alexa

Ilas sui social network

Iscriviti alla newsletter Ilas

logo-ilas
logo-ilas logo-ilas

MENU

cercaCERCA

ILAS è una scuola di specializzazione che opera esclusivamente
nell'ambito della comunicazione visiva.

 
icona

La scuola

100% comunicazione visiva

icona

La scuola
Storia, struttura e organizzazione

icona

I docenti
I curricula di tutti i docenti

icona

Certificazioni
Il valore di un corso Ilas

icona

Attività
Corsi, seminari e contest

icona

Social, blog e magazine
Scopri ilas 2.0

 
icona

I Corsi

Elenco dei corsi Ilas divisi per tipologia

Corsi Adobe MensiliPHOTOSHOP | ILLUSTRATOR | INDESIGN

Corsi Annuali CompletiGRAFICA | FOTO | WEB | PUBBLICITÀ | SOCIAL

Corsi Brevi TematiciFOTO STARTUP | COPY | MONTAGGIO

Elenco corsi brevi tematiciPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

 

Corsi di Grafica 3DMAYA | RHINO | STAMPA 3D

Elenco corsi grafica 3DPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

Corsi Annuali CoordinatiPERCORSI MULTIDISCIPLINARI

Corsi 2° anno GRAFICA | FOTOGRAFIA | WEB PHP

 

Cerchi un talento della comunicazione visiva?
 

Inserisci AnnuncioArea riservata alle aziende

Scegli CandidatoArea riservata alle aziende

Vai al PortfolioArea riservata alle aziende

Guarda i lavori realizzati dai nostri studenti
Oltre 9000 progetti realizzati nei corsi Ilas

ILAS - Istituto superiore di comunicazione visiva

icona

Recapiti telefonici

Italy / Napoli

tel(+39) 081 5511353
tel(+39) 081 4201345
fax(+39) 081 0070569

icona

Indirizzo

Italy / 80133 Napoli

Via Alcide De Gasperi, 45
Scala A

numero-verde

  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 170 di 278
30.05.2010 # 1504
Il Compasso di Latta | Per un design della sostenibilità

Ilas Web Editor // 0 comments

Il Compasso di Latta | Per un design della sostenibilità

Scade il 30/05/2010

Promosso da Triennale Design Museum e NABA (Nuova Accademia di Belle Arti), il concorso Il Compasso di Latta. Per un design della sostenibilità è un progetto ha coinvolto una serie di advisor (architetti, designer, docenti universitari, curatori, critici, blogger, musicisti, artisti…) a segnalare i più interessanti progetti che interpretano e rispondono alle linee guida del Manifesto del Compasso di Latta (invenzione, mutamento, artigianale, microproduzione, sostenibilità, sperimentazione, teatro, azione ). Ci si potrà auto-candidare attraverso il sito in cui è possibile segnalare anche altri progetti. I premi saranno circa 12, divisi tra premi della giuria e premi del pubblico e la votazione avverrà online nella sezione Oggetti in concorso. Il tema centrale è quello del bisogno continuo dell’umanità di invenzioni che considerino concetti come artigianato, piccolissima serie, microproduzione, sostenibilità. La poetica delle piccole cose, ma utili, anzi utilissime. Al via, allora la sperimentazione.

31.05.2010 # 1462
Il Compasso di Latta | Per un design della sostenibilità

Ilas Web Editor // 0 comments

ManifestaZOOne | Concorso per manifesti urbani d'arte

Scade il 31/05/2010

La Regione Piemonte, la Provincia di Cuneo , la città di Cuneo e la città di Torino , la Fondazione crt e la Fondazione crc , IED, Scrittorincittà, GAI. collezione la gaia e l'Associazione Art.ur promuovono la quarta edizione del concorso per manifesti urbani d'arte ManifestaZOOne. L'intento è quello di sostenere una campagna di comunicazione con manifesti di grandi dimensioni. Il tema deve essere di rilevanza sociale e culturale, con un taglio ironico e deve fare da stimolo alla creatività e veicolarla verso il pubblico che quotidianamente in città passa davanti ai manifesti pubblicitari. I grafici, gli studenti, i designers e gli artisti dovranno produrre un elaborato grafico, atto alla stampa nelle dimensioni di 6 metri per 3 sul seguente tema : "last minute Hero", ovvero "allusione agli idoli contemporanei, improvvisati, mediatici e mediatizzati, che esistono il tempo di un talk show o di un video su youtube e sono sottoposti, come la moda, all'incessante cambiamento del gusto. A volte privi di pathos, tristemente ripetitivi e scontati, a volte patetici e ipertrofici, rispondono alla richiesta di eroi abbordabili, costruiti ad hoc per essere rapidamente mitizzabili". I vincitori vedranno i loro manifesti stampati ed esposti nella città di Cuneo in più spazi della pubblica affissione per la durata di 14 giorni, nel mese di novembre. I costi di stampa e di affissione saranno ad esclusivo carico dell'ente organizzatore.

31.05.2010 # 1416
Il Compasso di Latta | Per un design della sostenibilità

Ilas Web Editor // 0 comments

Rosso…Piccante | Concorso Nazionale di fotografia

Scade il 31/05/2010

Concorso fotografico promosso dall'Accademia nazionale del Peperoncino Onlus e curato dalla MassenzioArte, propone come tema l'Energia Vitale, espressa attraverso i colori, le forme, il cibo e tutte le suggestioni possibili legate a questo concetto, soprattutto per quanto riguarda la cultura del "piccante". Tra tutti i lavori ne saranno selezionati 15 che esporranno durante il Peperoncino Festival ( 8-12 settembre 210, Diamante) in cui saranno assegnate ai primi tre classificati tre premi di 1000 euro ( primo classificato), 500 euro ( secondo classificato), 250 ( terzo classificato) più vitto e alloggio per i tre giorni del festival. Inoltre i lavori dei finalisti saranno pubblicati sui siti dell'Accademia del peperoncino e presentati alle mostre, oltre a rimanere negli archivi per ulteriori utilizzi di'immagine. Le tre opere finaliste saranno anche pubblicate sulla rivista Il Fotografo e Cultframe - Arti Visive testata giornalistica on line. ( www.cultframe.com ). Possono partecipare fotografi e appassionati di ogni età e nazionalità. Il concorso rientra nel progetto "Peperoncino Festival/Estatepic/Vacanze piccanti nel Tirreno Cosentino" Il sostegno della Regione Calabria Partner "il Fotografo", "CultFrame", "Domenico Di Bona Fotografia", "Fiammeri Passepartout".

31.05.2010 # 1395
Il Compasso di Latta | Per un design della sostenibilità

Ilas Web Editor // 0 comments

Premio Web Italia 2010

31/05/2010

Rivolto a professionisti del Web, Società e Web agency, Enti e Istituzioni ma anche giovani talenti che non abbiano superato 24 anni, il Premio Web Italia per l'assegnazione degli Italian Web Award, promosso da Web Italia Onlus, associazione degli autori del web italiano prevede diverse categorie, tipologiche e professionali che spaziano dal. Blog, al copy writer, dai micro siti ai social networks, dal web marketing alla fotografia con la copertura di una vasta gamma di settori legati alla comunicazione web contemporanea. I premi principali sono: Sito web dell'anno, Premio critico della giuria, Premio della Stampa, Premio del pubblico e Premio della Giuria dei Giovani oltre al Premio speciale Web Agency dell'anno o al Premio speciale Professionista dell'anno ma ogni categoria sarà premiata. I lavori saranno valutati in base ai seguenti criteri: carattere comunicativo (progetto, stile del linguaggio, struttura dei contenuti, design), carattere tecnico (funzionalità, performance, tecnologie, usabilità), caratteristiche speciali attraverso le quali le giurie di selezione possono individuare la presenza di elementi di eccellenza. Per elementi di eccellenza si intendono la registrazione della testata giornalistica per siti di informazione, la certificazione Qweb per siti di e-commerce, la dichiarazione di accessibilità per siti della P.A e così via. Gli awards saranno consegnati in una cerimonia pubblica e consisteranno in un attestato e nella statuetta del Chino, simbolo che unisce la tradizione marinaresca italiana all'innovazione globale (un lumachino di mare insieme alla chiocciola della email). La natura dei premi è simbolica ma i lavori migliori otterranno, da una giuria di esperti dell' Asso Web Italia, la certificazione di eccellenza e si potrà di conseguenza richiedere il "Bollino di Eccellenza" da apporre sulla comunicazione istituzionale e sui siti web. Infine, tutti i finalisti , nominati a maggio, avranno ampio spazio sull'Annualbook 2010 che verrà realizzato dopo la cerimonia prevista nel luglio 2010.

30.05.2010 # 1543
Il Compasso di Latta | Per un design della sostenibilità

Ilas Web Editor // 0 comments

Tarocchi | Concorso d'illustrazione

Scade il 30/05/2010

Per la sua settima edizione, il concorso d’illustrazione promosso da'Associazione Nuvoloso e l'Autore Giuseppe Manunta in collaborazione con la Pan Distribuzione si concentra sul tema Tarocchi. Rivolto agli illustratori e grafici di ogni nazionalità residenti in Italia, deve essere ispirato alle 22 figure dei Tarocchi, gli Arcani maggiori, utilizzando il personaggio fantasy erotico di Giunchiglia. Previsto un premio in denaro spendibile in buoni acquisto e uno spazio web riservato al vincitore inserito nel sito di Giunchiglia, oltre ad una menzione di merito.

30.05.2010 # 1500
Il Compasso di Latta | Per un design della sostenibilità

Ilas Web Editor // 0 comments

The Link 2010 | Living ideas for new keys

Scade il 30/05/2010

Rivolto agli studenti delle 100 scuole europee più prestigiose, The Link 2010 vuole trovare nuovi talenti creativi che diano la loro personale interpretazione dell’abbigliamento mare o intimo, attraverso l’uso di tessuti speciali che saranno forniti gratuitamente ai finalisti dalle aziende consorziate. Il concorso è rivolto a tutti gli studenti di design della moda e agli studenti di design/comunicazione pubblicitaria purché provenienti da scuole europee. Oltre all’area Beachwear e Intimo, presente anche la sezione Concept&Communication, nell’ambito della quale bisogna creare una campagna pubblicitaria in formato A4 o videoclip che abbia come soggetto l’abbigliamento mare o l’abbigliamento intimo oppure i tessuti per il mare o i tessuti per l’intimo. I criteri di giudizio saranno la fruibilità e l’innovazione del progetto. I finalisti saranno invitati a Cannes, con soluzione “all inclusive” per viaggio e soggiorno, per la manifestazione MarediModa IntimodiModa, ldal 24 al 26 novembre 2010 e saranno presentati al pubblico in uno show room. I tre vincitori avranno un premio di 1000 euro e parteciperanno ad un progetto speciale di formazione nel distretto comasco.