alexa

Ilas sui social network

Iscriviti alla newsletter Ilas

logo-ilas
logo-ilas logo-ilas

MENU

cercaCERCA

ILAS è una scuola di specializzazione che opera esclusivamente
nell'ambito della comunicazione visiva.

 
icona

La scuola

100% comunicazione visiva

icona

La scuola
Storia, struttura e organizzazione

icona

I docenti
I curricula di tutti i docenti

icona

Certificazioni
Il valore di un corso Ilas

icona

Attività
Corsi, seminari e contest

icona

Social, blog e magazine
Scopri ilas 2.0

 
icona

I Corsi

Elenco dei corsi Ilas divisi per tipologia

Corsi Adobe MensiliPHOTOSHOP | ILLUSTRATOR | INDESIGN

Corsi Annuali CompletiGRAFICA | FOTO | WEB | PUBBLICITÀ | SOCIAL

Corsi Brevi TematiciFOTO STARTUP | COPY | MONTAGGIO

Elenco corsi brevi tematiciPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

 

Corsi di Grafica 3DMAYA | RHINO | STAMPA 3D

Elenco corsi grafica 3DPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

Corsi Annuali CoordinatiPERCORSI MULTIDISCIPLINARI

Corsi 2° anno GRAFICA | FOTOGRAFIA | WEB PHP

 

Cerchi un talento della comunicazione visiva?
 

Inserisci AnnuncioArea riservata alle aziende

Scegli CandidatoArea riservata alle aziende

Vai al PortfolioArea riservata alle aziende

Guarda i lavori realizzati dai nostri studenti
Oltre 9000 progetti realizzati nei corsi Ilas

ILAS - Istituto superiore di comunicazione visiva

icona

Recapiti telefonici

Italy / Napoli

tel(+39) 081 5511353
tel(+39) 081 4201345
fax(+39) 081 0070569

icona

Indirizzo

Italy / 80133 Napoli

Via Alcide De Gasperi, 45
Scala A

numero-verde

  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 165 di 278
01.07.2010 # 1555
Europrix Multimedia Awards 2010

Ilas Web Editor // 0 comments

Europrix Multimedia Awards 2010

Scade il 01/07/2010

Contest di idee basato sull' ideazione di soluzioni multimediali, interfacce, di e-content e design, rivolto a creativi e studenti under 30. Va bene qualsiasi canale multimediale e piattaforma. Le categorie sono: Online / Progetti Web, Offline Progetti / DVD interattivo, Contenuti e applicazioni Mobile, Giochi , Computer Grafica & Design, Installazioni interattive, Video Online & Digital TV, Strumenti per il contenuto & Interface Design e Animazioni. I premi: GRAZ Premio speciale per il progetto con il miglior potenziale delle imprese e Stiria Premio Speciale per il design più creativo. I trenta finalisti saranno inviatati a Graz dall'11 al 13 novembre 2010 per il festival e per la premiazione.

01.07.2010 # 1605
Europrix Multimedia Awards 2010

Ilas Web Editor // 0 comments

Città del libro | Concorso di idee per la progettazione del logotipo

Scade il 01/07/2010

Aperto il bando per la progettazione di un logotipo per la Città del libro 2010, rassegna nazionale degli Editori che si svolgerà a Campi Salentina (Le) dal 25 al 29 novembre 2010. Possono partecipare grafici, liberi professionisti, artisti, designer e studenti di scuole superiori del ramo tecnico-artistico, delle Università e delle Accademie e tutti i cittadini italiani e stranieri, singoli o associati (n° max 3 partecipanti). Occorre presentare un elaborato grafico in bianco e nero o a colori, eseguito con qualsiasi tecnica e in supporto digitale. Il tema è il seguente: “HOMO ITALICUS: STORIE, MITI E PENSIERO IN 150 ANNI….. Ripercorrere la nostra storia dall’Unità nazionale ad oggi. Un’accurata riflessione sul processo di costruzione dell’identità morale e materiale del popolo italiano che parte dalla celebre frase di Massimo D’Azeglio <>. E come si sono “fatti” gli italiani in questo secolo e mezzo? Un cammino fatto di tante luci ma anche di tante ombre. Dagli Eroi risorgimentali alla rivoluzione senza popolo, dalla dittatura alla democrazia, dalla Guerra civile alla pacificazione nazionale, dalla povertà al “miracolo economico”, da paese di emigranti a paese di immigrati. Cercare di dare un senso alla nostra storia e ritrovarlo nei pregi e nei difetti dell’homo italicus di oggi. Al vincitore un premio di euro mille e ufficializzazione del Logo per la XVI edizione della Città del Libro.

01.07.2010 # 1601
Europrix Multimedia Awards 2010

Ilas Web Editor // 0 comments

Oslo Architecture Triennale 2010 Prize Awards

Scade il 01/07/2010

La Triennale di Architettura di Oslo presenta gli Awards 2010, un Concorso internazionale di idee per architetti, paesaggisti, designer e urbanisti, aperto a studenti e professionisti. Il tema del concorso è: MAN MADE Riformulare. L’obiettivo del contest è quello di trovare nuove idee che possano suggerire un rapporto nuovo e futuribile tra politica e architettura, affrontando le sfide di domani con uno spirito positivo e idee migliori. Il concorso prevede una Fase 1, in cui si chiedono idee e progetti già sviluppati, in cui si risponda alla domanda: come può l’architettura risolvere le sfide di domani? La Fase 2, invece, prevede la presentazione del progetto alla Triennale di Oslo durante la MAN MADE TALKS, in cui il vincitore sarà inviato a talks e dibattiti e riceverà un premio di 5000 euro e di 10mila euro per la realizzazione del progetto, con spese di viaggio, vitto e alloggio a carico della Triennale. Da inviare: breve descrizione del progetto e come il progetto può essere indicato per il pubblico, compreso un budget per l'installazione (max 2,500 caratteri

spazi inclusi). Illustrazioni: max 4, ciascuno di max 500 kb, formati leggibili su pagina web, VIDEO / AUDIO FILE (max 1 di 10 minuti, max 50 MB / formato MPEG / AVI o MP3). Il concorso è in lingua inglese.

01.07.2010 # 1594
Europrix Multimedia Awards 2010

Ilas Web Editor // 0 comments

Artee Contest Untho

Scade il 01/07/2010

Il motto di Untho è Provocare, Interferire e Proporre e il suo acronimo è Urban Trash Optimized. Il secondo contest, realizzato in partnership con Zuzù Factory e la sua community, prevede la realizzazione di designs per t-shirt che avrà come tema ispiratore “Untho, Never Tired”. Si possono inviare da una a tre grafiche a tinta piatta, senza sfumature e resinature; occorre personalizzare il logo anche con aggiunte personali, purché il marchio resti visibile. Si può scaricare dal sito l’Artee Kit, che serve a caricare le grafiche da inviare; per avere un’idea su cosa proporre, si possono visionare le altre grafiche sul sito. Il vincitore, oltre a premi in denaro spendibili in prodotti Untho, vedrà la realizzazione delle t-shirt invernali con la sua grafica.

01.07.2010 # 1431
Europrix Multimedia Awards 2010

Ilas Web Editor // 0 comments

James Dyson Award | Concorso per giovani aspiranti designer

Scade il 01/07/2010

Anche quest’anno James Dyson, ingegnere e designer, organizza il concorso per giovani, aspiranti designer. Dyson organizza il concorso dal 2002, attraverso l’omonima fondazione e chiede ai giovani di tutto il mondo soprattutto soluzioni e idee improntate all’ecosostenibilità e alla tecnologia, che risolvano i problemi del quotidiano. Dyson, tanto per ricordarlo, è l’inventore del primo aspirapolvere senza sacchetto. Il premio non consiste in un’onorificenza ma in un finanziamento utile alla trasformazione del proprio progetto in realtà ed è stabilito nella cospicua cifra di 20mila sterline, di cui diecimila al designer e diecimila al laboratorio che il designer indicherà per lo sviluppo del progetto. I paesi ammessi al concorso sono 17 e visionabili sul sito, su cui si potrà caricare il progetto partecipante. La premiazione avverrà il 5 ottobre 2010 e i vincitori potranno, inoltre, visitare la sede inglese e malese del dipartimento di design della Dyson.

30.06.2010 # 1607
Europrix Multimedia Awards 2010

Ilas Web Editor // 0 comments

Biennale Internazionale delle Arti Visive | VIDEOHOLICA 2010

Scade il 30/06/2010

 


Giunta alla terza edizione, Videholioca 2010, nell’ambito della Biennale Internazionale delle Arti Visive, in programma dal 10 al 17 agosto, avrà come tema principale il motto “ Keep the illusion alive”. Mantenere viva l’illusione, ovvero mantenere vivi i sogni in un contesto di rigidità crescente della sfera economica, attraverso i ricordi, l’editing, l’informazione e internet.Tutto contro la perdita della soggettività e nel tentativo di preservare la propria identità e le implicazioni culturali e sociologiche che determinano l’autenticità del singolo. La conservazione dell’irreale è una forma di protesta contro il mondo materiale e l’onnipotenza delle informazioni socio-culturali e del potere socio-economico. Tutti gli artisti e i video maker appassionati possono partecipare al festival inviando in download sul sito del festival video realizzati con qualsiasi tecnica. I video saranno poi selezionati entro la fine di luglio da una giuria di cinque esperti.