alexa
  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 79 di 276
28.06.2013 # 3137
LOGO DEL MERCATO DI CRESPANO DEL GRAPPA

Daria La Ragione // 0 comments

LOGO DEL MERCATO DI CRESPANO DEL GRAPPA

scadenza 10 luglio 2013

L'Amministrazione Comunale ha avviato un progetto di riqualificazione del tradizionale mercato domenicale, denominato “IL MERCATO DEL FUTURO”, per mezzo del quale, con il coinvolgimento dei commercianti del centro, degli ambulanti e della cittadinanza, possa essere riqualificato il ruolo del mercato, che dovrà tornare a rappresentare un importante centro di aggregazione per Crespano. Per questo motivo indice un pubblico concorso di idee, al fine di individuare un logo che renda riconoscibile e valorizzi l' identità dello storico mercato. Il Regolamento del concorso è consultabile sul sito web del Comune (www.comune.crespano.tv.it), nell' apposita sezione dedicata al “Mercato domenicale del Futuro”.

La scadenza del termine per la presentazione dei bozzetti è fissata per il giorno 10 luglio 2013.


28.06.2013 # 3138
LOGO DEL MERCATO DI CRESPANO DEL GRAPPA

Daria La Ragione // 0 comments

Futuri Creativi - Lascia il tuo segno

scadenza 10 luglio 2013

Le Città di Collegno, Moncalieri, Rivoli e Grugliasco hanno organizzato un Concorso di idee per favorire l'emersione della creatività e conoscere le risorse dei nostri territori, facilitando percorsi di “creatività al servizio della comunità” nell’ambito del Progetto “FUTURI CREATIVI” co-finanziato dal Ministero della Gioventù e dall'ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani).

Obiettivo del concorso è favorire l'emersione della creatività come premessa alla creazione di una rete di creativi, conoscere le risorse “nascoste” del proprio territorio di appartenenza, sostenere una “creatività al servizio della comunità” e incentivare la costruzione di opportunità lavorative.

OGGETTO DEL CONCORSO Sono oggetto del bando cartoline, della dimensione di 15 cm X 15 cm, personalizzabili a tema libero secondo il proprio estro creativo. Ciascuna cartolina è composta di due parti: sul fronte è riprodotta “la nuvola” da personalizzare, sul retro sono riportati le istruzioni e i campi da compilare. Le cartoline personalizzate saranno diffuse anche sul web.


28.06.2013 # 3132
LOGO DEL MERCATO DI CRESPANO DEL GRAPPA

Daria La Ragione // 0 comments

Sotto18 OFF

scadenza 16 settembre 2013

Sottodiciotto Filmfestival – Torino Schermi Giovani, la più importante kermesse nazionale dedicata alla produzione cinematografica dei giovani, dei bambini e dei ragazzi, bandisce il nuovo Concorso nazionale relativo alla prossima XIV edizione, che si svolgerà a Torino dal 7 al 14 dicembre 2013.

Alla sezione competitiva possono partecipare film a tema libero prodotti dalle Scuole di ogni ordine e grado (dell’Infanzia, Primarie, Secondarie di I grado e di II grado) o realizzati autonomamente da giovani under 18 (che non abbiano ancora compiuto 19 anni al 1° luglio 2013), terminati dopo il 1° settembre 2012.

ISCRIZIONE: la richiesta d’iscrizione, compilabile on-line dal sito www.sottodiciottofilmfestival.it, è gratuita e deve essere inoltrata tramite la scheda ufficiale entro:
il 1° luglio 2013, relativamente ai prodotti realizzati per il Concorso nazionale prodotti audiovisivi delle Scuoledell’Infanzia, Scuole Primarie, delle Scuole Secondarie di I grado e di II grado;
il 16 settembre 2013, relativamente ai prodotti realizzati per il Concorso nazionale prodotti audiovisivi “Sotto18 OFF”
La scheda dovrà essere compilata in tutte le sue parti, stampata, firmata e inviata via posta (a Sottodiciotto Filmfestival – Torino Schermi Giovani, c/o Aiace Torino, Galleria Subalpina 30), accompagnata da una copia del film in DVD.

INFO: Sottodiciotto Filmfestival – Torino Schermi Giovani, c/o Aiace Torino, Galleria Subalpina 30, 10123 Torino; tel. 011538962/0115067525 – fax 011542691; e-mail: info@sottodiciottofilmfestival.it,
www.sottodiciottofilmfestival.it

Sezioni e premi del concorso:

▪ Concorso nazionale aperto alle produzioni audiovisive realizzate dalle Scuole dell’Infanzia, Primarie, Secondarie di I e di II grado:
I e II premio in attrezzature tecniche per le scuole, Targa Città di Torino – Sottodiciotto Filmfestival, Premio Unicef, Premio Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte, Premio Salone Internazionale del Libro, Premio Smemoranda, Premio Coordinamento Comuni per la Pace della provincia di Torino, Targa CIAS, Premio Consiglio regionale del Piemonte.

▪ Concorso nazionale aperto alle produzioni audiovisive realizzate autonomamente dai giovani under 18 (che non abbiano ancora compiuto 19 anni al 30 giugno 2013):
I e II premio in attrezzature tecniche, Targa Città di Torino_Sottodiciotto Filmfestival, Premio Unicef, Premio Salone Internazionale del Libro, Premio Smemoranda, Premio Coordinamento Comuni per la Pace della provincia di Torino, Targa Dams – Università degli Studi di Torino.


28.06.2013 # 3131
LOGO DEL MERCATO DI CRESPANO DEL GRAPPA

Daria La Ragione // 0 comments

Passeggiando tra i Paesaggi Geologici della Puglia

scadenza 16 settembre 2013

La SIGEA Sezione Puglia e l'Ordine dei Geologi della Puglia, al fine di promuovere la conoscenza e la valorizzazione dei siti di interesse geologico (geositi) e i paesaggi geologici della Regione Puglia, bandiscono la quarta edizione del concorso fotografico come di seguito specificato.

Il concorso prevede le seguenti Sezioni:


A. “Paesaggi geologici o geositi”

B. “La geologia prima e dopo l’Uomo”

C. “Una occhiata al micromondo della geologia”


La sezione A sarà dedicata ad immagini di luoghi, paesaggi, siti a valenza geologica dove gli elementi geologici o i singoli affioramenti hanno sviluppato forme di qualsiasi tipo e genere. 

La sezione B sarà dedicata ad immagini di opere antropiche che si integrano nel contesto geologico o geomorfologico.

La sezione C sarà dedicata ad immagini di elementi paleontologici, sedimentologici e petrografici ripresi a dimensioni naturali o al microscopio.


La partecipazione al concorso è TOTALMENTE GRATUITA. Possono partecipare tutti coloro che sono interessati a condividere le emozioni ricevute attraverso la rappresentazione di uno degli aspetti dei “paesaggi geologici” della Puglia; riprese a volte estemporanee e inattese, spesso realizzate durante passeggiate o lavori di rilevamento, quando si prova un forte desiderio di non perdere quella forma, quel cromatismo, quel bel gioco bizzarro ed irripetibile di forme ed ombre che solo la natura riesce a creare.


28.06.2013 # 3130
LOGO DEL MERCATO DI CRESPANO DEL GRAPPA

Daria La Ragione // 0 comments

Logo per la Radiotelevisione Azienda Speciale

scadenza 29 settembre 2013

La RAS Radiotelevisione Azienda Speciale bandisce un concorso di idee per la realizzazione di un segno parola-immagine (logo) ufficiale. Le persone ed i gruppi che intendono partecipare al concorso devono far pervenire presso la RAS Radiotelevisione Azienda, Viale Europa 164/A, 39100 Bolzano, entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 24.09.2013 un plico con la documentazione per intero. La valutazione delle idee proposte dai concorrenti verrà effettuata da una commissione apposita. Al primo classificato la RAS attribuirà il premio di euro 3.000,00. Il concorrente secondo classificato riceverà un premio di euro 1.000,00.

27.06.2013 # 3133
LOGO DEL MERCATO DI CRESPANO DEL GRAPPA

Daria La Ragione // 0 comments

Lacrime di Pietra 2013

scadenza 4 settembre 2013

L’associazione UNDERGRÀ e l’associazione VUOTI A RENDERE, organizzano il concorso fotografico_ Lacrime di Pietra 2013_V edizione.

Sembra strano ma la città è un oggetto nascosto. I luoghi sono carichi di significati, di ricordi, di fantasmi personali, di sentimenti che appartengono a chi li ha vissuti ma anche a tutti quelli che hanno la volontà di osservare le immagini che la città stessa ci consegna.

Sono il risultato dei rapporti tra le persone. Le nostre sensazioni, le nostre percezioni, la nostra memoria, la nostra vita non possono che essere raccontate e rappresentate rispetto a un luogo. Noi siamo il nostro luogo, i nostri luoghi: tutti gli spazi, reali o immaginari, che abbiamo vissuto, accettato, scartato, combinato, rimosso, inventato. Noi siamo anche il rapporto che abbiamo saputo e voluto stabilire con essi.

Tema: FUORIUSO

I luoghi hanno vita propria : nascono, vengono fondati, si modificano, mutano, possono morire, vengono abbandonati, POSSONO RINASCERE.

L’uomo ha rischiato e rischia di smarrirsi, perdendo i suoi spazi vitali e il rapporto con essi, ma ogni abbandono comporta una ricostruzione, ogni scomparsa, prelude a una nuova presenza.