alexa
  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Attività didattiche // Pagina 34 di 40
20.06.2012 # 2471
2 Luglio 2012 Shooting con Noemi Gaudiero

Ilas Web Editor // 0 comments

2 Luglio 2012 Shooting con Noemi Gaudiero



La modella professionista e il make up artist Francesco Riva ai corsi di Fotografia Ilas

Noemi Gaudiero al corso di Fotografia Ilas. Una nuova sessione di shooting in sala posa nei corsi di fotografia ILAS con una modella d'eccezione: Noemi Gaudiero, Miss Sasch Modella Domani 2007, protagonista della campagna 2012 Yamamay. Nella sezione di Ugo Pons Salabelle, assistito da Fabio Chiaese in sala posa e Elisabetta Buonanno sul fotoritocco, gli studenti si eserciteranno nella realizzazione di foto per la moda.

Il trucco della modella è affidato a Francesco Riva, il make up artist professionista di fama nazionale specializzato in trucco fashion, editorial, commerciale, beauty.

Naoemi Gaudiero fotografata dagli studenti ilas

Crediti: foto di Giovanni Scognamiglio - Corso di fotografia ilas 2011/2012 - Docente Ugo Pons Salabelle

Guarda il video dello shooting 2011/2012



Crediti: foto nel riquadro in homepage di Daniela De Pascale - Corso di fotografia ilas 2011/2012 - Docente Ugo Pons Salabelle

04.09.2012 # 2599
2 Luglio 2012 Shooting con Noemi Gaudiero

Daria La Ragione // 0 comments

Prenota la lezione del 27 settembre con Franco Canale



5 lezioni sulla progettazione della Segnaletica ambientale

Si arricchisce di un nuovo modulo plus l'offerta formativa per gli studenti Ilas, si tratta di un percorso in cinque tappe su uno dei temi fondamentali della comunicazione visiva: Simbologia e Segnaletica ambientale.

Prenotazione obbligatoria anche per gli studenti iscritti al modulo Plus, attiva fino ad esaurimento posti.

prenota

Ogni giovedì dalle 14.30 alle 16.30, a partire dal 6 settembre e fino al 4 ottobre 2012, , Franco Canale accompagnerà gli studenti in un ciclo di cinque lezioni che toccherà tutti i punti cardine dell'argomento:


leggere, interpretare e disegnare l'ambiente, lo spazio, il paesaggio naturale:

la rappresentazione ambientale;

l'organizzazione e l'utilizzazione dello spazio;


comunicare l'ambiente:

le funzioni;

la simbologia;

la segnaletica;

la segnaletica direzionale e di identificazione;

la cartografia ambientale;

la cartografia turistica.



Modalità didattica: proiezione, illustrazione, commento e discussione sulla metodica e sul percorso progettuale; illustrazione di materiali e tavole originali di progetto.


La partecipazione è aperta a tutti gli iscritti ai corsi Ilas 2011-2012 che effettueranno la prenotazione.

Il corso prevede un ciclo di 5 lezioni frontali, di cui almeno 4 obbligatorie per ottenere 2 punti di credito.




Chi è Franco Canale


Svolge attività artistica dal 1969 con mostre personali e con il gruppo formato con Gianni Lizio, Guglielmo Longobardo, Giuseppe Massa e Mario Tatafiore, partecipando a mostre e rassegne nazionali.


Inizia la sua attività professionale nel campo del design e dell’illustrazione nel 1979.

Svolge la sua attività unicamente nell’ambito della comunicazione pubblica e dell’editoria, realizzando progetti di comunicazione e svolgendo attività di consulenza per enti pubblici e privati.

Nel 1981 è ammesso all’AIAP / Associazione Italiana Progettazione per la comunicazione visiva e al BEDA / Bureau European of Designers Association.

Dal 1994 al 1998 ha ricoperto la carica di Delegato AIAP per la Regione Campania, organizzando mostre e iniziative sui temi del visual design in collaborazione con il Comune di Napoli.

Attualmente è socio AIAP nella categoria senior.

È stato consulente per l’immagine e la comunicazione visiva dell’Ufficio Comunicazione del Rettorato dell’Università di Catania e della Scuola Superiore di Catania, con un incarico professionale (vincitore di concorso per titoli).

Ha insegnato all’Istituto Superiore di Design, su invito ha tenuto lezioni e seminari alla Scuola di Specializzazione di Design della Facoltà di Architettura e alla Scuola di specializzazione di Storia delle Arti della facoltà di Lettere dell'Università di Napoli.

È stato docente, tra l’altro, nel 2006 di Grafica Editoriale e nel 2007 di Storia della Grafica presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli e nel 2005 di Basic Design presso il Corso di Design della Scuola di Direzione e Organizzazione Aziendale di Vietri.

Ha tenuto nel 2007 un seminario su “Arte & Design” presso la scuola di Specializzazione di Storia dell’Arte della Facoltà di Lettere dell’Università di Napoli.

Ha redatto e presentato nel 2008 presso la Facoltà di Architettura dell’Università di Napoli, il progetto “Campo Grafico/ Per una didattica della creatività”.

Attualmente è docente di Graphic Design presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli.

Ha partecipato su invito alle maggiori esposizioni nazionali e internazionali di design tra cui Biennale della Grafica di Cattolica del 1984, la rassegna 50 anni di Visual design in Italia a Milano del 1983, la rassegna Grafici e designers della comunicazione alla Fiera del Levante di Bari, alla mostra “Tatto matière / toucher materia” ad Aosta nel 1999, alla rassegna The exchange exhibition of graphic posters a Suwon City / Corea nel 1994, ecc.

In occasione dei trent’anni di attività, l’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli promuove nel 2006 una mostra antologica: “Franco Canale / Il racconto della grafica”, catalogo Electa, realizzata nel Maschio Angioino con il contributo della Provincia di Napoli.

A maggio del 2011 espone in una personale al PAN Palazzo delle Arti di Napoli tutta la sua produzione di grafica politica, nella mostra “Progetto & passione”, con il patrocinio dell’AIAP e dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli.

01.09.2012 # 4791
2 Luglio 2012 Shooting con Noemi Gaudiero

Ilas Web Editor // 0 comments

18, 25 MARZO E 1 APRILE 2017 | LE GIORNATE ILAS DELLA COMUNICAZIONE: UN BRAND PER NAPOLI | 5 WORKSHOP FRONTALI

5 lezioni con i più grandi esperti di comunicazione visiva e branding / Brand identity: l'evoluzione dei sistemi di comunicazione territoriale


LE GIORNATE ILAS DELLA COMUNICAZIONE:

UN BRAND PER NAPOLI

Focus 2017: Il Graphic Design

5 lezioni con i più grandi esperti di comunicazione visiva e branding dedicati alla progettazione del sistema di identità delle città e immagine coordinata degli eventi istituzionali


Brand Identity

Il tema di quest'anno è "Brand identity: l'evoluzione dei sistemi di comunicazione territoriale". Due giornate di studio con i più grandi esperti italiani ed europei di comunicazione visiva per analizzare, da più punti, di vista l'approccio metodologico e progettuale del branding e del sistema di identità visiva delle città e delle istituzioni.



I Workshop ilas rappresentano oggi la migliore opportunità per uno studente di comunicazione di confrontarsi direttamente con i più grandi professionisti del settore, mettendosi in gioco sul terreno concreto di un vero e proprio progetto creativo. I workshop sono studiati per essere totalmente operativi e permettono ai partecipanti di sperimentare tutte le fasi di realizzazione di una creatività per raggiungere a fine lavoro l'obiettivo fissato nel programma redatto in stretta collaborazione con il docente di turno.


Visita il sito web dedicato all'evento


 



UN BRAND PER NAPOLI

1° GIORNO: 18 MARZO 2017


ELIO CARMI: "DESTINATION BRAND" 


Partecipazione gratuita

Attenzione: l'ingresso alla sala è consentito fino ad esaurimento posti.

La richiesta dell'invito sul sito ilas non vale come prenotazione.

Sala Di Stefano del Museo PAN consente una capienza massima di 90 persone.

Raggiunto tale limite non sarà possibile accedere anche se in possesso dell'invito.


L’Italia, i suoi valori, la potenzialità non comunicata di una grande Brand, molto più amata dagli altri che dagli italiani stessi. Destination brand è diverso Heritage brand? E da Start-up Brand? O da Cult Brand? Perchè? Il progetto di Branding Design, a parità di metodo, ha obbiettivi diversi e destini diversi: quali?


Orario e durata lezione: dalle 09:30 alle 13:30 / 4 ore

Tipologia lezione: Workshop frontale

Dove: Museo Pan, via dei Mille 61 Napoli

Costo studenti Ilas, Universitari e Esterni: Gratuito


Richiedi l'invito (L'ingresso alla sala sarà consentito fino ad esaurimento posti.)




ROBERTO GRANDI: "DAL BRAND DINAMICO AL BRAND GENERATIVO" 


Partecipazione gratuita

Attenzione: l'ingresso alla sala è consentito fino ad esaurimento posti.

La richiesta dell'invito sul sito ilas non vale come prenotazione.

Sala Di Stefano del Museo PAN consente una capienza massima di 90 persone.

Raggiunto tale limite non sarà possibile accedere anche se in possesso dell'invito.


Verranno analizzate le tappe principali del Bologna City Branding Project. Dalle ricerche quantitative, qualitative –utilizando anche strumenti di data mining e big data- per analizzare la percezione della città alla definizione del suo posizionamento in una logica di city branding. Dalla redazione del briefing del consorso per il logo e il pay off alla premiazione della proposta vincente, che propone un logo generativo. Dalla implementazione del logo alla sua gestione fino al piano di comunicazione. Saranno anche analizzati i video prodotti da Bologna Welcome, la Destination management Organizaton di Bologna.


Orario e durata lezione: dalle 15:30 alle 18:30 / 3 ore

Tipologia lezione: Workshop frontale

Dove: Museo Pan, via dei Mille 61 Napoli

Costo studenti Ilas, Universitari e Esterni: Gratuito


Richiedi l'invito (L'ingresso alla sala sarà consentito fino ad esaurimento posti.)



UN BRAND PER NAPOLI

2° GIORNO: 25 MARZO 2017


GAETANO GRIZZANTI: "LANDING BRAND: DALL'IDENTITÀ AL LOGO"


Brand advisor e identity consultant, tra i massimi esperti del settore, oggi è il punto di riferimento per la cultura del branding in Italia. Nel 1986, a Milano, dà origine a Univisual, società specializzata nella strategia di marca e nello sviluppo di sistemi di identità.


Orario e durata lezione: dalle 09:30 alle 13:30 / 4 ore

Tipologia lezione: Workshop frontale

Dove: Polo dello Shipping, via de Pretis 51 Napoli

Costo studenti e diplomati Ilas: euro 25,00 i.c.

Bundle giornata intera (studenti e diplomati Ilas): euro 45,00 i.c.

Bundle 2 giorni (studenti e diplomati Ilas): euro 80,00 i.c.

Costo studenti universitari: euro 35,00 i.c.

Costo esterni: euro 50,00 i.c.




MARIO PIAZZA: "ALLA RICERCA DELL'IMMAGINE DELLA CITTÀ"


Cos'è l'immagine della città? e come si fa a progettarla? Attraverso l'analisi di alcuni esempi concreti, soprattutto riferiti al contesto italiano, si cercherà di individuare un metodo per progettare quello che potremmo definire uno "stereotipo artificiale e virtuale". Un compito davvero difficile per un designer.


Orario e durata lezione: dalle 15:30 alle 19:30 / 4 ore

Tipologia lezione: Workshop frontale

Dove: Polo dello shipping, via de Pretis 51 Napoli

Costo studenti e diplomati Ilas: euro 25,00 i.c.

Bundle giornata intera (studenti e diplomati Ilas): euro 45,00 i.c.

Bundle 2 giorni (studenti e diplomati Ilas): euro 80,00 i.c.

Costo studenti universitari: euro 35,00 i.c.

Costo esterni: euro 50,00 i.c.




UN BRAND PER NAPOLI

3° GIORNO: 01 APRILE 2017


HEYSTUDIO BARCELLONA: "THE IMAGE OF CITIES THROUGH THE GRAPHIC DESIGN OF ITS CULTURAL EVENTS"



Orario e durata lezione: dalle 09:30 alle 13:30 / 4 ore

Tipologia lezione: Workshop frontale

Dove: Museo Pan, via dei Mille 61 Napoli

Costo studenti e diplomati Ilas: euro 40,00 i.c.

Bundle 2 giorni Grizzanti + Piazza + Heystudio (studenti e diplomati Ilas): euro 80,00 i.c.

Costo studenti universitari: euro 50,00 i.c.

Costo esterni: euro 60,00 i.c.





01.08.2012 # 2535
2 Luglio 2012 Shooting con Noemi Gaudiero

Ilas Web Editor // 0 comments

Venerdì 7 settembre prenota la quarta lezione di Branding e Social Media

Ultimo appuntamento con Pasquale Popolizio

Ultimo incontro con Pasquale Popolizio per i nostri studenti.
La quarta lezione si terrà venerdì 7 settembre in due sessioni prenotabili attraverso i seguenti link

Turno A- dalle ore 14.30 alle 16.20 > Prenota

Turno B - dalle ore 16.40 alle ore 18.30 > Prenota

Sono tenuti a prenotare anche gli studenti già iscritti al modulo Plus.

01.07.2012 # 2391
2 Luglio 2012 Shooting con Noemi Gaudiero

Ilas Web Editor // 0 comments

Procedura di attribuzione votazioni finali Corsi di Pubblicità

Corsi di Pubblicità e marketing

Procedura ISO 9001:2000 /  Procedura di attribuzione votazioni finali con test

Esame conclusivo Corsi di Pubblicità

Come viene determinata la votazione
La votazione finale è determinata dal punteggio ottenuto dall’esecuzione di un test a risposta multipla e da una valutazione soggettiva espressa dal docente principale del corso.

Come viene effettuata la valutazione dell'esame?
L’esecuzione del test consente di ottenere una votazione variabile da 85 a 110/centodecimi oltre la lode.
Il docente ha la facoltà di incrementare fino ad un massimo di 7 punti la votazione ottenuta nel test in considerazione di una personale valutazione del percorso scolastico di ogni singolo studente.
In tutti i casi in cui il punteggio del test sommato al voto del docente determini una votazione superiore a 110 punti, viene attribuita la lode.

Quante domande contiene il test?
I test possono essere costituiti da un minimo di 70 fino a un massimo di 150 domande.

Come viene valutato il punteggio del test?
Il test si considera superato quando il numero di risposte esatte è uguale o superiore al 65% percento dei quesiti proposti.

Scala di valutazione

Il test attribuisce un punteggio di base calcolato secondo i seguenti parametri

Da 95 al 100% delle risposte corrette: 110/110 con lode
Da 90 a 94% delle risposte corrette: 110/110
Da 85 a 89% delle risposte corrette: da 105 a 109/110
Da 80 a 84% delle risposte corrette: da 100 a 104/110
Da 75 a 79% delle risposte corrette: da 95 a 99/110
Da 70 a 74% delle risposte corrette: da 90 a 94/110
Da 65 a 69% delle risposte corrette: da 85 a 89/110

14.06.2012 # 2434
2 Luglio 2012 Shooting con Noemi Gaudiero

Ilas Web Editor // 0 comments

14 | 06 | 2012
Le Forme della Carta: il workshop

8 ore di workshop gratuito con Luciano Sepe riservato agli studenti ilas

Le forme della carta: il workshop di Luciano Sepe
Ilas / Aula4 / Giovedì 14 giugno / Ore 14,30 / Partecipazione gratuita / Numero chiuso

PER PARTECIPARE OCCORRE CONTATTARE LA SEGRETERIA ILAS ALLO 0814201345 E PRENOTARSI, SALVO DISPONIBILITÀ DI POSTI

Luciano Sepe incontra gli studenti ilas in un ciclo di 4 lezioni gratuite dedicate al ruolo della carta nel progetto grafico.

Le lezioni, a numero chiuso per 20 studenti, si terranno per 4 giovedì consecutivi a partire dal 14 giugno. Ai partecipanti è richiesta la frequenza obbligatoria.

Le Forme della Carta: il workshop, propone un percorso didattico che, attraverso le principali aree di progetto – editoria, comunicazione aziendale e packaging – mostra come scegliere e utilizzare al meglio la carta, in abbinamento con le diverse tecniche di stampa e finitura.


sepe


Chi è Luciano Sepe


Nasce a Napoli nel 1965. Nel 1983 si diploma al Liceo Artistico di Napoli a pieni voti, subito dopo il suo percorso professionale inizia collaborando presso alcuni studi grafici e contemporaneamente frequentando la facoltà di Architettura che non completerà per fare spazio al suo lavoro di graphic designer, difatti dal 1984, per circa 12 anni lavorerà presso varie agenzie di pubblicità. Nel 1994 entra nell'elenco dei pubblicitari professionisti come TPP.
In questi anni si occuperà molto della stretta relazione tra progettazione grafica e produzione in fase di stampa.
Nel 1996 trasportato dalla passione per l'utilizzo dei supporti cartacei, entra a far parte della Cartiera Fedrigoni SpA nel servizio Marketing/Promozione per la Filiale di Napoli.
In questi anni frequenta vari corsi di formazione, sia presso la cartiera che alla scuola grafico e cartaria "San Zeno": "La carta nel processo di stampa offset", "Tecniche di nobilitazione e allestimento degli stampati".
Da allora fino ad oggi è di supporto e consulente per tutti coloro che progettano su carta (agenzie di pubblicità, grafici, editori, aziende con reparto grafico), cercando di spiegare quanto sia importante la carta nel progetto grafico, e quante sensazioni tattili e visive trasferisce esaltando il lavoro di un graphic designer.


Le forme della carta


Se sei interessato ad acquistare i cataloghi Fedrigoni con lo sconto riservato agli studenti >>


Fedrigoni PAPERIDEAS

Il codice sconto lo trovi nel pannello di controllo studenti.

Inside Ilas