alexa

Ilas sui social network

Iscriviti alla newsletter Ilas

logo-ilas
logo-ilas logo-ilas

MENU

cercaCERCA

ILAS è una scuola di specializzazione che opera esclusivamente
nell'ambito della comunicazione visiva.

 
icona

La scuola

100% comunicazione visiva

icona

La scuola
Storia, struttura e organizzazione

icona

I docenti
I curricula di tutti i docenti

icona

Certificazioni
Il valore di un corso Ilas

icona

Attività
Corsi, seminari e contest

icona

Social, blog e magazine
Scopri ilas 2.0

 
icona

I Corsi

Elenco dei corsi Ilas divisi per tipologia

Corsi Adobe MensiliPHOTOSHOP | ILLUSTRATOR | INDESIGN

Corsi Annuali CompletiGRAFICA | FOTO | WEB | PUBBLICITÀ | SOCIAL

Corsi Brevi TematiciFOTO STARTUP | COPY | MONTAGGIO

Elenco corsi brevi tematiciPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

 

Corsi di Grafica 3DMAYA | RHINO | STAMPA 3D

Elenco corsi grafica 3DPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

Corsi Annuali CoordinatiPERCORSI MULTIDISCIPLINARI

Corsi 2° anno GRAFICA | FOTOGRAFIA | WEB PHP

 

Cerchi un talento della comunicazione visiva?
 

Inserisci AnnuncioArea riservata alle aziende

Scegli CandidatoArea riservata alle aziende

Vai al PortfolioArea riservata alle aziende

Guarda i lavori realizzati dai nostri studenti
Oltre 9000 progetti realizzati nei corsi Ilas

ILAS - Istituto superiore di comunicazione visiva

icona

Recapiti telefonici

Italy / Napoli

tel(+39) 081 5511353
tel(+39) 081 4201345
fax(+39) 081 0070569

icona

Indirizzo

Italy / 80133 Napoli

Via Alcide De Gasperi, 45
Scala A

numero-verde

  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 94 di 278
21.01.2013 # 2850
River Eyes Torino

Daria La Ragione // 0 comments

River Eyes Torino

scadenza 31 gennaio 2013

River Eyes Torino è un progetto di comunicazione ambientale che ha l’obiettivo di stimolare i cittadini alla riflessione sul valore sociale e naturale dei fiumi della città e sul loro stato di salute odierno. I soggetti che si vuole coinvolgere sono giovani al di sotto dei 30 anni compiuti, chiamati a presentare proposte di installazioni temporanee che avranno come oggetti di riflessione creativo-artistica il Po, la Dora, lo Stura e il Sangone.
Il progetto nasce dalla necessità di rappresentare attraverso il linguaggio dell’arte uno dei simboli naturali della Città di Torino – il fiume – ricollocandolo al centro dell’immaginario dei cittadini e facendolo divenire spunto di riflessione sul passato industriale e sul suo presente di potenziale Smart City. Allo stesso modo sono state individuate delle tematiche, ampiamente interpretabili, che rispecchino parte di questo immaginario urbano contemporaneo, abbinando così, a ogni fiume, una declinazione di senso (art. 3). Il fermento culturale di Torino, negli ultimi anni, dimostra come si sia privilegiato il canale artistico nella narrazione della sua metamorfosi post-industriale, River Eyes Torino vuole stimolare i giovani ad agire attivamente, rielaborando secondo il proprio sguardo ciò che il patrimonio fluviale rappresenta, o potrebbe rappresentare un domani, se considerato più centrale nella vita cittadina di quanto sia stato fatto finora. L’obiettivo è rendere tangibili i segni dei cambiamenti di Torino negli anni riflettendo sulle tematiche dello sviluppo sostenibile, creando occasioni di produzione artistica e riflessione.



21.01.2013 # 2854
River Eyes Torino

Daria La Ragione // 0 comments

BIC design on fire

scadenza 13 febbraio 2013

BIC Design On Fire invita a creare il decoro celebrativo per i suoi 40 anni che sarà riprodotto su 62.500 accendini Bic venduti in tutta Italia!
Nella prima fase del gioco, dal 3 gennaio al 13 febbraio, la giuria di Bic selezionerà i 18 finalisti del concorso.  Il decoro del vincitore finale sarà premiato con 4 000 € e realizzato in 62.500 copie. Nella seconda fase del concorso, dal 15 febbraio al 1° marzo, il BIC Match ti consentirà di scegliere i modelli preferiti fra i 18 finalisti.
Per l’intera durata del concorso sarà possibile proporre slogan originali, a celebrazione dei 40 anni dell’accendino BIC! In palo fino a 2000 €.


21.01.2013 # 2853
River Eyes Torino

Daria La Ragione // 0 comments

IO EVA, TU SERPENTE: LA CONSAPEVOLEZZA È MEZZA SALVEZZA

scadenza 28 febbraio 2013

Il Soroptimist International Club di Firenze, con la collaborazione dei Club di Lucca e di Pistoia - Montecatini Terme e il patrocinio del Comune di Firenze e della Regione Toscana, invita tutti i giovani tra i 18 e i 26 anni– maschi e femmine – italiani e stranieri residenti in Italia, a partecipare – da soli o in gruppo – al Concorso "Io Eva, tu serpente" creato per farli ragionare sulle insidie/tentazioni/pericoli che le donne affrontano ai nostri giorni, con l’obiettivo di ideare e realizzare uno o più filmati di pubblicità sociale con la tecnica audiovisiva che è loro più congeniale.
Viene richiesta la realizzazione di uno o più spot pubblicitari della lunghezza di 30 secondi, inventati, interpretati e realizzati dai partecipanti, (utilizzando gli strumenti e le modalità preferite: telecamera, telefonino, tablet, computer, grafica o disegni animati, etc.) che raccontino una brevissima storia capace di evidenziare, in ciascun filmato, i principali pericoli/rischi/tentazioni/fragilità delle donne ai nostri giorni. Ciascun filmato dovrà chiudersi con il logo e la scritta:
IO EVA, TU SERPENTE. LA CONSAPEVOLEZZA È MEZZA SALVEZZA



21.01.2013 # 2852
River Eyes Torino

Daria La Ragione // 0 comments

Concorso video Alitalia

scadenza 20 febbraio 2013

Alitalia è il principale Gruppo di trasporto passeggeri operante in Italia e tra i protagonisti del trasporto aereo europeo.
Alitalia si distingue per la qualità del servizio, dell’assistenza ai passeggeri, della manutenzione e dell'addestramento del proprio personale. Alitalia ha rappresentato la storia del trasporto aereo italiano e oggi è simbolo di innovazione e sviluppo. La Compagnia fa viaggiare nel mondo l’identità e lo stile del nostro Paese anche attraverso il proprio marchio, l’ospitalità e accoglienza del personale.
Alitalia ha selezionato 8 punti di forza della compagnia, 8 diverse tematiche per ciascuna delle quali richiede la realizzazione di uno spot video (durata massima 60 secondi).
1. L'ECCELLENZA AI COMANDI
2. IL CUORE INNOVATIVO
3. LA CURA DEI GIGANTI
4. UNA PREPARAZIONE MAGNIFICA
5. ASSISTENTI DI VOLO PREPARARSI AL DECOLLO
6. ALITALIA SOCIAL
7. ALITALIA BUONGIORNO, COME POSSO AIUTARLA
8. ESSERE UN FREQUENT FLYER ALITALIA


21.01.2013 # 2851
River Eyes Torino

Daria La Ragione // 0 comments

Mobilità Dolce

scadenza 31 gennaio 2013

C’è tempo fino al 31 gennaio 2013 per partecipare al concorso fotografico Mobilità dolce – Mobilité douce, proposto da Fondation Grand Paradis in collaborazione con la Communauté de Communes de la Vallée d’Aulps, il Syndicat Intercommunal à la Carte de la Vallée d’Abondance, il SIVOM du Haut Chablais e il Conseil Général de Haute-Savoie e ideato nell’ambito del progetto “ITER_Imaginez un Transport Efficace et Responsable”.
Il concorso fotografico ha come tema la mobilità dolce, una filosofia alternativa per realizzare gli spostamenti personali abbandonando le vecchie abitudini che ci legano all’utilizzo dei mezzi di trasporto tradizionali e inquinanti. Aperto a tutti, professionisti, dilettanti e appassionati il concorso è dedicato alle fotografie realizzate in ambiente montano.

21.01.2013 # 2849
River Eyes Torino

Daria La Ragione // 0 comments

Premio immagini amiche

scadenza 31 gennaio 2013

Il Premio "Immagini Amiche" si ispira alla Risoluzione del Parlamento europeo votata il 3 settembre 2008 sull'impatto del marketing e della pubblicità sulla parità tra donne ed uomini. Intende valorizzare una comunicazione per immagini che non strumentalizzi le donne, non utilizzi stereotipi e al tempo stesso veicoli messaggi creativi propositivi. Inoltre incoraggia la crescita di una diversa generazione di creative e creativi più attenta e socialmente responsabile.
L'iscrizione al Premio è libera e gratuita per chiunque (le iscrizioni si chiudono il 31 gennaio di ciascun anno). Le modalità e le date sono consultabili nel sito del Premio (www.premioimmaginiamiche.it). Possono concorrere lavori realizzati e pubblicati o messi in onda (su stampa, tv e web) nell'anno d'interesse e possono essere iscritti dalle agenzie, dai committenti e dai cittadini. Il Premio ha quattro sezioni: pubblicità televisiva, pubblicità stampata, affissioni, programmi televisivi. La Giuria opererà una prima selezione sulla base di criteri che verranno stabiliti nella prima riunione plenaria, e pubblicati sul sito del Premio (www.premioimmaginiamiche.it). I lavori che supereranno la prima selezione entreranno a far parte di una rosa di titoli per ogni sezione. Su questa short list deciderà la Giuria, che darà motivazione pubblica e inappellabile.