• Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre

Corso

A45

Corso di Storia della Grafica

Corso gratuito riservato agli studenti ilas

Durata

8 ore / 2 mesi

Prossima sessione

Da programmare

Quota di iscrizione

----

Costo mensile

----

Struttura

  • Teoria

  • Pratica

  • Software

Software

  • Illustrator

  • Photoshop

  • InDesign

  • Acrobat

  • Dreamweaver

  • Flash

  • Premiere

  • After Effects

  • Maya

Skills in uscita

  • Progettazione

  • Software

  • Gestione lavoro

Job opportunities

  • locale

  • nazionale

  • estero

  •  
  • pubblico

  • privato

  •  
  • autonomo

  • dipendente

Centro di formazione autorizzato

Testing center per esami ACE Adobe

Scuola associata

Qualità certificata ISO9001

A45 | Storia della Grafica

La storia della grafica: dall'800 a Milton Glaser,
da Alexey Brodovich a Neville Brody.

I moduli Extra sono percorsi formativi brevi, progettati per consentire agli studenti di ogni area didattica correlata di ampliare le proprie conoscenze teoriche. Tutti i corsi Extra sono costituiti da un unico modulo affidato a docenti laureati esperti nella materia.  
Corso Extra Grafica: 8 ore Storia della grafica  Docente: Daria La Ragione 
Il modulo è composto da 8 lezioni dedicate allo studio dei maggiori graphic designer e dei movimenti artistici che hanno influenzato il mondo della grafica.

Gli obiettivi

L'obiettivo è di fornire una panoramica sul percorso che in poco più di due secoli ha fatto sì che la grafica evolvesse diventando una disciplina autonoma, conquistandosi un ruolo di primissimo piano nella vita quotidiana delle persone, continuamente esposte a messaggi visivi: marchi, manifesti, copertine, magazines per citare solo pochi esempi. Scopo del modulo è analizzare questo percorso, marcando le tappe di questa evoluzione: tappe che inevitabilmente si intrecciano con momenti di fondamentale cambiamento sociale, tecnologico e culturale. I rapporti, tra grafica, industria, arte e cultura sono il filo conduttore di questo modulo.

Il metodo

Il corso, bimestrale, prevede lezioni frontali.

A45 | Storia della Grafica

Il programma

45.01.01 Nascita della grafica moderna - 1

  • nascita della produzione editoriale di consumo
  • rapporti tra grafica, arte e industria in Gran Bretagna nel XIX secolo
  • Arts and Craft
  • William Morris
  • rapporti tra grafica, arte e industria in Francia nel XIX secolo
  • Chéret, Tolouse-Lautrec, Mucha

45.01.02 Nascita della grafica moderna - 2

  • rapporti tra grafica, arte e industria in Italia nel XIX secolo
  • Dudovich, Cappiello
  • rapporti tra grafica, arte e industria in Austria nel XIX secolo
  • Kolo Moser e la Secessione
  • rapporti tra grafica, arte e industria in Germania nel XIX secolo
  • Peter Behrens

45.01.03 La grafica dall'inizio del XX secolo agli anni '20

  • le avanguardie
  • Rodcenko e il Costruttivismo
  • Dada
  • il Bauhaus
  • La psicologia della Gestalt

45.01.04 La grafica del XX secolo: gli anni '30 e '40

  • la comunicazione tra le due guerre mondiali
  • L'Art Déco
  • Depero: il Manifesto dell'arte pubblicitaria
  • Cassandre e il nuovo cartellonismo
  • la propaganda di regime
  • l'evoluzione del lettering in Inghilterra e in Germania
  • Eric Gill
  • Stanley Morison

45.01.05 La grafica del XX secolo: il dopo guerra

  • nascita del fumetto
  • diffusione dei libri tascabili
  • lo sviluppo economico a partire dagli Stati Uniti
  • la civiltà dell'immagine e l'economia di consumo

45.01.06 La grafica del XX secolo: dal '45 al '68

  • Comunicare alle masse
  • La GDO e la rivoluzione del packaging
  • Pintori e la Olivetti
  • Saul Bass e il cinema
  • Armando Testa

45.01.07 La grafica del XX secolo: dal '68 al '90

  • la comunicazione su scala internazionale
  • Milton Glaser e il Push Pin Studio
  • Bob Noorda
  • I grafici italiani: Vignelli, Milani, Spera e gli altri
  • l'identità visiva come sistema
  • la case history di Olivetti
  • la corporate image negli Stati uniti
  • il graphic design Inglese

45.01.08 La rivoluzione digitale

  • type design: le nuove frontiere del lettering
  • la sperimentazione grafica nelle riviste
  • la fotografia digitale e il fotoricco
  • Shepard Fairey: dalla street art a Obama
  • web design e internet
  • mobile app: l'ultima frontiera

I docenti

  • LA RAGIONE DARIA

    DARIA LA RAGIONE


    Docente di

    Tecniche e storia della comunicazione visiva

    Curriculum

    Laureata magna cum laude in Filosofia e Comunicazione.
    Da marzo 2015 è copywriter per Babel.
    Nel 2015 ha ottenuto la Certificazione Professionale di Hootsuite.
    Da febbraio 2015 cura amorevolmente Contenuts - noccioline di comunicazione, un blog in cui parla di advertising e altre cose divertenti.
    Da novembre 2003 collabora con ilas in qualità di docente.
    Per ilas si è occupata fino al 2009 della gestione contenuti del sito ed ha collaborato, come copywriter, alla campagna stampa nazionale per Alberti-Benevento e alla redazione di testi per varie campagne realizzate in partnership con Argentovivo.tv.
    Copywriter per l'agenzia di pubblicità Òrkestra su campagne stampa nazionali dal 2002 al 2003.
    Nel 1999 è responsabile artistico e pubbliche relazioni del primo Carrara Short Stories & Film Festival.
    Dal 2002 al 2006 Tecnico Pubblicitario iscritto all'Associazione Italiana Pubblicitari Professionisti.
    Dal 2008 è counselor e si occupa, in particolare, di creatività.