• Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 32 di 273
16.11.2014 # 3926
Logo dell'Officina degli Esordi

Daria La Ragione // 0 comments

Logo dell'Officina degli Esordi

scadenza 6 dicembre 2014

L'ATI Officina degli Esordi indice il Concorso di idee per la creazione del logo istituzionale del Laboratorio Urbano Officina degli Esordi. Tale logo è destinato ad essere utilizzato come segno identificativo del Laboratorio Urbano su tutti gli strumenti di comunicazione cartacei e telematici che riguardano la propria attività. 

Il logo proposto dovrà veicolare l'immagine di un luogo aperto a tutti e di tutti, spazio di incontro e scambio, incubatore di creatività giovanile. Una comunità urbana in cui idee, progetti, opinioni e talenti trovano occasione di condivisone e realizzazione. Uno spazio nuovo e polivalente in linea con l'offerta delle capitali più vitali. 


Il logo dovrà: 

- essere totalmente inedito, originale e sviluppato espressamente per il concorso; 

- essere costituito da una rappresentazione grafica, includere la dizione “Officina degli Esordi”, e dovrà essere fornito in due distinte versioni, una a colori e una in bianco/nero; 

- essere suscettibile di riduzione o d'ingrandimento, senza con ciò perdere di forza comunicativa; 

- non infrangere o violare i diritti di terzi, incluso, ma non solo, copyright, marchi, brevetti o qualsiasi altro diritto di proprietà intellettuale;

- non contenere effigi o fotografie o altri elementi identificativi senza autorizzazione.


16.11.2014 # 3927
Logo dell'Officina degli Esordi

Daria La Ragione // 0 comments

Un carattere in piazza

scadenza 16 gennaio 2014

Il concorso è finalizzato alla realizzazione di una FONT per l’immagine coordinata dei 91 Comuni della provincia di Frosinone nel territorio del Lazio. 

Tale Font che diventerà un “logotipo”, dovrà essere rappresentativo delle peculiarità e di tutti gli elementi che definiscono l’identità del territorio della provincia di Frosinone, che in forma sintetica vengono riassunti ed indicati nei documenti allegati (A, B e C). 

La FONT dovrà servire per la denominazione dei 91 Comuni e sarà usata anche per il  payoff (allegato C). 

La Font sarà utilizzato per le molteplici azioni di promozione e per le numerose gamme di articoli e merci che possono essere prodotte. La Font potrà essere utilizzato da ogni singolo Comune in tutte le comunicazioni promozionali differenti, targhe toponomastiche marmoree, media (stampa, internet, TV, etc.) e ne potrà essere fatto uso in altri settori da parte di differenti soggetti (consorzi, aziende e a tutti gli attori impegnati alla promozione del territorio nei modi come da indicazioni del manuale che sarà definito dopo il concorso). 


16.11.2014 # 3925
Logo dell'Officina degli Esordi

Daria La Ragione // 0 comments

CARPE DIEM|SEIZE THE DAY

scadenza 30 novembre 2014

È CARPE DIEM|SEIZE THE DAY  il tema scelto dai fan del Giffoni Experience, attraverso un sondaggio lanciato sui canali social, per la 45ᵃ edizione del festival, in programma dal 17 al 26 luglio 2015.

Per il terzo anno, Gex ha deciso di coinvolgere la community internazionale di giovani, artisti e designer con il concorso internazionale per la progettazione grafica del manifesto della 45ᵃ edizione. Dopo il successo ottenuto con le prime edizione del contest, Giffoni continua a coinvolgere direttamente il suo pubblico nella creazione del programma. Ai partecipanti al concorso, aperto a tutti i maggiori di 16 anni, professionisti e non, è richiesta l’ideazione e realizzazione di un’immagine che rappresenti il tema CARPE DIEM|SEIZE THE DAY. Ogni candidato potrà presentare un solo progetto e dovrà inviarlo entro e non oltre il 30 novembre 2014 alla seguente mail: carpediem.giffoni@gmail.com.

La giuria che decreterà l’opera vincitrice sarà composta da esperti nel settore grafico e delle illustrazioni e dalla direzione artistica del Festival. L’autore del manifesto 1° classificato riceverà un  premio di 2.000 Euro e l’ospitalità a Giffoni Valle Piana per 3 giorni per partecipare agli eventi della 45ᵃ edizione del festival.


16.11.2014 # 3924
Logo dell'Officina degli Esordi

Daria La Ragione // 0 comments

IO amo il mio lavoro

scadenza 30 novembre 2014

SNFIA Arte, sezione del Sindacato Nazionale Funzionari Imprese Assicuratrici promuove il concorso fotografico IO AMO IL MIO LAVORO, iniziativa finalizzata a documentare il ruolo che il Lavoro ha occupato ed occupa nella Vita delle Persone. Snfia, Sindacato che tutela e rappresenta le Alte Professionalità del mondo assicurativo, affronta la crisi della rappresentatività sindacale ricercando strade di comunicazione capaci di raggiungere la complessità del mondo contemporaneo. Snfia, con IO amo il mio LAVORO, promuove un’indagine sul paradigma Lavoro nel Terzo Millennio, a partire dal settore assicurativo, provando ad uscire dalla consuetudine della Comunicazione verbale ed esplorando l’attualità di quella visiva.

Il Concorso è aperto ai cittadini di ogni nazionalità. La partecipazione è a titolo gratuito.

Ogni Autore potrà partecipare con un minimo di quattro e un massimo di sei immagini, in formato digitale. Le opere dovranno essere inviate inderogabilmente via e-mail a partire dalle ore 24 del giorno 20.06.2014 e dovranno essere recapitate non oltre le ore 24 del giorno 30.11.2014. Tra le Opere inviate la Giuria selezionerà ad insindacabile giudizio 50 scatti, realizzerà una graduatoria dei primi dodici e tra questi proclamerà i vincitori del Concorso, sezione Senior e Junior. Al vincitore della sezione Senior verrà corrisposta a titolo di riconoscimento del merito la somma di 2.000 euro lordi. Al vincitore della sezione Junior sarà invece commissionata la realizzazione di un Progetto fotografico di comunicazione per AMREF, African Medical and Research Foundation sul tema Nero Acqua e corrisposta la somma di 1.000 euro lordi, a titolo di compenso per il lavoro svolto; l’erogazione di tale somma è condizionata alla produzione e consegna di un lavoro fotografico articolato e compiuto sul tema indicato.


15.11.2014 # 3928
Logo dell'Officina degli Esordi

Daria La Ragione // 0 comments

ThinkGood

scadenza 15 gennaio 2015

ThinkGood è un contest, promosso da Millestampe s.r.l., azienda leader nella stampa digitale, dedicato ai professionisti della creatività (designer, grafici, illustratori, architetti, agenzie di settore) per realizzare il restyling dell’area Day Surgery dell’Ospedale Pediatrico Santobono Pausilipon di Napoli. 

La realizzazione tecnica dell’idea vincitrice sarà interamente a carico dell’azienda promotrice Millestampe s.r.l.

Il concorso è riservato a:

- chiunque eserciti una professione legata al mondo della creatività

- Agenzie di comunicazione

- Studi grafici

- Tipografie

- Uffici comunicazione interni alle aziende

- Graphic designer freelance

- Architetti

in possesso di regolare partita iva;

- giovani creativi che collaborino saltuariamente o stabilmente con un’agenzia, che possa essere garante della loro partecipazione. In questo caso, l’organizzazione del concorso si riserva il diritto di richiedere in secondo momento un’autorizzazione scritta da parte dell’agenzia, pena l’esclusione dal concorso.


31.10.2014 # 3905
Logo dell'Officina degli Esordi

Daria La Ragione // 0 comments

Napoli Sm'Art

scadenza 30 novembre 2014

L’Associazione Culturale MNèSICLE indice il Concorso Fotografico &  Photocontest  Napoli Sm’Art.

Partner dell’evento è la Community FareSpazio, Social Network dedicato alle Smart City.


Napoli Sm’Art vuole svelare e rendere riconoscibili i simboli e i segni di città intelligente, che Napoli accoglie nella sua rete di infrastrutture materiali, immateriali e intellettuali. L’intelligenza delle Smart City è distribuita, condivisa, orizzontale, sociale; favorisce la partecipazione dei cittadini e l’organizzazione della città in un’ottica di ottimizzazione delle risorse e dei risultati.Le risorse sono quelle energetiche, la dotazione economica degli enti, ma anche il tempo delle persone. La definizione di Smart City è, infatti, molto ampia, ma si caratterizza principalmente per la combinazione di sei principali fattori smart: economy, people, governance, mobility, environment, living.


Gli artisti selezionati ed il vincitore del Photocontest parteciperanno alla mostra fotografica: in tale occasione la giuria tecnica decreterà i tre vincitori e assegnerà anche il vincitore del Photocontest con il premio Web3.0.


I lavori fotografici devono pervenire dal 30 ottobre 2014 (data di apertura del bando) fino e non oltre la mezzanotte del 30 novembre 2014 (termine di scadenza del bando) all’indirizzo e-mail: associazionemnesicle@gmail.com con le modalità specificate nel bando.


Inside Ilas