• Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 38 di 271
21.07.2014 # 3766
Sober

Daria La Ragione // 0 comments

Sober

scadenza 1 settembre 2014

«Quando uno è sobrio va diritto, a testa alta, non si addossa alle pareti, non si regge a nessun appiglio, non crolla inerme sul primo appoggio. Proponeteci lampade, arredi e complementi sobri. Devono reggersi in piedi da soli, senza l’ausilio di pareti portanti, di tasselli o ganci né del supporto di altri arredi.»

Questo il tema del nuovo contest lanciato da Formabilio.

Il vincitore vedrà il prodotto realizzato e avrà diritto a un fee sulle vendite.

https://it.formabilio.com/concorso-design/sober

21.07.2014 # 3769
Sober

Daria La Ragione // 0 comments

Concorso Beida per porta bottiglie e tavoli

scadenza 17 settembre 2014

Concorso di idee, che si svolgerà integralmente online, diviso in due categorie:

1. CATEGORIA – PORTA BOTTIGLIEil prodotto di design “porta bottiglie” potrà prevedere delle varianti applicative quali :- poter essere appoggiato su un mobile;- avere funzione autoportante;- poter essere anche una parete attrezzata all’interno di una cucina o di un open space;- prevedere una ripetibilità modulare per l’inserimento di più bottiglie.I materiali prevalenti, ma non esclusivi, sono il metallo ed il plexiglass, anche retroilluminati.
2. CATEGORIA – TAVOLII tavoli dovranno avere una forma quadrata in due misure (80x80 cm e 100x100 cm) raddoppiabili con meccanismi di apertura, oppure sovrapponibili. I materiali prevalenti ma non esclusivi sono il metallo, vetro e legno.Il concorso, con partecipazione a titolo gratuito, si svolge in un' unica fase ed è aperto ad architetti, ingegneri e designer. La partecipazione può avvenire sia in forma singola che attraverso la formazione di un raggruppamento, in quest' ultimo caso i concorrenti indicheranno il capogruppo nella scheda di iscrizione. Ogni partecipante o gruppo effettuando una sola iscrizione può elaborare ed inviare fino a 6 idee progetto (suddivise nelle 3 tavole richieste dal bando).Ogni concorrente può iscriversi una sola volta e quindi non può partecipare iscrivendosi allo stesso tempo singolarmente e quale componente di un gruppo.

21.07.2014 # 3768
Sober

Daria La Ragione // 0 comments

Un'Opera per il Castello

scadenza 14 novembre 2014

Castel Sant’Elmo rivolge un invito agli artisti a presentare un’opera o un progetto in cui centrale è il tema dell’arte come comunicazione, connessione e condivisione di idee, di riflessioni, di stati d’animo. Stabilire una relazione tra i fruitori, la creazione artistica e il Castello è la sfida che viene rivolta quest’anno ai partecipanti. L’arte è da sempre veicolo di conoscenza e di emozioni e il Castello per la sua storia passata e per la sua posizione predominate rispetto al centro urbano, ma allo stesso tempo visibile da ogni parte della città, può rivelarsi il luogo quanto mai adatto per accogliere azioni, gesti, segni che invitino il pubblico a partecipare, a connettersi e a condividere il progetto artistico.


21.07.2014 # 3767
Sober

Daria La Ragione // 0 comments

Marchio per Aprilia

scadenza 8 settembre 2014

Il concorso ha come finalità la realizzazione di un marchio per la realizzazione di un sistema di riconoscibilità e di accreditamento delle attività ricadenti nel distretto di Aprilia, finalizzata allo sviluppo culturale ed economico del territorio. 

Il nuovo marchio della Città di Aprilia persegue le seguenti finalità:

- posizionare la città in maniera distintiva e al tempo stesso attrattiva;

- sostenere, e “firmare”, l’offerta culturale, turistica e produttiva a livello nazionale e internazionale;

- sostenere le attività di marketing territoriale rivolte ad attrarre imprese, intelligenze epersone nel territorio;

Il marchio sarà utilizzato per la comunicazione negli ambiti del marketing territoriale e turistico, cultura, eventi, azioni e iniziative di promozione della città e delle produzioni ad essa riconducibili, oggettistica, merchandising e ambiti connessi. L'utilizzo del marchio sarà concesso a tutti gli attori e soggetti attivi che ne faranno richiesta aderendo allo specifico regolamento. 

Il marchio potrà essere utilizzato e diffuso attraverso tutti i canali e/o mezzi di comunicazione: stampa, depliantistica, pubblicazioni, affissioni statiche e dinamiche, segnaletica, pannellistica, poster, mezzi televisivi, comunicazione web, “new media” e attraverso altri canali e/o mezzi eventualmente disponibili.



21.07.2014 # 3765
Sober

Daria La Ragione // 0 comments

nuovo logo dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia

scadenza 20 ottobre 2014

L’Ordine degli Psicologi della Lombardia, come da delibera del Consiglio del 10/07/2014, nell’ottica di riqualificare l’immagine dell’Ente, promuove un concorso di idee finalizzato alla raccolta di proposte per la realizzazione di un nuovo logo che identifichi l’Ordine e lo renda riconoscibile.

Dovrà rafforzare la visibilità delle iniziative realizzate, promuovere in maniera univoca e subito riconoscibile l’Ente, avere carattere di unicità e forte appeal comunicativo. 

Il marchio potrà essere utilizzato dall’Ordine degli Psicologi della Lombardia in tutte le strategie comunicative e di marketing e sarà riprodotto nelle pubblicazioni, nel sito web e in tutto il materiale di comunicazione, nonché in ulteriori applicazioni che si rendano opportune e praticabili.


12.07.2014 # 3740
Sober

Daria La Ragione // 0 comments

3DprintAid

scadenza 23 settembre 2014

Il progetto “3DPRINTforAID” nasce dall’idea che la stampa 3D sta già rivoluzionando il mondo e cambiando le abitudini di consumo della gente. Tutti noi abbiamo sempre pensato alle stampanti 3D come produttrici di oggetti personalizzati, realizzati per le logiche di un mercato che accoglie sempre più i desideri di individualità ed esclusività di chi desidera distinguersi dalla massa… E se oggi dessimo a un oggetto stampato in 3D la missione di cambiare la vita di popolazioni in difficoltà? Se il punto d’arrivo, questa volta, non fosse il mercato, ma la qualità della vita delle persone?

L’obiettivo del contest è quello di realizzare un oggetto che possa essere stampato con una qualsiasi stampante 3D, anche le Rep Rap a basso costo e bassa risoluzione. L’importante è che l’oggetto stampato sia socialmente utile e che risponda a un bisogno nei paesi occidentali e anche, possibilmente, rappresenti un ausilio umanitario in grado di aiutare lo sviluppo delle nazioni sottosviluppate. Qualche esempio? Senza uscire dai nostri confini, i partecipanti al contest potrebbero essere invitati a realizzare un oggetto che sia funzionale all’abbattimento delle barriere architettoniche che impediscono alle persone diversamente abili di svolgere le loro attività quotidiane. Oppure un componente che faciliti le attività legate agli elementi essenziali (acqua, cibo, ecc.) che scarseggiano o vanno trasportati, depurati, disinfettati, riscaldati in caso di calamità naturali. Diamo totale spazio alla creatività e alla sensibilità dei designers e dei makers lasciando libero il settore di impiego dell’oggetto stampabile in 3D. Saranno loro, infatti, ad individuare il settore di maggiore emergenza sociale e ideare una soluzione creativa che possa migliorare la vita di persone disagiate nei paesi Occidentali oppure in quelli in via di sviluppo.

La partecipazione al Concorso è gratuita e aperta a tutti progettisti, artisti e designers singoli o in gruppi e ad associazioni senza fini di lucro (p.e. FabLab ecc.).


Inside Ilas