscire dai propri laboratori per incontrare bambini, giovani, adulti, insegnanti e famiglie, e offrire loro un'immagine diversa, inconsueta della scienza. 

Durante l’evento i ricercatori propongono laboratori interattivi, dimostrazioni di prototipi, giochi scientifici, café scientifique, spettacoli teatrali e attività interdisciplinari con le scuole. 

E quale miglior strumento per comunicare l'immagine del ricercatore alle prese con il suo lavoro quotidiano se non la macchina fotografica? 

Ecco perché quest'anno MEETmeTONIGHT propone una novità: un concorso fotografico aperto a tutti, ricercatori e cittadini, che per questa prima edizione ha come tema proprio il messaggio principale dell'iniziativa, "Faccia a faccia con la ricerca". Potranno partecipare al concorso tutti coloro che invieranno una o più immagini legate al mondo della ricerca scientifica e che contribuiscano a ritrarre in modo efficace e originale la figura del ricercatore, a descrivere ciò che succede all'interno dei laboratori di ricerca e qual è l'impatto concreto, visibile del lavoro del ricercatore nella vita quotidiana dei cittadini. 

Il primo Contest Fotografico "Faccia a faccia con la ricerca" è un concorso aperto a singole opere fotografiche digitali o digitalizzate realizzate con qualsiasi strumento e/o frutto di qualsiasi elaborazione. Il concorso ha l'intento di raccontare con una immagine il mondo della ricerca scientifica, per ritrarre in modo efficace e originale la figura del ricercatore, descrivere ciò che succede all'interno dei laboratori di ricerca e qual è l'impatto concreto, visibile del lavoro del ricercatore nella vita quotidiana dei cittadini. 

17.09.2013 # 3243
MEETmeTONIGHT 2013

Daria La Ragione // 0 comments

Uno Spot per il mondo degli autotrasporti

scadenza 15 ottobre 2013

Il Comitato Centrale è l'organo di direzione dell’Albo Nazionale delle persone fisiche e giuridiche che esercitano l'autotrasporto di cose per conto di terzi.Il Comitato Centrale è costituito da rappresentati del Ministero dei Trasporti, del Ministero degli Interni, degli Esterni, dello Sviluppo Economico, dell’Economia e Finanza, delle Politiche Agricole e Forestali, delle Regioni a statuto ordinario, delle Regioni e delle Province autonome a statuto speciale.
Ne sono membri gli esponenti delle principali Associazioni Nazionali di rappresentanza delle imprese di autotrasporto di cose per conto di terzi (Agci Servizi, Anita, Confartigianato trasporti, Fai, Federlavoro e servizi - Confcooperative, Fedit, Fiap L, Fita Cna, Legacoop Servizi, Sna-Casartigiani, Trasportounito - Fiap, Unci, Unitai). A questi ultimi si affiancano gli esponenti delle Associazioni nazionali di rappresentanza delle imprese cooperative riconosciute maggiormente rappresentative dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. 
Il Comitato svolge una funzione di impulso per il rilancio della categoria: formazione, certificazione di qualità, studi e ricerche statistiche, rappresentanza istituzionale, nel comune obiettivo di competitività del sistema economico nazionale e della sicurezza stradale.

Il committente indice un contest creativo per la realizzazione di un video commercial di comunicazione e sensibilizzazione per trasmettere l’importanza fondamentale dell’autotrasporto in Italia.
I fili conduttori che dovranno essere individuati e rappresentati durante lo spot sono i seguenti:
-    L'economia si muove con i trasporti: in Italia l’autotrasporto è un supporto unico e imprescindibile per lo sviluppo di ogni attività economica.
-    In Italia ci sono 100mila imprese al servizio del Paese: l’autotrasporto è, quindi, un settore forte e attivo sul territorio nazionale.
L'autotrasporto è il trait d'union che lega pasta a lavatrice, medicinale a computer, mobili a.... e da qua spazio alla creatività!
Ai partecipanti si richiede la realizzazione di un video che, attraverso un’interpretazione creativa del tema, possa promuovere in modo accattivante e esplicativo i temi individuati. Convincente, coinvolgente, emozionante, non banale, non retorico. Potrà essere autorevole o confidenziale, serio o ironico.
Per la produzione si potranno utilizzare tutte le tecniche disponibili (dalla motion graphic allo stop motion, dalle riprese video allo 2D/3D animation, ecc.).
Lo spot dovrà avere una durata di 30 secondi e dovrà essere corredato di testo e supporto audio.

17.09.2013 # 3242
MEETmeTONIGHT 2013

Daria La Ragione // 0 comments

Logo della Fondazione dell'Ordine degli Architetti Paesaggisti e Conservatori di Napoli e Provincia

scadenza 9 ottobre 2013

La Fondazione dell’Ordine degli Architetti Paesaggisti e Conservatori di Napoli e Provincia e la neonata Fondazione dell’Ordine Architetti P.P.C., ha indetto un bando di concorso per l’ideazione del logo rappresentativo e della linea grafica coordinata della Fondazione stessa, che meglio identifichi graficamente la natura e le finalità dell’ente.
Il Logo dovrà essere esteticamente efficace, facilmente distinguibile, innovativo, versatile e adattabile a dimensioni e superfici. Esso diverrà il dispositivo visivo da utilizzare su diversi supporti e su tutti gli strumenti di comunicazione, sia cartacei che elettronici
Il progetto vincitore del concorso diverrà il Logo ufficiale della Fondazione e sarà utilizzato su tutti i supporto della Fondazione e per tuta la documentazione destinata a promuovere le attività e le iniziative.

10.09.2013 # 3232
MEETmeTONIGHT 2013

Daria La Ragione // 0 comments

identità visiva delle necropoli etrusche di cerveteri e tarquinia

scadenza 27 settembre 2013

Il Comune di Tarquinia bandisce un corso per la fornitura del piano di identità visiva e della comunicazione del sito Unesco delle necropoli etrusche di Cerveteri e Tarquinia e del Parco archeologico e naturalistico di Vulci. 

LUOGO, DESCRIZIONE, NATURA E IMPORTO COMPLESSIVO DEI SERVIZI: Luogo di esecuzione: territori delle Province di Viterbo e Roma, Comuni di Canino,

Cerveteri, Montalto di Castro e Tarquinia; 

descrizione: i servizi riguardano:

l’ideazione del titolo e del brand (logotipo) del sistema culturale; 

l’ideazione, la realizzazione e la posa in opera della segnaletica di avvicinamento alle aree archeologiche su strade statali, provinciali e comunali ed il layout grafico dei pannelli didattici e della segnaletica di orientamento interne alle aree

archeologiche;

1 la realizzazione dei materiali editoriali (guida in italiano, inglese e tedesco, sia in formato cartaceo che elettronico, cartoguida del sistema in italiano, inglese e tedesco, e schede didattiche per bambini);

realizzazione del portale web del sistema; 

realizzazione di video e virtual tours; 

elaborazione del piano di comunicazione ed attuazione di una prima fase del piano;

Le offerte per la realizzazione di quanto sopra elencato dovranno tenere in considerazione i dettati minimi stabiliti nel documento “Linee guida per la realizzazione del piano di identità visiva e comunicazione delle città etrusche del Lazio”, che costituisce l’Allegato A 3 al presente bando.


10.09.2013 # 3230
MEETmeTONIGHT 2013

Daria La Ragione // 0 comments

Souvenir di Sicilia

scadenza 4 novembre 2013

Souvenir, in francese, significa ricordo e ha la caratteristica di utilizzare icone “universalmente” riconoscibili e tradurle in elementi di arredo o semplice decoro, che rappresentino la presenza in un determinato luogo, riportando alla memorie esperienze di vita. Il souvenir è da sempre un elemento intrinseco per il mondo del turismo.

La Sicilia è ricca di luoghi speciali, storia, icone, simbolismi, immagini e sensazioni tutti traducibili in oggetti. SOUVENIR DI SICILIA ha quindi lo scopo di dare una nuova immagine, lontana dallo “stereotipo” di Souvenir, un oggetto che possa essere un pezzo di questa terra da trasportare in un`altra parte del mondo.

Elemento importante del progetto del souvenir è l’uso che se ne può fare, quindi certamente bello ma anche utile. Un oggetto che deve essere unico e innovativo, pensato in pietra lavica o plastica colorata. Fantasia, essenzialità, semplicità, contemporaneità, linearità e utilizzo sono le caratteristiche principali da seguire.

Il concorso SOUVENIR DI SICILIA è rivolto agli appassionati di design, architettura e nuove tecnologie, maggiori di 18 anni. La partecipazione è aperta e gratuita sia a singoli individui che a persone giuridiche (ad esempio società, studi associati, associazioni, fondazioni, ecc.).

Il progettista può presentare più progetti (per un massimo di tre) con l’unico vincolo di utilizzare un nome/slogan specifico per individuare ogni idea progettuale.


10.09.2013 # 3229
MEETmeTONIGHT 2013

Daria La Ragione // 0 comments

RICOMINCIO DA CINQUE

scadenza 25 novembre 2013

Il Dipartimento Cultura di Roma Capitale, in collaborazione con il Municipio Roma V e con la Direzione del Nuovo Cinema Aquila promuove il concorso di cortometraggi dal titolo “Ricomincio da cinque”.

L’1 gennaio 2014 sarà definitivo il cambio tecnologico della proiezione cinematografica: il passaggio dalla pellicola al digitale che offrirà la possibilità di utilizzare le sale cinematografiche per proiettare eventi e prodotti anche di altro genere. In occasione di questa emblematica data, si intende raccontare, attraverso cortometraggi professionali e amatoriali, l’area dell’attuale Municipio Roma V nella nuova delimitazione territoriale che accorpa gli ex Municipi VI e VII.

L’intento è raccogliere filmati che rappresentino vita, immagini, memoria del territorio, anche nelle sue trasformazioni urbanistico-architettoniche e antropologico-culturali. I lavori dovranno essere girati e ambientati a Roma nell’area del nuovo Municipio Roma V, raccontando luoghi che hanno ispirato grandi autori del cinema italiano, come: Pasolini, Rossellini, Monicelli.

Sono ammessi diversi generi: fiction, documentario, intervista, docu-fiction, reportage, video-arte. È ammesso anche il cortometraggio sperimentale.