alexa
  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 74 di 273
16.07.2013 # 3152
LOGO IDENTIFICATIVO DE.C.O. di Cairo Montenotte

Daria La Ragione // 0 comments

LOGO IDENTIFICATIVO DE.C.O. di Cairo Montenotte

scadenza 31 agosto 2013

Il Comune di Cairo Montenotte, con deliberazione del Consiglio Comunale n. 42/2012 ha inteso assumere un ruolo attivo per la difesa e la valorizzazione dei prodotti tipici locali al fine di difendere il patrimonio di saperi e di sapori unici che contraddistinguono il territorio e di rendere alcune delle tradizioni più tipiche un vero e proprio fiore all’occhiello per la Città attraverso l’istituzione della De.C.O. (denominazione comunale di origine).

Per contraddistinguere e riconoscere chiaramente i prodotti iscritti nel registro dei prodotti agro-alimentari tipici del territorio del Comune di Cairo Montenotte che hanno ottenuto la De.C.O. l’Amministrazione indice una gara infomale per giungere all’individuazione di un apposito logo identificativo.

La documentazione deve essere inviata o presentata a mano in plico chiuso a: Comune di Cairo Montenotte, Corso Italia n. 45, 17014 Cairo Montenotte SV. Il termine ultimo per la presentazione dei progetti è il 31 agosto 2013 entro le ore 12 (fa fede il timbro postale). Sul plico deve essere riportata la dicitura “Elaborato progetto De.C.O.” e deve contenere due buste chiuse: nella busta A dovranno essere inseriti i dati dell’autore (nome, cognome, indirizzo, mail, telefono), nella busta B dovrà essere inserito l’elaborato realizzato su supporto cartaceo in formato A4 in forma anonima.


23.07.2013 # 3175
LOGO IDENTIFICATIVO DE.C.O. di Cairo Montenotte

Daria La Ragione // 0 comments

MEme

scadenza 1 settembre 2013

Per la prima volta la città di Ferrara, durante il periodo natalizio, ospiterà una importante rassegna di più settimane dedicata al mondo della moda, del design e delle alte tecnologie. Giovani talenti, creativi, designers e progettisti si riuniranno sotto grandi riflettori accesi per esporre i loro migliori prodotti alla vista della gente e delle imprese leader nei settori dell’abbigliamento e dell’oggettistica, del made in Italy come del panorama degli investitori professionali (venture capital e business angels).
La partecipazione è aperta a designer, professionisti, artigiani, artisti, makers che lavorano nell’ambito della autoproduzione o della produzione non seriale. La partecipazione potrà essere individuale o di gruppo.
Saranno ammessi a partecipare a MEme i prodotti iscritti nelle seguenti categorie:
DESIGN: product [oggetti e packaging] | interior [arredamento e light] | graphic | editoria | urban [arredo per esterni] | eco
MODA: fashion design | ethical fashion | [accessori, gioielli, tessuti, abiti, calzature]
HI-TECH: hardware | web application | prototipizzazione | green-tech | digital start up

23.07.2013 # 3174
LOGO IDENTIFICATIVO DE.C.O. di Cairo Montenotte

Daria La Ragione // 0 comments

I(n)STANTI per il 2019

scadenza 30 settembre 2013

“I(n)STANTI PER IL 2019” è il titolo della prima edizione del concorso fotografico digitale su Instagram, ideato dall’Associazione Pensiero Attivo di Ferrandina, dedicato alla candidatura di Matera a Capitale Europa della Cultura per il 2019.
Dal 14 giugno al 30 settembre 2013, Matera e il territorio ad essa circostante saranno protagonisti nel mondo delle immagini digitali con foto scattate attraverso l’applicazione per smartphone Instagram e pubblicate con l’hashtag #mt2019contest condivise sui propri account di Facebook, Twitter, Flickr, Tumblr, Foursquare.
Gli scatti dovranno raccontare eventi, spettacoli, paesaggi, volti, usi, costumi, tradizioni della città di Matera e dintorni, con l’obiettivo di valorizzare il territorio e la cultura dei luoghi, per accrescere con un’esperienza di storytelling collettivo la visibilità online della città candidata a Capitale Europea della Cultura per il 2019 e di tutto ciò che ad essa potrebbe richiamare.
Il contest è aperto a tutti i possessori di smartphone che intendono testimoniare la propria esperienza nei luoghi e tra le persone che animano il territorio, partecipando in modo attivo allo scambio e alla condivisione delle immagini. Le foto che avranno ottenuto più “mi piace” su Instagram saranno selezionate ed esposte in una mostra permanente a Matera oltre che pubblicate in un catalogo virtuale dedicato al contest.

23.07.2013 # 3173
LOGO IDENTIFICATIVO DE.C.O. di Cairo Montenotte

Daria La Ragione // 0 comments

UN'OPERA PER IL CASTELLO 2013. Sospensione. Attese...

scadenza 31 ottobre 2013

Il tema della terza edizione del concorso Un'Opera per il Castello è Sospensione. Attese… Nonostante l’imponente fisicità della mole del Castello, di fatto il monumento vive il suo essere in sospensione sulla città. Punto di vista privilegiato dal quale è possibile osservare un mondo di attese che nel dispiegarsi delle loro esistenze restituiscono sentimenti di ansia, ma anche di speranza e crescita. Lo stato di sospensione è anche quello che si vive individualmente in un periodo in cui l’esigenza di cambiamento è più che mai attuale. Un invito per i giovani artisti a riflettere su una tematica assai ampia, tale da consentire la massima libertà espressiva e una gamma di possibilità tecniche quanto mai adeguate all’attuale status delle sperimentazioni estetiche. L’obiettivo del concorso è selezionare un progetto artistico per Castel Sant’Elmo che risponda ai criteri sopra esposti senza vincoli di tecniche, ma compatibile con gli spazi museali del Castello e con le norme di sicurezza, la cui realizzazione comporti un impiego di risorse non superiore a € 10.000,00 lordi, quale somma complessivamente disponibile per il Premio e per l'esecuzione dell’opera. Possono partecipare alla selezione gli artisti di nazionalità italiana o straniera che operano stabilmente sul territorio italiano, di età compresa tra i 21 anni e i 36 anni.

23.07.2013 # 3172
LOGO IDENTIFICATIVO DE.C.O. di Cairo Montenotte

Daria La Ragione // 0 comments

Sapori di Valle Camonica Design

scadenza 2 settembre 2013

Il tema del concorso riguarda il design applicato ai prodotti enogastronomici locali delle 5 aziende selezionate, ovvero la progettazione di strumenti di comunicazione, presentazione, elaborazione di prodotti in grado di suggerire un nuovo modo di produrre e consumare i prodotti tipici locali, attraverso la valorizzazione del patrimonio culturale e di identità della Valle Camonica. Le categorie del concorso sono riferite tre aree di intervento:
I) Comunicazione di impresa e di prodotto: in quest’area si intendono sviluppare progetti volti a migliorare la qualità e l’efficacia delle azioni di comunicazione e marketing dell’azienda e dei suoi prodotti. Quest’area interessa anche i principali strumenti di comunicazione come brochure, etichette, espositori, siti internet, eventi ed azioni di guerrilla marketing.
II) Packaging: in quest’area si svilupperanno progetti volti ad implementare specifici packaging innovativi per prodotti già esistenti a catalogo. Nello specifico verranno progettate le grafiche e gli sviluppi delle confezioni con l’uso della cartotecnica o di altri materiali (possibilmente eco- compatibili), riferiti anche a packaging esistenti e personalizzati secondo le esigenze specifiche delle aziende stesse.
III) Food design: all’interno di quest’area verranno sviluppati nuovi prodotti agroalimentari partendo dalle produzioni e dalle materie prime della Valle Camonica lavorate dalle singole aziende. Verranno create nuove ricette, nuove modalità di presentazione del prodotto e elaborati nuovi abbinamenti con altri cibi complementari per la creazione di innovativi prodotti agroalimentari tradizionali.

16.07.2013 # 3153
LOGO IDENTIFICATIVO DE.C.O. di Cairo Montenotte

Daria La Ragione // 0 comments

Concorso fotografico Italian Liberty

scadenza 31 ottobre 2013

L’Associazione culturale A.N.D.E.L. (Associazione Nazionale Difesa Edifici Liberty), nell’ambito del progetto ‘‘Italia Liberty’’ ideato e diretto da Andrea Speziali, organizza il concorso fotografico: ITALIAN LIBERTY, patrocinato dal portale della cultura italiana CulturaItalia, dal progetto europeo PartagePluse dall’ENIT Agenzia Nazionale del Turismo.

Il concorso è rivolto a giovani e meno giovani, a professionisti e dilettanti, ai ragazzi delle suole di ogni ordine e grado e a tutti gli amanti della bellezza e dei valori di cui il Liberty è portatore.

Il concorso scade il 31 ottobre 2013 salvo proroga e ha lo scopo di rivalutare questa corrente artistica sviluppatasi tra fine ‘800 e inizi ‘900 in Italia.

Si può partecipare inviando via mail 20 fotografie dei capolavori Liberty presenti in Italia.

Vi sono quattro temi su cui ispirarsi: “Architettura Liberty’’ riguarda l’aspetto architettonico; “Mobili Liberty’’ riguarda gli scatti alla mobilia e infine “Arte Liberty” rivolto ai disegni, dipinti, opere d’arte materiche, infine vi è il tema libero. E’ possibile presentate fotografie per ogni singolo tema.