alexa
  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 10 di 273
11.05.2016 # 4534

Daria La Ragione // 0 comments

Logo di Pistoia Capitale italiana della cultura 2017

scadenza 6 giugno 2016

È stato pubblicato il 4 maggio 2016, sui siti web istituzionali della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, della Regione Toscana e del Comune di Pistoia, il bando per l’ideazione del logotipo e di una linea grafica coordinata per Pistoia Capitale Italiana della Cultura 2017. A promuovere il concorso di idee è la Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia per conto del Comitato promotore, costituito dalla Regione Toscana, dal Comune di Pistoia, dalla Provincia di Pistoia, dalla Diocesi di Pistoia, dalla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Pistoia, dalla Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia, oltre che dalla stessa Fondazione.

Il marchio e la linea grafica dovranno sintetizzare il programma contenuto nel dossier di candidatura e dovranno saper rappresentare i valori e i temi della candidatura di Pistoia a Capitale Italiana della Cultura 2017, con un riferimento unitario all’immagine della città. Il logo dovrà inoltre essere distintivo, originale e inedito, riconoscibile e riproducibile sia a colori che in bianco e nero, sia in grandi che in piccoli formati, versatile e utilizzabile almeno in due diverse varianti, utili ad identificare in maniera chiara ed inequivocabile due ambiti di utilizzo, quello istituzionale e quello commerciale. Dovrà essere in possesso di tutte le caratteristiche e i requisiti per potere essere registrato come marchio, in Italia e nell’Unione Europea. Il bando ne richiede due versioni, una a colori e una in bianco e nero, entrambe riportanti la scritta “Pistoia Toscana Capitale Italiana della Cultura 2017 ” e altrettante con la scritta in inglese “Pistoia Tuscany 2017 Italian Capital of Culture”. Pistoia, infatti, prima ancora di essere Capitale “italiana” sarà Capitale “toscana” della cultura, partecipando così a comporre l’immagine di una regione ricca di storia, arte e natura.

Il concorso è rivolto a professionisti del settore e a laureati regolarmente iscritti a Master e/o a scuole di specializzazione post diploma in Architettura, Design e Arti, Moda, Grafica Pubblicitaria, Disegno Industriale.



11.05.2016 # 4533

Daria La Ragione // 0 comments

Spot per il comune di Lucera

scadenza 30 giugno 2016

Il comune di Lucera indice un concorso di idee per la realizzazione di un video spot, per ottimizzare e potenziare la comunicazione e l’immagine della città a fini turistici, mediante un lavoro originale e comunicativo da diffondere eventualmente in tv, sui social network, su piattaforme dio video sharing, travelling e advisoring, su tutti i canali istituzionali dell’Ente.

Il messaggio potrà seguire qualsiasi filo conduttore ed essere declinato secondo i gusti e l’idea di base di ciascun concorrente purché teso a valorizzare le peculiarità artistiche della città, evidenziando al contempo anche gli aspetti naturalistici, paesaggistici e ambientali della sua offerta e promuovendo le tradizioni e le eccellenze del luogo.



06.05.2016 # 4524

Ilas Web Editor // 0 comments

Logo per Marche cultura

scadenza 25 maggio 2016


La Fondazione Marche Cultura, già Marche Cinema Multimedia, indice un concorso di idee per la realizzazione del nuovo logo, che dovrà identificarla in maniera univoca e rafforzare la sua visibilità, rendendo la propria attività riconoscibile e memorabile.


L’obiettivo è quello di trovare un modo creativo per raccontare la Fondazione: a partire dallo stretto legame che ha con il territorio e con le eccellenze locali, fino ad arrivare ad una forte riconoscibilità in campo nazionale, per le sue ineguagliabili caratteristiche di esclusività e identificazione della regione. Il logo dovrà tenere conto delle principali attività della Fondazione Marche Cultura, strettamente legate alle funzioni e competenze così come dettagliate al punto 2 del presente Avviso. Nella documentazione allegata al presente avviso è presente una scheda descrittiva (Allegato A) degli ambiti di competenza della Fondazione; ulteriori informazioni possono essere recuperate dal sito istituzionale al seguente link: www.fondazionemcm.it



06.05.2016 # 4523

Daria La Ragione // 0 comments

PREMIO HAPPINESS ON THE MOVE

scadenza 22 maggio 2016

Cortona On The Move è felice di promuovere il lavoro e la passione dei fotografi professionisti ed emergenti. Uno strumento fondamentale è il premio internazionale HAPPINESS ON THE MOVE/FELICITÀ IN MOVIMENTO, organizzato con la partnership del Consorzio Vino Chianti, e dedicato al tema della felicità.


Il vincitore, selezionato da una giuria di photoeditor ed editori internazionali, si aggiudica un premio di 4.000 euro, finanziato dal Consorzio Vino Chianti. Il progetto scelto sarà esposto a Cortona On The Move 2017.

Il concorso è aperto a tutti i fotografi, senza distinzione di genere, età e nazionalità. È possibile partecipare sia a HAPPINESS ON THE MOVE che al CIRCUITO OFF, a condizione di presentare lavori diversi fra loro. Sarà possibile iscriversi al PREMIO fino al 22 maggio 2016 tramite il pagamento di una quota di partecipazione di 10 euro.



21.04.2016 # 4516

Daria La Ragione // 0 comments

Abruzzo Open Day

scadenza 29 aprile 2016

La Regione Abruzzo – Dipartimento Turismo, Cultura e Paesaggio promuove un concorso d’idee per la realizzazione di un elaborato composto dal logotipo/marchio, e di tutta l’immagine coordinata per la comunicazione e la promozione dell’evento “Abruzzo Open Day” che si realizzerà sul territorio regionale in attuazione del Programma regionale. Abruzzo Open Day si propone come un grande momento di accoglienza per coloro che desidereranno visitare l’Abruzzo e scoprirne i luoghi della cultura e dell’identità. Per un giorno l’Abruzzo “si dona” ai visitatori, italiani e stranieri, offrendo loro la possibilità di declinare le proprie passioni su percorsi esperienziali inediti che li condurranno a scoprire itinerari del gusto, della cultura, dell’arte, della vacanza attiva e del divertimento. 

Abruzzo OPEN DAY è l’occasione per “raccontare” l’Abruzzo ai visitatori e per motivarli a tornare in altri periodi dell’anno al fine di replicare le esperienze vissute nel corso della settimana di open day. 

Per questa ragione la settimana di open day sarà disseminata di eventi, realizzati a misura di territorio, che “mettano in scena” l’Abruzzo. 

Attraverso “trailer dei grandi eventi” – esportati nei territori di riferimento - si dovrà raccontare ciò che accade in Abruzzo durante l’anno concentrando le narrazioni nello spazio di una settimana. Offrire un assaggio di una vacanza più lunga creando curiosità e aspettative da soddisfare.

utazione da parte della commissione esaminatrice.