alexa
  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Libri e riviste // Pagina 79 di 106
18.03.2009 # 1035
NUOVE TRADIZIONI

Ilas Web Editor // 0 comments

NUOVE TRADIZIONI

Marco Turinetto - ed. Lupetti

Il libro indaga il percorso Be Different di Culti, brand che riunisce in sé il concetto di living concept.
Lo spazio del tempo: evoluzione della coerenza progettuale; le qualità estetiche: patrimonio d'identità nel rinnovare la memoria; la tangibilità dell'eccellenza: rapporto stretto tra ideazione e realizzazione; la riconoscibilità delle novità: design esteso come accentratore di contenuti; la percezione valoriale: convergenze incrociate di tradizione e innovazione.
Questi sono gli elementi che hanno contribuito a costruire il bacino di sapere Culti.
Questa società ha costruito, su innovazione creatività, un brand del life style che comprende dagli oggetti d'arredamento ai prodotti per la cura del corpo, dai concept store alla spa, persino una barca, dove il soddisfacimento di un bisogno dato da un prodotto o da un servizio non è mai disgiunto da un concept globale da cui deriva una filosofia di vita e una nuova dimensione del rapporto cliente-fornitore.

21.07.2009 # 1129
NUOVE TRADIZIONI

Ilas Web Editor // 0 comments

Luciano Fabro | Didactica magna minima moralia

Silvia Fabro, Rudi Fuchs - ed. Electa

Catalogo della mostra

La prima monografia dell'artista curata dall'ex direttore della Tate, Rudi Fuchs in occasione della retrsopettiva di Fabro organizzata al MADRE di Napoli. La mostra si concentra sulla produzione di Fabro degli anni Sessanta attraverso una selezione di lavori fondamentali per la storia dell'arte italiana contemporanea, all'epoca estremamente innovativi e ancora esemplari per le nuove generazioni. Le opere di questo periodo già evidenziano il suo forte ed originale interesse per lo spazio inteso come dimensione comunicativa, la percezione dell'ambiente nel rapporto tra realtà esterna e interiorità e l'idea dell'opera (che spesso chiama elaborato) come materiale oggettivo che, nel suo farsi, favorisce lo sviluppo di nuovi piani di conoscenza. Proprio in questi primi anni della sua straordinaria carriera, Fabro realizza anche opere in vetro e altre in leggeri tubolari di metallo che evidenziano forme e materiali come semplici veicoli luminosi e dinamici

21.07.2009 # 1128
NUOVE TRADIZIONI

Ilas Web Editor // 0 comments

Francesco Clemente

Pamela kort - ed. Electa

Catalogo della mostra antologica tenutasi al museo Madre di Napoli. In allegato al catalogo di Francesco Clemente, "Nel Sud" di Salman Rushdie, un piccolo racconto dedicato all'amicizia di due anziani, Junior e Senior, in una ipotetica città del Sud.
Il tema allude direttamente all'amicizia di lunga data tra Rushdie e l'artista. Le illustrazioni che affiancano il testo, tutte realizzate appositamente da Clemente, ne sottolineano la poesia e lo stretto rapporto che esiste tra vita e morte.

18.03.2009 # 1037
NUOVE TRADIZIONI

Ilas Web Editor // 0 comments

MARCHI

Geppi De Liso - ed. Lupetti

Questo volume ha una grande funzione didattica per chi voglia apprendere e praticare o imparare a decifrare con acutezza l'arte della progettazione dei marchi.
In questo libro, Geppi De Liso ricostruisce una vera e propria genealogia del marchio, destinata ad affinare le competenze sia del creativo che dello studioso, o sarebbe meglio dire dello studioso-creativo, binomio indissolubile nel nostro tempo.
Chi di marchi deve inventarne continuamente diviene infatti necessariamente un ricercatore attento alla dimensione culturale e storica di questo genere di segno.
Marchi per dirci che la scrittura è conoscenza, e che la grafica – che comprende  e amplia la scrittura includendovi l'immagine – può essere anche un atto di poesia.

18.03.2009 # 1036
NUOVE TRADIZIONI

Ilas Web Editor // 0 comments

FREE GRAPHICS

Dario Russo - ed. Lupetti

Free Graphics è grafica fuori delle regole, lontana dal rigore della metodologia razionalista (Scuola svizzera), che ha dominato a lungo la scena. I designer qui indagati, forti delle tecnologie digitali, si pongono il preciso obiettivo di colpire il proprio target: "toccare il cuore col design". In questo scenario, si sviluppano linguaggi fortemente espressivi, a volte ai limiti della leggibilità, ma di grande impatto comunicativo e adeguati ai processi massmediatici. La tecnica digitale ha reso possibile una nuova estetica ­ dinamica e fluida ­ e nuovi orientamenti progettuali, suscettibili di ulteriori e non prevedibili sviluppi.

18.03.2009 # 1034
NUOVE TRADIZIONI

Ilas Web Editor // 0 comments

NOT AVAILABLE

Emanuele Nenna - ed. Lupetti

L'agenzia di comunicazione ideale: come dovrebbe essere e perché non c'è

Il mondo della comunicazione è in fermento, si parla in ogni occasione di nuovo approccio alla creatività, nuovo utilizzo dei media, contaminazioni tra comunicazione classica e canali digitali. Agenzie, centri media, responsabili marketing dibattono su quale possa essere la "nuova via" della comunicazione, che sembra di fatto tracciata ma che nella pratica nessuno riesce a percorrere fino in fondo.
Questo libro cerca di razionalizzare gli elementi di questa nuova comunicazione e lo fa descrivendo il modo di pensare e di essere di una immaginaria "agenzia ideale", forse solo sognata, forse nascosta da qualche parte.

Inside Ilas