alexa

Ilas sui social network

Iscriviti alla newsletter Ilas

logo-ilas
logo-ilas logo-ilas

MENU

cercaCERCA

ILAS è una scuola di specializzazione che opera esclusivamente
nell'ambito della comunicazione visiva.

 
icona

La scuola

100% comunicazione visiva

icona

La scuola
Storia, struttura e organizzazione

icona

I docenti
I curricula di tutti i docenti

icona

Certificazioni
Il valore di un corso Ilas

icona

Attività
Corsi, seminari e contest

icona

Social, blog e magazine
Scopri ilas 2.0

 
icona

I Corsi

Elenco dei corsi Ilas divisi per tipologia

Corsi Adobe MensiliPHOTOSHOP | ILLUSTRATOR | INDESIGN

Corsi Annuali CompletiGRAFICA | FOTO | WEB | PUBBLICITÀ | SOCIAL

Corsi Brevi TematiciFOTO STARTUP | COPY | MONTAGGIO

Elenco corsi brevi tematiciPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

 

Corsi di Grafica 3DMAYA | RHINO | STAMPA 3D

Elenco corsi grafica 3DPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

Corsi Annuali CoordinatiPERCORSI MULTIDISCIPLINARI

Corsi 2° anno GRAFICA | FOTOGRAFIA | WEB PHP

 

Cerchi un talento della comunicazione visiva?
 

Inserisci AnnuncioArea riservata alle aziende

Scegli CandidatoArea riservata alle aziende

Vai al PortfolioArea riservata alle aziende

Guarda i lavori realizzati dai nostri studenti
Oltre 9000 progetti realizzati nei corsi Ilas

ILAS - Istituto superiore di comunicazione visiva

icona

Recapiti telefonici

Italy / Napoli

tel(+39) 081 5511353
tel(+39) 081 4201345
fax(+39) 081 0070569

icona

Indirizzo

Italy / 80133 Napoli

Via Alcide De Gasperi, 45
Scala A

numero-verde

  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Attività didattiche // Pagina 18 di 42
28.05.2015 # 3773
Dall'8 giugno 2015 Storia della Grafica / Gratuito

Daria La Ragione // 0 comments

Dall'8 giugno 2015
Storia della Grafica / Gratuito

Prenotazione riservata agli studenti di grafica ilas

Docente Daria La Ragione

Il lunedì o il giovedì 2 turni


Come ogni anno parte la sessione gratuita riservata agli studenti dei corsi di grafica Ilas: dall'8 giugno 2015 il nuovo corso extra di  Storia della Grafica. 


Turni

Turno Gr-1: lunedì 13.00 - 15.00 
Turno Gr-2: giovedì 13.00 - 15.00


Date del corso


Per il turno Gr-1
Giugno 8 - 15 - 22 - 29

Per il turno Gr-2
Giugno 11 - 25

Luglio 2 - 9


Partecipazione gratuita salvo disponibilità di posti






Il corso, tenuto da Daria La Ragione, si articolerà in 4 lezioni da 2 ore ciascuna, per un totale di 8 ore, dedicate allo studio dei maggiori graphic designer e dei movimenti artistici che hanno influenzato il mondo della grafica.


Una lezione a settimana per scoprire le tappe fondamentali attraverso cui la grafica si è evoluta a partire dal 1800 fino a oggi: verranno messi in rilievo i momenti in cui i grandi cambiamenti sociali, artistici e tecnologici hanno dato impulso alla comunicazione visiva trasformandola nella disciplina di primissimo piano che è diventata.


Non c'è attività che oggi possa prescindere dalla comunicazione e dalla sua espressione visiva:  il corso ne racconterà la storia e i protagonisti da Jules Cheret a Marcello Dudovich, da Bob Noorda ad Armando Testa, da Milton Glaser a Saul Bass.

Il corso è gratuito.


I moduli Extra  sono dei nuovi percorsi formativi brevi, progettati per consentire agli studenti di ogni area didattica correlata di ampliare le proprie conoscenze teoriche. 
Tutti i corsi Extra sono costituiti da un unico modulo affidato a docenti laureati esperti nella materia. 

 
Gli obiettivi
L'obiettivo è di fornire una panoramica sul percorso che in poco più di due secoli ha fatto sì che la grafica evolvesse diventando una disciplina autonoma, conquistandosi un ruolo di primissimo piano nella vita quotidiana delle persone, continuamente esposte a messaggi visivi: marchi, manifesti, copertine, magazines per citare solo pochi esempi. 
Scopo del modulo è analizzare questo percorso, marcando le tappe di questa evoluzione: tappe che inevitabilmente si intrecciano con momenti di fondamentale cambiamento sociale, tecnologico e culturale. I rapporti, tra grafica, industria, arte e cultura sono il filo conduttore di questo modulo. 

Il metodo
Il corso prevede lezioni frontali di due ore ciascuna.

26.05.2015 # 4192
Dall'8 giugno 2015 Storia della Grafica / Gratuito

Ilas Web Editor // 0 comments

11 / 06 / 2015
Lezione su Annie Leibovitz
Docente: Federica Cerami

Partecipazione gratuita riservata agli studenti del corso di fotografia Ilas

Ore 11.00 - Aula 4 Ilas
Modulo extra di Critica fotografica a cura di Federica Cerami 



La quarta lezione è dedicata a 
Annie Leibovitz



Annie Leibovitz è nata nel 1949, figlia di un militare, ha cominciato a fotografare fin da giovane e da subito si è fatta notare per il suo stile forte; per la sua capacità nel plasmare il soggetto e con lui costruire lo scatto, creando immagini di grande impatto; credendo fortemente che prima di tutto nelle fotografie ci dev’essere “l’idea”.

Il suo primo lavoro importante fu la tournée del 1975 con i Rolling Stones di cui l’edizione americana del Rolling Stone aveva l’esclusiva, la Leibovitz riuscì ad entrare in sintonia con la band e creare delle immagini – ormai diventate storiche – che ritraevano la vita della band. Da li l’escalation fu inarrestabile, in pochi anni arrivò a firmare contratti milionari con Vogue e scattare per prestigiose campagne pubblicitarie in tutto il mondo.



Moltissime le sue fotografie sono diventate vere e proprie icone, solo per citarne alcune: i Blues Brothers con la faccia sporca di blu, John Lennon nudo abbracciato a Yoko Ono (fotografia scattata poche ore prima della morte di Lennon), Demi Moore incinta sulla copertina di Vanity Fair.

A Photographer’s Life è una raccolta di fotografie tra il 1990 e il 2005, non raccoglie solo i lavori della fotografa americana; ma anche ricordi, istanti, momenti della sua vita privata; la sua famiglia, la nascita delle sue figlie, il suo rapporto segreto, o meglio non apertamente dichiarato, con la scrittrice americana Susan Sontag; un lavoro che non stilisticamente, ma concettualmente, ricorda Nan Goldin.



Come il suo amico e punto di riferimento Richard Avedon, Annie Leibovitz ha fotografato politici, musicisti, attori, atleti, pittori, scrittori, americani e non; ma in questo libro ci sono anche fotografie molto intime, foto di famiglia delle vacanze, feste, ma anche di dolore rappresentato dalla perdita di due persone per lei importantissime: il padre e la compagna, morti a pochi mesi di distanza dopo una lunga lotta contro la malattia che li consumati. Anni di malattia che la Leibovitz ha documentato minuziosamente ed inizialmente tenuto per se, ma poi pubblicato; un esempio di come il fotografo diventi tutt’uno con la sua macchina e le sue fotografie.

Dalla sequenza del libro emerge una sorta di doppia vita privata; da un lato la sua numerosa famiglia in vacanza e in festa; dall’altro la vita con un’intellettuale come Susan Sontag più solitaria e riflessiva.



Lo stile di Annie Leibovitz non è facilmente classificabile e riconoscibile, spesso viene associata ad immagini di grande impatto scenico, ma in realtà la fotografa passa dalla foto da studio in bianco e nero al ritratto ambientato a colori con estrema facilità; anche se a suo dire sente di dare il meglio; dove riesce ad instaurare un rapporto migliore con il soggetto vedendo la sua casa, i suoi libri, i suoi oggetti. Non a caso tra le prime foto del libro troviamo la collezione di conchiglie della Sontag, una delle prime cose che ha visto a casa sua appena conosciute in occasione di un ritratto.

I ritratti sono pieni di citazioni e riferimenti che vanno dalla scultura, al rinascimento, ai fotografi del passato; citando anche se stessa come la foto di Kate Moss e Johnny Deep che ricorda John Lennon e Yoko Ono;

La cosa che accomuna le foto di Annie Leibovitz è sempre, un’idea forte, un intuizione – perfettamente realizzata – che spesso gioca con il soggetto le forme, aspetti e i dettagli di questo; altre volte decontestualizzando i protagonisti in ambienti e travestimenti insoliti; a volte cercando di catturarne le espressioni che lo caratterizzano.



Docente: Federica Cerami
Critica, curatrice fotografica e Docente di Fotografia, 
Laureata in Architettura presso l'università IUAV - Venezia, con una Tesi su "La fotografia del paesaggio urbano nella descrizione del piano. Una ricerca sul campo: l'area ex-Italsider di Napoli" 


Principali Attività di insegnamento
Festival “foto Arte in Puglia” MUDI, citta vecchia, Taranto"
Festival di fotografia / Lettura Portfolio

-Laboratorio di Fotografia “Invisibile Vedere” presso il Centro diurno Aleph di Soccavo
-Corso di Fotografia e  Consapevolezza presso lo Studio dott. Alfredo Toriello di Napoli- Studio di Psicoterapia
-Coordinamento Rassegna video di fotografia e cinema e Lettura portfolio di fotografia presso lo "Studio Fotografico.1 (Phos)(graphis) di Napoli" - Associazione culturale fotografica
-Lettura portfolio di fotografia nell’ambito della manifestazione: “chiamata alle arti” presso l'associazione culturale fotografica "Spazio Tangram" di Napoli
-Docente di fotografia di architettura nel laboratorio di Arti visive con Mimmo Jodice presso la Facoltà di Architettura di Napoli per il Master di II Livello sul progetto di Architettura della città Storica"
-Intervento alla Tavola Rotonda sullo Stato dell’arte a Napoli per Relazione sullo stato della fotografia a Napoli, oganizzato dallo staff di Simona Bonafè al Pan di Napoli
-Organizzatrice e Co-docente, di storia e comunicazione fotografica in ambito architettonico assieme ai fotografi Mario Ferrara e Maurizio Esposito del corso di Fotografia di Architettura per l'Associazione rappresentativa degli Architetti ed ingegneri Italiani "Aniai Campania"–Napoli.
- Facoltà di Architettura di Napoli
Docente a contratto per il corso di “Percezione e rappresentazione dello spazio architettonico attraverso la fotografia”
Insegnamento dei metodi di lettura e di decodifica dello spazio architettonico indirizzati alla rappresentazione fotografica.
-Coordinatrice e docente del corso di fotografia di base presso l' Accademia Creativia di Napoli
-Conferenza nell’ambito della manifestazione OI DIALOGHI sul tema : “Comunicare con la fotografia”, per "Scuola Romana di psicoterapia familiare" di Napoli
-Intervento al Convegno “Il mare e la città”, sul tema  “L’uso della fotografia per la lettura del territorio" presso Villa Doria D’angri
-Docente di fotografia, insegnamento della storia e della composizione fotografica per l'Associazione culturale Thesaurus di Linda Iacuzio
-Docente di fotografia presso l’istituto professionale G. Fortunato e l’Istituto tecnico commerciale De Nicola con il progetto “La creatività che sballa” 
-Docente di storia della fotografia di paesaggio e di ritratto e della composizione fotografica presso "Scuola In Form Of Art" di Napoli
-Docente di storia della fotografia di paesaggio e di ritratto e della composizione fotografica presso l' "Associazione culturale Il Clubino" di Napoli
-Docente di storia della fotografia e della composizione visti come strumenti base di approccio alla fotografia presso lo Spazio Trip di Napoli
-workshop di Fotografia urbana con la fotografa Francesca Sciarra per "Giubox Gallery/spazio Tangram | Napoli" 
-Docente di Fotografia . Corso per bambini dai 7 ai 13 anni presso "Città della Scienza. Manifestazione “Estate dei piccoli”
-Docente di fotografia nel corso realizzato durante il soggiorno dei bambini Sharawi per l'"Associazione “Bambini senza confini onlus” | Napoli
-Docente del corso ""Fotografia digitale" presso l'Istituto Superiore di Design di Napoli
-Docente di fotografia nel corso di “Fotografia e comunicazione pubblicitaria” presso la "Scuola media Grenoble di Napoli
-Docente del corso di Fotografia presso la Libreria Evaluna di Napoli
-Docente a contratto A.A. 2005-2006 per il corso di “Percezione e rappresentazione dello spazio architettonico attraverso la fotografia” presso la Facoltà di Architettura di Napoli
-Docente di “Manipolazione digitale delle immagini” nell’ambito del corso di formazione professionale per la figura di ""Tecnico della gestione e fruizione dei beni culturali"" finanziato dalla Regione Campania nell’ambito del Progetto IFTS Potenziamento 2001."
-Docente di elaborazione digitale delle immagini per il Master per Content Editor-Progetto Meteora |Ischia
-Docente di Progettazione multimediale del corso IFTS - Esperto in gestione di impresa multimediale presso l'istituto Tecnico  I.T.C. "G.Filangieri" di Frattamaggiore
-Assistente di fotografia al Corso di “Disegno e Rilievo“ del prof.arch. A. Baculo presso la Facoltà di Architettura di Napoli
-Presso l'Università di Tor Vergata in Roma, partecipa con una conferenza sul tema ""I rapporti tra la fotografia e l'urbanistica” all’interno di un ciclo di comunicazioni fotografiche dirette dal MIFAV"


CURATELA FOTOGRAFICA E COORDINAMENTO EVENTI 

Maggio 2014
"Ba-Bar 
Via Bisignano 20 - Napoli"
Curatrice della mostra Viaggio tra I colori dell’India di Sandro Montefusco

Maggio 2014
"Aniai Campania.
Via San Carlo 16  -  Napoli"
"Curatela della mostra fotografica “Storie di  fotografie di Architettura”. 
Mostra del corso di fotografia tenuto all’Aniai  Campani con Maurizio Esposito e Mario Ferrara."

Aprile-Giugno 2014
"Galleria E23 di Max Cafaggi
via T.G. Blanch n 23, 80143 Napoli"
Curatrice Evento  “I racconti della fotografia”

Luglio 2013  
"Museo Pan di Napoli
Via dei mille 60 80122 Napoli"
Curatrice della mostra “The Innocent” di Luciana Latte

Giugno- settembre 2013  
"Bistrot “Bentornata Elena”
Viale Gramsci 17/E Napoli"
Curatrice della mostra  Onirica di Pepe Russo

Maggio 2013
"Galleria InternoCellamare56 Napoli
Via Chiaia 149/d (80132)"
Curatrice della mostra “Sguardi silenziosi” di Luca di Martino

Ottobre 2012 – novembre 2012
"Spazio Jpeg / Milano "
Curatrice, nell’ambito della seconda edizione del Festival ISO 600, della collettiva “Body tales”. Fotografie di: Francesco Cappiello, Carmen Palermo, Federica  Abate, Alan Marchesellli, Fabio Interra, Luca Cassarà, Andrea Biondi e Andrea Buia,
settembre – ottobre 2012 
Casina del Principe, Avellino
Curatrice della mostra “Foto in Luce”. Fotografie di Antonio Barzaghi ed Antonio Intorcia

maggio – luglio 2012 
"Spazio Jpeg / Milano"
Curatrice della mostra “See sign”. Fotografie di: Vittoria Amati,
febbraio 2012- maggio2012 
"Villa Pignatelli- Casa della Fotografia / Napoli"
Curatrice ed organizzatrice della manifestazione “Percorsi di Fotogorafia” promossa dalla Sovraintendenza di Napoli con la Villa Pignatelli- Casa della Fotografia
novembre 2011 
"BCA Festival di Barcellona"
Curatrice della mostra “Biorealism” di Franco Caiazza
ottobre 2011 
"Photomonth Festival di Londra"
Curatrice della mostra “Biorealism” di Franco Caiazza

Giugno 2011
"Galleria Le 4 pareti 
Via Giuseppe Fiorelli, 12D, 80121 Napoli "
Curatrice della mostra “Pensiero meridiano” di Pepe Russo
Maggio 2011 
"Palazzo Venezia 
Via Benedetto Croce, 80134 Napoli 
Una notte al Museo Madre di Napoli
Via Luigi Settembrini, 79, 80139 Napoli"
Curatrice della mostra “Hipstamatic” di Mario Ferrara
Febbrario 2011 
Facoltà di Architettura di Napoli  (Palazzo Gravina) – Palazzo Reale
Curatrice della mostra “La città invasa”. Laboratorio di Mimmo Jodice nell’ambito del Master della Città Storica organizzato dalla Facoltà di Architettura di Napoli

Ottobre 2010 
Facoltà di Architettura di Napoli.  (Palazzo Gravina)
Curatrice della mostra di fotografia di Architettura di Giancarlo Pedicon; nell’ambito delle attività del Materneapolis

Ottobre 2010 
"Penguin Cafè 
Via Santa Lucia, 88, 80132 Napoli"
Curatrice della mostra di Matteo Peirone: Frammenti Egitto–Palestina

Marzo 2010  
"Spazio Trip
Via Giuseppe Martucci, 64, 80121 Napoli"
Organizzazione e cura degli incontri con l’autore nell’ambito della Stagione della fotografia: il pubblico incontra Raffaela Mariniello 

Febbraio 2010 
"Penguin Cafè 
Via Santa Lucia, 88, 80132 Napoli"
Curatrice della mostra di Franco Chiazza: “l’oltrepelle”

Gennaio 2010 
"Penguin Cafè 
Via Santa Lucia, 88, 80132 Napoli"
Organizza e cura la mostra di Danilo Bocchetti: “Vite sull’uscio”

Dicembre 2009 
"Spazio Trip
Via Giuseppe Martucci, 64, 80121 Napoli"
Organizzazione e cura del concorso Fotografico sul tema della leggerezza nell’ambito della Stagione della fotografia
novembre 2009- Gennaio 2010 
"Spazio Trip
Via Giuseppe Martucci, 64, 80121 Napoli"
Direttore scientifico della manifestazione fotografica “La stagione della fotografia” 

marzo 2008-aprile 2009 
"In collaborazione con Archivio fotografico Parisio 
Associazione Nazionale Ingegneri ed Architetti. (ANIAI)"
Ideazione e coordinamento della prima edizione del concorso di fotografia di Architettura “Demoliamoli”

Maggio 2008 
"Galleria Al Blu di Prussia 
Via Gaetano Filangeri, 42, 80121 Napoli"
Curatrice della mostra “City Roots. Naples” Di Massimiliano Foscati

Ottobre 2008
"Libreria Evaluna 
Piazza Bellini 72, 80138 Napoli"
Curatrice della mostra “Movimenti di donne” Di Francesca Sciarra ed Eliana Esposito
giugno-settembre 2006 
"Provincia di Napoli 
Piazza Matteotti, 1, 80134 Napoli "
Coordinamento della progettazione grafica del materiale promozionale del progetto “Una Provincia n Jazz- Circuito del jazz a Napoli e in provincia

giugno-novembre 2002 
"Associazione Monumedia
"Coordinatrice editoriale del Festival Corto Circuito 2002 
Responsabile del Premio per il miglior sito Internet sulla città di Napoli"

novembre 1997 
"Istituto Universitario Suor Orsola 
Via Suor Orsola, 10, 80125 Napoli "
Collabora al coordinamento della manifestazione nazionale di fotografia NapoliFotoCittà

FOTOGRAFIA

gennaio 2012   
Amina Rubinacci
Via dei Mille, 16, Napoli "
Coordina con Maurizio Esposito l’immagine fotografica del Catalogo Moda bambini Inverno 2012 di Amina Rubinacci

maggio-luglio 2005 
Regione Campania/MostraD’Oltremare. 
Realizza un servizio fotografico all’interno della Mostra D’Oltremare destinato alla realizzazione del MUVARC (Museo virtuale dell’Årchitettura).
Maggio 2005 - luglio 2005 
Ente finanziatore: Unione Europea/Regione Campania
Realizza un servizio fotografico sulla città di Napoli destinato alla pubblicazione di una guida turistica nell’ambito del progetto “Rete del Turismo”

ottobre 2001   
"Conservatorio di Musica di San Pietro a Majella 
Via San Pietro a Majella, 35, 80138 Napoli "
Realizza un servizio fotografico, per il Conservatorio di Napoli di S. Pietro a Maiella, sulla donazione del maestro De Simone

Aprile 1997 – giugno  1997
Luciano Romano, fotografo.
"Assistente del fotografo L. Romano per la realizzazione fotografica delle immagini del libro ""Capri"", pubblicato nella collana ""Grand Tour"", edizione Franco Maria Ricci."

aprile 1996 
Sergio Riccio, fotografo.
Assistente del  fotografo S. Riccio, per la realizzazione fotografica delle immagini d'arte delle sculture di R. Dalisi.

MOSTRE FOTOGRAFICHE 

Maggio 2012 - luglio 2012   
Reparto psichiatria dell’Ospedale cotugno di Napoli
Mostra personale “L’essenza della natura” 

Marzo 2012 – aprile 2011  
"Spazio Fiorillo – Arte
riviera di chiaia 23   80122"
Mostra collettiva

Marzo 2010 – Aprile 2010
"Spazio Fiorillo – Arte
riviera di chiaia 23   80122"
Mostra collettiva 
Novembre 2009
"Associazione culturale “Angolino” 
Vico Medina, 14, Napoli"
Mostra personale dal titolo “Natureza

Giugno 2005 – Luglio 2005  
Castello Morando Bolognini di Sant Angelo Lodigiano
Mostra personale dal titolo “Snaturata” nell’ambito della nona edizione della manifestazione “Naturarte”

Novembre 2005   
Chiostro di Santa Maria La Nova, Napoli
Mostra collettiva: “Sguardi di solidarietà”

Ottobre 1999 – novembre 1999   
"libreria Libri&Libri
Via Carducci, Napoli"
Mostra personale: “Bagnoli, la caduta dell'Ilva

1998 - 2000  
"Infobox della Italsider.
Via Coroglio - Napoli"
Mostra multimediale sulla storia dell’Italsider organizzata dalla Bagnoli S.p.a.

Giugno 1985   
Centro Kodacrome Via Dei Mille Napoli 
Mostra collettiva curata dal fotografo Augusto De luca

Ottobre 1985  
Galleria Principe Umberto di Napoli
"Mostra collettiva curata dal fotografo Augusto De luca"


PUBBLICAZIONI DI ARTICOLI E SERVIZI FOTOGRAFICI 

2010  
Pubblica sul Catalogo della II° Edizione del Master in progettazione dei centri storici un articolo sul lavoro fotografico svolto dai masterizzandi

2009
Pubblica sul catalogo della Mostra Demoliamoli un articolo sui risultati del concorso fotografico 

2008
Pubblica per la Rivista dell’Associazione Nazionale Aniai un servizio fotografico sull’inaugurazione del Centro commerciale Vulcano buono di Renzo Piano. 

2007
Pubblica per la Rivista dell’Associazione Nazionale Aniai due articoli: “Cronaca di una giornata particolare: laurea honoris causa a Mimmo Jodice” e “Le città visibili di Jodice” 
2004
Pubblica un Servizio fotografico per la Rivista Focus Junior

2003
Pubblica un servizio fotografico sull’ex Italsider all’interno del sito di Bagnoli futura 

2000
Pubblica un servizio fotografico per il sito internet di ""Scuola Cantiere - Palazzo Fuga"", della GRM. "

1999
"Foto di copertina del libro ""Napoli versus coelum"" Edizione Electa Napoli"

1997 – 1998 
Pubblica sulla rivista F&D :
“Un'estate ricca di fotografie”. 
   1998 - “L’Archivio fotografico napoletano”. 
   1998 - ""Quali rapporti tra fotografia ed Urbanistica "". 
   1997 – “Il futuro possibile dell'area ex-Italisider di Napoli”

1995
Rivista Ventre, servizio fotografico sul quartiere ex-Saffa (Venezia)

1984
Foto di copertina del libro “L'Italiano com'è” Edizione Tripode.

16.05.2015 # 4160
Dall'8 giugno 2015 Storia della Grafica / Gratuito

Paolo Falasconi // 0 comments

I corsi autorizzati Adobe ATC di Giugno 2015: Photoshop Level 1 - Illustrator Level 2 -

Programmazione dei corsi ufficiali Adobe erogati da Ilas nella qualità di ATC Adobe Authorized Training Center
Docenti certificati ACI Adobe / Una postazione informatica per ogni studente / Software Adobe CC 

Adobe Authorized Training Centre


CORSI ADOBE GIUGNO 2015


Adobe Photoshop

Data di inizio: 10 giugno 2015
Adobe Photoshop CC / Start up - Level 1
Docente: Elisabetta Buonanno - ACI Adobe Photoshop CC
Ore totali: 16
Costo totale: euro 150,00
Giorni di frequenza: mercoledì e venerdì
Orari di frequenza: dalle ore 11,00 alle 13,00
Attestato: Adobe level 1








Adobe Illustrator

Data di inizio: 11 Giugno 2015
Adobe Illustrator CC / Level 2
Docente: Elisabetta Buonanno - ACI Adobe Illustrator CC
Ore totali: 16
Costo totale: euro 200,00
Giorni di frequenza: giovedì e venerdì
Orari di frequenza: dalle ore 9,00 alle 11,00
Attestato: Adobe level 2



13.05.2015 # 4159
Dall'8 giugno 2015 Storia della Grafica / Gratuito

Ilas Web Editor // 0 comments

SELEZIONE PER IL CONCORSO FOTOGRAFICO
ILAS IN MOSTRA

Ilas in mostra al PAN, dal 22 al 25 Maggio

Selezionati i 40 lavori migliori tra i numerosi partecipanti al contest fotografico indetto da Ilas per l’esposizione -Ilas in mostra che si terrà al PAN, dal 22 al 25 Maggio, in concomitanza con il Behance Portfolio Review. Gli allievi saranno contattati via sms per definire le modalità di partecipazione alla mostra.

01.05.2015 # 4109
Dall'8 giugno 2015 Storia della Grafica / Gratuito

Paolo Falasconi // 0 comments

I corsi autorizzati Adobe ATC di Maggio 2015: Illustrator Level 1 - Photoshop Level 2

Programmazione dei corsi ufficiali Adobe erogati da Ilas nella qualità di ATC Adobe Authorized Training Center
Docenti certificati ACI Adobe / Una postazione informatica per ogni studente / Software Adobe CC 2014

Adobe Authorized Training Centre


CORSI ADOBE MAGGIO 2015


Adobe Illustrator

Data di inizio: 13 maggio 2015
Adobe Illustrator CC / Level 1
Docente: Elisabetta Buonanno - ACI Adobe Illustrator CC
Ore totali: 16
Costo totale: euro 150,00
Giorni di frequenza: mercoledì e venerdì
Orari di frequenza: dalle ore 11,00 alle 13,00
Attestato: Adobe level 1



Adobe Photoshop

Data di inizio: 14 maggio 2015
Adobe Photoshop CC / Level 2
Docente: Elisabetta Buonanno - ACI Adobe Photoshop CC
Ore totali: 16
Costo totale: euro 200,00
Giorni di frequenza: giovedì e venerdì
Orari di frequenza: dalle ore 09,00 alle 11,00
Attestato: Adobe level 2





29.04.2015 # 4141
Dall'8 giugno 2015 Storia della Grafica / Gratuito

Paolo Falasconi // 0 comments

Un Contest di Grafica e Pubblicità sulla Mobilità Sostenibile

Per tutti gli studenti di Grafica e Pubblicità, l'opportunità di lavorare ad una campagna per promuovere l'uso della bicicletta

Un nuovo progetto di comunicazione per gli studenti ILAS sul tema della mobilità sostenibile con un Contest per tutti gli studenti ilas dei corsi di Grafica e Pubblicità: BE CYCLE, LA BICICLETTA, IL NUOVO MEZZO DI TRASPORTO URBANO è il titolo della competizione che li vedrà impegnati in una campagna di sensibilizzazione da declinare in forma di  annuncio stampa e on-line advertising.

Si tratta di una occasione straordinaria per gli studenti ilas che si trovano a cimentare con un progetto il cui tema è oggi di grande attualità, supportato dalle amministrazioni pubbliche in cerca di soluzioni al congestionamento delle metropoli causato dal traffico veicolare e incoraggiato dall'introduzione di nuovi sistemi di ausilio alla pedalata più leggeri, più efficienti e meno costosi perché applicabili su qualunque bicicletta senza impegnare cifre importanti.

Una rivoluzione, questa del ritorno alla bicicletta, per certi versi silenziosa ma non meno potente che va supportata facendo leva su due aspetti chiave ovvero l'economicità del mezzo -oggi più che mai vero- e i benefici in termini individuali che se ne ricavano inforcando le due ruote: esercizio fisico per una popolazione in media più sedentaria che in passato e l'innegabile piacere di godersi la città con meno distrazioni.

IL CONTEST
Obiettivo della campagna di sensibilizzazione è portare alla conoscenza e coscienza popolare la possibilità di utilizzare, nelle aree urbane, la bicicletta come mezzo di trasporto privilegiato. 

La sostenibilità dell’utilizzo della bicicletta per gli spostamenti all’interno della città, per i piccoli tratti e come cosiddetto mezzo da “ultimo chilometro” ovvero in associazione ad altri mezzi pubblici, è indiscutibile da molteplici punti di vista: ambientale/ecologico, economico, personale, salutistico e per il buon funzionamento della mobilità cittadina.
A sostegno dell’impegno dimostrato dall’amministrazione e dal Comune di Napoli nell’attivare e patrocinare numerose iniziative per incentivare l’uso della bicicletta come mezzo di mobilità urbana, la campagna di sensibilizzazione deve offrire al grande pubblico un’idea di mobilità sostenibile e far percepire l’utilizzo della bicicletta come alternativa positiva facendo leva sia sull’aspetto “emotivo” che sugli evidenti benefici razionali.
 
Ricordiamo che l'edizione 2013 del contest promosso nell'ambito dei progetti I.D.& A. Ilas è stata vinta da Andrea Vettura.

CHI PUÒ PARTECIPARE A QUESTO CONTEST
Possono partecipare al contest tutti gli studenti ilas dei seguenti corsi specialistici (o dei corsi coordinati che contengano uno dei moduli specialistici sottoelencati)
A01 PUBBLICITÀ
A02 GRAFICA
A04 FOTOGRAFIA
A06 SOCIAL MEDIA MARKETING

UNA SOLA PRESENTAZIONE, NESSUNA FASE DI CORREZIONE.
I progetti dovranno essere sviluppati in esecutivo, secondo le modalità indicate nel brief. Il brief, il pressbook e le immagini esclusive dal set del film sono disponibili con il download tramite il link inserito in questa notizia. È possibile avvalersi della collaborazione del docente del proprio corso di riferimento. 

FORMATO DELL'ESECUTIVO
Gli studenti potranno scegliere se produrre un progetto per la stampa periodica o per l'online advertising.

a) Esecutivo per la stampa periodica
Gli studenti dovranno produrre l'esecutivo di stampa (dimensione reale) in formato 200x300 mm.  

b) Esecutivo per Instagram
Formalizzare una strategia di campagna Instagram per iscritto e fornire un numero opportuno di post esemplificativi completi di testi, immagini e hashtag per la visualizzazione del progetto. I file vanno forniti esclusivamente in formato Pdf in qualità tipografica. 

c) Esecutivo per Display AdWords 
campagna sviluppata su 4 formati a scelta tra:
Rettangolo verticale: 240 x 400
Leaderboard per dispositivi mobili: 320 x 50
Banner: 468 x 60
Leaderboard: 728 x 90
Quadrato: 250 x 250
Quadrato piccolo: 200 x 200
Rettangolo grande: 336 x 280
Inline rectangle: 300 x 250
Skyscraper: 120 x 600
Skyscraper largo: 160 x 600
Half page: 300 x 600
Leaderboard grande: 970 x 90
Banner grande per dispositivi mobili: 320 x 100
Billboard: 970 x 250
Verticale: 300 x 1050

COME CONSEGNARE I PROGETTI

a) Consegna progetti per la stampa periodica
Di ciascun progetto esecutivo dovrà essere prodotto un file in formato JPG che dovrà essere caricato nella gallery ilas http://www.ilas.com/showcase/login.php  entro le ore 24,00 del 15 maggio 2015.
Preferibilmente i lavori dovranno essere ambientati su mockup (a puro titolo esemplificativo viene fornito il link di un mockup acquistabile sul sito Graphic River http://graphicriver.net/item/fashion-magazine/11274321 )

b) Consegna progetti per instagram
Di ciascun progetto esecutivo dovrà essere prodotto un file in formato JPG che dovrà essere caricato nella gallery ilas http://www.ilas.com/showcase/login.php  entro le ore 24,00 del 15 maggio 2015.
All'interno del campo note potranno essere inseriti: strategia, hashtag e altre informazioni sulla strategia.
Preferibilmente i lavori dovranno essere ambientati su mockup (a puro titolo esemplificativo viene fornito il link di un mockup acquistabile sul sito Graphic River http://graphicriver.net/item/animated-phone-mockup-templates/10185128)

c) Consegna progetti per AdWords
Di ciascun progetto esecutivo dovrà essere prodotto un file in formato JPG che dovrà essere caricato nella gallery ilas http://www.ilas.com/showcase/login.php  entro le ore 24,00 del 15 maggio 2015.
Preferibilmente i lavori dovranno essere ambientati su mockup (a puro titolo esemplificativo viene fornito il link di un mockup acquistabile sul sito Graphic River http://graphicriver.net/item/google-adwords-banner-sizes-mockup/8825936 )
Nel caso di spazi AdWords oltre alla presentazione su mockup (facoltativa) viene richiesto il caricamento dei singoli spazi.

IN QUALE SEZIONE DELLA GALLERY INSERIRE I LAVORI
All'interno dello showcase ilas è stata attivata una apposita sezione "CONTEST ILAS >>> Be Cycle 2015" nella quale dovranno essere caricati i lavori partecipanti al contest. I partecipanti possono facoltativamente inserire il docente di riferimento.

LA PREMIAZIONE 
Tra tutti i lavori pervenuti entro la data del 15 maggio 2015 saranno individuati i 5 migliori progetti. La giuria, composta da membri di ILAS decreterà il vincitore assoluto del contest.

IL PREMIO 
Il vincitore del Contest si aggiudica una mini biblioteca di libri di comunicazione dell'editore Lupetti del valore di 500 euro selezionati dal Centro Studi Ilas. 

DATA DI PROCLAMAZIONE DEL VINCITORE
Il vincitore del contest sara' comunicato il 23 maggio 2015 al PAN Palazzo delle arti di Napoli in occasione del Behance Portfolio Reviews 2015  - Registrati all'evento >>


Inside Ilas