alexa

Ilas sui social network

Iscriviti alla newsletter Ilas

logo-ilas
logo-ilas logo-ilas

MENU

cercaCERCA

ILAS è una scuola di specializzazione che opera esclusivamente
nell'ambito della comunicazione visiva.

 
icona

La scuola

100% comunicazione visiva

icona

La scuola
Storia, struttura e organizzazione

icona

I docenti
I curricula di tutti i docenti

icona

Certificazioni
Il valore di un corso Ilas

icona

Attività
Corsi, seminari e contest

icona

Social, blog e magazine
Scopri ilas 2.0

 
icona

I Corsi

Elenco dei corsi Ilas divisi per tipologia

Corsi Adobe MensiliPHOTOSHOP | ILLUSTRATOR | INDESIGN

Corsi Annuali CompletiGRAFICA | FOTO | WEB | PUBBLICITÀ | SOCIAL

Corsi Brevi TematiciFOTO STARTUP | COPY | MONTAGGIO

Elenco corsi brevi tematiciPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

 

Corsi di Grafica 3DMAYA | RHINO | STAMPA 3D

Elenco corsi grafica 3DPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

Corsi Annuali CoordinatiPERCORSI MULTIDISCIPLINARI

Corsi 2° anno GRAFICA | FOTOGRAFIA | WEB PHP

 

Cerchi un talento della comunicazione visiva?
 

Inserisci AnnuncioArea riservata alle aziende

Scegli CandidatoArea riservata alle aziende

Vai al PortfolioArea riservata alle aziende

Guarda i lavori realizzati dai nostri studenti
Oltre 9000 progetti realizzati nei corsi Ilas

ILAS - Istituto superiore di comunicazione visiva

icona

Recapiti telefonici

Italy / Napoli

tel(+39) 081 5511353
tel(+39) 081 4201345
fax(+39) 081 0070569

icona

Indirizzo

Italy / 80133 Napoli

Via Alcide De Gasperi, 45
Scala A

numero-verde

  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 40 di 278
24.09.2014 # 3851
VIDEOMINUTO 2014

Daria La Ragione // 0 comments

VIDEOMINUTO 2014

scadenza 21 ottobre 2014

L'emittente radiofonica Controradio, l'associazione culturale GRAV e il Centro per l'Arte Contemporanea Luigi Pecci, in collaborazione con Regione Toscana e Comune di Prato, indicono il bando VIDEOMINUTO 2014 per video-opere della lunghezza massima di 1 minuto . La selezione è aperta a opere di soggetto originale, sintetiche, veloci, di forma e linguaggio totalmente liberi e non sottoposti a censura.

Due possibilità per partecipare all'edizione 2014 del festival:
    1.    Concorso "1.000 Euro per 1 Minuto"
- tema libero
Primo Premio: 1.000 Euro


    2.    "LE PERIFERIE DA RAMMENDARE"
- concorso ispirato all'iniziativa di Renzo Piano.
Primo Premio: 1.000 Euro



La data di scadenza per entrambi concorsi e' martedi' 21 OTTOBRE 2014.
Le opere pervenute saranno soggette a pre-selezione e la short list sarà proiettata durante la "Notte del Minuto" al Teatro Politeama di Prato il 29 novembre 2014.

Per essere trasmesse integralmente in TV o incluse in pubblicazioni DVD (ma non necessariamente per artecipare al bando) le video opere devono contenere musiche originali. Per coloro che non dispongono di una colonna sonora originale, Videominuto pubblica sul sito una serie di Colonne sonore utilizzabili gratuitamente. 
Chi invece intende partecipare solo ai concorsi è libero di usare anche colonne sonore non originali.



24.09.2014 # 3855
VIDEOMINUTO 2014

Daria La Ragione // 0 comments

PIANO DI COMUNICAZIONE INTEGRATA SULLA RACCOLTA DIFFERENZIATA.

scadenza 10 OTTOBRE 2014

Il servizio riguarda la realizzazione di una campagna di comunicazione funzionale all’avviando servizio, al fine di perseguire le seguenti finalità:

a) fornire all’utenza interessata l’informazione dettagliata e specifica sulle concrete modalità attuative del nuovo sistema di gestione del rifiuto (giorni di raccolta, attrezzature da utilizzare, contenitori stradali, sacchetti, ecc.);

b) sensibilizzare l’utenza interessata, e più in generale la comunità, sulla complessiva della gestione dei RSU e RSAU con particolare attenzione, in termini ambientali ed economici, alla raccolta differenziata in particolare, attraverso l’illustrazione dei processi di recupero dei rifiuti raccolti in modo differenziato e delle conseguenze dell’indiscriminato conferimento in discarica e dell’abbandono dei rifiuti;

c) coinvolgere l’utenza nei processi decisionali finalizzati al miglioramento delle pratiche di gestione del rifiuto e determinando in tal modo una partecipazione attiva della stessa nella differenziazione dei rifiuti.



24.09.2014 # 3854
VIDEOMINUTO 2014

Daria La Ragione // 0 comments

Logo della Biblioteca di Santa Cristina Gela

scadenza 31 ottobre 2014

Il comune di Santa Cristina Gela bandisce un concorso per la creazione di un logo che rappresenti la Biblioteca Comunale.
Sono ammessi a partecipare gli studenti degli Istituti d'arte, delle Accademia di Belle Arti, delle facoltà di Architettura, delle scuole di specializzazione in design; gli studi grafici; i liberi professionisti iscritti agli albi professionali di settore.
Possono concorrere singoli e gruppi.


24.09.2014 # 3853
VIDEOMINUTO 2014

Daria La Ragione // 0 comments

Mediterranean sights

scadenza 6 ottobre 2014

L’Italia, la Tunisia ed il Libano, attraverso rispettivamente il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, l’Istituto Nazionale del Patrimonio e il Ministero della cultura, promuovono un’occasione riservata a giovani creativi per l’elaborazione di un prodotto video che accresca la consapevolezza dell’importanza del patrimonio culturale presente nei singoli territori, favorisca la comprensione delle culture dei tre Paesi ed arricchisca il dialogo interculturale.
Il concorso si inserisce tra le attività del progetto ARCHEOMEDSITES “Salvaguardia, valorizzazione e gestione di qualità. Trasferimento di modelli di gestione per i siti archeologici e i contesti urbani” cofinanziato nell’ambito del Programma di Cooperazione transfrontaliera ENPI CBC MED 2007-2013.
L’obiettivo del progetto è creare una rete di istituzioni nel bacino del Mediterraneo per la salvaguardia e valorizzazione di siti archeologici e dei contesti urbani, per uniformare buone pratiche, diffondere conoscenze, promuovere scambi tra gli operatori di settore e, in prospettiva, coinvolgere anche altri Paesi europei e del bacino del Mediterraneo.
Il concorso ha lo scopo di premiare il video/cortometraggio inedito che meglio sviluppa lo spirito e le finalità del progetto, prevedendone la presentazione nel corso della conferenza internazionale che si terrà a Parigi, il prossimo 8 novembre nel corso della XX Edizione del Salon International du Patrimoine culturel. Il soggetto che avrà curato la realizzazione dell’opera sarà invitato a presentarlo nel corso della suddetta conferenza.

24.09.2014 # 3852
VIDEOMINUTO 2014

Daria La Ragione // 0 comments

Shingle22j

scadenza 31 gennaio 2015

Il 22 gennaio del ‘44 Radio Londra annunciava lo sbarco di Anzio (l’Operazione “Shingle”).
A molti anni di distanza l’Associazione Culturale 00042, prendendo spunto da quell’evento, lo rievoca attraverso l’arte con Shingle22j, Biennale d’Arte Contemporanea di Anzio e Nettuno. Nei mesi di maggio e giugno 2015 nelle città di Anzio e Nettuno si compierà un altro sbarco: quello che attraverso l’arte trascende la tragicità e la crudeltà degli eventi storici per sublimarsi in una forza nuova, in una “risposta estetica”.
Dopo il successo delle precedenti manifestazioni, Shingle22j rinnova il suo impegno culturale attraverso la tematica del cibo.
Shingle22j punta così l’attenzione sull’alimentazione e la fantasia, proponendo un sano Buon Appetito! in armonia con il pensiero ottocentesco di Feuerbach: “l’uomo è ciò che mangia”.
Possono partecipare artisti di età superiore ai 18 anni di qualsiasi nazionalità (residenti e non-residenti in Italia).
Le discipline ammesse sono: pittura, scultura, istallazione (da interno o da esterno), arte digitale, fotografia, illustrazione, incisione, videoarte, animazione sperimentale, performance o altre tecniche, metodi e abilità innovative.
Ogni artista può presentare al massimo un’opera. Non sono previsti limiti nelle dimensioni.


24.09.2014 # 3850
VIDEOMINUTO 2014

Daria La Ragione // 0 comments

logo dell'O.A.P.P.C. di Benevento

scadenza 31 ottobre 2014

Per incentivare la promozione delle azioni di rappresentanza, di comunicazione e di informazione verso gli iscritti all'Ordine e verso le altre istituzioni pubbliche e private oltre che alla cittadinanza, l' Ente Banditore ha deciso di dotarsi di un nuovo LOGO quale simbolo di riconoscibilità nella comunicazione e per la creazione di una nuova immagine contemporanea e dinamica dello stesso.
Il Logo dovrà essere esteticamente efficace, facilmente distinguibile, innovativo, versatile e adattabile a dimensioni e superfici.
Il Logo deve risultare originale, chiaro, distintivo, versatile, attrattivo, dotato di forza comunicativa anche se utilizzato in formati piccoli o grandi e leggibile sia nelle stampe a colori che in bianco e nero, senza perdere efficacia e forza espressiva.
Il Logo dovrà essere composto da un simbolo/pittogramma corredato dalla denominazione “Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Benevento” per esteso.
Il logo dovrà essere riprodotto in quadricromia e in B/N, essere suscettibile di riduzione o ingrandimento senza perderne la forza comunicativa, dovrà essere utilizzabile in dimensioni variabili con un minimo di 20 x 20 mm. (o comunque 20 mm per il lato più corto) fino a grandi dimensioni per eventuali stendardi, striscioni o cartelli pubblicitari.