alexa
  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 39 di 273
31.07.2014 # 3787
Tregoo con Zooppa

Daria La Ragione // 0 comments

Tregoo con Zooppa

scadenza 10 settembre 2014

Tregoo è la divisione high-tech di En-Eco SpA, azienda italiana specializzata in sistemi innovativi e ad alte prestazioni per la generazione di energia da fonti rinnovabili.

Tregoo è leader mondiale nella progettazione e produzione di Pannelli Solari Ultraleggeri e Solar Power Stations, kit solari composti da pannelli pieghevoli e accumulatori al litio ad alte prestazioni.

I prodotti Tregoo sono pensati per qualsiasi tipo di attività che richieda una fonte di energia off-grid, ed in particolare per le attività outdoor, dagli action sport alla vela, passando per il trekking e il campeggio.

Tregoo è alla ricerca di contenuti video per la propria comunicazione integrata e ne affida la realizzazione ai creativi di Zooppa, con il nuovissimo video contest: more energy for your adventures!

I video dovranno essere presentati necessariamente in due formati:

versione da 30 secondi (oppure, in alternativa, da 45 secondi);

versione da 10 secondi;

Nei video dovrà emergere soprattutto l’aspetto emozionale. È inoltre importante che i video abbiano un potenziale “virale” che spinga lo spettatore a condividerli online.


07.08.2014 # 3793
Tregoo con Zooppa

Daria La Ragione // 0 comments

QUI

scadenza 3 ottobre 2014

Il contest QUI invita artisti e creativi a presentare un progetto site-specific inedito per la realizzazione di una segnaletica d’autore, che si snodi tra alcuni punti di interesse storico-culturale della città di Jesi. Il progetto JES!, grazie ad una call pubblica rivolta a tutti i cittadini e alla collaborazione con le associazioni Archeoclub Jesi e Gruppo Fai Jesi e Vallesina, ha individuato un elenco ragionato di elementi architettonici, di piccole dimensioni o apparentemente poco significativi, che raccontano aspetti tutt’altro che marginali della storia e della cultura locale.

Attraverso questa segnaletica si disegnerà così un percorso che porti l’invisibile alla vista, lasciando un segno forte sul territorio, in grado di rafforzarne l’identità e la riconoscibilità attraverso le molteplici pratiche dell'arte contemporanea, in particolare quelle relative all'arte pubblica. Un esperimento in cui la Pubblica Amministrazione e la comunità locale hanno lavorato insieme per fornire agli artisti vincitori gli elementi utili a progettare e realizzare opere dislocate in tutto il centro storico: un’opportunità per i turisti, che esplorano la città per la prima volta, e per tutti i cittadini, perché possano guardare con occhi differenti ciò che appartiene alla loro quotidianità.


07.08.2014 # 3792
Tregoo con Zooppa

Daria La Ragione // 0 comments

Obiettivo geologo

scadenza 31 ottobre 2014

L’Ordine dei Geologi del Lazio promuove la prima edizione del concorso fotografico “Obiettivo geologo. Scatti sull’intervento del geologo nel paesaggio”, al fine di contribuire ad accrescere la conoscenza delle attività del geologo professionista e del suo contributo fondamentale alla corretta trasformazione del territorio.

Il lavoro del geologo è alla base di molte attività umane che inevitabilmente modificano il paesaggio naturale. Se nel passato il lavoro del geologo si è concentrato soprattutto nella ricerca e sfruttamento delle risorse naturali, nel presente e nel futuro, il lavoro del geologo è, e sarà, sempre più incentrato sulla salvaguardia dell’equilibrio tra sviluppo economico e tutela dell’ambiente e sulla protezione dalle catastrofi naturali. Il concorso invita pertanto a raccontare attraverso le immagini, l’attività lavorativa del geologo e le sue interazioni con il paesaggio.

La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a tutti i fotografi non professionisti che intendono descrivere paesaggi, luoghi o situazioni nel territorio della Regione Lazio in cui sia evidenziata l’attività del geologo.

La consegna delle opere dovrà avvenire entro il 31 ottobre 2014


31.07.2014 # 3788
Tregoo con Zooppa

Daria La Ragione // 0 comments

titoloPostevita con Zooppa

scadenza 4 settembre 2014

Con Poste Vita e Poste Assicura, il Gruppo Assicurativo Poste Vita punta a diventare il punto di riferimento delle famiglie italiane nel soddisfare, oltre alle esigenze di risparmio, anche quelle di protezione della persona e dei beni.

Da pochissimo è stato aperto il canale Youtube ufficiale e l’obiettivo del contest è quello di creare contenuti mirati, da utilizzare all’interno di questo nuovo canale, che siano in grado di:

creare cultura assicurativa tra gli utenti

illustrare la gamma di offerta

generare, di conseguenza, interesse per il brand che desidera connotarsi come giovane, smart e vicino alle esigenze di chi utilizza internet quotidianamente.


Il Gruppo assicurativo Poste Vita chiede di realizzare contenuti VIDEO della durata massima di 60 secondi (1 minuto).

Il video dovrà sottolineare l’esigenza, propria di molti giovani, di integrare la propria pensione e la necessità di ricorrere a un fondo di integrazione pensionistica, pensandoci per tempo.

Il progressivo aumento della durata della vita insieme al rallentamento della crescita economica di questi ultimi anni, renderanno infatti meno certa la possibilità di contare solamente sulle solide pensioni pubbliche del passato.

Purtroppo i giovani saranno la categoria maggiormente penalizzata da questa situazione. E proprio per questo sono i primi a dover agire. Potrebbe infatti accadere che la pensione che i giovani andranno a incassare una volta raggiunta l’età pensionabile non sia sufficiente a mantenere determinati stili e condotte di vita.

Poste Vita è in grado di soddisfare questo bisogno previdenziale con un piano individuale di integrazione pensionistica, semplice, conveniente e flessibile: Postaprevidenza valore.

In particolare, l’idea alla quale i contenuti video si dovranno ispirare è:

“Perché è importante che i giovani pensino oggi al proprio futuro pensionistico e perché è bene farlo con Poste Vita”.

L’obiettivo è quello di trasmettere il messaggio che Poste Vita offre la migliore soluzione per il futuro previdenziale di tutti i cittadini italiani grazie a una proposizione di vendita molto semplice e a un prodotto chiaro, efficiente e conveniente (per esempio, è possibile iniziare a crearsi un piano pensionistico versando solamente 50 euro al mese). Per ulteriori dettagli sull’offerta Poste Vita e Postaprevidenza Valore potete consultare direttamente il sito: www.postevita.it

L’obiettivo del video è quello di spiegare la semplicità, l’efficienza e la convenienza dell’offerta previdenziale di Poste Vita attraverso una comunicazione diretta, chiara e facilmente fruibile dai principali canali web aziendali (sito web, canale youtube, social network)

Lo scopo ultimo della campagna video è quella di creare traffico sul sito del canale Youtube e sul sito postevita.it, attraendo prospect che non sono a conoscenza del fatto che all’ufficio postale è anche possibile sottoscrivere prodotti previdenziali e assicurativi.


31.07.2014 # 3786
Tregoo con Zooppa

Daria La Ragione // 0 comments

BTicino - Sottile come nessuna

scadenza 15 settembre 2014

BTicino, attiva in sessanta Paesi, si colloca tra i leader mondiali nel settore delle infrastrutture digitali ed elettriche per le case e gli uffici.

Fondata a Varese negli anni trenta  BTicino  ha fin da subito fatto dell’innovazione, della tecnologia e del design i punti fermi del proprio sviluppo, introducendo per la prima volta la valenza estetica nell’impianto elettrico. Oggi lo sforzo è quello di progettare ed immaginare la casa del domani in equilibro tra comfort, design e tecnologia.

Uno degli oggetti più comuni nell’esperienza quotidiana è certamente l’interruttore della luce costituito in realtà dal binomio tasti/prese + placca: un mix di funzione e design che rappresenta il cuore dell’offerta BTicino.

Per la sua presenza sui muri degli appartamenti, l’interruttore ricopre sempre più un ruolo estetico oltre che funzionale: non a caso, oggi le due linee principali Livinglight e Axolute possiedono almeno 250 differenti dispositivi per personalizzare i comandi (prese radio, TV, USB, HDMI…) e oltre 45 finiture ciascuna per personalizzare la “placca” all’interno della quale prese e pulsanti sono contenuti.

Con l’evolversi dei gusti e delle sensibilità dei consumatori è emerso il desiderio che anche gli oggetti elettrici e casalinghi seguissero la linea di quelli tecnologici diventando “minimi e mimetici”. Così ecco nascere AIR, la versione supersottile delle due linee principali Livinglight e Axolute (4,7 e 3,5 mm rispettivamente) che incarna il desiderio di forme lievi e di tonalità neutre. AIR rappresenta la versione più sottile che si possa installare in modalità standard mai presentata sul mercato italiano.

La scommessa di BTicino è che AIR diventi lo standard nelle case degli italiani per essere ancora una volta i primi a portare innovazione negli impianti di casa.

La richiesta è di un video (durata massima 45 secondi) che racconti il prodotto soffermandosi sul concetto di “sottile” che è l’elemento principale di innovazione ma è anche la caratteristica che lo rende affine ai gusti contemporanei del design.


31.07.2014 # 3784
Tregoo con Zooppa

Daria La Ragione // 0 comments

Servizi di consulenza, comunicazione e promozione del Progetto Home Care Premium

scadenza 1 agosto 2014

Si invitano le Ditte interessate a formulare la migliore offerta per prestazione di servizi di consulenza, comunicazione e promozione del Progetto Home Care Premium nel territorio dell’Unione Tresinaro Secchia, a seguito dell’Accordo di Collaborazione fra INPS – Direzione centrale credito e welfare e l’UNIONE TRESINARO SECCHIA.