alexa

Ilas sui social network

Iscriviti alla newsletter Ilas

logo-ilas
logo-ilas logo-ilas

MENU

cercaCERCA

ILAS è una scuola di specializzazione che opera esclusivamente
nell'ambito della comunicazione visiva.

 
icona

La scuola

100% comunicazione visiva

icona

La scuola
Storia, struttura e organizzazione

icona

I docenti
I curricula di tutti i docenti

icona

Certificazioni
Il valore di un corso Ilas

icona

Attività
Corsi, seminari e contest

icona

Social, blog e magazine
Scopri ilas 2.0

 
icona

I Corsi

Elenco dei corsi Ilas divisi per tipologia

Corsi Adobe MensiliPHOTOSHOP | ILLUSTRATOR | INDESIGN

Corsi Annuali CompletiGRAFICA | FOTO | WEB | PUBBLICITÀ | SOCIAL

Corsi Brevi TematiciFOTO STARTUP | COPY | MONTAGGIO

Elenco corsi brevi tematiciPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

 

Corsi di Grafica 3DMAYA | RHINO | STAMPA 3D

Elenco corsi grafica 3DPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

Corsi Annuali CoordinatiPERCORSI MULTIDISCIPLINARI

Corsi 2° anno GRAFICA | FOTOGRAFIA | WEB PHP

 

Cerchi un talento della comunicazione visiva?
 

Inserisci AnnuncioArea riservata alle aziende

Scegli CandidatoArea riservata alle aziende

Vai al PortfolioArea riservata alle aziende

Guarda i lavori realizzati dai nostri studenti
Oltre 9000 progetti realizzati nei corsi Ilas

ILAS - Istituto superiore di comunicazione visiva

icona

Recapiti telefonici

Italy / Napoli

tel(+39) 081 5511353
tel(+39) 081 4201345
fax(+39) 081 0070569

icona

Indirizzo

Italy / 80133 Napoli

Via Alcide De Gasperi, 45
Scala A

numero-verde

  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 32 di 278
06.03.2015 # 4068

Daria La Ragione // 0 comments

Restyling del Logo dello Studio Tecnico Gruppo Marche di Macerata

scadenza 24 aprile 2015

Il Gruppo Marche, con sede a Macerata, indice un concorso per l’ideazione del proprio logo/logotipo. Il Concorso ha come finalità l’acquisizione di una proposta ideativa e progettazione grafica di un logo rappresentativo del Gruppo Marche. La partecipazione è aperta a professionisti e studenti. Il concorso è articolato in un’unica fase e la forma di partecipazione è anonima.
Il logo proposto dovrà soddisfare i seguenti requisiti:
- essere totalmente inedito, originale e sviluppato espressamente per il concorso;
- essere costituito da una rappresentazione grafica includendo la dizione (minuscola o maiuscola) “Gruppo Marche”;
- dovrà essere fornito in due differenti versioni, una a colori e una in bianco I nero, senza l’utilizzo di clip art e art work relativi ad altre realizzazioni;
- avere requisiti di praticità, originalità e flessibilità nell’utilizzo, avere un impatto grafico positivo e accattivante, ed essere al con­ tempo coerente con il soggetto cui si riferisce.
Partecipazione
La partecipazione è aperta a professionisti e studenti. Il concorso è articolato in un’unica fase. La forma di partecipazione è anonima, pertanto gli elaborati grafici richiesti non dovranno riportare alcun motto o scritta che possano renderli identificabili. La partecipazione può essere individuale o di gruppo. L’iscrizione al concorso avviene attraverso l’invio degli elaborati di progetto.
Premio alla proposta vincitrice: 500.00 €
Consegna in modalità telematica entro le 24 del 24 aprile 2015.


27.02.2015 # 4057

Daria La Ragione // 0 comments

Logo dell'Ecomuseo del Sale e del Mare di Cervia

scadenza 13 marzo 2015

Il comune di Cervia bandisce un concorso, oggetto è l’elaborazione di un logo che dovrà contraddistinguere le caratteristiche della città del sale, la cui storia è fortemente legata, nel passato come nel presente, alla presenza della salina e del mare. Il logo dovrà caratterizzare spazi, ambienti, ma anche gli strumenti di comunicazione legati all’Ecomuseo del Sale e del Mare per il futuro.

27.02.2015 # 4056

Daria La Ragione // 0 comments

LensCulture Portrait Awards

scadenza 2 marzo 2015

I LensCulture Portrait Awards rappresentano il secondo appello annuale internazionale per la fotografia di ritratto. L'importanza della ritrattistica è presente in varie culture in tutto il mondo, e dimostra il potere e la resistenza dei rapporti umani. Con più di 145 paesi rappresentati su LensCulture, in più di 15 lingue, stiamo cercando nuove prospettive globali del ritratto nei giorni nostri. Questo è un bando aperto per la fotografia di ritratto da tutto il mondo. Verranno selezionati 6 vincitori, 8 selezionati dalla giuria e 25 finalisti.


27.02.2015 # 4055

Daria La Ragione // 0 comments

That's a Mole!

scadenza 3 aprile 2015

2° edizione di That's a Mole!, il bando di illustrazione ideato per promuovere le più svariate e creative interpretazioni visive del monumento simbolo della Città di Torino: la Mole Antonelliana.
Il bando è internazionale ed è rivolto a tutti, senza limiti di età, ed è possibile parteciparvi in modo individuale o collettivo.
Ai partecipanti è richiesto di realizzare un’illustrazione, un’interpretazione grafica o un motivo decorativo all’interno della sagoma del monumento, fornita in allegato al bando, con tecnica libera.
Ogni partecipante, seguendo le indicazioni presenti nel regolamento del bando, può presentare le proprie proposte (3 al massimo). 

Una giuria qualificata selezionerà: 

    •    la proposta vincitrice del bando, per la quale sarà assegnato un premio di 1.000€
    •    
    •    altre 24 proposte che, insieme alla vincitrice, saranno esposte davanti alla Mole Antonelliana, in via Montebello, dal 23 giugno al 7 settembre 2015.

Le candidature al bando dovranno pervenire entro le ore 23.00 del 3 APRILE 2015.


16.02.2015 # 4047

Daria La Ragione // 0 comments

Rischincantiere

scadenza 27 febbraio 2015

Federarchitetti, in occasione della SESTA GIORNATA NAZIONALE PER LA SICUREZZA NEI CANTIERI, promuove la prima Edizione del concorso fotografico “RISCHINCANTIERE”
Il concorso è promosso nell’interesse della collettività in quanto ha l’obiettivo di dare evidenza alla molteplicità dei rischi presenti nei cantieri, al fine disensibilizzare gli addetti ai lavori (tecnici, imprese e maestranze) e l’opinione pubblica, e tra essi i potenziali committenti di lavori edili, alla cultura della sicurezza, perché essa diventi un patrimonio condiviso in ambito Nazionale e possa essere considerato un prodotto di eccellenza.
Il tema del concorso è articolato in un’unica sezione nella quale il concorrente, attraverso scatti fotografici comunque attinenti il cantiereedile, documenti con immagini significative, i principali rischi, o esempi di buona prassi, o la vita dell’operaio in cantiere.