alexa

Ilas sui social network

Iscriviti alla newsletter Ilas

logo-ilas
logo-ilas logo-ilas

MENU

cercaCERCA

ILAS è una scuola di specializzazione che opera esclusivamente
nell'ambito della comunicazione visiva.

 
icona

La scuola

100% comunicazione visiva

icona

La scuola
Storia, struttura e organizzazione

icona

I docenti
I curricula di tutti i docenti

icona

Certificazioni
Il valore di un corso Ilas

icona

Attività
Corsi, seminari e contest

icona

Social, blog e magazine
Scopri ilas 2.0

 
icona

I Corsi

Elenco dei corsi Ilas divisi per tipologia

Corsi Adobe MensiliPHOTOSHOP | ILLUSTRATOR | INDESIGN

Corsi Annuali CompletiGRAFICA | FOTO | WEB | PUBBLICITÀ | SOCIAL

Corsi Brevi TematiciFOTO STARTUP | COPY | MONTAGGIO

Elenco corsi brevi tematiciPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

 

Corsi di Grafica 3DMAYA | RHINO | STAMPA 3D

Elenco corsi grafica 3DPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

Corsi Annuali CoordinatiPERCORSI MULTIDISCIPLINARI

Corsi 2° anno GRAFICA | FOTOGRAFIA | WEB PHP

 

Cerchi un talento della comunicazione visiva?
 

Inserisci AnnuncioArea riservata alle aziende

Scegli CandidatoArea riservata alle aziende

Vai al PortfolioArea riservata alle aziende

Guarda i lavori realizzati dai nostri studenti
Oltre 9000 progetti realizzati nei corsi Ilas

ILAS - Istituto superiore di comunicazione visiva

icona

Recapiti telefonici

Italy / Napoli

tel(+39) 081 5511353
tel(+39) 081 4201345
fax(+39) 081 0070569

icona

Indirizzo

Italy / 80133 Napoli

Via Alcide De Gasperi, 45
Scala A

numero-verde

  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 136 di 278
07.03.2011 # 2024

Ilas Web Editor // 0 comments

Mind the difference |
Raccontare il valore della
differenza

Scade il 28/04/2011

Un concorso rivolto ai creativi unger 35, che chiede al realizzazione di un piano di restyling di un grande comprensorio dismesso, in cui saranno ospitate iniziative sociali rivolte a malati psichici, rifugiati politici, ex detenuti e chiunque abbia bisogno di ricollocarsi in società. Lo spazio scelto è quello dell'ex oratorio di San Basilio, nell'ottica di riqualificazione del quartiere milanese di via Padova. Il concorso, promosso dalla fondazione Bertini, è stato preceduto da un contest fotografico presieduto da Gianni Berengo Gardin e da un contest video ( percezione della follia) condotto dall'attore Antonio Rezza. Il tema del concorso è "Abitare lo spazio del disagio: nuovi usi per vecchie funzioni" e deve essere ispirato a criteri di originalità e innovazione nel modo di percepire gli spazi, alla conviviali e alla condivisione di esperienze e soprattutto alla ricostruzione del legame sociale. Per partecipare al concorso occorre registrarsi sul sito e scaricare il frame di adesione. Il premio consisterà nella realizzazione del progetto vincente, al quale seguirà un completo progetto esecutivo, da terminare entro l’anno solare 2012. I 10 progetti selezionati verranno pubblicati sulla rivista Modulo con una intervista ai singoli partecipanti.

07.03.2011 # 2023

Ilas Web Editor // 0 comments

Creazione del Logo Padula Turismo

Scade il 31/03/2011

Creativi e designers, studenti e professionisti sono chiamati a partecipare al concorso per l'ideazione del nuovo logo Padula turismo, che sarà il simbolo ufficiale identificativo di tutte le politiche turistiche del comune di Padula. Si tratta di un simbolo che sarà utilizzato su: cartellonistica, segnaletica stradale, carta intestata, buste, biglietti da visita, cancelleria, adesivi, shopper, sito internet, etc... in modo tale da rendere immediatamente riconoscibile qualsiasi evento, avente come oggetto l’interesse nell’ambito turistico.
Il logo va sviluppato tenendo conto dei caratteri del turismo nelle sue varie sfaccettature, Certosa o parti di essa; Stemma del Comune; Altri beni storici, architettonici, religiosi, archeologici, ambientali, museali etc. In più, esso dovrà possedere la caratteristica dell’originalità e dell’unicità. Esso dovrà essere costituito da una rappresentazione grafica e dalla denominazione Padula Turismo (nel rispetto di lettere maiuscole e minuscole), in due versioni: a colori e in bianco/nero, indicando i riferimenti cromatici. Il logo dovrà essere altresì suscettibile di riduzioni o di ingrandimento, senza con ciò perdere di forza comunicativa. Gli elaborati vanno presentati con una relazione descrittiva dell’idea progettuale; n.1 elaborato grafico del logo a colori, su formato A4 su sfondo bianco; n.1 elaborato grafico del logo in bianco e nero, su formato A4 su sfondo bianco; una copia in formato JPEG, su CD-Rom, presentato in alta risoluzione. Inoltre, al vincitore va un premio in denaro di 500 euro. I testi dovranno essere scritti in lingua italiana. Tutto il materiale pervenuto non sarà restituito.

07.03.2011 # 1983

Ilas Web Editor // 0 comments

AD SPOT AWARD


07/03/2011


Un festival della pubblicità con una sezione dedicata agli spot low budget e completante dedicato a filmati per la comunicazione d’impresa. Il concorso è aperto a tutti quelli che lavorano nel campo della comunicazione pubblicitaria. Lo scopo è quello di far emergere e di premiare la creatività e la qualità delle produzioni pubblicitarie prodotte con un buget basso e soprattutto di porre al centro dell’attenzione la creatività e l’ottimizzazione dei costi. Questo Festival Internazionale della Pubblicità, comprende una sezione riferita esclusivamente  agli spot realizzati con un budget contenuto. AD SPOT AWARD è nato  nel 1991, con l'obiettivo di far emergere e premiare la creatività e l’efficacia nella comunicazione pubblicitaria cinetelevisiva in presenza di piccoli budget. In occasione dei 20 anni di Spot low budget si riaprono le iscrizioni. In particolare il concorso prevede:



20° AD SPOT AWARD



- Rassegna annuale e premiazione dei filmati pubblicitari internazionali low budget, prodotti



dal 1 gennaio 2010;



- Premio Speciale Vintage, alle belle idee che non hanno età. Un riconoscimento all’impegno di creativi e produttori in questi venti anni al servizio del prodotto, retrospettiva e premiazione dei filmati iscritti dal 1991 ad oggi con speciali riconoscimenti anche alle categorie



professionali.



- Premio Speciale Millecanali : un riconoscimento alla creatività e all’impegno delle piccole



aziende che comunicano solo in area locale


- Incontri, workshop e dibattiti fra Professionisti della Comunicazione, Produttori,



Istituzioni,  Aziende e Operatori del settore.



- Spazio Show Reel – Uno spazio speciale dedicato a Agenzie, Case di Produzione e Fornitori



di servizi. Una rassegna video delle professionalità italiane ed internazionali offerte al servizio  



della creatività.  Per visionare le categorie merceologiche e tutti i premi scaricare il bando di concorso.


07.03.2011 # 1897

Ilas Web Editor // 0 comments

Photo-forma




Scade il 07/03/2011

Catturare le forme che definiscono la vita e lo spazio in cui viviamo ogni giorno, le linee e i disegni con cui l’universo intorno a noi si delinea è l’obiettivo del nuovo concorso fotografico di Blipoint. E ancora: fermare le diverse forme che l’universo e l’ambiente in cui viviamo ci regala giorno dopo giorno attraverso l’apparecchio fotografico, non importa se si è professionisti, studenti o appassionati alle prime armi, ciò che conta è provarci e inviare le proprie immagini. Il concorso è aperto a tutti i maggiori di 18 anni ed è organizzato attraverso un sistema di votazione con una preselezione delle prime 70 immagini, da cui saranno selezionate le 5 immagini vincitrici. Ai vincitori, il B-grip di CPtech, il nuovo sistema di trasporto a cintura per fotocamere reflex.

04.03.2011 # 1761

Ilas Web Editor // 0 comments

2012 Michelin Challenge Design

Scade il 04/03/2011

I tema del nuovo concorso Michelin, aperto anche a designer singoli e creativi, è Città 2046, arte, vita e ingegno. Ovvero City 2046: Art, Life and Ingenuity, Transforming Personal Mobility. Come immagini nel 2046 la città del futuro attraverso la sua mobilità? Riesci a disegnare un veicolo avveniristico, su supporti avveniristici ma plausibile, magari qualcosa che possa veramente realizzarsi nel nostro prossimo futuro? Sicurezza, efficienza, bellezza, qualità del design, inventiva, un rapporto armonioso tra il veicolo e l'ambiente saranno requisiti preferenziali nella scelta del progetto. In particolare ci si deve soffermare sulle seguenti città Il Cairo, Los Angeles, Mumbai, Paris, Rio de Janeiro, Shanghai, all'interno delle quali va immaginato il veicolo del futuro. Il vincitore e i progetti più meritevoli saranno esposti al North American International Auto Show (NAIAS).