alexa
  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 133 di 276
23.03.2011 # 2044
Cupa Film Festival

Ilas Web Editor // 0 comments

Cupa Film Festival

Scade il 08/04/2011

Tutti i videomaker e registi in erba sono invitati ad inviare i loro cortometraggi alCupa Film Festival che si terrà dal 5 al 7 maggio ad Ancona, in cui verranno presentati i 12 finalisti. Occorre inviare: per ogni partecipante un solo cortometraggio. La durata massima accettata per ogni cortometraggio è di 8 minuti, comprensivi di titoli di testa e di coda. La data di realizzazione dei cortometraggi in concorso deve essere necessariamente posteriore all’1 gennaio 2008. I cortometraggi in concorso non possono essere stati premiati come vincitori di altri festival. Per partecipare è necessario spedire la scheda tecnica del cortometraggio firmata e compilata ed un DVD dati contenente : il filmato in formato AVI o Mov non compresso e un fotogramma dell'opera e una fotografia dell’autore in formato Tiff o JPG(dimensioni minime 720x576 pixel , 300 dpi).

22.03.2011 # 2041
Cupa Film Festival

Ilas Web Editor // 0 comments

Basso Profilo Web Design Contest

Scade il 16/04/2011

Un concorso mirato al restyling del sito web dell’associazione di promozione culturale Basso Profilo, con un premio in denaro per il vincitore di 500 euro. Oltre al premio in danaro sarà offerta la possibilità di uno stage non retribuito di un mese presso la ditta PJ, durante il quale si potrà applicare la grafica al CMS. Si richiede di realizzare delle bozze grafiche per il rifacimento del sito dell’Associazione (homepage e pagine interne). Il logo dell’Associazione, rappresentato dalla silhouette del cane bassotto, dovrà essere mantenuto. È possibile invece variare il lettering del marchio e proporre soluzioni alternative che usino la silhouette. Chi decidesse di variare il lettering del logo dovrà consegnare il proprio lavoro in formato vettoriale (.svg .ai .eps). La home dovrà avere le seguenti caratteristiche tecniche: prevedere l’utilizzo del CMS Priscilla 3.0 in licenza GPL; essere fruibile anche in forma testuale; consentire una facile aggiornabilità dei materiali pubblicati; essere concepita per essere realizzata con utilizzo di XHTML 1.0 Strict e CSS, nel rispetto della normativa italiana in materia di accessibilità (legge Stanca) e degli standard mondiali del consorzio W3C. Le immagini dovranno essere presentate in formato JPG o PNG formato web a 72 DPI per una risoluzione ottimale tarata sui 1024 pixel di larghezza. Una “relazione tecnica” (.txt .doc .odt .pdf)dovrà esplicitare gli aspetti non evidenti nella proposta grafica, da sviluppare in sede di realizzazione finale.

16.03.2011 # 1955
Cupa Film Festival

Ilas Web Editor // 0 comments

Freeky Fries |
Crea un video virale

16/03/2011


Freeky Fries, gli snack salati di Cipster, chiama tutti i creativi a realizzare un video che consenta di raggiungere l’obiettivo di incrementare la brand awareness, cavalcando il concept Perché a essere normali sono buoni tutti. Questo il claim, mentre è da tenere presente, l’ultima campagna adv multisoggetto, in cui il giovane protagonista e i suoi amici, alle prese con un pacchetto di Freeky Fries, vengono letteralmente perseguitati da una dentierina giocattolo saltellante, attratta dal gusto inconfondibile dello snack. Sul sito di Zooppa si possono scaricare tutti i materiali necessari per la partecipazione al concorso, che vede come montepremi complessivo 13,000 Zoop$ (1Zoop$ = 1$ americano).


Le qualità che delle freeky fries che vanno esaltate sono: la croccantezza, l'aroma intenso e l’originale forma a bastoncino che ricorda delle French Fries, ma col buco in mezzo.

I suggerimenti e le raccomandazioni: Il tone of voice dovrà essere smart, giovane, ironico, divertente e anticonvenzionale, in linea con l’essenza del brand. Nei video dovranno obbligatoriamente comparire il prodotto nudo e il pack. Potrete utilizzare il prodotto reale oppure le immagini fornite nei materiali scaricabili. Non dimenticate di aggiungere obbligatoriamente come frame finale l’animazione fornita nei materiali scaricabili. I video dovranno essere dei prodotti ad alto potenziale virale. Per questo motivo la durata indicativa sarà dai 30 ai 40 secondi massimo. Se la dentierina a molla presente nei copy istituzionali vi piace, sentitevi liberi di utilizzarla nei vostri video (si tratta di un oggetto facilmente reperibile sul mercato). Se nei vostri video utilizzate riprese di soggetti, assicuratevi di avere l’autorizzazione ad effettuare le riprese. Questo ai fini della Dichiarazione di Manleva che sarà richiesta agli autori dei video selezionati. Nelle riprese non devono essere riconoscibili altri marchi e/o prodotti palesemente riconoscibili anche in assenza di marchio. Per saperne di più e scaricare i materiali per partecipare al contest vai sul sito di Zooppa.



15.03.2011 # 2013
Cupa Film Festival

Ilas Web Editor // 0 comments

I viaggi di Gulliver |
Concorso internazionale di
illustrazione

15/03/2011

Un concorso di illustrazione ispirato ai Viaggi di Gulliver di Jonathan Swift, aperto a tutti e finalizzato alla promozione di artisti non ancora affermati nel campo dell’illustrazione. Occorre inviare una tavola realizzata con qualsiasi tecnica, originale e non firmata, con i dati dell’artista sul retro. In particolare: La Tavola da inviare sarà una, nel formato massimo del supporto cm 22x31 (orientamento verticale) su carta o cartone flessibile (max. 2mm). Gli Autori dovranno inviare, oltre all’originale, la copia della tavola su CD ad alta risoluzione. Oltre a premi in denaro, menzione di merito e menzione d’onore, i lavori saranno presentati durante una Mostra nell’ambito della Manifestazione “TORINO COMICS” ed in concomitanza sarà effettuata la Premiazione del  Concorso. Il concorso è organizzato dall’Associazione Culturale Accademia Pictor e dalla Casa Editrice Castalia, con il Patrocinio della Città di Torino, della Provincia di Torino, della Regione Piemonte.


09.03.2011 # 2026
Cupa Film Festival

Ilas Web Editor // 0 comments

Diritti in Corto

Scade il 28/03/2011

Un concorso sul tema dei diritti umani e civili, che oggi come ieri sono ancora oggetto di aggressioni e minacce. Il concorso è rivolto a chiunque, istituzioni, enti di formazione, studenti e videomaker, voglia raccontare il tema attraverso una riflessione approfondita tramite il mezzo audiovisivo. Il tema può avere una declinazione locale oppure internazionale, raccontare il mondo dei diritti umani e la sua negazione; può essere raccontato con qualsiasi tecnica narrativa, sia documentario, fiction, intervista e altro, con pellicola, digitale e animazione. Il massimo della durata consentita è di 15 minuti. Il regista dell’opera vincitrice decretato dalla giuria popolare si aggiudicherà un week end a Londra per due persone. Il concorso è patrocinato dall’Osservatorio Culture Giovanili dell’Università di Salerno, la casa di produzione Noeltan Institute, il Potenza International Film Festival e il Centro Studi Cinematografici di Roma.Il concorso è promosso, inoltre, dall’Associazione Aut Aut, il Cinecircolo Aut Aut Cinema e Legambiente Vento in faccia di Battipaglia (Sa), nell’ambito della V edizione della rassegna Equilibri e del cineforum “LuneDìCinema”. Scaricare il bando completo sul sito del concorso.

07.03.2011 # 2024
Cupa Film Festival

Ilas Web Editor // 0 comments

Mind the difference |
Raccontare il valore della
differenza

Scade il 28/04/2011

Un concorso rivolto ai creativi unger 35, che chiede al realizzazione di un piano di restyling di un grande comprensorio dismesso, in cui saranno ospitate iniziative sociali rivolte a malati psichici, rifugiati politici, ex detenuti e chiunque abbia bisogno di ricollocarsi in società. Lo spazio scelto è quello dell'ex oratorio di San Basilio, nell'ottica di riqualificazione del quartiere milanese di via Padova. Il concorso, promosso dalla fondazione Bertini, è stato preceduto da un contest fotografico presieduto da Gianni Berengo Gardin e da un contest video ( percezione della follia) condotto dall'attore Antonio Rezza. Il tema del concorso è "Abitare lo spazio del disagio: nuovi usi per vecchie funzioni" e deve essere ispirato a criteri di originalità e innovazione nel modo di percepire gli spazi, alla conviviali e alla condivisione di esperienze e soprattutto alla ricostruzione del legame sociale. Per partecipare al concorso occorre registrarsi sul sito e scaricare il frame di adesione. Il premio consisterà nella realizzazione del progetto vincente, al quale seguirà un completo progetto esecutivo, da terminare entro l’anno solare 2012. I 10 progetti selezionati verranno pubblicati sulla rivista Modulo con una intervista ai singoli partecipanti.