alexa

Ilas sui social network

Iscriviti alla newsletter Ilas

logo-ilas
logo-ilas logo-ilas

MENU

cercaCERCA

ILAS è una scuola di specializzazione che opera esclusivamente
nell'ambito della comunicazione visiva.

 
icona

La scuola

100% comunicazione visiva

icona

La scuola
Storia, struttura e organizzazione

icona

I docenti
I curricula di tutti i docenti

icona

Certificazioni
Il valore di un corso Ilas

icona

Attività
Corsi, seminari e contest

icona

Social, blog e magazine
Scopri ilas 2.0

 
icona

I Corsi

Elenco dei corsi Ilas divisi per tipologia

Corsi Adobe MensiliPHOTOSHOP | ILLUSTRATOR | INDESIGN

Corsi Annuali CompletiGRAFICA | FOTO | WEB | PUBBLICITÀ | SOCIAL

Corsi Brevi TematiciFOTO STARTUP | COPY | MONTAGGIO

Elenco corsi brevi tematiciPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

 

Corsi di Grafica 3DMAYA | RHINO | STAMPA 3D

Elenco corsi grafica 3DPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

Corsi Annuali CoordinatiPERCORSI MULTIDISCIPLINARI

Corsi 2° anno GRAFICA | FOTOGRAFIA | WEB PHP

 

Cerchi un talento della comunicazione visiva?
 

Inserisci AnnuncioArea riservata alle aziende

Scegli CandidatoArea riservata alle aziende

Vai al PortfolioArea riservata alle aziende

Guarda i lavori realizzati dai nostri studenti
Oltre 9000 progetti realizzati nei corsi Ilas

ILAS - Istituto superiore di comunicazione visiva

icona

Recapiti telefonici

Italy / Napoli

tel(+39) 081 5511353
tel(+39) 081 4201345
fax(+39) 081 0070569

icona

Indirizzo

Italy / 80133 Napoli

Via Alcide De Gasperi, 45
Scala A

numero-verde

  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 76 di 278
28.08.2013 # 3214
Il Bestiario dei Creativi

Daria La Ragione // 0 comments

Il Bestiario dei Creativi

scadenza 16 settembre 2013

La Settimana della Comunicazione, iStockphoto e Zooppa collaborano a una nuova iniziativa.

Negli ultimi dieci anni il paradigma della comunicazione è passato da quello fisico-meccanico, dove i comunicatori erano gli esperti che preparavano proiettili da sparare nell’arena della comunicazione, a quello biologico-naturale in cui comunicare diventa un processo più organico e ci avvicina al mondo animale.

Nella savana della comunicazione, le regole rigide sono saltate, ogni attore è in continua ridefinizione. Viviamo un’era di deregulation, più minacciosa nei rapporti tra tutti gli attori ma più “selvatica” e libera per certi versi. Questa fase di passaggio crea opportunità interessanti per le città, le istituzioni, le grandi imprese, i soggetti economici del territorio, le persone che si mettono sul mercato in proprio…


A partire da questo spunto è nato il contest: il BESTIARIO dei creativi del 2013.

«I bestiari sono una particolare categoria di testi che raccolgono brevi descrizioni di animali reali ed immaginari e che si sono diffusi soprattutto nel Medioevo. Le rappresentazioni grafiche di questi animali erano ricche di dettagli e di elementi distintivi ed erano in grado di riflettere attraverso il disegno il carattere e l’indole degli animali stessi.

Noi vi chiediamo di realizzare il BESTIARIO dei creativi. Raccontate attraverso delle immagini le caratteristiche e le peculiarità che secondo voi devono avere i creativi per affrontare la “giungla” del mercato della comunicazione nei giorni nostri e fatelo attraverso la metafora degli animali e della natura. Immaginate i creativi come animali in parte fantastici e in parte reali: potete rappresentare voi stessi, il vostro modo di lavorare e di intendere la creatività, oppure potete identificare dei comportamenti e delle caratteristiche che accomunano chi lavora nella comunicazione e rappresentarle in veste “bestiale”.

Vi diamo qualche spunto: quale animale rappresenta il creativo nel momento della deadline di un lavoro? Come esistono tante tipologie di animali diversi, pensate esistano anche tante categorie di creativi diversi?»

28.08.2013 # 3218
Il Bestiario dei Creativi

Daria La Ragione // 0 comments

CONCORSO PER ILLUSTRATORI TAPIRULAN

scadenza 18 ottobre 2013

Torna per la Nona edizione il concorso per illustrare il calendario Tapirulan. Il tema di quest'anno è: Eden. Cos'è? dov'è? chi ci vive? Eden: è un luogo di pace e armonia, un paradiso? Oppure un luogo rischioso dove se si sgarra si pagano dolorose conseguenze?

La grande novità di quest'anno è che la mostra, dopo i consueti 2 mesi di esposizione a Cremona, si trasferirà per altri 3 mesi nei musei di Genova-Nervi grazie alla collaborazione del Comune di Genova, partner del concorso insieme a Comune di Cremona,Associazione Illustratori, Associazione Hamelin, Centro Fumetto Andrea Pazienzae Sàrmede - Paese della Fiaba. La  giuria di quest'anno è presieduta da Gianni De Conno: sarà lui - insieme a Olimpia Zagnoli e altri 8 membri - a scegliere i 12 autori del calendario, i 40 autori per la mostra e il catalogo, nonché il vincitore assoluto al quale andranno 2.000 euro di premio e una mela.

Possono partecipare al concorso artisti italiani e stranieri, senza alcun limite di età (per i minori è richiesta l’autorizzazione dei genitori). Ogni partecipante può presentare 1 sola opera inedita, non premiata o segnalata in altri concorsi.

28.08.2013 # 3217
Il Bestiario dei Creativi

Daria La Ragione // 0 comments

logo per la Biblioteca comunale di Siniscola

scadenza 30 ottobre 2013

Bando di concorso di idee per la realizzazione 

di un logo per la Biblioteca comunale di Siniscola.

Il logo dovrà armonizzarsi con l'immagine della Biblioteca comunale e dovrà riportare la dicitura "Biblioteca Comunale di Siniscola". Dovrà rispettare una scala di riduzione fino a 3 cm ed essere proposto nella versione colore e b/n. Il bozzetto dovrà essere accompagnato da una breve nota esplicativa delle scelte di progetto (max 15 righe).

I criteri di valutazione saranno i seguenti:1) adesione a riferimenti di tipo storico o culturale che richiamino il contesto locale di Siniscola; 2) originalità dell’elaborato; 3) aspetti estetico - formali della proposta; 4) riferimenti alla tipologia del servizio e ai principi fondamentali della biblioteca previsti nella Carta dei Servizi.

Una commissione composta dalle bibliotecarie, dal responsabile dell'Ufficio Cultura e dai membri della Commissione Consiliare Cultura del Comune di Siniscola, presieduta dall'Assessore alla Cultura sceglierà l'elaborato più significativo eleggendolo a nuovo logo della Biblioteca Comunale.

I candidati si fanno garanti dell'originalità dei loro progetti e, partecipando all'iniziativa, si impegnano a cedere senza oneri per la Biblioteca il diritto di utilizzo del logo vincitore della selezione. I dati forniti dai partecipanti verranno trattati ai sensi della normativa vigente e usati esclusivamente ai fini delle comunicazioni inerenti il concorso.

Gli elaborati dovranno pervenire in formato cartaceo ed in formato elettronico (jpg o pdf) all'indirizzo mail della Biblioteca comunale: bibliosiniscola@virgilio.it  entro e non oltre il 30 ottobre 2013. Gli elaborati non saranno restituiti.

Il logo vincitore, abbinato a quello del Comune di Siniscola, verrà utilizzato su stampati (pieghevoli, cartoline, locandine ecc.) e altri supporti (sito web, newsletter ecc.) della Biblioteca comunale. 


28.08.2013 # 3216
Il Bestiario dei Creativi

Daria La Ragione // 0 comments

UN LOGO PER I PRIMI 50 ANNI DI STORIA DEL MOLISE

scadenza 6 settembre 2013

Il Comitato per il 50° anniversario della Regione Molise, istituito dall’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale, vuole scegliere il logo e lo slogan che contrassegneranno gli eventi celebrativi del cinquantenario della Regione. Perciò chiede a tutti, singoli o gruppi, giovani o adulti, semplici cittadini o professionisti, di mettere in campo la propria creatività. 

La partecipazione al concorso prevede la realizzazione di un “simbolo grafico” (headline + immagine) capace di rappresentare il percorso costruito dalla regione in cinquanta anni di storia istituzionale: parole ed immagini che possano raccontare il Molise. 

L’elaborato grafico dovrà essere pensato per un utilizzo su materiale di comunicazione (carta intestata, manifesti, locandine, flyers, cartoline, siti web, testi, volumi ecc.); la sua consegna avrà valore di iscrizione e dovrà avvenire entro il 6 settembre 2013.

28.08.2013 # 3215
Il Bestiario dei Creativi

Daria La Ragione // 0 comments

New Passenger Experience

scadenza 30 settembre 2013

Concorso video internazionale bandito da SITA, azienda leader nell'offrire soluzioni per le compagnie aeree, gli aeroporti e le istituzioni governative con clienti che provengono da ogni parte del mondo.


Questo video B2B deve concentrarsi su come vengano impiegate le nuove tecnologie negli aeroporti e dalle compagnie aeree per continuare a far progredire il trasporto aereo, non solo per migliorare i velivoli ma anche l’esperienza di viaggio. 

Sita è interessata a storie con un punto di vista personale o tecnologico, su come l'esperienza di viaggio stia cambiando in meglio. Il breve video dovrebbe porre la propria attenzione su come il trasporto aereo stia evolvendo, rendendo l’esperienza di volo così semplice e piacevole, diminuendo i tempi e lo stress e affinando il sistema di comunicazione con il sistema “self service” di vendita online e con le postazioni per il check-in, così come la comunicazione a bordo dell’aereo.

Questi video dovrebbero mostrare chiaramente a un pubblico di aziende interessate come le nuove tecnologie siano funzionali al miglioramento dell'esperienza di volo e di passeggero. Check-in automatico, smartphone, gestione dei bagagli, postazioni automatizzate e perfino i social media stanno cambiando il modo di volare. Il video dovrebbe offrire una panoramica del viaggiatore “social” e di come egli stia abbracciando queste nuove tecnologie. Dalla facilità con cui può ottenere informazioni in tempo reale sui voli e con cui può rimanere in contatto con parenti e amici, alla velocità ed efficienza offerte dal sistema automatizzato.

28.08.2013 # 3213
Il Bestiario dei Creativi

Daria La Ragione // 0 comments

BRAND PER FIRENZE

scadenza 14 ottobre 2013

Firenze, “culla del Rinascimento” e patrimonio dell’umanità secondo l’UNESCO, è una città dal passato straordinario. Ma è anche una città fervida, in costante rinnovamento, che anticipa e sa cogliere le ultime tendenze, anche in fatto di auto-promozione.

In un contesto in cui sempre più persone viaggiano e il mondo intero ci sembra un po’ più vicino, città e territori si contendono visitatori, investimenti, talenti. E il city-branding – l’idea di rendere le città dei marchi commerciali – diventa quasi una necessità.

È richiesto un marchio completamente nuovo, un vero e proprio brand commerciale, che sarà utilizzato per scopi di promozione economica e di comunicazione.

Un marchio che aumenti la visibilità e l’attrattività di Firenze, nell’ottica di una futura applicazione su prodotti dalla forte caratterizzazione grafica destinati alla promozione della città e delle sue eccellenze.