• Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Mostre ed eventi // Pagina 182 di 216
08.10.2007 # 682
Napoli | Mimmo Paladino | Fino al 8 ottobre 2007

Ilas Web Editor // 0 comments

Napoli | Mimmo Paladino | Fino al 8 ottobre 2007

Fino al 8 ottobre 2007

L'artista presenta sette grandi opere frutto della sua ultima ricerca: Sette Scudi nei quali traduce il suo universo di simboli, figure allegoriche e miti ancestrali che hanno fatto di lui un protagonista della Transavanguardia e un interprete internazionale dell'arte italiana contemporanea. In occasione della presentazione delle opere nel cortile, l'artista ha voluto lasciare un nuovo segno permanente nel Museo: un cavallo in blocchi di tufo alto 4,70 metri, che si erge sul terrazzo del Madre.

28.10.2007 # 684
Napoli | Mimmo Paladino | Fino al 8 ottobre 2007

Ilas Web Editor // 0 comments

Roma | Valentino a Roma - 45 Years of Style | Fino al 28 Ottobre 2007

Fino al 28 Ottobre 2007

Una retrospettiva che, con circa 360 abiti e rari materiali d'archivio celebra i 45 anni di creatività di Valentino, attraverso uno spettacolare allestimento nel Museo dell'Ara Pacis.
La mostra si sviluppa intorno all'Ara Pacis - altare che rappresenta una delle più significative testimonianze dell'arte augustea e simboleggia storicamente la pace e la prosperità - e in tutti gli ambienti del Museo, creando anche una precisa retrospettiva cronologica, visibile dai passanti all'esterno del museo e accentuando quel legame che unisce Valentino a Roma e Roma a Valentino.

23.10.2007 # 683
Napoli | Mimmo Paladino | Fino al 8 ottobre 2007

Ilas Web Editor // 0 comments

Napoli | Bellezza Pericolosa | Fino al 23 ottobre 2007

Fino al 23 ottobre 2007

Nelly Agassi, Beth B, Sergej Bratkov, Nicola Costantino, Jacob Dahlgren, Davis & Davis, E. V. Day, Martin C. de Waal, Daniella Dooling, Sylvie Fleury, Anna Fusco, Lauren Greenfield, Margi Geerlinks, Kirsten Geisler, Micha Klein, Paul Knight, Rachel Lachowicz, Assi Meshulam, Marilyn Minter , Joshua Neustein, Erwin Olaf, Orlan, L.A.Raeven, Rosy Rox, Gae Savannah, Joan Semmel, Joseph Stashkevetch, Ruud van Empel

Sfidare la natura, la mortalità, il decadimento fisico, sembra essere diventata l'ossessione della società occidentale contemporanea, popolata da corpi imperfettibili e immortali e da aziende cosmetiche e case di moda che incentivano consumi esasperati facendo leva sul comune senso di inadeguatezza.
L'idea di bellezza si è negli ultimi anni sovvertita e le cause, ma soprattutto le conseguenze di tale cambiamento sono al centro dell'indagine della mostra Dangerous Beauty | Bellezza Pericolosa in corso al PAN | Palazzo delle Arti Napoli fino al 23 ottobre e realizzata con il supporto del Assessorato alla Cultura, Comune di Napoli, con il Patrocinio della Regione Campania, ed è promossa e realizzato da Civita.

21.10.2007 # 708
Napoli | Mimmo Paladino | Fino al 8 ottobre 2007

Ilas Web Editor // 0 comments

Napoli | Artecinema | Fino al 21 ottobre 2007

Fino al 21 ottobre 2007

Torna Artecinema, il Festival Internazionale di film sull'arte contemporanea che ha raggiunto la dodicesima edizione. Quest'anno si svolgerà al Teatro Augusteo di Napoli. Per conoscere il programma della manifestazione vai al sito di Artecinema.

10.10.2007 # 705
Napoli | Mimmo Paladino | Fino al 8 ottobre 2007

Ilas Web Editor // 0 comments

Napoli | MAO evenings a La Controra

mercoledì 10 ottobre

    
MAO evenings a La Controra

Il piacere della conversazione, il confronto dialettico con collettivi d'arte, registi, autori ed artisti, in uno splendido giardino vicereale nel cuore di Napoli, a pochi passi dal Museo Archeologico.

// focus on mercoledì 10/10/2007

Aspettando l'Arte al Cinema o forse al Teatro, Arte in Video nel prossimo evening di MAO: mercoledì 10, tra giardino e sale interne de La Controra, proiezione in anteprima del documentario di Piero Golia The vanishing, a cura di Filippo Barbieri.

"Questo viaggio comincia a New York con un sacco a pelo, un bagaglio in materiale impermeabile, un paio di scarpe speciali e Piero Golia. Il 14 gennaio 2005, Piero parte da New York senza lasciare alcuna traccia di
sé, per riapparire la mattina del 7 febbraio presso la Royal Academy of Arts di Copenhagen. Questo incredibile e avventuroso viaggio è stato ricostruito dal filmmaker italiano Filippo Barbieri con l'aiuto del Generale Umberto Rapetto, esperto in localizzazione di persone, e di Francesco Lanzotti, uno psicologo criminale.
Il percorso è una chiara ed emozionante rappresentazione di un viaggio, in parte performance, per il resto messa in atto di potenzialità".

+ proiezione a sorpresa di un altro video in anteprima

Ingresso libero

Piazzetta Trinità alla Cesarea, 231
Napoli

Focus on Piero Golia:
Piero Golia nasce il 24 agosto 1974 a Napoli, oggi abita a Los Angeles.
Viene considerato uno dei più interessanti artisti contemporanei emergenti.
Le sue opere sono state esposte nelle gallerie e nei musei di tutto il mondo, da Torino a Los Angeles, da Parigi a Miami.
Eccentrico e provocatorio, compone installazioni che coinvolgono il pubblico, come nelcaso di Faccio sul serio, presentata a Milano nel 2002, in cui un flusso visibile di corrente elettrica attraversa una scritta in oro e avverte gli spettatori del pericolo che incombe su di loro. Nelle sue produzioni gioca con le dimensioni come in Retrospettiva, modellino di museo in cui sono riprodotte tutte le sue opere in miniatura  alternando tecnologico e corporeo. Quando viene invitato alla Biennale di Torino arriva fino in Albania con la sua barca.

07.10.2007 # 678
Napoli | Mimmo Paladino | Fino al 8 ottobre 2007

Ilas Web Editor // 0 comments

Milano | Paesaggio Prossimo | Fino al 7 ottobre 2007

Fino al 7 ottobre 2007

"PAESAGGIO PROSSIMO " è un progetto per raccontare il territorio in cui viviamo. Dodici fotografi italiani di fama internazionale e dodici testimoni illustri della Milano contemporanea  descrivono la città e la sua provincia: dodici punti di vista per ripercorrere i luoghi e le situazioni che fanno Milano celebre e al centro delle tendenze, attraverso gli occhi di fotografi storici e contemporanei.  ??Accanto alle foto, le parole di esponenti del mondo della cultura, della creatività e dell'attualità raccontano la loro Milano, tra passioni e dubbi, tra ricordi e speranze per il futuro. Massimo Siragusa ed il regista Ermanno Olmi raccontano la Milano della Cultura e dell'Arte. Moda e Creatività sono viste attraverso l'occhio di Stefano De Luigi e raccontate dallo stilista Elio Fiorucci.  ???Le immagini di Gianni Berengo Gardin sono accompagnate dalle riflessioni di Don Virginio Colmegna, presidente della Fondazione Casa della Carità, nel capitolo Assistenza, Integrazione e Solidarietà. Guido Harari con le immagini e Umberto Veronesi con le parole intervengono nel capitolo su  Medicina e Scienza. Alex Majoli e Camila Raznovich, conduttrice televisiva e radiofonica, raccontano il mondo dei Giovani.


Sport e Tempo libero sono visti attraverso gli occhi di Riccardo Venturi e le osservazioni di Dino Meneghin. L'architetto Massimiliano Fuksas e Gabriele Basilico si occupano di Architettura Urbana. Le parole di Ferruccio de Bortoli, attualmente direttore de Il Sole 24 Ore, e le immagini di Enrico Bossan parlano di Economia e Sviluppo. ?Paola Antonelli, acting chief curator del dipartimento di architettura e design al MoMa di New York, e Paolo Pellegrin raccontano la Milano del Design. Gli argomenti legati ai Trasporti provinciali e alla Mobilità vengono affrontati nell'intervista all'architetto Stefano Boeri e nelle fotografie di Francesco Radino. Daniele Dainelli e Damiano Di Simine, presidente di Legambiente Lombardia, si occupano di Ambiente. Infine il Presidente della Provincia, Filippo Penati racconta Milano in un'intervista, insieme alle fotografie di Lorenzo Cicconi Massi.
?"PAESAGGIO PROSSIMO", proprio perché narrato da dodici  sguardi diversi e a volte contrastanti, giunge ad un solo risultato: un unico racconto che permane negli occhi e nella memoria dello spettatore e che ci svela una Milano fulcro della finanza, della moda, del design, dell'editoria e delle grandi imprese, una città "cuore del nuovo".