alexa

Ilas sui social network

Iscriviti alla newsletter Ilas

logo-ilas
logo-ilas logo-ilas

MENU

cercaCERCA

Benvenuti nella Job opportunity Ilas
Lo spazio di incontro fra gli studenti e il mondo del lavoro

ILAS è una scuola di specializzazione che opera esclusivamente
nell'ambito della comunicazione visiva.

icona

La scuola

100% comunicazione visiva

icona

La scuola
Storia, struttura e organizzazione

icona

I docenti
I curricula di tutti i docenti

icona

Certificazioni
Il valore di un corso Ilas

icona

Attività
Corsi, seminari e contest

icona

Social, blog e magazine
Scopri ilas 2.0

 
icona

I corsi annuali

Elenco dei corsi Ilas divisi per tipologia

Corsi Regionali AutorizzatiGRAFICA | WEB DESIGN | FOTOGRAFIA

Corsi Annuali CompletiGRAFICA | FOTO | WEB | PUBBLICITÀ | SOCIAL

Corsi Brevi TematiciFOTO BASE | COPY | MONTAGGIO | RIPRESA VIDEO

 

Corsi di Grafica 3DMAYA | ZBRUSH | RHINO | STAMPA 3D

Corsi Annuali CoordinatiPERCORSI MULTIDISCIPLINARI

Corsi Avanzati GRAFICA | FOTOGRAFIA | PHP | MOBILE APP

icona

I corsi mensili

Cerchi un talento della comunicazione visiva?
 

Inserisci AnnuncioArea riservata alle aziende

Scegli CandidatoArea riservata alle aziende

Vai al PortfolioArea riservata alle aziende

Guarda i lavori realizzati dai nostri studenti
Oltre 9000 progetti realizzati nei corsi Ilas

ILAS - Istituto superiore di comunicazione visiva

icona

Recapiti telefonici

Italy / Napoli

tel(+39) 081 5511353
tel(+39) 081 4201345
fax(+39) 081 0070569

icona

Indirizzo

Italy / 80133 Napoli

Via Alcide De Gasperi, 45
Scala A

numero-verde

Attività didattiche // Pagina 22 di 34
07.04.2015 # 4105
Calendario corso Social Media Marketing  - Sessione marzo 2015

// 0 comments

Calendario corso Social Media Marketing - Sessione marzo 2015

CALENDARIO CORSO SOCIAL MEDIA MARKETING

MARZO 2015

04 MARZO  - MERCOLEDI - ORE 13,00 - AULA 4
FULVIO IANNUCCI / TEORIA E TECNICHE DELLA COMUNICAZIONE

06 MARZO - VENERDI - ORE 13,00 - AULA 2
A. SISTI / SOCIAL MEDIA MARKETING

11 MARZO  - MERCOLEDI - ORE 13,00 - AULA 4
FULVIO IANNUCCI / TEORIA E TECNICHE DELLA COMUNICAZIONE

13 MARZO - VENERDI - ORE 13,00 - AULA 4
G. FERRICCHIO / SEO

18 MARZO  - MERCOLEDI - ORE 13,00 - AULA 4
FULVIO IANNUCCI / TEORIA E TECNICHE DELLA COMUNICAZIONE

20 MARZO - VENERDI - ORE 13,00 - AULA 2
A. SISTI / SOCIAL MEDIA MARKETING

25 MARZO  - MERCOLEDI - ORE 13,00 - AULA 4
G. FERRICCHIO / SEO

27 MARZO - VENERDI - ORE 13,00 - AULA 4
G. FERRICCHIO / SEO


_____________________________________________________________________________________

APRILE 2015

01  APRILE  - MERCOLEDI - ORE 13,00 - AULA 4
FULVIO IANNUCCI / TEORIA E TECNICHE DELLA COMUNICAZIONE

08 APRILE - MERCOLEDI - ORE 13,00 - AULA 2
M. ZAKHRYALOVA / ADWORDS

10 APRILE - VENERDI - ORE 13,00 - AULA 2
A. SISTI / SOCIAL MEDIA MARKETING

14 APRILE - MARTEDI -  ORE 13,00 - AULA 2
M. ZAKHRYALOVA / ADWORDS

15 APRILE - MERCOLEDI - ORE 13,00 - AULA 2
G. DI COSTANZO - WEB MARKETING

17 APRILE - VENERDI - ORE 13,00 - AULA 2
A. SISTI / SOCIAL MEDIA MARKETING

22 APRILE - MERCOLEDI -  ORE 13,00 - AULA 2
M. ZAKHRYALOVA / ADWORDS

23 APRILE - GIOVEDI - ORE 15,00 - AULA 2
G. DI COSTANZO - WEB MARKETING

24 APRILE - VENERDI - ORE 13,00 - AULA 2
A. SISTI / SOCIAL MEDIA MARKETING

29 APRILE - MERCOLEDI -  ORE 13,00 - AULA 2
M. ZAKHRYALOVA / ADWORDS

______________________________________________________________________________________

MAGGIO 2015

06 MAGGIO - MERCOLEDI -  ORE 13,00 - AULA 2
M. ZAKHRYALOVA / ADWORDS

08 MAGGIO - VENERDI - ORE 13,00 - AULA 2
A. SISTI / SOCIAL MEDIA MARKETING

13 MAGGIO - MERCOLEDI -  ORE 13,00 - AULA 2
M. ZAKHRYALOVA / ADWORDS

15 MAGGIO - VENERDI - ORE 13,00 - AULA 2
A. SISTI / SOCIAL MEDIA MARKETING

20 MAGGIO - MERCOLEDI -  ORE 13,00 - AULA 2
M. ZAKHRYALOVA / ADWORDS

22 MAGGIO - VENERDI - ORE 13,00 - AULA 2
A. SISTI / SOCIAL MEDIA MARKETING

27 MAGGIO - MERCOLEDI -  ORE 13,00 - AULA 2
M. ZAKHRYALOVA / ADWORDS

29 MAGGIO - VENERDI - ORE 13,00 - AULA 2
A. SISTI / SOCIAL MEDIA MARKETING




26.05.2015 # 4192
Calendario corso Social Media Marketing  - Sessione marzo 2015

Ilas Web Editor // 0 comments

11 / 06 / 2015
Lezione su Annie Leibovitz

Partecipazione gratuita riservata agli studenti del corso di fotografia Ilas

Ore 11.00 - Aula 4 Ilas
Modulo extra di Critica fotografica



La quarta lezione è dedicata a 
Annie Leibovitz



Annie Leibovitz è nata nel 1949, figlia di un militare, ha cominciato a fotografare fin da giovane e da subito si è fatta notare per il suo stile forte; per la sua capacità nel plasmare il soggetto e con lui costruire lo scatto, creando immagini di grande impatto; credendo fortemente che prima di tutto nelle fotografie ci dev’essere “l’idea”.

Il suo primo lavoro importante fu la tournée del 1975 con i Rolling Stones di cui l’edizione americana del Rolling Stone aveva l’esclusiva, la Leibovitz riuscì ad entrare in sintonia con la band e creare delle immagini – ormai diventate storiche – che ritraevano la vita della band. Da li l’escalation fu inarrestabile, in pochi anni arrivò a firmare contratti milionari con Vogue e scattare per prestigiose campagne pubblicitarie in tutto il mondo.



Moltissime le sue fotografie sono diventate vere e proprie icone, solo per citarne alcune: i Blues Brothers con la faccia sporca di blu, John Lennon nudo abbracciato a Yoko Ono (fotografia scattata poche ore prima della morte di Lennon), Demi Moore incinta sulla copertina di Vanity Fair.

A Photographer’s Life è una raccolta di fotografie tra il 1990 e il 2005, non raccoglie solo i lavori della fotografa americana; ma anche ricordi, istanti, momenti della sua vita privata; la sua famiglia, la nascita delle sue figlie, il suo rapporto segreto, o meglio non apertamente dichiarato, con la scrittrice americana Susan Sontag; un lavoro che non stilisticamente, ma concettualmente, ricorda Nan Goldin.



Come il suo amico e punto di riferimento Richard Avedon, Annie Leibovitz ha fotografato politici, musicisti, attori, atleti, pittori, scrittori, americani e non; ma in questo libro ci sono anche fotografie molto intime, foto di famiglia delle vacanze, feste, ma anche di dolore rappresentato dalla perdita di due persone per lei importantissime: il padre e la compagna, morti a pochi mesi di distanza dopo una lunga lotta contro la malattia che li consumati. Anni di malattia che la Leibovitz ha documentato minuziosamente ed inizialmente tenuto per se, ma poi pubblicato; un esempio di come il fotografo diventi tutt’uno con la sua macchina e le sue fotografie.

Dalla sequenza del libro emerge una sorta di doppia vita privata; da un lato la sua numerosa famiglia in vacanza e in festa; dall’altro la vita con un’intellettuale come Susan Sontag più solitaria e riflessiva.



Lo stile di Annie Leibovitz non è facilmente classificabile e riconoscibile, spesso viene associata ad immagini di grande impatto scenico, ma in realtà la fotografa passa dalla foto da studio in bianco e nero al ritratto ambientato a colori con estrema facilità; anche se a suo dire sente di dare il meglio; dove riesce ad instaurare un rapporto migliore con il soggetto vedendo la sua casa, i suoi libri, i suoi oggetti. Non a caso tra le prime foto del libro troviamo la collezione di conchiglie della Sontag, una delle prime cose che ha visto a casa sua appena conosciute in occasione di un ritratto.

I ritratti sono pieni di citazioni e riferimenti che vanno dalla scultura, al rinascimento, ai fotografi del passato; citando anche se stessa come la foto di Kate Moss e Johnny Deep che ricorda John Lennon e Yoko Ono;

La cosa che accomuna le foto di Annie Leibovitz è sempre, un’idea forte, un intuizione – perfettamente realizzata – che spesso gioca con il soggetto le forme, aspetti e i dettagli di questo; altre volte decontestualizzando i protagonisti in ambienti e travestimenti insoliti; a volte cercando di catturarne le espressioni che lo caratterizzano.



18.05.2015 # 5196
Calendario corso Social Media Marketing  - Sessione marzo 2015

Ilas Web Editor // 0 comments

DAL 4/3 - CORSO DI GRAFICA ILAS®

A Napoli 100% pratica in aula informatica Apple - Grafica pubblicitaria, editoriale e social / Annuale


Il nuovo corso Ilas di Grafica Pubblicitaria sta per cominciare.
Aule perfettamente attrezzate con 15 computer Apple iMac 21.5" retina, uno per ogni studente per tutto l'arco del corso. I migliori software e i docenti certificati da Adobe sull'uso dei programmi. E se sei studente di un'Accademia di Belle arti, di Architettura o sei un diplomato ilas, c'è un listino speciale che ti permette di risparmiare sul prezzo del corso.


"Il corso di grafica di eccellenza 
che ti guiderà in un percorso professionalizzante
nel mondo della creatività"


Il corso A02 / Grafica Pubblicitaria Pro è un percorso didattico altamente professionalizzante rivolto a chi desidera diventare Grafico Pubblicitario. I docenti, esclusivamente grafici professionisti laureati o certificati ACI e ACE Adobe, seguono l’allievo in un percorso didattico che unisce in una perfetta sinergia la teoria e la pratica della progettazione visiva con lo studio approfondito dei software grafici professionali più diffusi del settore: Adobe Illustrator, Photoshop e InDesign.






Come è strutturato il corso?

Per offrire una preparazione professionale all'avanguardia, gli allievi utilizzano computer Apple® iMac così da acquisire la padronanza necessaria con il sistema operativo più diffuso nel settore della comunicazione. Attività teorica, pratica e laboratoriale sono svolte con la formula del work in progress consentendo all’allievo di sperimentare praticamente quanto appreso durante le lezioni dedicate alla teoria: ogni progetto sviluppato coincide, infatti, con uno step teorico così da permettere una migliore comprensione della progettazione e della realizzazione di ogni lavoro, dallo studio del marchio al packaging, dal manifesto all’immagine coordinata.


176 ore di corso totalmente
operative in aula informatica.


Ogni studente ha a disposizione
una propria postazione iMac individuale.


Docenti esclusivamente professionisti
laureati o certificati ACI e ACE Adobe



Cosa imparerai in questo corso?

Il piano formativo affronta in maniera completa ed esaustiva tutti gli argomenti teorici ed operativi riscontrabili nella concreta attività professionale legata al lavoro di grafico pubblicitario. Grazie a un percorso didattico innovativo, gli allievi hanno la possibilità di acquisire e raffinare le proprie capacità di visione d'insieme, di coordinamento, di progettazione, di organizzazione e di pianificazione strategica, sperimentando forme di agire creativo attraverso l'individuazione e lo sviluppo di metodi innovativi di comunicazione.


"Dallo studio del marchio al packaging,
dal manifesto all'immagine"



Obiettivo principale di questo corso è quello di fornire agli allievi competenze specialistiche tali da permettere un inserimento nei ruoli operativi all'interno di studi o agenzie pubblicitarie in qualità di grafico. A tale fine gli studenti vengono seguiti e stimolati dai docenti nella realizzazione di un book di lavori che possa offrire una panoramica esaustiva delle competenze e delle potenzialità dell'allievo.


Il metodo Ilas

La struttura del corso prevede 2 incontri settimanali tesi a sviluppare parallelamente il percorso teorico e quello tecnico-operativo. Le lezioni si svolgono in forma laboratoriale, cioè con l'utilizzo costante del computer e dei software impiegati per la progettazione grafica. Per valorizzare gli aspetti della creatività pubblicitaria, gli allievi sono già dai primi giorni impegnati nella realizzazione di artworks.


"Aule progettate per consentire agli studenti
di ottimizzare il processo di apprendimento."



Gli aspetti teorici della progettazione grafica, sia per la stampa che per il web, sono affrontati durante le lezioni contestualmente alle esercitazioni pratiche, in un percorso didattico che porterà l’allievo a risolvere tutte le problematiche connesse alla ideazione ed alla gestione di progetti grafici complessi. Attraverso la formula del work in progress, professionisti di primissimo livello accompagnano l'allievo in tutto l'itinerario didattico.


Sei mai stato a un seminario Ilas?

I seminari sono un momento formativo di grande importanza per gli allievi ilas, che hanno la possibilità di confrontarsi con personaggi di rilievo, ascoltarne i preziosi consigli ed esperienze e porre loro domande. Per questo motivo, fin dal 1999 Ilas ha organizzato incontri con i più importanti pubblicitari ed esperti di comunicazione.


Ogni anno ilas promuove un ciclo di incontri sotto forma di seminari, workshop, happening e videoconferenze distribuiti lungo tutto l'arco del percorso di studi, con l'obiettivo di motivare lo studente ad approfondire la conoscenza reale del proprio settore lavorativo,mettendolo in contatto diretto con direttori creativi, art director, fotografi, designer di fama nazionale e internazionale.


Crea il tuo portfolio online

Il Portfolio Ilas è un formidabile strumento di promozione per gli studenti ilas. Ogni allievo ha la possibilità di inserire i propri lavori, prodotti nell’ambito dei corsi, all’interno della ilasgallery allegando la propria fotografia e tutti i contatti sui vari social, da Facebook a Behance, da Pinterest a Skype.

"Durante il corso inserisci le tue immagini
sul portfolio e il tuo sito è già online"


Inserendo i tuoi lavori nella gallery, il sistema informatico realizzerà automaticamente il tuo sito internet personale che potrai comunicare alle agenzie e ai clienti per promuovere il tuo lavoro. Puoi inserire il tuo logo, scegliere il fondo e separare i tuoi lavori scolastici da quelli personali. E all'interno del sito è stato implementato un potente motore di ricerca che consente alle aziende di cercare i profili migliori attraverso una infinita serie di parametri e alla geolocalizzazione.


16.05.2015 # 4160
Calendario corso Social Media Marketing  - Sessione marzo 2015

Paolo Falasconi // 0 comments

I corsi autorizzati Adobe ATC di Giugno 2015: Photoshop Level 1 - Illustrator Level 2 -

Programmazione dei corsi ufficiali Adobe erogati da Ilas nella qualità di ATC Adobe Authorized Training Center
Docenti certificati ACI Adobe / Una postazione informatica per ogni studente / Software Adobe CC 

Adobe Authorized Training Centre


CORSI ADOBE GIUGNO 2015


Adobe Photoshop

Data di inizio: 10 giugno 2015
Adobe Photoshop CC / Start up - Level 1
Docente: Elisabetta Buonanno - ACI Adobe Photoshop CC
Ore totali: 16
Costo totale: euro 150,00
Giorni di frequenza: mercoledì e venerdì
Orari di frequenza: dalle ore 11,00 alle 13,00
Attestato: Adobe level 1








Adobe Illustrator

Data di inizio: 11 Giugno 2015
Adobe Illustrator CC / Level 2
Docente: Elisabetta Buonanno - ACI Adobe Illustrator CC
Ore totali: 16
Costo totale: euro 200,00
Giorni di frequenza: giovedì e venerdì
Orari di frequenza: dalle ore 9,00 alle 11,00
Attestato: Adobe level 2



13.05.2015 # 4159
Calendario corso Social Media Marketing  - Sessione marzo 2015

Ilas Web Editor // 0 comments

SELEZIONE PER IL CONCORSO FOTOGRAFICO
ILAS IN MOSTRA

Ilas in mostra al PAN, dal 22 al 25 Maggio

Selezionati i 40 lavori migliori tra i numerosi partecipanti al contest fotografico indetto da Ilas per l’esposizione -Ilas in mostra che si terrà al PAN, dal 22 al 25 Maggio, in concomitanza con il Behance Portfolio Review. Gli allievi saranno contattati via sms per definire le modalità di partecipazione alla mostra.

01.05.2015 # 4109
Calendario corso Social Media Marketing  - Sessione marzo 2015

Paolo Falasconi // 0 comments

I corsi autorizzati Adobe ATC di Maggio 2015: Illustrator Level 1 - Photoshop Level 2

Programmazione dei corsi ufficiali Adobe erogati da Ilas nella qualità di ATC Adobe Authorized Training Center
Docenti certificati ACI Adobe / Una postazione informatica per ogni studente / Software Adobe CC 2014

Adobe Authorized Training Centre


CORSI ADOBE MAGGIO 2015


Adobe Illustrator

Data di inizio: 13 maggio 2015
Adobe Illustrator CC / Level 1
Docente: Elisabetta Buonanno - ACI Adobe Illustrator CC
Ore totali: 16
Costo totale: euro 150,00
Giorni di frequenza: mercoledì e venerdì
Orari di frequenza: dalle ore 11,00 alle 13,00
Attestato: Adobe level 1



Adobe Photoshop

Data di inizio: 14 maggio 2015
Adobe Photoshop CC / Level 2
Docente: Elisabetta Buonanno - ACI Adobe Photoshop CC
Ore totali: 16
Costo totale: euro 200,00
Giorni di frequenza: giovedì e venerdì
Orari di frequenza: dalle ore 09,00 alle 11,00
Attestato: Adobe level 2





29.04.2015 # 4141
Calendario corso Social Media Marketing  - Sessione marzo 2015

Paolo Falasconi // 0 comments

Un Contest di Grafica e Pubblicità sulla Mobilità Sostenibile

Per tutti gli studenti di Grafica e Pubblicità, l'opportunità di lavorare ad una campagna per promuovere l'uso della bicicletta

Un nuovo progetto di comunicazione per gli studenti ILAS sul tema della mobilità sostenibile con un Contest per tutti gli studenti ilas dei corsi di Grafica e Pubblicità: BE CYCLE, LA BICICLETTA, IL NUOVO MEZZO DI TRASPORTO URBANO è il titolo della competizione che li vedrà impegnati in una campagna di sensibilizzazione da declinare in forma di  annuncio stampa e on-line advertising.

Si tratta di una occasione straordinaria per gli studenti ilas che si trovano a cimentare con un progetto il cui tema è oggi di grande attualità, supportato dalle amministrazioni pubbliche in cerca di soluzioni al congestionamento delle metropoli causato dal traffico veicolare e incoraggiato dall'introduzione di nuovi sistemi di ausilio alla pedalata più leggeri, più efficienti e meno costosi perché applicabili su qualunque bicicletta senza impegnare cifre importanti.

Una rivoluzione, questa del ritorno alla bicicletta, per certi versi silenziosa ma non meno potente che va supportata facendo leva su due aspetti chiave ovvero l'economicità del mezzo -oggi più che mai vero- e i benefici in termini individuali che se ne ricavano inforcando le due ruote: esercizio fisico per una popolazione in media più sedentaria che in passato e l'innegabile piacere di godersi la città con meno distrazioni.

IL CONTEST
Obiettivo della campagna di sensibilizzazione è portare alla conoscenza e coscienza popolare la possibilità di utilizzare, nelle aree urbane, la bicicletta come mezzo di trasporto privilegiato. 

La sostenibilità dell’utilizzo della bicicletta per gli spostamenti all’interno della città, per i piccoli tratti e come cosiddetto mezzo da “ultimo chilometro” ovvero in associazione ad altri mezzi pubblici, è indiscutibile da molteplici punti di vista: ambientale/ecologico, economico, personale, salutistico e per il buon funzionamento della mobilità cittadina.
A sostegno dell’impegno dimostrato dall’amministrazione e dal Comune di Napoli nell’attivare e patrocinare numerose iniziative per incentivare l’uso della bicicletta come mezzo di mobilità urbana, la campagna di sensibilizzazione deve offrire al grande pubblico un’idea di mobilità sostenibile e far percepire l’utilizzo della bicicletta come alternativa positiva facendo leva sia sull’aspetto “emotivo” che sugli evidenti benefici razionali.
 
Ricordiamo che l'edizione 2013 del contest promosso nell'ambito dei progetti I.D.& A. Ilas è stata vinta da Andrea Vettura.

CHI PUÒ PARTECIPARE A QUESTO CONTEST
Possono partecipare al contest tutti gli studenti ilas dei seguenti corsi specialistici (o dei corsi coordinati che contengano uno dei moduli specialistici sottoelencati)
A01 PUBBLICITÀ
A02 GRAFICA
A04 FOTOGRAFIA
A06 SOCIAL MEDIA MARKETING

UNA SOLA PRESENTAZIONE, NESSUNA FASE DI CORREZIONE.
I progetti dovranno essere sviluppati in esecutivo, secondo le modalità indicate nel brief. Il brief, il pressbook e le immagini esclusive dal set del film sono disponibili con il download tramite il link inserito in questa notizia. È possibile avvalersi della collaborazione del docente del proprio corso di riferimento. 

FORMATO DELL'ESECUTIVO
Gli studenti potranno scegliere se produrre un progetto per la stampa periodica o per l'online advertising.

a) Esecutivo per la stampa periodica
Gli studenti dovranno produrre l'esecutivo di stampa (dimensione reale) in formato 200x300 mm.  

b) Esecutivo per Instagram
Formalizzare una strategia di campagna Instagram per iscritto e fornire un numero opportuno di post esemplificativi completi di testi, immagini e hashtag per la visualizzazione del progetto. I file vanno forniti esclusivamente in formato Pdf in qualità tipografica. 

c) Esecutivo per Display AdWords 
campagna sviluppata su 4 formati a scelta tra:
Rettangolo verticale: 240 x 400
Leaderboard per dispositivi mobili: 320 x 50
Banner: 468 x 60
Leaderboard: 728 x 90
Quadrato: 250 x 250
Quadrato piccolo: 200 x 200
Rettangolo grande: 336 x 280
Inline rectangle: 300 x 250
Skyscraper: 120 x 600
Skyscraper largo: 160 x 600
Half page: 300 x 600
Leaderboard grande: 970 x 90
Banner grande per dispositivi mobili: 320 x 100
Billboard: 970 x 250
Verticale: 300 x 1050

COME CONSEGNARE I PROGETTI

a) Consegna progetti per la stampa periodica
Di ciascun progetto esecutivo dovrà essere prodotto un file in formato JPG che dovrà essere caricato nella gallery ilas http://www.ilas.com/showcase/login.php  entro le ore 24,00 del 15 maggio 2015.
Preferibilmente i lavori dovranno essere ambientati su mockup (a puro titolo esemplificativo viene fornito il link di un mockup acquistabile sul sito Graphic River http://graphicriver.net/item/fashion-magazine/11274321 )

b) Consegna progetti per instagram
Di ciascun progetto esecutivo dovrà essere prodotto un file in formato JPG che dovrà essere caricato nella gallery ilas http://www.ilas.com/showcase/login.php  entro le ore 24,00 del 15 maggio 2015.
All'interno del campo note potranno essere inseriti: strategia, hashtag e altre informazioni sulla strategia.
Preferibilmente i lavori dovranno essere ambientati su mockup (a puro titolo esemplificativo viene fornito il link di un mockup acquistabile sul sito Graphic River http://graphicriver.net/item/animated-phone-mockup-templates/10185128)

c) Consegna progetti per AdWords
Di ciascun progetto esecutivo dovrà essere prodotto un file in formato JPG che dovrà essere caricato nella gallery ilas http://www.ilas.com/showcase/login.php  entro le ore 24,00 del 15 maggio 2015.
Preferibilmente i lavori dovranno essere ambientati su mockup (a puro titolo esemplificativo viene fornito il link di un mockup acquistabile sul sito Graphic River http://graphicriver.net/item/google-adwords-banner-sizes-mockup/8825936 )
Nel caso di spazi AdWords oltre alla presentazione su mockup (facoltativa) viene richiesto il caricamento dei singoli spazi.

IN QUALE SEZIONE DELLA GALLERY INSERIRE I LAVORI
All'interno dello showcase ilas è stata attivata una apposita sezione "CONTEST ILAS >>> Be Cycle 2015" nella quale dovranno essere caricati i lavori partecipanti al contest. I partecipanti possono facoltativamente inserire il docente di riferimento.

LA PREMIAZIONE 
Tra tutti i lavori pervenuti entro la data del 15 maggio 2015 saranno individuati i 5 migliori progetti. La giuria, composta da membri di ILAS decreterà il vincitore assoluto del contest.

IL PREMIO 
Il vincitore del Contest si aggiudica una mini biblioteca di libri di comunicazione dell'editore Lupetti del valore di 500 euro selezionati dal Centro Studi Ilas. 

DATA DI PROCLAMAZIONE DEL VINCITORE
Il vincitore del contest sara' comunicato il 23 maggio 2015 al PAN Palazzo delle arti di Napoli in occasione del Behance Portfolio Reviews 2015  - Registrati all'evento >>


29.04.2015 # 4137
Calendario corso Social Media Marketing  - Sessione marzo 2015

Paolo Falasconi // 0 comments

Un Contest di Grafica e Pubblicità con Fandango

Edizione 2015 - Per tutti gli studenti di Grafica e Pubblicità, l'opportunità di lavorare sul manifesto del film LA FORESTA DI GHIACCIO

Una nuova prestigiosa collaborazione in esclusiva per ILAS. Si rinnova la partnership con Fandango, la nota casa di distribuzione cinematografica con un Contest per tutti gli studenti ilas dei corsi di Pubblicità e Graphic Design. 

In questo nuovo contest gli studenti si concentreranno sulla realizzazione del manifesto per il Film di recente uscita La Foresta di Ghiaccio. 

Si tratta di una occasione straordinaria per gli studenti ilas che si trovano per la terza volta a cimentarsi con un progetto di questo tipo. Dopo la positiva esperienza con il progetto REVANCHE che ha visto vincitrice Maria Soprana Atteo del Corso di Grafica Pubblicitaria del 2010 è ora la volta de LA FORESTA DI GHIACCIO, una produzione ASCENT FILM con Rai Cinema diretto da Claudio Noce e prodotto da Andrea Paris e Matteo Rovere. Nel cast figurano Emir Kusturica, Ksenia Rappoport, Adriano Giannini, Domenico Diele. 

Vincitore della seconda edizione del contest nel 2014  è stato Andrea Tangredi http://www.ilas.com/website/news.php?news=3911



CHI È FANDANGO 
La Fandango è una casa di produzione e distribuzione cinematografica, una casa editrice ed una casa discografica fondata nel 1989 da Domenico Procacci. Nel 1990 il primo film La stazione presentato alla Mostra del Cinema di Venezia, ottiene subito il David di Donatello e il Nastro d'Argento come miglior regista esordiente. Nel 1992 è la volta della prima produzione internazionale, con Bad Boy Bubby di Rolf de Heer. Nel 1998 vengono prodotti due film esordienti: Radiofreccia, di Luciano Ligabue, e Ecco fatto di Gabriele Muccino. Nel 2000 viene creata la Fandango Distribuzione, il cui primo prodotto è Il partigiano Johnny di Guido Chiesa, a cui segue nel 2001, L'ultimo bacio di Gabriele Muccino. Lo stesso anno in cui viene fondata l'etichetta discografica RadioFandango, inizialmente per pubblicare le colonne sonore dei film prodotti, dal 2005 casa discografica a tutti gli effetti. 


IL CONTEST
Il concorso è finalizzato alla progettazione di una locandina basandosi sul materiale ufficiale utilizzato per la promozione del film LA FORESTA DI GHIACCIO. Si tratta nello specifico di una esercitazione didattica su un brief reale la cui finalità esclusiva è riconoscere lo studente o il gruppo di lavoro che tra tutti i partecipanti avrà saputo meglio interpretare le richieste del committente di promuovere la pellicola con una immagine che, rispettando il mood del film, sviluppa un tema visivo accattivante capace di evocare le atmosfere richiamate da una narrazione tipica di un thriller noir che qui sposa una visione d'autore. 
Attenzione! I lavori prodotti dagli studenti non saranno utilizzati per finalità commerciali ma costituiranno esclusivamente una esercitazione didattica.esclusivamente una esercitazione didattica. 


SCARICA IL FILE CONTENENTE LE FOTOGRAFIE E I MARCHI



UNA SOLA PRESENTAZIONE, NESSUNA FASE DI CORREZIONE.
I progetti dovranno essere sviluppati in esecutivo, secondo le modalità indicate nel brief. Il brief, il pressbook e le immagini esclusive tratte dal set del film sono disponibili con il download tramite il link inserito in questa notizia. È possibile avvalersi della collaborazione del docente del proprio corso di riferimento. 

CHI PUÒ PARTECIPARE A QUESTO CONTEST
Possono partecipare al contest tutti gli studenti ilas dei seguenti corsi specialistici (o dei corsi coordinati che contengano uno dei moduli specialistici sottoelencati)
A01 PUBBLICITÀ
A02 GRAFICA

FORMATO DELL'ESECUTIVO
Gli studenti potranno scegliere se inviare un esecutivo per il manifesto o per la stampa periodica.

a) Esecutivo per il manifesto
Il formato finale del manifesto è 100x140 cm. Gli studenti dovranno produrre l'esecutivo di stampa in proporzione (1/4) su un file formato 25 cm x 35 cm.  
b) Esecutivo per la stampa periodica
Gli studenti dovranno produrre l'esecutivo di stampa (dimensione reale) in formato 20 cm x 30 cm.  

COME CONSEGNARE I PROGETTI
Di ciascun progetto esecutivo dovrà essere prodotto un file in formato JPG che dovrà essere caricato nella gallery ilas http://www.ilas.com/showcase/login.php  entro le ore 24,00 del 15 maggio 2015.
Preferibilmente i lavori dovranno essere ambientati su mockup. 

IN QUALE SEZIONE DELLA GALLERY INSERIRE I LAVORI
All'interno dello showcase ilas è stata attivata una apposita sezione "CONTEST ILAS ---> Fandango 2015" nella quale dovranno essere caricati i lavori partecipanti al contest. I partecipanti possono facoltativamente inserire il docente di riferimento.

LA PREMIAZIONE 
Tra tutti i lavori pervenuti entro la data del 15 maggio 2015 saranno individuati i 5 migliori progetti. La giuria, presieduta da un membro di FANDANGO e composta da membri di FANDANGO e di ILAS decreterà il vincitore assoluto del contest.

IL PREMIO 
Il vincitore del Contest si aggiudica una mini biblioteca di libri di comunicazione dell'editore Lupetti del valore di 500 euro. 

DATA DI PROCLAMAZIONE DEL VINCITORE
Il vincitore del contest sara' comunicato il 23 maggio 2015 al PAN Palazzo delle arti di Napoli in occasione del Behance Portfolio Reviews 2015  - Registrati all'evento >>


28.04.2015 # 4139
Calendario corso Social Media Marketing  - Sessione marzo 2015

Ilas Web Editor // 0 comments

07_05_2015 - Lezione su Franco Fontana

Partecipazione gratuita riservata agli studenti del corso di fotografia Ilas.

7 MAGGIO 2015 - DALLE 17,00 ALLE 19,00 - Aula 4 Ilas
Partecipazione gratuita riservata agli studenti del corso di fotografia Ilas.



Modulo extra di Critica

La terza lezione è dedicata a 
Franco Fontana



Nato a Modena nel 1933, è uno tra i fotografi italiani più conosciuti a livello internazionale.

I suoi esordi come fotografo risalgono agli anni sessanta ma è nel decennio successivo che la sua personale visione del paesaggio, carica di valenze cromatiche nuove, si impone con forza nel mondo della fotografia di ricerca.

Risale al 1976 una sua prima importante mostra presso l’Istituto di Storia dell’Arte dell’Università di Parma, esposizione in cui si delinea chiaramente l’uso prepotente e personale del colore. 


Occorre ricordare, a proposito, che fino a quegli anni la fotografia si era sempre espressa nei toni tradizionali del bianco e nero: il colore era ancora una prerogativa limitata per lo più ai reportage turistici e ambientali o ai servizi di moda per riviste patinate.

Fontana fotografa paesaggi urbani e naturali cogliendone certi tratti cromaticamente intensi. 


La sua fama, in Italia e all’estero, si intensifica con i suoi lavori in cui il paesaggio – grazie all’uso di focali lunghe e sapienti saturazioni – si trasforma in una sorta di segno grafico quasi astratto, modulato in strisce di colori intensi.


Da quegli anni ai nostri giorni molti saranno i lavori che Fontana porta a termine e presenta nelle gallerie e istituzioni di tutto il mondo: tra gli altri ricordiamo alcuni lavori degli anni ottanta come Paesaggio urbano, realizzato dopo un viaggio negli Stati Uniti; Presenzassenza, con ombre di persone che suggeriscono l’uomo in paesaggi di sapore metafisico; Piscine sul corpo femminile. Risalgono agli ultimi anni ulteriori ricerche sul paesaggio urbano e su certi suoi dettagli come la ricerca Asfalti.


Negli ultimi anni si dedica alla manipolazione fotografica ricorrendo anche alla tecnologia digitale. 


I suoi lavori sono esposti nei più importanti musei di tutto il mondo e ha partecipato a centinaia di mostre ricevendo decine di premi internazionali. 


Ha collaborato con grandi aziende per campagne pubblicitarie e le sue immagini sono state pubblicate dai più importanti giornali e riviste. 


Ha svolto e continua a svolgere una intensa attività didattica, tenendo conferenze. workshops e avendo la direzione artistica di numerosi eventi fotografici.






28.04.2015 # 4138
Calendario corso Social Media Marketing  - Sessione marzo 2015

Daria La Ragione // 0 comments

Dal 14 maggio
Modulo Extra /
Il progetto grafico del catalogo museale

Prenotazione riservata agli studenti di Grafica ilas

L'offerta formativa riservata agli studenti dei corsi ilas di grafica si arricchisce di una nuova occasione: 

dal 14 maggio alla Ilas partirà il nuovo corso extra gratuito per tutti gli studenti iscritti ai corsi annuali di specializzazione in Graphic Design, un imperdibile appuntamento che avrà come tema, Il progetto grafico del catalogo museale: comunicare le diversità stilistiche attraverso i segni e i caratteri. 
Docente del modulo è Enrica D'AguannoArt director e docente di Graphic design all’Accademia di Belle Arti di Napoli.

Il modulo si terrà in aula 4 dell’ilas in due appuntamenti da due ore ciascuno ed è
possibile scegliere tra 4 turni disponibili:

Turno A 
Date ed orari
14 e 21 maggio dalle ore 9,00 alle 10,50

Turno B 
Date ed orari
14 e 21 maggio dalle ore 11,10 alle 13,00

Turno C 
Date ed orari
28 maggio e 4 giugno dalle ore 9,00 alle 10,50

Turno D 
Date ed orari
28 maggio e 4 giugno dalle ore 11,10 alle 13,00


La partecipazione al modulo è facoltativa e gratuita ed è necessaria la prenotazione attraverso il seguente link





Docente Enrica D’Aguanno
Art director, è docente di Graphic design all’Accademia di Belle Arti di Napoli.
Lavora nel campo della comunicazione grafica e della grafica editoriale dal 1983 (Liguori editore; Fondazione Mimmo Rotella; Electa Napoli; Prismi Editrice Politecnica Napoli; Mondadori Electa; arte’m/prismi; Gangemi editore). Dalla progettazione grafica del libro d’arte, la collaborazione con le principali istituzioni nel settore dei beni culturali si è estesa alla cura dell’immagine relativa all’evento, è il caso delle mostre: All’Ombra del Vesuvio, Caravaggio: l’ultimo tempo, 1606-1610, Velàzquez a Capodimonte, Louise Bourgeois, Albert Oehlen, Piazza delle Arti, Premio Nazionale delle Arti, Il Teatro di San Carlo, Ottocento a Capodimonte, Paladino/Ravello, Tony Cragg/Ravello, Patrimoni da svelare per le Arti del Futuro, Accademia di Belle Arti di Napoli, Blow up, Villa Pignatelli/ Rewind, Castel Samt’Elmo/On stage e Shake up Accademia di Belle Arti di Napoli.

13.04.2015 # 4108
Calendario corso Social Media Marketing  - Sessione marzo 2015

Ilas Web Editor // 0 comments

16/04/2015 - Lezione su Ferdinando Scianna

Partecipazione gratuita riservata agli studenti del corso di fotografia Ilas.

16 APRILE 2015 - DALLE 9,00 ALLE 11,00 - Aula 4 Ilas
Partecipazione gratuita riservata agli studenti del corso di fotografia Ilas.



Modulo extra di Critica fotografica

La seconda lezione è dedicata a 
Ferdinando Scianna


“Mi considero un reporter, qualunque cosa abbia fatto nella vita, ma sono piuttosto diffidente nei confronti dei generi e delle etichette. Guardo il mondo attraverso il prisma del linguaggio fotografico, tra le componenti del quale è fondamentale il rapporto col tempo e la memoria”….“Ricordare è lo stesso di immaginare; così raccontando un proprio tempo, uno lo trasfigura, lo immagina: letteralmente "lo racconta". E poiché il racconto è fatto di cose che si eliminano inconsciamente e di cose che si valorizzano, è sempre molto arbitrario, come lo è ogni gesto letterario. E ancora sulla fotografia e la "memoria": le fotografie non restituiscono "ciò che è stato", piuttosto ripropongono in una sorta di lancinante presente ciò che non è più”.


Ferdinando Scianna è uno dei più noti fotografi italiani.


Nato a Bagheria, il 4 luglio 1943, ha iniziato negli anni Sessanta raccontando per immagini la cultura e le tradizioni della sua regione d'origine.

Il lungo percorso artistico del fotografo siciliano  si snoda attraverso tematiche quali la guerra, frammenti di viaggio, esperienze mistiche, religiosità popolare, legati da un unico filo conduttore: la costante ricerca di una forma nel caos della vita. 

Iscrittosi inizialmente alla Facoltà di Lettere e Filosofia presso l'Università di Palermo, non porta a termine gli studi per dedicarsi alla passione fotografica. Nel 1963 Leonardo Sciascia visita quasi per caso la sua prima mostra fotografica, che ha per tema le feste popolari, presso il circolo culturale di Bagheria.  

Tra i due nasce una profonda amicizia determinante nel dare una spinta propulsiva alla carriera del giovane fotografo, dandogli la possibilità di accedere al mondo dell’editoria e ottenere la pubblicazione dei lavori fotografici.  

Sciascia partecipa, infatti, con prefazione e testi alla stesura del suo primo libro, Feste religiose in Sicilia, che gli fa vincere il premio Nadar nel 1966.

Ferdinando Scianna si trasferisce a Milano nel 1967 ed inizia a collaborare come fotoreporter e inviato speciale con l'Europeo, diventandone in seguito il corrispondente da Parigi. Nel 1977 pubblica in Francia “Les Siciliens” (Denoel), con testi di Domenique Fernandez e Leonardo Sciascia, e in Italia “La villa dei mostri” (introduzione di Leonardo Sciascia).


A Parigi scrive per Le Monde Diplomatique e La Quinzaine Littéraire.  


Incontra Henri Cartier-Bresson, le cui opere lo avevano influenzato fin dalla gioventù. Il grande fotografo lo introduce, come primo italiano, nella prestigiosa agenzia Magnum, di cui diventerà socio a tutti gli effetti nel 1989.  Nel frattempo stringe amicizia e collabora con vari scrittori di successo, tra i quali Manuel Vázquez Montalbán (che qualche anno più tardi scrive l'introduzione di “Le forme del caos”, 1989)


Negli anni Ottanta lavora anche nell'alta moda e in pubblicità, affermandosi come uno dei fotografi più richiesti. Fornisce un contributo essenziale al successo delle campagne di Dolce e Gabbana della seconda metà degli anni Ottanta.


 La fotografia di Scianna è un  gioco di luce-ombra. Il fotografo siciliano interpreta con il bianco e nero della sua pellicola la realtà, restituendo immagini di un mondo che vive oltre il dualismo dei contrasti. Lo sguardo di Scianna coglie sfumature e complessità. Il suo stile vive dello straordinario intreccio di  tensione drammatica, visceralità,  ironia e partecipazione.


Le fotografie di Scianna trovano la loro dimensione nel  racconto, nel narrare attraverso le immagini. Sono la testimonianza visiva di un mondo sconosciuto, popolare e parallelo. La sua indagine fotografica compie una ricerca sull’identità, individuale e collettiva, che si risolve nella scoperta del senso di appartenenza ad una tradizione, senza rinunciare ad uno sguardo critico.


Scianna trova un  linguaggio in grado di  raccontare una Sicilia che sta velocemente cambiando e sparendo.  Appropriatosi del sentimento di amore-odio, che il cuore di ogni vero siciliano ha ben presente, ritrae  l’amore, il senso di sicurezza, ma anche l’insofferenza nei confronti dell’immutabilità e delle ingiustizie sociali. Le sue immagini non dimostrano, ma mostrano il “teatro dell’esistenza” attraverso il fluire e il fluttuare dei destini e della storia di cui ognuno è partecipe.




13.04.2015 # 4107
Calendario corso Social Media Marketing  - Sessione marzo 2015

// 0 comments

Corso Social Media Marketing - Sessione maggio 2015

Dal 6 maggio in aula

Gestire l'immagine, la comunicazione e la reputazione delle Aziende sui social network e sulla rete.

Un corso intensivo in aula della durata di 6 mesi, una full-immersion nella comunicazione 2.0: dai Social Network al Web marketing per imparare tutto quello che serve per gestire la comunicazione online dei clienti.  

Il corso A08/ Master in Social Media Marketing è un percorso formativo certificato ISO9001 completo e altamente professionalizzante. Si sviluppa su 2 lezioni settimanali, una teorica frontale ed una teorico-pratica dedicata alle attività laboratoriali nelle aule informatiche ilas dotate di 16 postazione individuali Apple iMac, una per ogni studente. Sempre sotto la guida dei migliori docenti universitari selezionati dalla Ilas.  

Il percorso formativo è stato studiato in relazione alle esigenze emerse da una analisi costante dal mercato del lavoro, esigenze in continuo divenire che riguardano una qualità e quantità di competenze in costante espansione. In risposta a questa domanda, l'offerta ilas si arricchisce di contenuti che, pur privilegiando quelli strettamente inerenti al mondo dei social media, spaziano fino all’ambito del web marketing, e si rivelano preziosi strumenti di lavoro per chi sappia padroneggiarli. Proprio a questo scopo la caratteristica principale del percorso è l'orientamento alla pratica, il cui costante esercizio è la migliore garanzia di apprendimento.  
Il cuore del percorso è costituito dallo studio dei software, delle piattaforme e degli strumenti utilizzati nel Social Media Marketing, con la sperimentazione e l'approfondimento dei media più diffusi e utilizzati:  

- Facebook  
- Google +  
- Twitter  
- Instagram  
- Linkedin  
- Youtube  
- Pinterest  
- Foursquare  
- Trip Advisor  

Oltre a questi, il percorso formativo approfondisce anche gli aspetti legati al Search Engine Marketing (con particolare attenzione alla SEO e agli strumenti messi a disposizione da Google), all'email marketing e al mobile marketing. 


Inside Ilas
Inside Ilas Magazine