• Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Mostre ed eventi // Pagina 189 di 216
31.03.2007 # 565
Roma | Turchia. 7000 anni di storia | Fino al 31 marzo 2007

Ilas Web Editor // 0 comments

Roma | Turchia. 7000 anni di storia | Fino al 31 marzo 2007

Fino al 31 marzo 2007

Dall'11 gennaio al 31 marzo 2007 è allestita nelle Sale delle Bandiere del Palazzo del Quirinale la mostra "Turchia. 7000 anni di storia" che espone quarantatrè opere che testimoniano le varie fasi delle civiltà che si sono succedute sul territorio anatolico: dall'insediamento urbano di Çatal Höyük, la più vecchia e più grande città di età neolitica mai ritrovata, alla fine dell'Impero Ottomano (1919-23).
Le opere esposte provengono, oltre che dal Museo del Palazzo di Topkapi di Istanbul, dal Museo delle Civiltà Anatoliche di Ankara, dal Museo Archeologico e dal Museo delle Arti Turche e Islamiche di Istanbul.

23.04.2007 # 600
Roma | Turchia. 7000 anni di storia | Fino al 31 marzo 2007

Ilas Web Editor // 0 comments

Milano | Salone internazionale del Mobile | Fino al 23 aprile 2007

Fino al 23 aprile 2007

La più grande manifestazione internazionale del Sistema Casa-Arredo casa ha preso il via.
Ottimismo, fermento ed eccitazione contrassegnano questa sei giorni che dal 18 al 23 aprile 2007 occupa l'intero spazio espositivo del Nuovo Quartiere Fiera Milano a Rho. A corollario un ricco calendario di eventi in centro città, dedicati alla cultura della luce e alla cultura del progetto e all'arte, per un'edizione sempre più straordinaria. Dal 18 al 23 aprile nel polo fieristico di Rho scendono in campo 2159 espositori, di cui 524 esteri, distribuiti su 209.417 metri quadrati. Numeri sicuramente impressionanti che fanno da soli dei Saloni quello che i Saloni sono: quell'indiscusso punto di riferimento a livello mondiale del settore. Riconosciuti dagli espositori quale palcoscenico esclusivo per presentare prodotti nuovi e, nondimeno, dagli operatori specializzati quale must per fare pieno rifornimento di idee ed essere aggiornati in tempo reale su innovazione, tecnologia, cultura del progetto e tendenze. Ingrediente di questo successo è la qualità riscontrabile nell'interesse internazionale sempre maggiore delle aziende partecipanti, sempre più competitive nelle loro proposte – dal prodotto all'immagine al servizio verso la clientela. I Saloni 2007 saranno dunque un'edizione straordinaria per la qualità dell'offerta merceologica. All'interno della medesima maglia espositiva e suddivisi per tipologie stilistiche, scendono in campo il Salone Internazionale del Mobile e il Salone Internazionale del Complemento d'Arredo (1.415 espositori di cui 218 esteri da 29 Paesi) con un'ampia varietà di prodotti che vanno dai più innovativi pezzi di design alle migliori riproduzioni degli stili d'epoca, frutto dell'abilità industriale dei più importanti produttori del mondo e dei designer più creativi o della più abile maestria artigiana. Dal pezzo singolo ai coordinati, dagli accessori ai componibili, dal classico al moderno, dall'etnico al design, al fusion.

09.04.2007 # 561
Roma | Turchia. 7000 anni di storia | Fino al 31 marzo 2007

Ilas Web Editor // 0 comments

Napoli | Ecce Homo XXI | Fino al 9 aprile 2007 

Fino al 9 aprile 2007 

Esporrà a Napoli, per la prima volta, l'artista Franco Ionda autore di opere d'arte innovative e dal messaggio chiaro. La mostra che porterà al Castel Dell'Ovo fino al 9 aprile è intitolata "Ecce Homo XXI" e sarà curata da Gianmaria Nerli ed organizzata dalla Galleria Michelangelo. Il titolo della mostra, che nasce da una serie di lavori presentati al pubblico per la prima volta, allude alla condizione di un uomo presente, che l'artista percepisce smarrito e senza riferimenti in un mondo e in un cosmo sempre più distanti dalla suggestione delle stelle. Sono le stelle (le stelle decapitate di Majakovskij), infatti, il motivo dominante delle opere che Ionda porterà a Napoli e che caratterizzano l'intera mostra. Ionda è oggi un artista di grande spessore intellettuale che sa passare con intelligenza e maestria da una tecnica a un'altra e da un materiale all'altro senza mai perdere il senso profondo del proprio lavoro. Le sue composizioni, come rende evidente la mostra di Castel dell'Ovo, nascono dalla ricerca costante di rendere l'arte valore universale, cioè linguaggio insostituibile per conoscere l'uomo.

09.04.2007 # 532
Roma | Turchia. 7000 anni di storia | Fino al 31 marzo 2007

Ilas Web Editor // 0 comments

Milano | NEFER - LA DONNA NELL'ANTICO EGITTO | Fino al 9 aprile 2007

Fino al 9 aprile 2007

Milano ospita, a distanza di dieci anni, una grande mostra inedita sull'Antico Egitto. Nella prestigiosa sede di Palazzo Reale, NEFER propone al pubblico un viaggio affascinante alla scoperta dell'universo femminile che condurrà i visitatori a conoscere il ruolo della donna nell'antica civiltà, svelandone la sua straordinaria 'modernità. Colta, 'in carriera', emancipata; ora 'signora della casa', ora donna 'manager', considerata alla pari dell'uomo. Una mostra che offre per la prima volta un profilo a tutto tondo della donna egizia nei diversi aspetti sociali e quotidiani attraverso l'esposizione di oltre 200 reperti archeologici di grande valore storico ed artistico, tra i quali spiccano vere opere d'arte che restituiscono ed esaltano la bellezza femminile dell'antico Egitto e tutto il suo misterioso fascino. Dodici musei italiani ed internazionali hanno aderito all'iniziativa offrendo l'occasione di realizzare un percorso affascinante e in gran parte inedito. Importante l'intervento della Soprintendenza e della Fondazione al Museo Egizio di Torino che per la prima volta espongono una cinquantina di reperti inediti provenienti dai depositi vastissimi e sconosciuti al grande pubblico. Tra gli altri saranno assolutamente imperdibili venti sarcofagi di grande valore artistico e archeologico, del Museo Egizio di Torino, quindici dei quali esposti per la prima volta al pubblico. Il tema della donna egizia e della sua vita quotidiana è poco conosciuto dal grande pubblico pur essendo un argomento affascinante ed educativo per tutti i risvolti sociali, storici e politici che contiene a tratti fortemente e incredibilmente attuali, come i diritti civili, la personalità giuridica, l'indipendenza economica di cui godeva. Argomenti che ne fanno ai nostri giorni un interessante spunto di riflessione per la valutazione storica di conquiste sociali al femminile.

02.04.2007 # 530
Roma | Turchia. 7000 anni di storia | Fino al 31 marzo 2007

Ilas Web Editor // 0 comments

Milano | MiArt | dal 30 marzo al 2 aprile 2007

dal 30 marzo al 2 aprile 2007

MiArt 2007: where the Art is

Si apre MiArt 2007, la  dodicesima edizione della Fiera Internazionale di Arte Moderna e Contemporanea di Milano, un appuntamento che non mancherà di sorprendere per le novità e i progetti. Un evento unico per rendere Milano una vetrina di prestigio, un punto di riferimento per collezionisti, galleristi, artisti e curatori. Come la scorsa edizione, MiArt 2007 si svolgerà all'interno di fieramilanocity, nei padiglioni cittadini del Portello dal 30 marzo al 2 aprile 2007, con inaugurazione su invito giovedì 29 marzo. MiArt 2007: un fucina di idee per rendere Milano una vero centro propulsivo per le arti visive, un vero e proprio network artistico per garantire alla città una stagione all'insegna di grandi eventi e iniziative di respiro internazionale. Questa la filosofia di MiArt 2007, che si riassume nel pay off: where the Art is. Oltre a queste iniziative e alle prestigiose partnership MiArt si riconferma come l'unica mostra-mercato italiana capace di offrire un panorama artistico completo attraverso 4 distinti settori che spaziano dal moderno alle più innovative proposte artistiche del contemporaneo.

01.04.2007 # 569
Roma | Turchia. 7000 anni di storia | Fino al 31 marzo 2007

Ilas Web Editor // 0 comments

Milano | Giorgio Armani | Fino al 1 aprile 2007

Fino al 1 aprile 2007

Presentata per la prima volta presso il Solomon R. Guggenheim Museum di New York (2000) e ospitata poi presso il Guggenheim Museum Bilbao (2001), la Mostra Giorgio Armani è stata esposta successivamente alla Neue Nationalgalerie di Berlino (2003), alla Royal Academy of Arts Burlington Gardens di Londra (2004), al Museo Nazionale Romano alle Terme di Diocleziano a Roma (2004), al Mori Arts Center Gallery a Tokyo (2005), e più recentemente allo Shanghai Art Museum (2006). Con l'ottava e ultima tappa chiude il tour nella città dello stilista, alla Triennale di Milano. La Mostra, che trae origine dalla Retrospettiva dedicata dalla Solomon R. Guggenheim Foundation all'attività di Giorgio Armani, giunge finalmente alla Triennale di Milano in una versione più ampia e arricchita, e ripercorre la carriera di Giorgio Armani, stilista tra i più importanti al mondo. Con oltre 600 abiti, schizzi originali e registrazioni audio e video, la mostra offre una prospettiva tematica della carriera di Giorgio Armani e della sua evoluzione nel corso degli ultimi tre decenni, illustrando l'impatto culturale della sua attività e sottolineando il ruolo anticipatore dello stilista nel mondo del cinema.