alexa

Ilas sui social network

Iscriviti alla newsletter Ilas

logo-ilas
logo-ilas logo-ilas

MENU

cercaCERCA

ILAS è una scuola di specializzazione che opera esclusivamente
nell'ambito della comunicazione visiva.

 
icona

La scuola

100% comunicazione visiva

icona

La scuola
Storia, struttura e organizzazione

icona

I docenti
I curricula di tutti i docenti

icona

Certificazioni
Il valore di un corso Ilas

icona

Attività
Corsi, seminari e contest

icona

Social, blog e magazine
Scopri ilas 2.0

 
icona

I Corsi

Elenco dei corsi Ilas divisi per tipologia

Corsi Adobe MensiliPHOTOSHOP | ILLUSTRATOR | INDESIGN

Corsi Annuali CompletiGRAFICA | FOTO | WEB | PUBBLICITÀ | SOCIAL

Corsi Brevi TematiciFOTO STARTUP | COPY | MONTAGGIO

Elenco corsi brevi tematiciPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

 

Corsi di Grafica 3DMAYA | RHINO | STAMPA 3D

Elenco corsi grafica 3DPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

Corsi Annuali CoordinatiPERCORSI MULTIDISCIPLINARI

Corsi 2° anno GRAFICA | FOTOGRAFIA | WEB PHP

 

Cerchi un talento della comunicazione visiva?
 

Inserisci AnnuncioArea riservata alle aziende

Scegli CandidatoArea riservata alle aziende

Vai al PortfolioArea riservata alle aziende

Guarda i lavori realizzati dai nostri studenti
Oltre 9000 progetti realizzati nei corsi Ilas

ILAS - Istituto superiore di comunicazione visiva

icona

Recapiti telefonici

Italy / Napoli

tel(+39) 081 5511353
tel(+39) 081 4201345
fax(+39) 081 0070569

icona

Indirizzo

Italy / 80133 Napoli

Via Alcide De Gasperi, 45
Scala A

numero-verde

  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 176 di 278
15.04.2010 # 1457
Un bozzetto per il palio

Ilas Web Editor // 0 comments

Un bozzetto per il palio

Scade il 15/04/2010

Grafici, disegnatori, illustratori, artisti, professionisti e non, sono chiamati a disegnare e ideare il bozzetto per il Palio della XVI edizione della Giostra Cavalleresca di Sulmona, che si terrà nei giorni 24 e 25 luglio 2010. La partecipazione deve essere singola e non in gruppi. La finalità del concorso è promuovere l'immagine della Giostra Cavalleresca della Città di Sulmona e la scoperta e valorizzazione di talenti artistici, oltre al consolidamento delle iniziative artistico-culturali collaterali alla Giostra Cavalleresca di Sulmona, la collaborazione con realtà culturali, commerciali e produttive locali ai fini dello sviluppo culturale, economico e turistico della Città di Sulmona e del suo territorio. I premi , conferiti da una giuria composta da esponenti del mondo culturale, artistico e storico saranno di € 1.000 al bozzetto vincitore e il premio "Il vino della Giostra" (costituito dalla realizzazione di etichette con il suo bozzetto da mettere sulle bottiglie di vino dell'azienda vitivinicola Pietrantonj ) la cui Commissione sarà integrata dai titolari dell'azienda vitivinicola Pietrantonj. Inoltre, si prevede la pubblicazione di un opuscolo, in cui saranno inserite le opere selezionate dalla Commissione.

16.04.2010 # 1351
Un bozzetto per il palio

Ilas Web Editor // 0 comments

VIDEO.MED 2010 | Mediterranean north/south: mapping hospitality

Scade il 16/04/2010

Dedicata ad artisti e video maker, registi emergenti che vogliano esprimere le loro idee ed il loro talento in 4 minuti, Video.it è una rassegna internazionale ideata da Artegiovane indirizzata alla promozione contemporanea di video nell'area mediterranea. Rivolta ad artisti e video-maker di Italia, Albania, Algeria, Egitto, Francia, Libano, Marocco, Portogallo, Spagna e Tunisia che non abbiano superato i 35 anni, presenta due temi : Mediterranean North/South: Mapping Hospitality e Being Different is Absolutely Beautiful. Il primo invita gli artisti a compiere una riflessione sugli squilibri e le differenze tra il bacino Nord del Mediterraneo, più sviluppato industrialmente e il bacino Sud, e sullo spostamento dell'asse economico sempre più verso l'antistante area sudmediterranea. Il secondo tema mette al centro la questione della diversità, ovvero cosa voglia dire sentirsi normale o diverso, esplorare, insomma, il concetto visivamente. La kermesse si terrà tra il 20 e il 24 settembre presso la Fondazione Merz a Torino ( vitto e alloggio saranno rimborsati) e vedrà in quei giorni l'apertura di un workshop tenuto dall'artista Adrian Paci per il quale verranno selezionati 8 artisti partecipanti con la loro opera. La rassegna sarà ospitata,dopo Torino, un po' in tutto il bacino mediterraneo, da Milano, Roma, Catania, Nimes fino a Beirut. I premi saranno di 2500 euro per il vincitore della prima sezione, 2000 euro per il vincitore che avrà scelto il secondo tema a concorso, più un contributo di 500 euro a testa per il secondo e terzo classificato.

15.04.2010 # 1441
Un bozzetto per il palio

Ilas Web Editor // 0 comments

Premio internazionale per la sceneggiatura Mattador

Scade il 15/04/2010

Dedicato a Matteo Caenazzo, giovane ed eclettico talento triestino scomparso prematuramente ( 28 giugno 2009), il Premio indetto dall’associazione Mattador vuole fare emergere e valorizzare giovani talenti sotto i 30 anni che vogliono intraprendere un iter professionale ed artistico utilizzando la scrittura cinematografica. L’invito è a scrivere sceneggiature che raccontino storie coinvolgenti, emozionanti, con un taglio sintetico, intelligente, in cui al centro venga messa l’acuta osservazione della realtà, lo spirito libero nel procedere artistico. Il premio prevede due sezioni, Premio MATTADOR alla migliore sceneggiatura, rivolto ai giovani dai 16 ai 30 anni e il Premio MATTADOR al miglior soggetto, rivolto ai giovani dai 16 ai 23 anni. Il modello di Ottimi i premi: Premio MATTADOR alla migliore sceneggiatura: 5.000 euro, Premio MATTADOR al miglior soggetto, 1.500 euro. I migliori cinque finalisti a soggetto verranno seguiti da un gruppo di tutor professionisti, fino alla data del successivo Premio, con un percorso formativo che, vedrà l’approfondimento del loro lavoro, finalizzato alla trasformazione dei soggetti in sceneggiature. La premiazione avverrà sabato 17 luglio 2010 a Venezia nelle Sale Apollinee del Teatro La Fenice. Il modello per la sceneggiatura è scaricabile dal sito.

15.04.2010 # 1386
Un bozzetto per il palio

Ilas Web Editor // 0 comments

Il 2000 compie 10 anni | Festival di corti teatrali per giovani autori

Fino al 15/04/2010

Il concorso mira a promuovere brani teatrali della durata massima di 15 minuti di autori emergenti dai 18 ai 25 anni. Il tema è relativo ai primi dieci anni del 2000 con tutti i cambiamenti, le mancate promesse, i vizi e le virtù, le forme di aggregazione, d’espressione, la rivoluzione tecnologica, la new economy, la globalizzazione. In un contesto in cui si aspettava il 2000 come l’anno 0 con un ‘emozione e una tensione forte e appassionata, ci si è resi invece conto che il futuro doveva ancora arrivare o, che magari, era già arrivato senza che ce ne fossimo resi conto conto. Il futuro che procede in mezzo al presente con naturalezza ma con determinazione, portando una serie di cambiamenti da registrare, anche dal discorso teatrale. La sfida per i concorrenti sarà, quindi, quella di individuare gli accadimenti essenziali e trasporli in un linguaggio teatrale, sintetico e con un punto di vista individuale e originale per confezionare una breve ma compiuta opera teatrale. Ammessa la sperimentazione di generi e anche opere già premiate o rappresentate. La manifestazione con le selezioni si terrà a Roma presso Il Teatro Auditorium Santa Chiara dall’8 al 9 maggio 2010, promossa dall’associazione culturale Il Cantiere Teatrale e dal XII Municipio del comune di Roma. Il concorso prevede premi e visibilità per tutti i Partecipanti. La miglior opera riceverà un premio in denaro di 300 euro, miglior attore e miglior attrice di 100 euro, oltre alla consegna di una targa dalla giuria artistica. L’Associazione Culturale “Il Cantiere Teatrale” consentirà al vincitore della categoria “Miglior opera” di usufruire di una settimana di sala prove presso i propri spazi assieme all’assistenza tecnica ed artistica per l’organizzazione dello spettacolo completo. Per il concorso è consigliabile inviare un Cd con foto di scena, foto di backstage, lo storyboard, e tutto il materiale informativo sulla realizzazione del corto teatrale, come ad esempio un video di backstage.

15.04.2010 # 1310
Un bozzetto per il palio

Ilas Web Editor // 0 comments

Respect | Info-Spot

Fino al 15/04/2010

Indie-Spot, in collaborazione con OIPA Italia Onlus - Organizzazione Internazionale Protezione Animali, presenta RESPECT, contest dedicato al rispetto per gli animali domestici. Il tema del concorso è appunto il Rispetto, per sé stessi e per gli altri, per ogni essere vivente e in questo caso particolare per gli animali domestici, cui non sempre le nostre attenzioni sono adeguate o sufficienti. Occorre sottolineare quanto questi animali siano importanti per l’uomo, per la compagnia e la fedeltà nei suoi confronti che è metafora del rapporto armonioso che l’uomo dovrebbe avere con il mondo circostante. Respect promuove delle opere video in cui si veicolino nella maniera più originale e incisiva messaggi di rispetto reciproco e civile convivenza contro il randagismo, l’abbandono estivo, una piaga incredibile della società italiana e il maltrattamento che comunque sono sempre in agguato durante l’anno. L’opera video vincitrice sarà acquistata da Indie shop per il prezzo di 600 euro e sarà utilizzata da OIPA Italia Onlus per promuovere le sue attività istituzionali, attraverso i media, tra cui numerose campagne informative contro la vivisezione. durante tutto il corso dell’anno.

12.04.2010 # 1496
Un bozzetto per il palio

Ilas Web Editor // 0 comments

Gran Premio Radiofestival di Sipra

Scade il 12/04/2010

Pronti per il gran finale del Gran premio Radiofestival di Sipra, dedicato dal 1992 esclusivamente alla pubblicità radiofonica. Per l'edizione 2009, ha scelto i sei finalisti che potranno essere votati dal pubblico online, con la possibilità di vincere anche dei premi ad estrazione, fino al 12 aprile 2010. I copy vincitori saranno annunciati durante la premiazione online sul sito Sipra il 27 aprile 2010. Potranno votare sia i radioascoltatori, dando la preferenza ai tre radiocomunicati scelti per i primi tre posti, che gli operatori, come i Copy, gli account, gli uomini media, gli operatori della comunicazione, i responsabili marketing e pubblicità delle aziende inserzioniste secondo le modalità definite ogni anno. In attesa del Gran Premio Radiofestival 2010 a cui tutti gli operatori potranno nuovamente partecipare, nel frattempo si possono votare i sei finalisti, l'elenco è sul sito. E magari vincere anche un premio…