alexa
  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 183 di 276
16.02.2010 # 1341
Specchio specchio delle mie brame | Un caldo inverno

Ilas Web Editor // 0 comments

Specchio specchio delle mie brame | Un caldo inverno

Fino al 16/02/2010

Due contest che assomigliano più ad un gioco che ad un vero è proprio concorso: si tratta di inserire una fotografia dedicata al tema"Specchio specchio delle mie brame", scelto dal vincitore dell'edizione precedente, sul sito delle Nikon. Chi vincerà, tra le fotografie selezionate, potrà decidere il tema del prossimo contest fotografico. Le votazioni le daranno gli utenti direttamente sul sito. Riguardo invece il 10° contest dal tema "Un caldo inverno", che invece terminerà il 25 febbraio 2010, per il vincitore in palio una Sony CyberShot DSC W180.

18.02.2010 # 1408
Specchio specchio delle mie brame | Un caldo inverno

Ilas Web Editor // 0 comments

Una valanga di scatti 2010 | Concorso fotografico internazionale

Scade il 14/03/2010

Rivolto a tutti i fotografi, dilettanti, professionisti e appassionati, italiani e stranieri, il concorso internazionale Una Valanga di scatti 2010, Il freddo in un istante ha come tema l’inverno con tutte le sue possibili rappresentazioni, attraverso le immagini sportive e dinamiche che contraddistinguono questa stagione accanto ai momenti di intimità che suggerisce, alle suggestioni venute dal freddo della neve e dal calore di un caminetto acceso e ancora, alle impressioni date dalle numerose tradizioni popolari che si registrano nelle tipiche e meno tipiche località di montagna, alle feste e alle ricorrenze che attraversano questa stagione. Sul sito del concorso di potrà vedere in itinere una classifica generale in base anche all’invio cronologico delle opere, che saranno premiate in tre diverse sezioni: Bianco e nero, Colore, Elaborazioni Fotografiche e tutte le altre fotografie saranno raggruppate per genere e classificate in Ambiente, Figura e Reportage con speciali riconoscimenti da parte della Giuria di esperti e professionisti del settore. Per ogni sezione ai primi tre classificati saranno consegnate delle targhe e dei riconoscimenti speciali. Il premio è bandito dall’Associazione Culturale Bludigitale.

16.02.2010 # 1252
Specchio specchio delle mie brame | Un caldo inverno

Ilas Web Editor // 0 comments

BERE IL TERRITORIO | Concorso letterario nazionale

Scade il 16/02/2010

Arriva la XI edizione del concorso letterario nazionale promosso da Go Wine. L'iniziativa è sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, unitamente alle aziende Fimer e Fonte Vallechiara oltre al Comitato Sostenitore di aziende vinicole italiane e vuole contribuire ad accrescere la cultura del vino di qualità attraverso la scelta di un consumatore consapevole. Il concorso è rivolto ai giovani ma anche agli over 30, con la possibilità di aprire un confronto generazionale attraverso la visione del vino, nei racconti delle esperienze ad esso collegate, riferite al tessuto sociale, all'ambiente di produzione. Perché Bere il territorio? Perché sono la storia, le tradizioni, il paesaggio i fattori che differenziano il vino dalle altre bevande rendendolo unico e riconoscibile alle prossime generazioni, attraverso la trasmissione della cultura del vino che è anche cultura letteraria legata al territorio di provenienza. Ci sarà una sezione generale e due sezioni speciali: una è destinata agli studenti degli istituti alberghieri e degli istituti agrari italiani. I concorrenti dovranno riportare, come veri giornalisti, la cronaca dell'incontro con i produttori di vini autoctoni. I premi: 800 euro ognuno per i due vincitori della sezione generale; 600 euro per il premio speciale riservato agli Istituti Agrari e Alberghieri; 600 euro a ognuno dei due vincitori della sezione riservata agli Istituti Secondari delle Provincia di Cuneo. I testi dovranno pervenire entro il 16 febbraio 2010 presso la sede nazionale di Go Wine in Alba (CN); la cerimonia di premiazione è prevista sabato 14 marzo 2009. La giuria è composta da Giorgio Barberi Squarotti (Università di Torino), Gianluigi Beccaria (Università di Torino), Gigi Brozzoni (Direttore Seminario Veronelli), Francois Stevenin (Presidente Cervim), Massimo Corrado (Associazione Go Wine), Salvo Foti (Enologo); segreteria del premio: Valter Boggione (Università di Torino) e Bruno Quaranta (La Stampa-Tuttolibri).

15.02.2010 # 1396
Specchio specchio delle mie brame | Un caldo inverno

Ilas Web Editor // 0 comments

Ed-Awards 2010 | European Design Awards

Scade il 15/02/2010

Ancora poche ore per iscrivere i vostri progetti di grafica ad uno dei premi più prestigiosi d’Europa. C’è tempo fino alle 23:59 di stasera, lunedì 15 febbraio per l’iscrizione e fino a venerdì 19 febbraio per completarla inviando il materiale. Per iscriversi basta selezionare la categoria per cui si partecipa dal sito web ufficiale e pagare la quota di iscrizione. Ecco alcune delle categorie: Brand Logo, Company Logo, Brand Implementatio, Company Implementation, Annual Report, Book Cover, Book Layout, Brochure, Product Catalogue, Artistic Catalogue, Magazine, Promotiomnal Site, Information Site, Motion Graphics, Miscellaneus Digital, Packaging Alcholic Drink, Packaging Food and Beverage e moltissime altre ancora. Il 50% dei partecipanti si iscrive all’ultimo momento, quindi, se avete dei lavori già pronti iscrivetevi subito, sia tratta di un concorso prestigioso che garantisce una notevole visibilità, con contributi provenienti da 29 paesi europei e una giuria di altissima qualità formata da membri provenienti da tutta Europa.

08.02.2010 # 1345
Specchio specchio delle mie brame | Un caldo inverno

Ilas Web Editor // 0 comments

ANCI Creative Award | Beautifully shaped: 3d shoes!

Scade il 08/02/2010

Tutti gli artisti che amano cimentarsi con la grafica digitale 2D e 3D, sono invitati a realizzare un progetto ispirato alla calzatura italiana intesa come scultura, l’oggetto tridimensionale per antonomasia. Bisognerà tenere conto, infatti, che tra tutti i capi di abbigliamento la scarpa è il più tridimensionale, il più scultoreo e plastico e che non ha bisogno di un corpo umano per prendere forma. Le opere si possono realizzare sia con tecniche digitali, tecniche miste e tradizionali. Tra tutte le opere ne saranno scelte 20 che verranno inserite in un video e presentate al pubblico e alla stampa internazionale durante il MICAM ShoEvent che si terrà a Milano dal 2 al 5 marzo 2010. L’ANCI ( Associazione Nazionale calzaturifici Italiani) premierà il vincitore con un soggiorno completo per il periodo del MICAM ShoEvent e con un premio in denaro di 1000 euro, oltre ad utilizzare l’opera vincitrice per fini promozionali legati al prodotto calzaturiero Italiano ed ogni utilizzo verrà sempre accompagnato dai Credits artistici. Tutte le immagini relative alle opere giunte, anche se non selezionate, potranno essere impiegate da ANCI e da Crackartoons Studios per la comunicazione dell’evento e diffuse via mail, stampa, siti web, video e resteranno sul sito ancioline.com nella sezione ANCI Creative Award a tempo indeterminato accompagnate da un portfolio dell’artista.

05.02.2010 # 1297
Specchio specchio delle mie brame | Un caldo inverno

Ilas Web Editor // 0 comments

Ciak, gira la sicurezza | Umbria Donne e Lavoro

Scade il 05/02/2010

Sei donna, hai più di 14 anni, italiana o straniera non importa, sei brava o hai voglia di girare un video, anche con il telefonino sul tema “sicurezza sul lavoro”? Se si, puoi partecipare a questo interessante concorso, promosso da Inail e Anmil in occasione della Festa della Donna, a cui aderiscono la Provincia di Perugia, Assessorati alle Pari Opportunità ed Attività Culturali, Economiche e Sociali, la Consigliera di Parità della provincia di Perugia, il Comune di Perugia, Assessorati alle Pari Opportunità e alle Politiche Culturali e Giovanili, l’Università di Perugia, Facoltà di Scienze della Formazione e l’Ordine degli Psicologi della Regione Umbria. Il concorso Umbria Donne e Lavoro prevede l’invio di un video di un minimo di un minuto e un massimo di cinque minuti in cui si raccontino con un’idea originale i drammi e le psicosi spesso vissute dalle donne in ambito lavorativo, le situazioni di disagio attraverso anche il tema della prevenzione e della sicurezza in un periodo caratterizzato dal dramma delle morti bianche, da lutti e dolori. Il video, anche se in un’altra lingua va sottotitolato e fornito di una spiegazione e vertere sul punto di vista con cui le donne guardano il mondo del lavoro e della sicurezza attraverso il racconto per immagini. I video, devono essere accompagnati da una liberatoria e ed essere in formato Mpg 2 con un bitrate di 8000 kb/s, sono ammessi anche formati PAL 16/9 o 4/3. Le schede di iscrizione vanno compilate on line. I premi: per il primo premio previsto un assegno di 1500 euro, 1000 euro per il secondo, 500 euro per il terzo. Le opere delle vincitrici e quelle ritenute idonee dalla Commissione saranno pubblicate a cura dell’Inail e diffuse tramite i canali istituzionali dei soggetti organizzatori e saranno proiettate in occasione della premiazione il 5 marzo 2010 a Perugia.