alexa

Ilas sui social network

Iscriviti alla newsletter Ilas

logo-ilas
logo-ilas logo-ilas

MENU

cercaCERCA

ILAS è una scuola di specializzazione che opera esclusivamente
nell'ambito della comunicazione visiva.

 
icona

La scuola

100% comunicazione visiva

icona

La scuola
Storia, struttura e organizzazione

icona

I docenti
I curricula di tutti i docenti

icona

Certificazioni
Il valore di un corso Ilas

icona

Attività
Corsi, seminari e contest

icona

Social, blog e magazine
Scopri ilas 2.0

 
icona

I Corsi

Elenco dei corsi Ilas divisi per tipologia

Corsi Adobe MensiliPHOTOSHOP | ILLUSTRATOR | INDESIGN

Corsi Annuali CompletiGRAFICA | FOTO | WEB | PUBBLICITÀ | SOCIAL

Corsi Brevi TematiciFOTO STARTUP | COPY | MONTAGGIO

Elenco corsi brevi tematiciPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

 

Corsi di Grafica 3DMAYA | RHINO | STAMPA 3D

Elenco corsi grafica 3DPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

Corsi Annuali CoordinatiPERCORSI MULTIDISCIPLINARI

Corsi 2° anno GRAFICA | FOTOGRAFIA | WEB PHP

 

Cerchi un talento della comunicazione visiva?
 

Inserisci AnnuncioArea riservata alle aziende

Scegli CandidatoArea riservata alle aziende

Vai al PortfolioArea riservata alle aziende

Guarda i lavori realizzati dai nostri studenti
Oltre 9000 progetti realizzati nei corsi Ilas

ILAS - Istituto superiore di comunicazione visiva

icona

Recapiti telefonici

Italy / Napoli

tel(+39) 081 5511353
tel(+39) 081 4201345
fax(+39) 081 0070569

icona

Indirizzo

Italy / 80133 Napoli

Via Alcide De Gasperi, 45
Scala A

numero-verde

  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 97 di 278
11.12.2012 # 2809
Logotipo delle attività di pianificazione urbanistica

Daria La Ragione // 0 comments

Logotipo delle attività di pianificazione urbanistica

scadenza: 1 febbraio 2013

L’Amministrazione comunale di Pontecagnano Faiano indice un concorso di idee per la realizzazione dell’immagine coordinata delle attività di pianificazione urbanistica e di un logotipo unico che sia utilizzabile per le seguenti attività: piano strategico comunale (Psc), preliminare di piano (PdiP), piano urbanistico comunale (Puc), regolamento urbanistico edilizio comunale (Ruec), atti di programmazione degli interventi (Api), valutazione ambientale strategica (Vas), zonizzazione acustica (Za), carta dell’uso agricolo del suolo (Uas) e strumento comunale di intervento per l’apparato distributivo (Siad).
Il Promotore intende dotarsi di un logotipo da utilizzare come segno identificativo del processo di pianificazione urbanistica su tutti i mezzi di comunicazione interni ed esterni dell’Ente.
Il concorso di idee ha come obiettivo quello di accrescere la percezione visiva di tale processo definendo un segno che possa rappresentare anche la domanda di rinnovamento.
Tale logotipo ha come ulteriore obiettivo quello di collegare tra loro tutte le attività di informazione, comunicazione interna ed esterna e di promozione, legato alla formazione delle diverse fasi della pianificazione comunale, nella continuità di un segno grafico unico ed immediatamente riconoscibile.


29.12.2012 # 2827
Logotipo delle attività di pianificazione urbanistica

Daria La Ragione // 0 comments

Immagine coordinata del Nuovo Museo del Duomo

scadenza 31 gennaio 2013

La Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano presenta una nuova iniziativa per giovani grafici, dedicata alla progettazione dell’immagine coordinata del Nuovo Museo del Duomo.
Nel corso della sua storia, la Veneranda Fabbrica ha affrontato molte scelte importanti riguardanti il Duomo indicendo concorsi, dando spazio alla libera iniziativa dei partecipanti. Nel segno di una tradizione che guarda al futuro, questo concorso si inserisce in un progetto di rinnovamento che la Fabbrica intende operare attraverso l’avvicinamento ai giovani, con l’intenzione di unire le loro potenzialità ad un progetto che permetterà di presentare al meglio il Nuovo Museo al pubblico nazionale e internazionale che nei prossimi anni, fino al grande appuntamento dell’Expo 2015, visiterà il Duomo e gli altri asset culturali che attorno ad esso gravitano.
Il rinnovamento sarà guidato dalle modalità di comunicazione che più si avvicinano ai giovani: la rete web e i suoi canali permetteranno alla Veneranda Fabbrica di diffondere l’invito alla partecipazione e di entrare nel mondo dei giovani che oggi sempre più dialogano e comunicano attraverso i linguaggi multimediali. Così, il Nuovo Museo si aprirà e dialogherà con le più importanti istituzioni culturali del mondo attraverso i giovani e i loro linguaggi.
Il Museo del Duomo oggi raccoglie un patrimonio storico-artistico che non ha origine da un collezionismo privato e non rispecchia quindi scelte legate ad un soggetto, un ambiente, un’epoca culturale o una modalità artistica, ma è riferibile ad un solo monumento che ne è l’origine: il Duomo. Ha quindi per tema unico questa grande Cattedrale, il simbolo di Milano: una realtà concreta e complessa, iniziata più di seicento anni fa, della quale il Museo racconta e testimonia la storia, l’arte, l’ininterrotta attività della Fabbrica e l’evoluzione del suo compito: dalla costruzione della cattedrale, alla sua conservazione e restauro. Dopo la chiusura per restauro e riallestimento, il Museo riaprirà il 4 novembre 2013 nel 60° anniversario di inaugurazione.
Per questo motivo, la Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano bandisce un concorso di idee rivolto ai giovani grafici che non abbiano ancora compiuto i 35 anni di età.
Il Concorso è strutturato in due fasi:
la prima fase (dal 14.12.2012 al 31.1.2013) prevede l’iscrizione volontaria tramite posta elettronica dei partecipanti interessati e la pre-selezione di un numero limitato di soggetti che potranno accedere alla seconda fase.
La seconda fase (dal 12.2.2013 al 15.3.2013) è l’effettiva fase di progettazione e rappresenta il vero e proprio concorso di idee, che terminerà con l’elezione del vincitore.
Il termine ultimo per la presentazione delle candidature alla prima fase è giovedì 31 gennaio 2013.
Una selezione dei progetti sarà poi inserita in una galleria sul portale della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano (duomomilano.it)
Il premio per il vincitore che avrà superato entrambe le fasi di selezione sarà di 5.000 euro.

29.12.2012 # 2826
Logotipo delle attività di pianificazione urbanistica

Daria La Ragione // 0 comments

HOSThinking - A Design Award

scadenza 15 marzo 2013

HOST - Fiera Milano e POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano, bandiscono un concorso internazionale finalizzato alla selezione e alla premiazione delle proposte più innovative in grado di introdurre nuovi format dell’ospitalità basandosi sull’evoluzione del concetto, delle tendenze e delle pratiche più diffuse in quest’ambito professionale.
 
Il concorso richiede di proporre il concept design di un nuovo format dell’ospitalità professionale, in ambito HO.RE.CA (Hotel, Restaurant, Cafè) e Retail, che integri concetti di servizi, esperienze e prodotti che siano rappresentativi di nuove tendenze tecnologiche e d’uso in questo settore.
La proposta deve essere innovativa e contenere caratteristiche distintive che indentifichino un nuovo format dell’ospitalità, focalizzandosi sia sulle necessità, esplicite e implicite, della clientela che su quelle dei proprietari dell’esercizio, attraverso la progettazione dell’esperienza del luogo, dei prodotti e del servizio.
L’attenzione deve essere rivolta al coinvolgimento del cliente e alla sua relazione con le caratteristiche del concept, dalle modalità di fruizione del servizio, ai prodotti consumati, all’allestimento dello spazio.

29.12.2012 # 2825
Logotipo delle attività di pianificazione urbanistica

Daria La Ragione // 0 comments

Contest La Mascotte del Centenario

scadenza: 13 gennaio 2013

Ogni estate, da giugno a settembre, l’Arena di Verona offre lo spettacolo dell’Opera nello spettacolo dell’Arena con il Festival lirico organizzato dalla Fondazione Arena di Verona.
L’inaugurazione a metà giugno da un secolo rappresenta un importante evento mediatico e culturale per la città di Verona ed il territorio del Veneto, rivolto a tutti gli appassionati di opera nel mondo. 
Nel 2013 si festeggeranno i 100 anni dalla prima rappresentazione dell’Aida di Giuseppe Verdi in Arena, con un programma ricco di eventi ed ospiti internazionali, a coronare cent’anni di successi ed inaugurare i prossimi cento.  Il 10 agosto 1913 con la prima rappresentazione lirica nell’anfiteatro, l’Arena di Verona è diventato il più grande teatro lirico all’aperto d’Italia, nonché del mondo, un primato che mantiene ancora oggi.
La Fondazione Arena di Verona affida ai creativi della Community Creathead il compito di individuare una Mascotte che rappresenti simbolicamente il Centenario del Festival Areniano. La Mascotte deve essere anche corredata di un proprio nome originale.
Si richiede che la Mascotte sia:
- Distintiva, caratteristica e originale, nella forma e nel nome;
- Dotata di grande forza comunicativa, in grado di coinvolgere e di sapersi rivolgere alla varietà del pubblico del Festival Areniano (vedi punto 3. Target);
- Riconoscibile e riproducibile, sia in grandi che in piccoli formati (N.B. Si indichi la tipologia più adeguata per la sua realizzazione);
- Versatile e in grado di essere agevolmente utilizzata per la successiva creazione di elementi di pubblicità, promozione e merchandising;
- Riportante necessariamente il logo del Centenario (in allegato).

Inoltre si richiede che, a completamento del concept, venga redatta una scheda di prodotto con indicati tutti i materiali e componenti per la sua realizzazione, che dovranno essere necessariamente ecocompatibili, economici e di facile reperimento sul mercato.

29.12.2012 # 2824
Logotipo delle attività di pianificazione urbanistica

Daria La Ragione // 0 comments

VideoFestival Città di Imperia

sottotitoloscadenza 14 gennaio 2013

Il VideoFestival Città di Imperia, è organizzato dall’Associazione “Officine Digitali”, in collaborazione con il Comune di Imperia - Assessorato alla Cultura ed è dedicato a opere realizzate in qualsiasi formato. Il Festival è riservato ai registi professionisti, ai videomakers e alle scuole (possono partecipare anche classi scolastiche indicando nell’iscrizione i dati di un referente) per le quali è istituita una sezione a parte.
Ogni regista o ogni scuola può concorrere con una o più opere.
Il Festival è articolato in tre categorie fisse + una categoria explorer suddivise in sezioni:
CATEGORIA PROFESSIONISTI divisa in:
Sezione Film (senza limiti temporali)
Sezione Documentario (senza limiti temporali)
Sezione Animazione & Grafica (senza limiti temporali).
Sarà premiata una sola opera per sezione scelta dalla giuria.
CATEGORIA AMATORI divisa in:
Sezione Lungometraggi (Films, fictions ecc. di  durata non inferiore ai 30 min.) Verrà premiata una sola opera.
Sezione Cortometraggi (Films, fictions ecc. di  durata non superiore ai 30 min.) Verranno premiate le prime tre opere.
Sezione Documentari (scientifici, denuncia, approfondimento ecc. di durata massima 30 min.) Verranno premiate le prime tre opere.
Sezione Animazione & Grafica (videoanimazioni, computer grafica, ecc. durata massima 15 min.) Verranno premiate le prime tre opere.
Sezione Videoclip (senza distinzione tra amatori o professionisti - durata massima 5 min.) Verrà premiata una sola opera.
Sezione Unica Scuole (senza distinzione di specialità ma di durata identica alle precedenti sezioni). Verrà premiata una sola opera.
CATEGORIA INTERNAZIONALE alla quale possono partecipare esclusivamente autori esteri con opere da iscrivere nelle seguenti sezioni: Film, Documentario, Animazione, senza limiti di durata. I lavori dovranno essere sottotitolati a scelta nelle seguenti lingue: Italiano, Inglese, Francese. Verrà premiata la prima opera scelta di ogni sezione.
Il tema è libero.    
CATEGORIA EXPLORER:
Due sono le sezioni explorer aperte sia agli amatori che ai professionisti nazionali e internazionali che concorreranno insieme:
Sezione Documentario Turistico. (documentario di viaggio di durata non superiore ai 30 min.). Verrà premiata una sola opera scelta dalla giuria.
Sezione Documentario Naturalistico. (senza limiti di durata.). Verrà premiata una sola opera scelta dalla giuria.

29.12.2012 # 2823
Logotipo delle attività di pianificazione urbanistica

Daria La Ragione // 0 comments

VI CONCORSO FRAMMENTI

scadenza 26 gennaio 2013

L'Associazione Socio Culturale “Frammenti”, organizza la VI edizione del Concorso “FRAMMENTI” riservata ai cortometraggi di finzione, di documentazione e di animazione.
Obiettivo di fondo del progetto è promuovere ogni forma di creatività e comunicazione attraverso l’immagine, dinamica dei Cortometraggi.
L’evento, si svolgerà il 17 marzo 2013 con la proiezione dei cortometraggi finalisti e relativa premiazione dei vincitori.
L'iscrizione è gratuita e la data di scadenza per la presentazione dei lavori è il 26 GENNAIO 2013; il concorso è a tema libero; ogni lavoro deve avere durata massima di 15 minuti, inclusi titoli di testa e di coda; il concorso prevede una sezione dedicata alle animazioni tradizionali e digitali.
Ogni concorrente potrà partecipare complessivamente con 3 cortometraggi. Sono ammessi cortometraggi inediti, editi o premiati in altri concorsi (esclusi quelli già presentati nelle edizioni precedenti del festival frammenti). Ogni cortometraggio dovrà essere inviato in una copia, esclusivamente in formato DVD e sul supporto dovranno essere indicati: titolo; durata ed anno di realizzazione del cortometraggio; cognome, nome e recapito telefonico del regista. Ogni supporto dovrà contenere un solo cortometraggio. Dovrà essere inoltre allegata una scheda d'iscrizione, che è possibile scaricare dal sito, (una per ogni cortometraggio inviato) oppure, da compilarsi in carta semplice indicando: titolo originale dell’opera, anno di produzione, lingua originale, lingua dei sottotitoli, a quale sezione del concorso partecipa (fiction o animazione); nome, cognome, luogo e data di nascita, indirizzo, recapito telefonico, e-mail dell’autore breve descrizione dell’opera e firma in originale.