alexa

Ilas sui social network

Iscriviti alla newsletter Ilas

logo-ilas
logo-ilas logo-ilas

MENU

cercaCERCA

ILAS è una scuola di specializzazione che opera esclusivamente
nell'ambito della comunicazione visiva.

 
icona

La scuola

100% comunicazione visiva

icona

La scuola
Storia, struttura e organizzazione

icona

I docenti
I curricula di tutti i docenti

icona

Certificazioni
Il valore di un corso Ilas

icona

Attività
Corsi, seminari e contest

icona

Social, blog e magazine
Scopri ilas 2.0

 
icona

I Corsi

Elenco dei corsi Ilas divisi per tipologia

Corsi Adobe MensiliPHOTOSHOP | ILLUSTRATOR | INDESIGN

Corsi Annuali CompletiGRAFICA | FOTO | WEB | PUBBLICITÀ | SOCIAL

Corsi Brevi TematiciFOTO STARTUP | COPY | MONTAGGIO

Elenco corsi brevi tematiciPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

 

Corsi di Grafica 3DMAYA | RHINO | STAMPA 3D

Elenco corsi grafica 3DPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

Corsi Annuali CoordinatiPERCORSI MULTIDISCIPLINARI

Corsi 2° anno GRAFICA | FOTOGRAFIA | WEB PHP

 

Cerchi un talento della comunicazione visiva?
 

Inserisci AnnuncioArea riservata alle aziende

Scegli CandidatoArea riservata alle aziende

Vai al PortfolioArea riservata alle aziende

Guarda i lavori realizzati dai nostri studenti
Oltre 9000 progetti realizzati nei corsi Ilas

ILAS - Istituto superiore di comunicazione visiva

icona

Recapiti telefonici

Italy / Napoli

tel(+39) 081 5511353
tel(+39) 081 4201345
fax(+39) 081 0070569

icona

Indirizzo

Italy / 80133 Napoli

Via Alcide De Gasperi, 45
Scala A

numero-verde

  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 161 di 278
31.07.2010 # 1654
Colors of life

Ilas Web Editor // 0 comments

Colors of life

Scade il 31/07/2010

L' International Photo Contest è rivolto a fotografi di tutto il mondo, professionisti, dilettanti e studenti. Finalità del concorso l'esposizione delle opere in una mostra negli Stati Uniti e visibilità internazionale. Una parte dei fondi ricavati dalla vendita delle opere sarà destinato all'Istituto Neurologico del Guatemala per l'assistenza ai bambini bisognosi di cure. Le opere saranno selezionate da una giuria internazionale di esperti e 35 fotografie esporranno in una mostra presso le seguenti sedi: Ambasciata del Guatemala a Washington DC , Novembre - Dicembre 2010, Capital One Corporate Gallery , Richmond VA , gennaio - marzo 2011 , Art Works , VA Richmond , aprile - maggio 201. Tema del concorso è: Un sogno a colori. Tecnica e stile sono liberi e le opere da inviare non dovranno superare i 2MB e i 2000 dpi di risoluzione, dovranno essere inviate in formato jpg o tiff.. Premi: 1 ° premio $ 1,250.00, 2 ° premio 900,00 dollari, 3 ° premio 550,00 dollari USA. Tra le fotografie rimaste due riceveranno menzioni d'onore.

31.07.2010 # 1668
Colors of life

Ilas Web Editor // 0 comments

Mountain Bike Orienteering 2011 | Creazione del poster ufficiale

Fino al 31/07/2010

Nell’agosto 2011 si terrà il Mondiale assoluto di Mountain Bike Orienteering. Creativi, studenti, artisti e grafici di ogni nazionalità( di età non superiore ai 30 anni) sono chiamati a realizzare un poster per l’evento. Per l’ispirazione basta farsi un giro sul sito e visionare le opere già inviate. Il primo premio è di 1000 euro, oltre alla soddisfazione di vedere il proprio poster pubblicizzato e affisso in Italia e all’estero per pubblicizzare l’evento. Regolamento e iscrizione tutto via sito web. Il tema è a interpretazione libera e il poster può essere inviato in formato verticale e orizzontale. Inoltre, esso deve essere in formato A3 con risoluzione grafica a 72 dpi (jpg) e con un peso massimo di 800 kb. Il bozzetto può essere realizzato utilizzando una qualsiasi tecnica di espressione grafica (pastello, matita, acquerello, aerografo, computer grafica, elaborazioni fotografiche, ecc.). A pena di esclusione l’elaborato grafico deve presentare al suo interno il logo ufficiale dei mondiali di Mountain Bike Orienteering 2011, che è liberamente scaricabile nella pagina del regolamento e non può in nessun caso essere modificato. Il bozzetto può includere un testo (slogan o simili) oppure esserne privo. Dal regolamento ufficiale: Saranno selezionati 20 elaborati grafici ( da una giuria di esperti) tra tutti quelli pervenuti secondo i termini del regolamento, di cui 10 saranno scelti dalla giuria e altri 10 attraverso le votazioni degli utenti web. I partecipanti, il cui elaborato verrà selezionato, dovranno inviare i bozzetti in formato vettoriale e/o pdf in alta risoluzione per la realizzazione di versioni e stampe in alta risoluzione. Le opere selezionate saranno esposte nella mostra “Eismann Arte per Passione”, che si terrà presso la Basilica Palladiana di Vicenza, nel corso del 2010. Entro il mese di ottobre 2010, la giuria riunita, sulla base del proprio insindacabile giudizio, selezionerà tra le opere finaliste l’elaborato grafico vincitore, che diventerà il poster ufficiale dei mondiali di Mountain Bike Orienteering 2011 e sarà utilizzato in tutto il materiale e in tutte le campagne pubblicitarie (cartacee e/o video) della manifestazione sportiva. Il concorso è promosso da Eismann S.r.l., da IOF; dalla FISO, dalla provincia di Vicenza, dalla Regione Veneto e dal CONI.

31.07.2010 # 1599
Colors of life

Ilas Web Editor // 0 comments

Money & Me Frame Story | Bitfilm-Festival 2010

Scade il 31/07/2010

Concorso video internazionale per la realizzazione di un film della durata di 100 minuti. Il concorso è organizzato dal Bitfilm-Festival 2010 ed è ispirato al tema Money and me, ovvero raccontare il denaro, il rapporto e la visone del denaro e del mercato finanziario. Registi e filmaker di ogni dove sono chiamati a partecipare alla realizzazione del film che verrà presentato al Festival; attraverso la votazione on line il pubblico selezionerà i video da montare insieme, con un'unica colonna sonora, seguendo un’unica storia. Questo Call for ideas prevede infatti, l’ispirazione ad una storia descritta nel PDF che si può scaricare dal sito. La storia si svolge nelle vie finanziarie di Singapore e Londra. I cortometraggi potranno essere realizzati con tutte le tecniche possibili e dovranno essere presentati via Web. I finalisti lavoreranno poi alla sceneggiatura definitiva. Il risultato sarà un film corale, basato su di un unico tema, senza limiti di creatività e di linguaggio.

31.07.2010 # 1576
Colors of life

Ilas Web Editor // 0 comments

Felicity. Change your city, change your life | International Graphic Design Competition

Scade il 31/07/2010

L’obiettivo del concorso, rivolto ai grafici di tutto il mondo senza limiti di età, è quello di riflettere sul tema della vita nella società urbana e su come essa possa essere migliorata. Si tratta di raccogliere e pensare soluzioni e idee finalizzate al miglioramento della vita nelle città con due temi principali o sezioni a cui partecipare: espressione del pensiero (critico / propositivo / tematico / sociale) ed espressione di intervento (attivo / reale / pratico / urbanistico). I lavori possono anche non essere originali. I temi sensibili del concorso sono: Integrazione delle diverse culture e religioni, Le esigenze dei cittadini: Giovani, Disabili, Bambini, Anziani, Emarginati; Le innovazioni tecnologiche, Protagonismo delle comunità; Interazione tra aree urbane e natura, Sicurezza. Ogni grafico potrà presentare una sola opera, eseguita con qualsiasi tecnica ma in fine digitalizzata. I premi saranno l’esposizione durante la mostra a Venezia, la pubblicazione all’interno del sito www.felicityproject.it e nel catalogo a tiratura limitata che sarà inviato a ciascuno degli autori. La mostra si terrà a Venezia nel mese di Ottobre 2010. La giuria sarà composta da : David Carson Graphic designer, Woody Pirtle Graphic designer, Armando e Maurizio Milani Graphic designer, David Tartakover Graphic designer, Raymundo Sesma Graphic designer, Chaz Maviyane Davies Graphic designer, Yossi Lemel Graphic designer, Ann Harakawa Graphic designer, Maurizio Varratta Architect, Arch. Andreas Kipar Architect, Marco Navarra Architect, Fortunato D’Amico Architect.

31.07.2010 # 1505
Colors of life

Ilas Web Editor // 0 comments

Premio Celeste 2010 | VII Edizione

Scade il 31/07/2010

 


Ottima opportunità per gli artisti emergenti che hanno la possibilità di realizzare un vento espositivo, un catalogo con circa 150 immagini a colori e testi critici, più l’assegnazione di quattro premi in denaro per un totale di 20mila euro, premiazione che si svolgerà presso la Fondazione Brodbeckn a Catania, promotrice del Premio Celste, nel novembre 2010.Sono chiamati a partecipare tutti gli artisti, studenti e professionisti italiani e stranieri, anche autodidatti che operano sul territorio italiano. Lo scopo è la promozione della qualità, della ricerca, dell’innovazione e della contemporaneità dell’arte che saranno anche i criteri di scelta e di selezione delle opere. I premi, saranno dati per la sezione Pittura ( euro 5000, tecniche ammesse: olio, acrilico, vernice industriale, inchiostro, vinile, acquarello, grafite, pastello, illustrazione, stampa di vario tipo, ecc. Supporto dell’opera: tela, carta, cartone, legno, plastica, metallo, ecc); premio fotografia e grafica digitale, euro 5000 ( tecniche ammesse: opere in 2D, fotografia digitale, fotografia analogica, computer grafica, software art o lavori eseguiti con tecniche varie, come manipolazioni digitali (compreso l’uso di pittura o altro genere di espressione manuale) web art, polaroid, foto da cellulare, fotocollage, ecc.); premio istallazione, scultura e performance, euro 5000 (tecniche ammesse: opere tridimensionali come installazione, scultura e live performance, fino ad arrivare a performance di natura partecipativa. Tutti i materiali, organici ed inorganici sono accettati, incluse opere con base interattiva e /o connessione elettrica, meccanizzazione, luce, suono o video. Se un’installazione prevede anche la proiezione di un video, quest’ultimo va presentato al Premio su DVD, vedi (Art.6. (B) 3. ‘Specifiche tecniche delle opere video e animazione’. L’area massima riservata all’esposizione delle opere installatorie è di 6 x 6 metri); premio Video e istallazione, euro 5000 ( tecniche ammesse: video, film, tutte le tecniche di animazione. Per la mostra finale sono richieste le opere originali in DVD in alta qualità, mentre per l’iscrizione al Premio e la pubblicazione del video sul sito è necessario attenersi ai parametri indicati nell’Art. 6. (B) 3. ‘Specifiche tecniche delle opere video e animazione’).

31.07.2010 # 1422
Colors of life

Ilas Web Editor // 0 comments

Babel Film Festival | Concorso per film in lingue minoritarie

Scade il 31/07/2010

Organizzato dalla Società Umanitaria-Cineteca Sarda, in collaborazione con Areavisuale e la Federazione Italiana Circoli del Cinema (FICC), il Babel Film Festival si rivolge ad opere cinematografiche con dialoghi e testi sviluppati in una lingua minoritaria, un dialetto, uno slang, una lingua morta o il linguaggio dei segni. Lo scopo è quello di dare voce, valorizzare e promuovere le minoranze linguistiche attraverso le storie, i dialoghi, i racconti veicolati dal mezzo cinematografico e favorire gli scambi culturali, oltre che promuovere le opere dei filmaker di ogni nazionalità ed età. Importante è sottotitolare le opere in italiano e se possibile in inglese e che ci sia la presenza di una lingua minoritaria per almeno il 60% del film. Presenti due sezioni, fiction (non superiore ai 45 minuti di durata) e documentario (senza limiti di durata). Il tema è assolutamente libero. Molto interessanti i premi : il premio della giuria è assegnato dalla giuria internazionale ai migliori film delle due categorie in concorso e rispettivamente, fiction di € 3.000,00 e documentario di € 3.000,00; il premio FICC Sardegna (premio del pubblico), assegnato dalla giuria composta dagli iscritti dei circoli del cinema FICC presenti in tutta la Sardegna di € 1.500,00; il premio Città di Cagliari di € 2.000,00 e premio NUCT è assegnato in una sezione speciale dedicata agli autori sardi dalla giuria Babel e dalla NUCT. È realizzato da un workshop gratuito in regia, fotografia, montaggio o sceneggiatura alla NUCT di Roma, negli gli studi di Cinecittà. Inoltre, previste delle menzioni speciali assegnate dalla giuria Babel. Infine, i partecipanti saranno selezionati per pubblicazioni, proiezioni del trailer sul sito web, per iniziative all'interno del Babel Film Festival finalizzate alla diffusione e promozione delle opere. Il calendario e gli orari delle proiezioni sarà pubblicato sul sito del concorso.