alexa

Ilas sui social network

Iscriviti alla newsletter Ilas

logo-ilas
logo-ilas logo-ilas

MENU

cercaCERCA

ILAS è una scuola di specializzazione che opera esclusivamente
nell'ambito della comunicazione visiva.

 
icona

La scuola

100% comunicazione visiva

icona

La scuola
Storia, struttura e organizzazione

icona

I docenti
I curricula di tutti i docenti

icona

Certificazioni
Il valore di un corso Ilas

icona

Attività
Corsi, seminari e contest

icona

Social, blog e magazine
Scopri ilas 2.0

 
icona

I Corsi

Elenco dei corsi Ilas divisi per tipologia

Corsi Adobe MensiliPHOTOSHOP | ILLUSTRATOR | INDESIGN

Corsi Annuali CompletiGRAFICA | FOTO | WEB | PUBBLICITÀ | SOCIAL

Corsi Brevi TematiciFOTO STARTUP | COPY | MONTAGGIO

Elenco corsi brevi tematiciPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

 

Corsi di Grafica 3DMAYA | RHINO | STAMPA 3D

Elenco corsi grafica 3DPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

Corsi Annuali CoordinatiPERCORSI MULTIDISCIPLINARI

Corsi 2° anno GRAFICA | FOTOGRAFIA | WEB PHP

 

Cerchi un talento della comunicazione visiva?
 

Inserisci AnnuncioArea riservata alle aziende

Scegli CandidatoArea riservata alle aziende

Vai al PortfolioArea riservata alle aziende

Guarda i lavori realizzati dai nostri studenti
Oltre 9000 progetti realizzati nei corsi Ilas

ILAS - Istituto superiore di comunicazione visiva

icona

Recapiti telefonici

Italy / Napoli

tel(+39) 081 5511353
tel(+39) 081 4201345
fax(+39) 081 0070569

icona

Indirizzo

Italy / 80133 Napoli

Via Alcide De Gasperi, 45
Scala A

numero-verde

  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 9 di 278
11.11.2016 # 4703

Daria La Ragione // 0 comments

FORESTO VENEZIANO

scadenza 19 dicembre 2016

A conclusione della V Rassegna ArchitetturaDAmare 2016 SLOW MOBILITY Il paesaggio della dolcezza, inizia il FORESTO VENEZIANO- GRAPHIC CONTEST.

Un concorso di grafica, realizzato in collaborazione con lo Iuav di Venezia, per definire il brand del Foresto Veneziano, un territorio ricco di potenzialità ma finora poco valorizzato.

Lo scopo del concorso è ottimizzare e potenziare la comunicazione e l’immagine, soprattutto a fini turistici, del Foresto Veneziano, in chiave di originalità ed impatto comunicativo.

La comunicazione che si intende perseguire ha come destinatari soprattutto i turisti sia italiani che esteri, ma anche tutti gli altri soggetti che si relazionano con il luogo.

Il messaggio, in termini di comunicazione, deve pertanto essere teso a valorizzare le peculiarità turistiche del posto, evidenziando al contempo anche gli aspetti naturalistici, paesaggistici ed ambientali della sua offerta e promuovendo l’eccellenza del luogo.

Il progetto d’identità deve diventare anche un “sigillo di qualità” per le risorse e i comportamenti degli attori locali, per le molteplici azioni di promozione e per le numerose gamme di articoli e risorse enogastronomiche tipiche del luogo.



11.11.2016 # 4702

Daria La Ragione // 0 comments

A.Prize 2016-2017

scadenza 15 marzo 2017

A.PRIZE è un premio biennale che dal 2010 fotografa il costruire del nostro tempo, premiando l’architettura di valore. A.PRIZE intende promuovere il video d’architettura come strumento complementare al racconto del progetto, favorendo l’analisi della giuria, la fruizione del pubblico e degli appassionati. I video, veri e propri corti di architettura, arricchiranno la videoteca dell’architettura contemporanea. Tutti i video parteciperanno al contest A.Movie con il quale il grande pubblico sceglierà il proprio preferito. 



03.11.2016 # 4691

Daria La Ragione // 0 comments

Pellicole per alimenti

scadenza 20 novembre 2016

Il tema del cibo ha molteplici aspetti, oltre alle tipicità e le peculiarità delle produzioni, così importanti per la nostra cultura e la nostra economia, il discorso è più globale.
Il cibo è sacro e nello stesso tempo il cibo è spazzatura? diciamo di si, si è così.
Ma com’è che un cibo è considerato sacro e un altro, apparentemente simile, spazzatura?
È questa la sfida che Pellicole per alimenti vuole lanciare. Attraverso ogni passaggio il cibo cambia, si trasforma, acquista o perde valore e non solo economico.
Quindi domande come: quante arance ci sono nella mia aranciata?
Quanta strada ha percorso la farina prima di arrivare dal mio fornaio?
Chi paga il 2x1? Chi raccoglie le mele che mangio? Quanta plastica serve per 1 kg di affettato in vaschetta?
Dove va il latte scaduto? E mille altre, sono gli spunti narrativi per chi vuole raccontare qualcosa in questo festival. Un viaggio del cibo in soggettiva, dove è il cibo che racconta ciò che lo circonda in un percorso a volte lunghissimo e lentissimo altre volte rapidissimo ma mai anonimo.


02.11.2016 # 4692

Daria La Ragione // 0 comments

Cuneo Film Festival

scadenza 14 novembre 2016

Concorso cinematografico nazionale giunto alla 9° edizione per cortometraggi e documentari. Il capoluogo piemontese celebrerà la cultura vista attraverso la pellicola; cortometraggi in stile drammatico, comico, horror, fantastico, avventura, mokumentary, etc... e documentari che raccontano storia, personaggi, territori e tradizioni della penisola, verranno proposti attraverso proiezioni e cineforum con ospiti illustri dal mondo dello spettacolo. Il concorso presta uno spazio non solo a quello che sarà il vincitore, ma a tutti i partecipanti; secondo la programmazione saranno proiettati tutti i lavori, con accesso gratuito nelle sale, vetrine per gli stessi produttori e possibilità per il pubblico di conoscere un mondo cinematografico ricco di cultura.

26.10.2016 # 4687

Daria La Ragione // 0 comments

LOGO DEL TEATRO A TAMBURI BATTENTI

scadenza 16 novembre

Il concorso è finalizzato alla realizzazione di un LOGO che identifichi il teatro.
I candidati sono liberi di realizzare il LOGO nell’ottica a loro più congeniale che dovrà, tuttavia, garantire la riconoscibilità del luogo presso il quale si interverrà. Il LOGO dovrà possedere le caratteristiche dell’originalità e dell’unicità, dovrà essere esteticamente efficace e facilmente distinguibile, da realizzare a colori e in bianco e nero; dovrà essere, altresì, suscettibile di riduzione e ingrandimento, senza con ciò perdere di forza comunicativa, non infrangere o violare i diritti terzi di proprietà intellettuale; non contenere foto o elementi identificativi senza autorizzazione.

Inside Ilas