alexa
  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 152 di 276
21.10.2010 # 1762
Sustainable living in changing economy | Concorso fotografico

Ilas Web Editor // 0 comments

Sustainable living in changing economy | Concorso fotografico

Scade il 21/10/2010

Concorso nazionale di fotografia che ha come obiettivo quello di realizzare una campagna di sensibilizzazione sui temi della transizione energetica, dei processi di greening dell'economia, della Eco-innovation e della Bio based Economy. Il concorso pone le seguenti domande: Quanto pesa una fotografia nel formarsi di un'idea? Puo' far cambiare opinione? A che punto è oggi la reale percezione di temi come la sostenibilità ambientale?
Due le categorie:
Categoria Senior: tutti i fotografi, dilettanti, amatori e professionisti, residenti in Italia, San Marino, Città del Vaticano nonché stranieri residenti nella Comunità Europea in viaggio di studio, di lavoro o di svago in Italia.
Categoria Junior: tutti i fotografi, dilettanti, amatori e professionisti, residenti in Italia, San Marino, Città del Vaticano nonché stranieri residenti nella Comunità Europea in viaggio di studio, di lavoro o di svago in Italia che al 6 agosto 2010 non abbiamo compiuto i 18 anni.
Due i temi:
Tema A): "Nuova Economia- Green Economy: valori culturali e opportunità". massimo 4 immagini a colori o bianco e nero, volte a rappresentare personaggi, realtà, luoghi e azioni della transizione energetica e di un nuovo sistema economico e produttivo nato dall'innovativo rapporto tra uomo e ambiente, con conseguenti benefici sociali e occupazionali.
Tema B): "Viaggio nella sostenibilità" 1 portfolio/reportage, massimo 6 immagini, a colori o bianco e nero volto a rappresentare le azioni di un turismo eco-sostenibile illustrando comportamenti, itinerari, luoghi e avvenimenti improntati a esaltare l'espressività di un territorio tra tradizione e innovazione. Premi in denaro per i primi classificati, realizzazione di un cd+catalogo sul sito. Il Concorso è realizzato nell'ambito della campagna di sensibilizzazione del progetto europeo "SETCOM" con il supporto finanziario del Programma Intelligent Energy Europe e organizzato da viluppo Marche SpA – Società Unipersonale, Agenzia di Sviluppo della Regione Marche.

22.10.2010 # 1754
Sustainable living in changing economy | Concorso fotografico

Ilas Web Editor // 0 comments

Media Key Award

Scade il 22/10/2010

Il Key Award premia gli spot pubblicitari per la tv, per il cinema, per il web e per il mobile e quest’anno si arricchisce di una nuova categoria, Best Direction, ovvero migliore regia. Possono partecipare al premio gli spot, nuovi o rivisitati dal 1° luglio 2009 a fine settembre 2010 e iscritti da agenzie di pubblicità, case di produzione, post produzione, case di produzione audio, case cinematografiche e aziende. Giunto alla 42 ma edizione, il premio Key Award si è affermato come ilo più completo riconoscimento italiano dedicato esclusivamente ai film pubblicitari, avvalendosi nella giuria di direttori di testate, giornalisti di autorevoli mensili e quotidiani, docenti di università con specializzazioni in comunicazione, presidenti di associazioni di settore, direttori creativi, registi, importanti operatori del settore. Il premio prevede la suddivisione in Categorie Merceologiche, Tecniche tra le quali Effetti Speciali e Animazione, Musica Originale e di Repertorio e Categorie Speciali quali Spot Online, Spot Export, Product Placement , Campagne Integrate. Info dettagliate sul bando di concorso.

21.10.2010 # 1738
Sustainable living in changing economy | Concorso fotografico

Ilas Web Editor // 0 comments

I love…I love Casa.it | Realizza un brand per Casa.it

Scade il 21/10/2010

Il portale immobiliare Casa.it, numero 1 degli annunci in Italia, cerca un brand vicino alle persone diviso in video (della durata max di 60 sec) e grafiche (manifesto, pagina pubblicitaria, immagini). Il claim deve essere I love..I love Casa.it, oppure I Love my Casa…I love Casa.it.
Si cercano idee creative e coinvolgenti, che facciano emergere il lato emozionale del concetto CASA, utilizzando con colori caldi, da evitare lo sfondo bianco. In palio un montepremi di 7600 $. Maggiori info e iscizione al concorso sul sito di Zoopa.

18.10.2010 # 1630
Sustainable living in changing economy | Concorso fotografico

Ilas Web Editor // 0 comments

RacCORTI | Piccoli film per grandi idee

Scade il 18/10/2010

Al via la nuova edizione di Raccorti, nell’ambito del Festival di cortometraggi dedicato al territorio e al vissuto della Toscana, Raccorti toscani 2010. Tutti possono partecipare, registi e videomaker italiani e stranieri, inviando un’opera di massimo cinque minuti ( di qualsiasi genere) e con colonna sonora originale. Il tema è "la cultura della solidarietà e del volontariato in Toscana: i valori, le pratiche, i protagonisti". Il montepremi è di 6000 euro (Primo premio 2500,00 euro, Secondo premio 1000,00 euro, Terzo premio 500,00 euro ) oltre a varie menzioni speciali. Le opere dovranno: raccontare in modo attuale e creativo il sociale toscano: storie, idee, progetti, esperienze; rendere visibili le reti solidali, le attività delle associazioni di volontariato e del Terzo Settore di questo territorio; - promuovere nel sociale l'utilizzo di nuovi linguaggi e strumenti di comunicazione; - mantenere viva la memoria e l’identità con un archivio di testimonianze originali. Chiunque ama il territorio toscano e voglia cimentarsi con un racconto su di esso è il benvenuto, scuole, studenti, singoli. Le opere saranno valutate in base a questi criteri: originalità e capacità narrativa dell’opera nel far conoscere bisogni e problemi del territorio in campo sociale, aspetti poco noti del volontariato e della vita delle associazioni, punti di vista e prospettive diverse della cultura della solidarietà; innovazione e creatività dei linguaggi video per comunicare i valori e le qualità dell’agire solidale; tecnica utilizzata. La premiazione dei vincitori e la proiezione dei corti sarà a Firenze, sabato 27 novembre presso il Teatro delle Arti, Cinema Teatro Moderno, Lasta a Signa - Firenze.

15.10.2010 # 1731
Sustainable living in changing economy | Concorso fotografico

Ilas Web Editor // 0 comments

Young Design Awards 2010

Scade il 15/10/2010

Concorso di idee promosso, tra gli altri, da Ilas, rivolto a designer ed architetti under 35. Si richiede talento, inventiva e creatività con royalty riconosciuta in caso di commessa e realizzazione. Garantita grande visibilità alle idee migliori con: esposizione in mostra e inserimento del progetto nel portfolio dell'azienda a nome del designer che lo propone, e un montepremi di 3000 euro. Indetto per il secondo anno, il concorso Young Design Awards 2010 è promosso Vincenzo Lamberti, amministratore dell'azienda LD e prevede l'ideazione e la proposta di linee di arredo per format destinati a locali commerciali adibiti alla vendita di capi d'abbigliamento e accessori che utilizzino come materiale l'acciaio inox , anche se non esclusivo. Le idee di arredo, basate sulla tema della modularità, sono destinate alla realizzazione di locali in franchising di diversa metratura e potenzialmente presenti anche fuori dal territorio nazionale.alla realizzazione.
Scopo del concorso e dettagli sul materiale da inviare:
Il concorso si propone di:
stimolare i giovani nella ricerca di soluzioni innovative per l'arredo in acciaio inox;
ricercare nuove possibilità di integrazione dell'acciaio inox con altri materiali;
creare nuove opportunità di collaborazione tra giovani e imprese;
trasformare in business le idee dei giovani più talentuosi.
Da preparare:
rendering con visualizzazione globale dell'ambientazione contenente tutte le soluzioni d'arredo proposte (b.2362px, h.1131px, qualità immagine al 100%, 72dpi);
rendering con visualizzazione del dettaglio della soluzione d'arredo obbligatoria n°1 (vista frontale, laterale, dall'alto, prospettica). Le 4 prospettive su fondo bianco devono essere impaginate in un'unica jpg (b.2362px, h.2362px, qualità immagine al 100%, 72dpi).
rendering con visualizzazione del dettaglio della soluzione d'arredo obbligatoria n°2 (vista frontale, laterale, dall'alto, prospettica). Le 4 prospettive su fondo bianco devono essere impaginate in un'unica jpg (b.2362px, h.2362px, qualità immagine al 100%, 72dpi); rendering con visualizzazione del dettaglio della soluzione d'arredo obbligatoria n°3 (vista frontale, laterale,dall'alto, prospettica). Le 4 prospettive su fondo bianco devono essere impaginate in un'unica jpg (b.2362px, h.2362px, qualità immagine al 100%, 72dpi);
rendering del dettaglio delle soluzioni d'arredo facoltative aggiuntive da 1 a 3 (vista frontale, laterale, dall'alto, prospettica). Le 4 prospettive su fondo bianco devono essere impaginate in un'unica jpg (b.2362px, h.2362px, qualità immagine al 100%, 72dpi). Ulteriori dettagli sul bando di concorso.

15.10.2010 # 1695
Sustainable living in changing economy | Concorso fotografico

Ilas Web Editor // 0 comments

Concorso internazionale d'idee | Imaginer le futur du Palais de Justice de Bruxelles et de ses alent

Scade il 15/10/2010

Non c’è bisogno di essere architetti o progettisti per immaginare come dovrebbe essere il futuro palazzo di giustizia di Bruxelles e relativa piazza di Poelaert (dal nome dell’architetto che ha progettato il tutto). Professionisti o artisti, appassionati e dotati di una buona dose di fantasia e creatività, possono partecipare a questo interessante concorso di idee che prevede premi per ogni scenario fino a 15000 euro. Si può scegliere di partecipare con due progetti o uno solo, si potrebbe addirittura vincere per entrambi. I premi, per la prima, seconda e terza posizione vanno da 15mila, 10mila e 5mila euro. L’importante è l’originalità dell’idea e l’attinenza con la funzione specifica del palazzo. Si tratta di un palazzo imponente, terminato nel 1883 con ben 27 sale d’udienza. La giuria è composta da architetti, magistrati e filosofi. Le modalità di partecipazione e il modulo da compilare sono sul sito dedicato, mentre i lavori si possono spedire fino al 16 novembre. Redatti rigorosamente in francese, in inglese o in fiammingo.