alexa
  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Libri e riviste // Pagina 42 di 106
02.04.2013 # 2996
Designart. La poetica degli oggetti bastardi

Daria La Ragione // 0 comments

Designart. La poetica degli oggetti bastardi

Agudio Elena

Tra arte e design compare la designart, un neologismo che definisce oggetti limited edition dal design ricercato rivolti a un numero limitato di fruitori, e opere di artisti che hanno fatto della progettazione la loro chiave di volta (i designartists). Cosa unisce design e arte in una forma inedita e a sé stante? Un aggettivo: tricky, "bastardo". Bastardi come l'ambiguità che caratterizza gli oggetti in questione, che, da un punto di vista di utilità e pragmatismo, non hanno un campo di fruizione definito, mettono in discussione il valore normativo dell'arte e richiedono un ripensamento della definizione di "utile" rispetto a un sistema di valori scardinato alle fondamenta. In Appendice due saggi inediti in Italia: Alex Coles, "DesignArt. On art's romance with design e Joe Scanlan, "Please, Eat the Daisies".

09.04.2013 # 3009
Designart. La poetica degli oggetti bastardi

Daria La Ragione // 0 comments

Vice Versa

Stefano Cerio

Piste da sci di notte, parchi acquatici d’inverno, navi da crociera vuote: Stefano Cerio nel suo nuovo libro, Vice Versa, lavora sui temi dell’assenza e del silenzio. Il fotografo si concentra infatti sulla rappresentazione artistica di spazi che rivelano la loro essenza surreale e straniante poiché immortalati dall’obiettivo fotografico quando sono insolitamente vuoti. Il libro è diviso in tre sezioni e presenta altrettanti lavori di Stefano Cerio: Night Ski, Winter Aquapark e Navi da crociera. Lo sguardo del fotografo offre una panoramica del tutto inedita di luoghi conosciutissimi del turismo di massa.



02.04.2013 # 2995
Designart. La poetica degli oggetti bastardi

Daria La Ragione // 0 comments

Design. Progettare gli oggetti quotidiani

Alberto Bassi

Una lampada, una bicicletta, un computer, ma anche libri, siti web, sistemi e servizi. All'origine delle "cose", fìsiche o immateriali, che ogni giorno entrano nelle nostre vite, esiste un processo globale di progettazione nel quale convergono ideazione, produzione, comunicazione, utilizzo, consumo e riuso: è il design. Dopo averne descritto le caratteristiche e il campo d'azione, l'autore ci guida nelle sue diverse declinazioni nel contesto internazionale, ed in quello italiano, dove il design ha trovato un terreno fertile per esprimersi ai massimi livelli trasformando alcuni oggetti in icone del vivere quotidiano. E domani? Quali sfide per il design del terzo millennio?

25.03.2013 # 2975
Designart. La poetica degli oggetti bastardi

Daria La Ragione // 0 comments

La caffettiera del masochista

donald norman

A chi non à mai capitato di spingere una porta invece di tirarla o di rinunciare a lavarsi le mani perché non riesce ad azionare il rubinetto? In questi casi la sensazione di incapacità personale è molto forte: eppure, sostiene Norman, la colpa non è dell'utente, bensì di chi ha progettato questi oggetti d'uso comune senza considerare le normali attività mentali la cui conoscenza è essenziale per la progettazione di un ambiente ben organizzato e rispondente alle esigenze della mente. L'autore nel corso del libro passa in rassegna un gran numero di oggetti, accompagnando l'analisi del design con aneddoti e analizzando atti mancati, errori piccoli e grandi, incidenti, dimostrando che il responsabile è il design che induce ad errore.

18.03.2013 # 2962
Designart. La poetica degli oggetti bastardi

Daria La Ragione // 0 comments

Foglio & forma.

Paul Jackson

Foglio & forma. Creare materiali promozionali con la carta è una raccolta unica nel suo genere, una miniera di idee per realizzare gadget esclusivi, semplicemente tagliando e piegando la carta: tanti magnifici modelli, spesso inediti, da personalizzare e trasformare in memorabili oggetti per promuovere servizi e prodotti. Alcuni sono giocattoli interattivi in grado di rivelare facce nascoste, altri propongono metodi ingegnosi per ripiegare lettere, opuscoli e poster, o ancora per creare buste e volantini originali.
Ideale per i professionisti del marketing e gli studenti di design, il libro rappresenta una valida fonte d’ispirazione per chiunque desideri presentare con efficacia la propria attività.
Logos editore

18.03.2013 # 2961
Designart. La poetica degli oggetti bastardi

Daria La Ragione // 0 comments

Caratteri tipografici

AA. VV.

Una guida completa al linguaggio, alla storia e all'arte della tipografia 
Caratteri tipografici è la più ampia guida al settore tipografico che ogni studente, professionista o appassionato di design possa desiderare.

-    Migliaia di esempi illustrati dell’uso contemporaneo dei caratteri
-    L’evoluzione storica, dai lapidari greci fino al lungometraggio Helvetica
-    I grandi disegnatori che hanno trasformato singole lettere in celebri famiglie di caratteri  
-    Le basi della terminologia, dei principi e dei processi 
-    L’influenza delle nuove tecnologie
-    Il futuro dei caratteri sul web, sui dispositivi mobili, sui tablet e oltre


Il volume presenta tutte le fonti imprescindibili per il disegno e la composizione dei caratteri.
-    Le scuole che offrono corsi di studio specialistici
-    Le principali fonderie di tutto il mondo
-    Libri e pubblicazioni periodiche di settore
-    Blog e risorse online
-    Organizzazioni che catalogano, sostengono e premiano i migliori caratteri
-    Istituti che documentano, collezionano e preservano l’eredità del passato


Caratteri tipografici è uno strumento imprescindibile per chiunque cerchi ispirazione nell’utilizzo o nella creazione dei caratteri e sia interessato ad approfondirne applicazioni e storia, dagli albori dei caratteri mobili fino all’attuale “età dell’oro” della pratica tipografica.
Logos Editore