alexa

Ilas sui social network

Iscriviti alla newsletter Ilas

logo-ilas
logo-ilas logo-ilas

MENU

cercaCERCA

ILAS è una scuola di specializzazione che opera esclusivamente
nell'ambito della comunicazione visiva.

 
icona

La scuola

100% comunicazione visiva

icona

La scuola
Storia, struttura e organizzazione

icona

I docenti
I curricula di tutti i docenti

icona

Certificazioni
Il valore di un corso Ilas

icona

Attività
Corsi, seminari e contest

icona

Social, blog e magazine
Scopri ilas 2.0

 
icona

I Corsi

Elenco dei corsi Ilas divisi per tipologia

Corsi Adobe MensiliPHOTOSHOP | ILLUSTRATOR | INDESIGN

Corsi Annuali CompletiGRAFICA | FOTO | WEB | PUBBLICITÀ | SOCIAL

Corsi Brevi TematiciFOTO STARTUP | COPY | MONTAGGIO

Elenco corsi brevi tematiciPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

 

Corsi di Grafica 3DMAYA | RHINO | STAMPA 3D

Elenco corsi grafica 3DPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

Corsi Annuali CoordinatiPERCORSI MULTIDISCIPLINARI

Corsi 2° anno GRAFICA | FOTOGRAFIA | WEB PHP

 

Cerchi un talento della comunicazione visiva?
 

Inserisci AnnuncioArea riservata alle aziende

Scegli CandidatoArea riservata alle aziende

Vai al PortfolioArea riservata alle aziende

Guarda i lavori realizzati dai nostri studenti
Oltre 9000 progetti realizzati nei corsi Ilas

ILAS - Istituto superiore di comunicazione visiva

icona

Recapiti telefonici

Italy / Napoli

tel(+39) 081 5511353
tel(+39) 081 4201345
fax(+39) 081 0070569

icona

Indirizzo

Italy / 80133 Napoli

Via Alcide De Gasperi, 45
Scala A

numero-verde

  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Mostre ed eventi // Pagina 120 di 223
02.04.2012 # 2410
Diabolik al muro al PAN di Napoli

Ilas Web Editor // 0 comments

Diabolik al muro al PAN di Napoli

fino al 2 maggio 2012

Documento senza titoloPer festeggiare i 50 anni del personaggio nato dalla fantasia delle sorelle Giussani, il mitico Diabolik, il Pan ospita a partire dal 6 aprile la mostra che ha già fatto tappa a Milano raccogliendo moltissimo successo. Una serie di memorabilia, teche contenenti cimeli e la possibilità di poter seguire filmati d'epoca, immagini foto e disegni.

Quello che forse appare come ancora più straordinario, è la mostra nella mostra, dal titolo "Diabolik al muro" che in esclusiva solo per la tappa napoletana propone una selezione di manifesti, poster, locandine e stampe artistiche dedicate al mago del terrore e alla sua compagna, Eva Kant. Ingresso Gratuito. Da non perdere.

10.03.2012 # 2400
Diabolik al muro al PAN di Napoli

Ilas Web Editor // 0 comments

A Roma
appuntamento con
Creativityday 2012

28 marzo 2012

Documento senza titolo

Segnaliamo questo appuntamento a Roma, il 28 marzo prossimo, dedicato a tutti i professionisti della grafica e del mondo della comunicazione. un ricco programma di presentazioni e workshop su web design, mobile application, graphic design.

Giunto alla sua decima edizione, Creativityday 2012 avrà fra gli ospiti ALBERTO ANTONIAZZI, GIOVANNI BUCCI, RUBENS CANTUNI, FRACTALGARDEN, HAPPY LOVERS TOWN, I DEPEND ON ME, JOINPAD, LEANDRO LIMA, POLKADOT, SAIZENMEDIA, ALBERTO SEVESO, USTWO, ZABAR. Necessario prenotarsi sul sito ufficiale della manifestazione.Enjoy it.

27.02.2012 # 2389
Diabolik al muro al PAN di Napoli

Ilas Web Editor // 0 comments

A Capodimonte
i lunedì
del restauro

11/06/2012

C’è una interessantissima iniziativa promossa dal Ministero per i Beni Artistici e Storici in corso al Museo di Capodimonte. Ogni lunedì, fino a giugno, speciali incontri permettono di entrare nel cuore delle opere tra le più significative del nostro patrimonio artistico. Il riferimento è tutt’altro che casuale: accompagnati da esperti restauratori, storici dell’arte e tecnici specializzati si può conoscere in maniera approfondita uno o più tele scelte per l’evento, di cui saranno raccontati la storia, le scelte dell’artista, i pentimenti, le tecniche, i problemi di conservazione e le scelte compiute per il restauro, il tutto corredato ovviamente da immagini, e moltissimo materiale documentario. Il prossimo appuntamento è fissato per il 5 marzo; Anna Chiara Alabiso e Bruno Arciprete ci svelano i segreti di La Danae e L’Annunciazione di Tiziano.

09.02.2012 # 2376
Diabolik al muro al PAN di Napoli

Ilas Web Editor // 0 comments

Arte Povera più
Azioni Povere 1968
al MADRE

20/02/2012

Una straordinaria mostra al MADRE curata da Germano Celant e Eduardo Cicelyn, fino al 20 febbraio, dal titolo ARTE POVERA PIU AZIONI POVERE 1968 rappresenta una occasione davvero imperdibile di ritrovare opere di Kounellis, Pistoletto, Anselmo, Fabro in una cornice unica quale è quella della antica chiesa trecentesca di Donnaregina Vecchia. Dall'evento degli Arsenali di Amalfi, "laboratorio di irripetibile potenza" sotto la spinta di un radicale rinnovamento delle finalità dell'arte. (In foto Luciano Fabro - L'Italia rovesciata/1968)

08.02.2012 # 2375
Diabolik al muro al PAN di Napoli

Ilas Web Editor // 0 comments

Fractals and other
Bruno di Bello
al PAN

19/02/2012

Fino al 19 febbraio, al PAN di Napoli c'è Bruno di Bello con la mostra FRACTALS AND OTHER. La sua lunga carriera lo vede esordire proprio a Napoli nel "Gruppo '58" per poi esporre nelle più prestigiose gallerie internazionali. Segnaliamo tuttavia questa mostra e l'artista per l'interessante percorso di ricerca che lo vede, fin dagli anni '90 interessarsi alle nuove tecnologie e ai computer che entrano nei suoi lavori "come percorso di ricerca, come tecnologia e linguaggio per affrontare la lettura della realtà nell'ottica di una nozione di libertà, offrendo alla fruizione una varietà di elementi in continua oscillazione tra visione interiore e trasformazione oggettiva di essa."

06.02.2012 # 2373
Diabolik al muro al PAN di Napoli

Ilas Web Editor // 0 comments

Steve McCurry
in mostra a Roma
al MACRO

29/04/2012

"La grande mostra dedicata a Steve McCurry raccoglie oltre 200 fotografie selezionate dal suo vasto repertorio frutto di oltre 30 anni di straordinaria carriera di fotografo e di reporter. Accanto ad alcune delle icone di McCurry, come il celebre ritratto della ragazza afgana dagli occhi verdi, saranno presentati per la prima volta i lavori più recenti, dal 2009 al 2011: il progetto the last roll con le immagini scattate in giro per il mondo utilizzando l'ultimo rullino prodotto dalla Kodak. Sono presenti anche gli ultimi viaggi in Thailandia e in Birmania con una spettacolare serie di immagini dedicate al Buddismo, un lavoro inedito su Cuba e, nell'anno in cui si festeggia il 150° anniversario, una selezione delle sue "fotografie italiane", omaggio all'Italia frutto dei ripetuti soggiorni effettuati nel corso di quest'anno in varie città e regioni appositamente per questo evento. La cura della mostra e il progetto di allestimento sono di uno dei maggiori protagonisti del design e della cultura dell'immagine in Italia, Fabio Novembre. Le foto sono state scelte non con criteri spazio-temporali, ma per assonanza di soggetti e di emozioni, cercando i fili comuni e gli impensabili legami che accomunano luoghi e persone seppure in latitudini diverse. L'allestimento è pensato come un villaggio nomade con una serie di volumi che si compenetrano tra loro per restituire quel senso di umanità che si respira nelle foto di McCurry." (Testo tratto dal sito web ufficiale).