alexa

Ilas sui social network

Iscriviti alla newsletter Ilas

logo-ilas
logo-ilas logo-ilas

MENU

cercaCERCA

Benvenuti nella Job opportunity Ilas
Lo spazio di incontro fra gli studenti e il mondo del lavoro

ILAS è una scuola di specializzazione che opera esclusivamente
nell'ambito della comunicazione visiva.

 
icona

La scuola

100% comunicazione visiva

icona

La scuola
Storia, struttura e organizzazione

icona

I docenti
I curricula di tutti i docenti

icona

Certificazioni
Il valore di un corso Ilas

icona

Attività
Corsi, seminari e contest

icona

Social, blog e magazine
Scopri ilas 2.0

 
icona

I Corsi

Elenco dei corsi Ilas divisi per tipologia

Corsi Adobe MensiliPHOTOSHOP | ILLUSTRATOR | INDESIGN

Corsi Annuali CompletiGRAFICA | FOTO | WEB | PUBBLICITÀ | SOCIAL

Corsi Brevi TematiciFOTO BASE | COPY | MONTAGGIO | RIPRESA VIDEO

 

Corsi di Grafica 3DMAYA | ZBRUSH | RHINO | STAMPA 3D

Corsi Annuali CoordinatiPERCORSI MULTIDISCIPLINARI

Corsi Avanzati GRAFICA | FOTOGRAFIA | PHP | MOBILE APP

 

Cerchi un talento della comunicazione visiva?
 

Inserisci AnnuncioArea riservata alle aziende

Scegli CandidatoArea riservata alle aziende

Vai al PortfolioArea riservata alle aziende

Guarda i lavori realizzati dai nostri studenti
Oltre 9000 progetti realizzati nei corsi Ilas

ILAS - Istituto superiore di comunicazione visiva

icona

Recapiti telefonici

Italy / Napoli

tel(+39) 081 5511353
tel(+39) 081 4201345
fax(+39) 081 0070569

icona

Indirizzo

Italy / 80133 Napoli

Via Alcide De Gasperi, 45
Scala A

numero-verde

  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Attività didattiche // Pagina 1 di 33
06.06.2019 # 5279
Lezioni gratuite di approfondimento tenute dai docenti Ilas di Grafica, Web e Social Media

Ilas Web Editor // 0 comments

Lezioni gratuite di approfondimento tenute dai docenti Ilas di Grafica, Web e Social Media

Gratuito per tutti gli studenti Ilas

Le lezioni online live di Ilas rappresentano un'opportunità unica per studenti e diplomati Ilas per approfondire le tecniche acquisite durante le lezioni in aula, migliorando il flusso di lavoro. 

In programma, per il prossimo mese di giugno, sono previste 2 lezioni live su argomenti relativi al software Adobe Photoshop e Illustrator con Elisabetta Buonanno (Aci Adobe Instructor)

Le lezioni sono gratuite per gli studenti e diplomati Ilas.



CALENDARIO LEZIONI ONLINE LIVE:




11 GIUGNO 2019
dalle ore 09:15 alle 10:45
Scontorno con i canali di Photoshop
Docente: Elisabetta Buonanno (ACI Adobe)






25 GIUGNO 2019
dalle ore 09:15 alle 10:45
Utilizzo dei pennelli e dei simboli in Illustrator
Docente: Elisabetta Buonanno (ACI Adobe)









12.06.2019 # 5286
Lezioni gratuite di approfondimento tenute dai docenti Ilas di Grafica, Web e Social Media

Angelo Scognamiglio // 0 comments

24/06 - Seminario: Roberto Grandi - Michele Pastore, dal brand dinamico al brand generativo

Un seminario firmato Ilas per approfondire il tema del brand design con uno dei maestri della comunicazione visiva

LE GIORNATE ILAS DELLA COMUNICAZIONE VISIVA

24 GIUGNO 2019 / PAN - PALAZZO DELLE ARTI DI NAPOLI


ROBERTO GRANDI - MICHELE PASTORE: 

"DAL BRAND DINAMICO AL BRAND GENERATIVO" 

Seminario gratuito aperto al pubblico


Orario e durata lezione:

dalle 15,30 alle 18:30 / 3 ore

Tipologia lezione: 

Workshop frontale

Dove: 

Museo Pan, via dei Mille 61 Napoli

Costo studenti Ilas, Universitari e Esterni: 

Gratuito


Verranno analizzate le tappe principali del Bologna City Branding Project. Dalle ricerche quantitative, qualitative –utilizando anche strumenti di data mining e big data- per analizzare la percezione della città alla definizione del suo posizionamento in una logica di city branding. Dalla redazione del briefing del consorso per il logo e il pay off alla premiazione della proposta vincente, che propone un logo generativo. Dalla implementazione del logo alla sua gestione fino al piano di comunicazione. Saranno anche analizzati i video prodotti da Bologna Welcome, la Destination management Organizaton di Bologna.


 


PRENOTAZIONE ONLINE OBBLIGATORIA



Il Seminario è totalmente gratuito ed è aperto al pubblico.

Coloro che per motivi professionali o di studio abbiano la necessità del rilascio di un attestato di partecipazione, possono richiederlo direttamente online previo pagamento di € 15,50 iva inclusa per diritti di segreteria. Prenota il tuo attestato >>  




BOLOGNA CITY BRANDING PROJECT


«Il branding oggi non è un problema di marketing classico ma di storytelling, ossia attiene a come si racconta la storia di un brand, quali sono le figure, i colori, le sensazioni per raccontarlo. Dall’analisi delle tre ricerche abbiamo tratto alcune conclusioni su quello che è il cuore dell’identità della città. (…)L’immagine di una città che è considerata un piccolo gioiello nascosto perché non ha mai investito nella propria promozione: ci si capita per caso, di passaggio e per questo il turista non ha aspettative. È un città in cui le persone dicono di non sentirsi trattate da turisti, ma subito da cittadini. Una città accogliente, dove puoi camminare senza avere una meta e perderti. Se dobbiamo pensare all’identità di questa città mettendo insieme le caratteristiche materiali, come le due torri, le piazze, la collina e i portici, e quelle immateriali, è parso evidente come l’elemento distintivo fossero i portici.
Le torri sono abbastanza scontate, i portici sono l’elemento avvolgente che riflette le caratteristiche immateriali, il potersi perdere, il lasciarsi avvolgere dalla città. Dal punto di vista semantico il portico rappresenta la dimensione orizzontale. Quasi tutte le città contemporanee comunicano un senso di verticalità: la dimensione verticale ti sorprende attraverso la vista. La dimensione orizzontale, invece, sorprende attraverso l’udito e l’olfatto: l’ascolto dei rumori, gli odori, l’essere circondati dalle persone. Bologna è città plurisensoriale, ti propone un codice aperto perché ti dice che puoi farti tu il tuo racconto


Clicca qui o sul frame e guarda il video di Roberto Grandi alla Ilas nel 2017




«Il progetto è nato con l’obiettivo di tradurre visivamente le infinite sfaccettature e le percezioni della città – che costituiscono il che cosa è Bologna – costruendo un sistema di scrittura che sostituisce ai grafemi dell’alfabeto dei segni astratti caratterizzanti.
È stato così disegnato un alfabeto di segni geometrici, riconducibili a un immaginario storico tipicamente italiano. (…) Con queste forme/lettere è possibile perciò “scrivere” qualsiasi concetto riferibile alla città,
includendo ogni caratteristica fisica o astratta, generale o personale, che si vuole associare a Bologna. Dal punto di vista grafico si ottiene così una forma precisa e diversa da tutte le altre (un logo) per ogni parola generata. Ogni logo può essere poi colorato con tinte derivate da due colori individuati puntualmente.»





 

11.06.2019 # 5284
Lezioni gratuite di approfondimento tenute dai docenti Ilas di Grafica, Web e Social Media

Ilas Web Editor // 0 comments

CORSI ILAS - Gratis fino al 30 giugno la quota di iscrizione ai corsi annuali

Offerta per i nuovi iscritti

Le iscrizioni ai corsi ilas 2019/2020 sono aperte.
Puoi scegliere fra 50 percorsi formativi liberi o riconosciuti.
GRAFICA - SOCIAL MEDIA - FOTOGRAFIA - WEB DESIGN - PUBBLICITÀ - GRAFICA 3D - MOBILE APP - PHP


Prenotare entro il 30 giugno 2019 un corso annuale ilas con data di inizio nei mesi di ottobre, novembre e/o dicembre 2019 conviene. 

Come ogni anno ilas offre a tutti gli studenti l'opportunità di prenotare il proprio corso usufruendo di numerosi vantaggi: fino al 30 giugno la quota di iscrizione ai corsi annuali è gratuita e, insieme al corso scelto, riceverai in omaggio il libro di testo Brand Identikit.

La quota di iscrizione è gratuita fino al 30/06/2019. 
Offerta valida fino ad esaurimento posti. 

Scegli la sessione: ottobre, novembre o dicembre 2019



Offerta 2019/2020

Sei uno studente o un diplomato dell'Accademia o di Architettura? Risparmi fino a 550,00 euro.

I diplomati delle Accademie di Belle Arti e gli studenti dei corsi universitari di architettura, possono usufruire del listino scontato su tutti i corsi ILAS. Esempio: il risparmio è di 550,00 euro sul corso annuale di Pubblicità 2019/2020 e di 480,00 euro sul corso annuale di Fotografia Pubblicitaria 2019/2020.

Vai al listino scontato studenti Accademie B.B.A.A. 

 

Sei un diplomato ilas?

I diplomati ILAS possono usufruire del listino scontato su tutti i corsi ILAS. Esempio: il risparmio è di 650,00 euro sul corso annuale di Pubblicità 2019/2020 e di 580,00 euro sul corso annuale di Fotografia Pubblicitaria 2019/2020.

Come sono strutturati i corsi?

Per offrire una preparazione professionale all'avanguardia, gli allievi utilizzano computer Apple® iMac così da acquisire la padronanza necessaria con il sistema operativo più diffuso nel settore della comunicazione. Attività teorica, pratica e laboratoriale sono svolte con la formula del work in progress consentendo all’allievo di sperimentare praticamente quanto appreso durante le lezioni dedicate alla teoria: ogni progetto sviluppato coincide, infatti, con uno step teorico così da permettere una migliore comprensione della progettazione e della realizzazione di ogni lavoro.




Corsi specialistici totalmente
operativi in aula informatica.


Ogni studente ha a disposizione
una propria postazione iMac individuale.


Docenti esclusivamente professionisti
laureati o certificati ACI e ACE Adobe


Il metodo Ilas

La struttura del corso prevede 2 incontri settimanali tesi a sviluppare parallelamente il percorso teorico e quello tecnico-operativo. Le lezioni si svolgono in forma laboratoriale, cioè con l'utilizzo costante del computer e dei software impiegati per la progettazione grafica. Per valorizzare gli aspetti della creatività pubblicitaria, gli allievi sono già dai primi giorni impegnati nella realizzazione di artworks.


"Aule progettate per consentire agli studenti
di ottimizzare il processo di apprendimento."


Sei mai stato a un seminario Ilas?

I seminari sono un momento formativo di grande importanza per gli allievi ilas, che hanno la possibilità di confrontarsi con personaggi di rilievo, ascoltarne i preziosi consigli ed esperienze e porre loro domande. Per questo motivo, fin dal 1999 Ilas ha organizzato incontri con i più importanti pubblicitari ed esperti di comunicazione.
Ogni anno ilas promuove un ciclo di incontri sotto forma di seminari, workshop, happening e videoconferenze distribuiti lungo tutto l'arco del percorso di studi, con l'obiettivo di motivare lo studente ad approfondire la conoscenza reale del proprio settore lavorativo,mettendolo in contatto diretto con direttori creativi, art director, fotografi, designer di fama nazionale e internazionale.


Crea il tuo portfolio online

Il Portfolio Ilas è un formidabile strumento di promozione per gli studenti ilas. Ogni allievo ha la possibilità di inserire i propri lavori, prodotti nell’ambito dei corsi, all’interno della ilasgallery allegando la propria fotografia e tutti i contatti sui vari social, da Facebook a Behance, da Pinterest a Skype.

"Durante il corso inserisci le tue immagini
sul portfolio e il tuo sito è già online"


Inserendo i tuoi lavori nella gallery, il sistema informatico realizzerà automaticamente il tuo sito internet personale che potrai comunicare alle agenzie e ai clienti per promuovere il tuo lavoro. Puoi inserire il tuo logo, scegliere il fondo e separare i tuoi lavori scolastici da quelli personali. E all'interno del sito è stato implementato un potente motore di ricerca che consente alle aziende di cercare i profili migliori attraverso una infinita serie di parametri e alla geolocalizzazione.



08.06.2019 # 5285
Lezioni gratuite di approfondimento tenute dai docenti Ilas di Grafica, Web e Social Media

Ilas Web Editor // 0 comments

20 GIUGNO 2019: MARTIN BENES
4 workshop tecnici sul trattamento delle immagini in un'unica giornata

A Napoli - Evento targato Ilas

Alla ILAS il 20 giugno 2019  quattro workshop frontali con Martin Benes, Adobe Acp e Photoshop beta tester, founder di Creative Pro Show.

L'evento si terrà a Napoli in aula frontale.
Gli studenti possono richiedere una seduta con ribaltina per PC

Prezzo per studenti e diplomati Ilas

Costo totale intera giornata per diplomati ilas: 

Euro 30,00 iva compresa (intera giornata / 4 workshop)




Prezzo per esterni

Costo totale intera giornata per esterni: 

Euro 50,00 iva compresa (intera giornata / 4 workshop)





Workshop 01 / Ore 9,30-11,30 
PHOTO WEDDING RETOUCHING
Tecniche di fotoritocco wedding. Come ottenere una pelle naturale ed enfatizzare la fotografia wedding in modo professionale.

Workshop 02 / Ore 11,40-13,40
FOTOGRAFIA IN BIANCO E NERO

Le tecniche più efficaci e veloci per un bianco e nero perfetto


Workshop 03 / Ore 14,15-16,15
COMPOSITING FOTOGRAFICO

Come si realizzano compositing professionali, dall'idea alla realizzazione finale, passo per passo da vero pro


Workshop 04 / Ore 16,30-18,30
COLOR GRADING E COLOR TONE

Come comunicare attraverso il colore, la psicologia del colore e l'applicazione pratica alle tue immagini


TIPOLOGIA DELLA LEZIONE: WORKSHOP TECNICO







Martin Benes

Creative Retoucher e Istruttore di Photoshop, lavora su commissione per clienti di tutto il mondo come freelance da oltre 19 anni. Attualmente vive tra Roma e Cape Town in Sud Africa.

Viaggia il mondo, per portare la sua comfort zone ai limiti e imparare sempre qualcosa di nuovo. BenQ Ambassador, Behance Ambassador, X-Rite Coloratti e Adobe ACP, parla 5 lingue in modo fluente e con impegno quotidiano, ormai da 10 anni, sta innovando nel ramo della formazione portando il meglio, del settore creativo, al grande pubblico. È facile incontrarlo in un bar, mentre disegna sul suo moleskine e gusta un buon cappuccino.



Workshop 1 / Photo wedding retouching / 09.30 - 11.30

Tecniche di fotoritocco wedding. Come ottenere una pelle naturale ed enfatizzare la fotografia wedding in modo professionale.




Workshop 2 / Fotografia in bianco e nero / 11.40 - 13.40

Le tecniche più efficaci e veloci per un bianco e nero perfetto






Workshop 3 / Compositing fotografico / 14.15 - 16.15

Come si realizzano compositing professionali, dall'idea alla realizzazione finale, passo per passo da vero pro





Workshop 4 / Color grading e color toning / 16.30 - 18.30

Come comunicare attraverso il colore, la psicologia del colore e l'applicazione pratica alle tue immagini





Prezzi per esterni

Costo totale intera giornata per esterni: Euro 50,00 iva compresa





Prezzi per studenti e diplomati Ilas

Costo totale intera giornata per diplomati ilas: Euro 30,00 iva compresa







04.06.2019 # 5276
Lezioni gratuite di approfondimento tenute dai docenti Ilas di Grafica, Web e Social Media

Daria La Ragione // 0 comments

27 GIUGNO 2019 - DAVID CARSON IN ESCLUSIVA ALLA ILAS

A Napoli la star della grafica per un seminario gratuito

LE GIORNATE ILAS DELLA COMUNICAZIONE VISIVA

27 GIUGNO 2019 / NAPOLI


DAVID CARSON 

Seminario gratuito aperto al pubblico - Prenotazione obbligatoria


Orario e durata lezione:

Dalle 10,00 alle 12:30

Tipologia lezione: 

Seminario frontale

Dove: 

Napoli

Costo studenti Ilas, Universitari e Esterni: 

Gratuito



«Non confondete leggibilità e comunicazione»

 

La filosofia di David Carson è tutta racchiusa in queste poche lettere ed è la chiave della rivoluzione con cui ha trasformato la grafica.

Ci sono grandi nomi come Neville Brody, Milton Glaser, il nostro Massimo Vignelli, che ci hanno fatto vedere cose molto belle, raffinate e senza dubbio hanno dato un contributo di eleganza e stile al panorama del graphic design.

Ma c’è stato un prima e un dopo Carson, e non di molti si può dire lo stesso.

E udite udite: David Carson sarà a Napoli, il 27 giugno prossimo, ospite di Ilas per un seminario gratuito ma solo su prenotazione.


Visita il sito di David Carson


 



Potreste non essere tra quelli che hanno amato i suoi lavori, potreste non conoscerlo, ma è certo che non vi pentirete di scoprirlo.

Basterebbe raccontare che è passato dall’essere uno dei primi dieci surfisti al mondo, a un dottorato in Arte e Sociologia per capire fino a che punto quest’uomo sia stato capace di sorprendere.




Una breve biografia, per esempio, deve necessariamente omettere tutti i riconoscimenti che ha ottenuto, dal momento che sono oltre 180(per esempio l’AIGA Gold Medal nel 2014), ma non può prescindere dal suo lavoro nell’editoria. A partire da Beach Culture, il suo primo vero banco di prova in cui inizia quell’uso spregiudicato dei caratteri tipografici e della fotografia che lo porteranno prima a dirigere Surfer e poi, finalmente, a dirigere RayGun, la rivista che lo ha lanciato definitivamente e ha mostrato al mondo un’ideadi impaginazione e un uso del lettering degno di un alieno: basta dettami della scuola svizzera, basta precisione, basta linee ortogonali e soprattutto basta con il dogma della leggibilità.




Nelle copertine di Carson ciò che conta davvero è il messaggio, e tutto gli è sacrificabile: caratteri sovrapposti, maiuscole e minuscole che si mescolano, foto di grandi artisti con il volto sfocato, lettere cancellate, tutto per raccontare quel senso di ribellione al mondo di plastica degli anni ’80 che verrà poi etichettato con il termine “grunge”. Il vento di Seattle, nel graphic design, comincia a spirare dalle pagine di RayGun e lascia un’eredità importante perché insegna a chi arriva dopo a essere libero da preconcetti.




Poi arrivano New York, la nascita del suo studio David Carson Design e i le collaborazioni con i grandi clienti: Levi’s Strauss, PepsiCola, Nike, Ray Bans, MTV Global, Mercedes-Benz, MGM Studios, Suzuky, Microsoft, Giorgio Armani, American Airlines, Budweiser, Kodak, Toyota, CNN.

Nel2014 Apple, in occasione dei 30 anni dal lancio del primo Mackintosh, stila una lista dei 30 mac user più influenti di sempre: gli unici graphic designer sono lui – il padre della grafica grunge – ed April Greiman, la madre della grafica contemporanea.

Come spesso capita con i grandi innovatori, Carson è un uomo di grande cultura e conoscenza, che ha studiato a fondo le regole prima di sovvertirle, che ha insegnato a lungo ed ecco The end of print è tutt’oggi tra i libri più venduti del settore.


Questo il TEDTalk di David Carson

 



«Styles come and go. David's design is a language, not a style.»


ovvero

«Gli stili vanno e vengono. Il design di David non è uno stile, è un linguaggio» Massimo Vignelli

 

  

03.06.2019 # 5275
Lezioni gratuite di approfondimento tenute dai docenti Ilas di Grafica, Web e Social Media

Angelo Scognamiglio // 0 comments

13/06 - Seminario: Elio Carmi, da graphic designer a brand designer

Un seminario firmato Ilas per approfondire il tema del brand design con uno dei maestri della comunicazione visiva

LE GIORNATE ILAS DELLA COMUNICAZIONE VISIVA

13 GIUGNO 2019 / PAN - PALAZZO DELLE ARTI DI NAPOLI


ELIO CARMI: "DESTINATION BRAND" 

Seminario gratuito aperto al pubblico


Orario e durata lezione:

 dalle 15,30 alle 18:30 / 3 ore

Tipologia lezione: 

Workshop frontale

Dove: 

Museo Pan, via dei Mille 61 Napoli

Costo studenti Ilas, Universitari e Esterni: 

Gratuito


Il branding nell’epoca dell’engagement deve necessariamente porsi nuove domande e offrire risposte pertinenti e adatte ai pubblici con cui entra o vuole entrare in contatto. Per questo gli operatori della comunicazione e i graphic designer in particolare devono trasformarsi sempre più in operatori del branding.


Nell’epoca della multicanalità la progettazione grafica non può limitarsi alla dimensione visiva: design non è sinonimo di progettazione visiva ma di progettazione di identità di marca. 


PRENOTAZIONE ONLINE OBBLIGATORIA



Il Seminario è totalmente gratuito ed è aperto al pubblico.

Coloro che per motivi professionali o di studio abbiano la necessità del rilascio di un attestato di partecipazione, possono richiederlo direttamente online previo pagamento di € 15,50 iva inclusa per diritti di segreteria. Prenota il tuo attestato >>  




Con Elio Carmi affronteremo il tema della progettazione, provando a rispondere alle domande che oggi ogni designer dovrebbe porsi: “il sistema brand potrà e dovrà funzionare non solo e non sempre come unico grande organismo, ma come macchina costituita da diversi pezzi dove anche le singole componenti, ogni elemento costituente della Brand, dovrà e potrà funzionare da solo, conservando comunque il suo dna, il suo principio originale”.


Clicca qui o sul frame e guarda il video di Elio Carmi alla Ilas nel 2017




“Fare branding […] significa innanzitutto riconoscere che ogni singola area di intervento, per quanto dotata di sue specificità, funziona soltanto se viene pensata come una tessera di un mosaico più grande, governato dalla design strategy”.


Elio Carmi

Creative Director, Founder carmi e ubertis Milano

Nel 1972 realizza il suo primo progetto di grafica e comunicazione integrata.
Da allora si occupa di progetti di Graphic Design, Industrial Design, Exhibition Design e Interior Design per clienti locali, nazionali e internazionali.
Oggi gli interventi che conduce si fondano sulla Design Strategy, intesa come modello per governare organicamente e rigorosamente i processi di Branding, guida dei suoi corsi universitari presso il Politecnico di Milano e lo IED.

https://www.carmieubertis.it/about/


Gli studenti interessati possono acquistare un copia di Branding D.O., la nuova edizione del volume di Elio Carmi presso la segreteria ILAS con lo sconto del 25%.
Risultati immagini per BRANDING D.O.

Su Elio Carmi dal Blog Ilas. Un articolo di Daria La Ragione
Era il 2009 quando Fausto Lupetti pubblicava per la prima volta Brand – una visione design oriented.
In questo testo, scritto in collaborazione con Elena Wegher, Elio Carmi metteva nero su bianco il modello di branding testato e utilizzato dall’agenzia Carmi&Ubertis, un’eccellenza nel panorama italiano.
Il loro approccio strategico, noto anche come design thinking, utilizza la parola design come sinonimo di progetto: qualunque attività di branding, nell’ottica di Carmi, è un’attività progettuale che deve coniugare razionalità e creatività, analizzare profondamente il passato della marca (se ne ha uno) e il suo contesto, per capire quali cambiamenti sono in atto.
«La Brand deve tenere dunque conto dell’importanza del rapporto tra i propri valori fondativi e la sua capacità di adattarsi alle trasformazioni del contesto esterno.»*



Non è un modello semplicissimo da spiegare, ma forse questa immagine aiuta a comprendere come sia basato sull’idea che il processo sia insieme centrifugo (dalla design strategy si irradia il concept che viene declinato in tutti gli aspetti) e centripeto
(per comprendere appieno la strategia è necessario partire dall’analisi dei suoi dispositivi per risalire al concept).
Rispetto al testo del 2009 il modello ceu ha avuto un update e oggi esiste il modello di branding ceu | 06, le principali novità e una prima spiegazione del metodo possono essere lette in questo documento rilasciato dall’agenzia.
In questi anni Elio Carmi e Alessandro Ubertis hanno avuto modo di testare e perfezionare il loro metodo, lavorando a progetti di primissimo piano, come la brand governance di Expo 2015, un lavoro che si è concretizzato nella definizione delle linee guida per l’utilizzo del marchio da parte di oltre 140 paesi. Un lavoro importante è stato fatto anche per il Padiglione Italia, nella stessa occasione: a partire dal concept Vivaio Italia, ideato dal direttore artistico Marco Balich, Carmi&Ubertis hanno progettato l’identità visiva del padiglione ospitante.



Tra i loro clienti Dainese, Generali, Novartis, Altroconsumo, Sisal, per citare soltanto i più famosi.
In questo video Carmi e Ubertis raccontano cosa pensano del proprio lavoro, cosa si aspettano per il futuro e come amano lavorare.
 
 
*Il modello di branding ceu | 06

30.05.2019 # 5272
Lezioni gratuite di approfondimento tenute dai docenti Ilas di Grafica, Web e Social Media

Daria La Ragione // 0 comments

Dal 10 giugno 2019
Storia della Fotografia / Gratuito

Prenotazione riservata agli studenti di fotografia ilas in corso

Docente Daria La Ragione
L'offerta formativa riservata agli studenti dei corsi ilas di fotografia si arricchisce di una nuova occasione: dal 10 giugno 2019 partirà un nuovo corso extra di Storia della Fotografia. 
Una lezione alla settimana per scoprire le tappe fondamentali attraverso cui si è evoluta.

Il percorso offrirà uno sguardo d'insieme sulla storia della fotografia a partire dalle origini, quando era terreno di sperimentazione per chimici fino all'epoca contemporanea, in cui le conoscenze tecniche devono integrare le innovazioni tecnologiche.
In questo percorso svolgono un ruolo fondamentale la ricerca estetica dei singoli e dei gruppi di fotografi, i contributi o le resistenze delle istituzioni che hanno favorito od ostacolato l'utilizzo del mezzo via via come strumento di documentazione della realtà piuttosto che come mezzo di propaganda dell'estetica di regime, i mutamenti sociali, architettonici, paesaggistici. 

Il corso è gratuito. È possibile scegliere tra 2 turni disponibili:



Turno Gruppo-1:
lunedì dalle 14.00 - 15.00 

Turno Gruppo-2
mercoledì 13.00 - 14.00 


Date del corso


Per il turno Gruppo-1 


10, 17, 24 giugno / 1, 8, 15 luglio 2019




Per il turno Gruppo-2


12, 19, 26 giugno / 3, 10, 17 luglio 2019


Programma
Nascita della fotografia e il pittorialismo
I padri: Niepce, Daguerre e gli altri. 
I reportage di guerra 
La fotografia di viaggio 
Il fotogiornalismo 
Alfred Stieglitz e Camera Work

Dal pittorialismo alla fotografia diretta
Gli anni '20 e '30 in Russia: Rodcenko e Ottobre 
Gli anni '20 e '30 in Germania: Bauhaus, la fotografia borghese, la fotografia operaia, la fotografia di propaganda 
Gli anni '20 e '30 in Italia 
Gli anni '20 e '30 in in Francia Gli Stati Uniti e la Farm Security Administration

I grandi protagonisti dagli anni '40 ai '60
Magnum Photos: Robert Capa, Henri Cartier Bresson, Werner Bischof, Chim, William Klein, Irving Penn, Richard Avedon, Diane Arbus, Ugo Mulas

La fotografia di moda
Erwin Blumenfeld, George Hoyningen Huene, Horst Paul Horst, Helmut Newton, Robert Mapplethorpe, David LaChapelle


Gli anni '80 e '90
Olivo Barbieri, Mimmo Jodice, Guido Guidi, Martin Parr, Sebastiăo Salgado, Ferdinando Scianna

Il digitale - Il panorama contemporaneo
La fotografia pubblicitaria
La fotografia di moda

Partecipazione gratuita per gli studenti ilas salvo disponibilità di posti

30.05.2019 # 5271
Lezioni gratuite di approfondimento tenute dai docenti Ilas di Grafica, Web e Social Media

Ilas Web Editor // 0 comments

Dal 10 giugno 2019
Storia della Grafica / Gratuito

Prenotazione riservata agli studenti di grafica pubblicitaria e editoriale in corso

Come ogni anno parte la sessione gratuita riservata agli studenti dei corsi di grafica pubblicitaria Ilas: dal 10 giugno 2019 il nuovo corso extra di Storia della Grafica. 


Il corso, tenuto da Daria La Ragione, si articolerà in 6 lezioni da 1 ora ciascuna, dedicate allo studio dei maggiori graphic designer e dei movimenti artistici che hanno influenzato il mondo della grafica.


Una lezione a settimana per scoprire le tappe fondamentali attraverso cui la grafica si è evoluta a partire dal 1800 fino a oggi: verranno messi in rilievo i momenti in cui i grandi cambiamenti sociali, artistici e tecnologici hanno dato impulso alla comunicazione visiva trasformandola nella disciplina di primissimo piano che è diventata.


Non c'è attività che oggi possa prescindere dalla comunicazione e dalla sua espressione visiva:  il corso ne racconterà la storia e i protagonisti da Jules Cheret a Marcello Dudovich, da Bob Noorda ad Armando Testa, da Milton Glaser a Saul Bass. 

Il corso è gratuito. È possibile scegliere tra 2 turni disponibili:



Turno Gruppo-1:

lunedì 13.00 - 14.00 

Turno Gruppo-2:

mercoledì 14.00 - 15.00 



Date del corso


Per il turno Gruppo-1 


10, 17, 24 giugno / 1, 8 ,15 luglio 2019



Per il turno Gruppo-2


12, 19, 26 giugno / 3, 10 ,17 luglio 2019





PROGRAMMA DEL CORSO


Nascita della produzione editoriale di consumo

Rapporti tra grafica, arte e industria in Gran Bretagna nel XIX secolo

Arts and Craft

William Morris

Rapporti tra grafica, arte e industria in Francia nel XIX secolo

Chéret, Tolouse-Lautrec, Mucha

Rapporti tra grafica, arte e industria in Italia nel XIX secolo

Dudovich, Cappiello



Rapporti tra grafica, arte e industria in Austria nel XIX secolo

Kolo Moser e la Secessione

Rapporti tra grafica, arte e industria in Germania nel XIX secolo

Peter Behrens

Le avanguardie

Rodcenko e il Costruttivismo

Dada



Bauhaus

La psicologia della Gestalt

La comunicazione tra le due guerre

L'Art Déco

Depero: il Manifesto dell'arte pubblicitaria

Cassandre e il nuovo cartellonismo


La propaganda di regime

L’evoluzione del lettering in Inghilterra e in Germania

Eric Gill

Stanley Morison

Nascita del fumetto

Diffusione dei libri tascabili

Lo sviluppo economico a partire dagli Stati Uniti

La civiltà dell'immagine e l'economia di consumo


Comunicare alle masse

La GDO e la rivoluzione del packaging

Pintori e la Olivetti

Saul Bass e il cinema

Armando Testa


La comunicazione su scala internazionale

Milton Glaser e il Push Pin Studio

Bob Noorda

I grafici italiani: Vignelli, Milani, Spera e gli altri

L’identità visiva come sistema

La case history di Olivetti

La corporate image negli Stati uniti

Il graphic design Inglese


Type design: le nuove frontiere del lettering

La sperimentazione grafica nelle riviste

La fotografia digitale e il fotoricco


I moduli Extra sono dei nuovi percorsi formativi brevi, progettati per consentire agli studenti di ogni area didattica correlata di ampliare le proprie conoscenze teoriche. 
Tutti i corsi Extra sono costituiti da un unico modulo affidato a docenti laureati esperti nella materia. 

 
Gli obiettivi
L'obiettivo è di fornire una panoramica sul percorso che in poco più di due secoli ha fatto sì che la grafica evolvesse diventando una disciplina autonoma, conquistandosi un ruolo di primissimo piano nella vita quotidiana delle persone, continuamente esposte a messaggi visivi: marchi, manifesti, copertine, magazines per citare solo pochi esempi. 
Scopo del modulo è analizzare questo percorso, marcando le tappe di questa evoluzione: tappe che inevitabilmente si intrecciano con momenti di fondamentale cambiamento sociale, tecnologico e culturale. I rapporti, tra grafica, industria, arte e cultura sono il filo conduttore di questo modulo. 

24.05.2019 # 5269
Lezioni gratuite di approfondimento tenute dai docenti Ilas di Grafica, Web e Social Media

Ilas Web Editor // 0 comments

DAL 7/06 – CORSO DI SCRITTURA PROFESSIONALE - € 150,00

DOCENTE BRUNO BALLARDINI - € 150,00 - BIMESTRALE A NAPOLI

Un nuovo corso bimestrale ILAS® con Bruno Ballardini, per apprendere le basi dei quattro più importanti mestieri della scrittura e avere più strumenti professionali per lavorare con successo. Indispensabile per la formazione di base ma anche per poter scegliere meglio la propria specializzazione che sarà poi materia di un corso di secondo livello. 

Quattro moduli di pura tecnica da due lezioni ciascuno, per un totale di 16 ore in due mesi. Frequenza obbligatoria una volta a settimana. 

Il corso è strutturato come una masterclass, in un ciclo di lezioni laboratoriali frontali, in cui i partecipanti verranno coinvolti  in esercizi pratici di gruppo e individuali, per padroneggiare le tecniche impartite. Il monte ore complessivo in realtà è superiore alle ore trascorse in classe perché gli studenti saranno seguiti anche a casa con esercitazioni infra settimanali online.


Corso M26 - Scrittura Professionale

Data di inizio: 7 giugno 2019
Docente: Bruno Ballardini
Ore totali: 16 / 2 mesi
Giorni di frequenza: venerdì
Orari di frequenza: dalle ore 17,00 alle 19,00 



Il corso Ilas di Scrittura Professionale, docente Bruno Ballardini, è rivolto a chi vuole dotarsi degli strumenti indispensabili oggi per affrontare i quattro più richiesti mestieri dello scrivere.


Costo totale per studenti Ilas: 100,00 euro iva compresa 



Costo totale per esterni: 150,00 euro iva compresa



Il programma del corso

Scrittura per l'editoria giornalistica 
- L’importanza del titolo 
- Gli otto tipi di Lead 
- Focalizzazione interna e focalizzazione esterna 
- La struttura
- Scrivere su misura 
- La recensione 
- L’intervista 
- L’inchiesta


Scrittura saggistica 
- Trovare l'argomento 
- La ricerca delle fonti e la bibliografia 
- La scaletta 
- La scelta dello stile 
- L'argomentazione 
- Le verifiche 
- Conclusioni imprevedibili 
- Le appendici a sorpresa
 

Ghostwriting  
- Scrivere una lettera per altri 
- Scrivere un discorso per altri 
- L’imitazione di stile 
- L'intervista 
- La biografia  
- Il rapporto con il personaggio 
- L’invenzione dello stile 
- Come proporre il libro


Scrittura narrativa
- Dal racconto al romanzo breve 
- La definizione dei personaggi 
- Il punto di vista narrativo 
- Il contesto e il conflitto 
- Lasciare liberi i personaggi 
- Come raggiungere la conclusione  
- La riscrittura  
- Il rapporto con gli editor




DOCENTE DEL CORSO

Estremo e dissacrante, Bruno Ballardini è pubblicitario e saggista, autore di numerosi testi sulla comunicazione fra cui Gesù lava più bianco (2000), La morte della pubblicità (2012, edizione aggiornata), ISIS. Il marketing dell'Apocalisse (2015). Fra i suoi libri più recenti, Contro lo sport, a favore dell'ozio (2016), Lo zen e l’arte di aprire una porta aperta (2018). Ha collaborato e collabora inoltre con testate giornalistiche quali Wired, Linus, Il Sole 24 Ore, e Il Fatto Quotidiano.


23.05.2019 # 5268
Lezioni gratuite di approfondimento tenute dai docenti Ilas di Grafica, Web e Social Media

Ilas Web Editor // 0 comments

DAL 10/6 CORSO ILAS DI SOCIAL MEDIA BASE

A Napoli in aula informatica / 1 mese / 150,00 Euro


CORSO BASE MENSILE DI

SOCIAL MEDIA & WEB MARKETING
 
Un viaggio alla scoperta degli strumenti più potenti per il digital marketing. Usare i social in maniera professionale permette di accedere ai numerosi strumenti che queste piattaforme mettono a disposizione di aziende e brand.

Piattaforme pubblicitarie avanzate, incredibili quantità di dati sulle persone e diversi posizionamenti pubblicitari rendono i social strumenti indispensabili per lo sviluppo di strategie di marketing online.








Impara a gestire la comunicazione 
e la pubblicità sui social network più diffusi.

Il web marketing dalla teoria alla pratica: capire il contesto generale e le specificità dei singoli canali e strumenti, per mettere subito in pratica le conoscenze apprese in aula. Il Corso Base è organizzato in 8 lezioni, ciascuna seguita da una sessione di domande e risposte. Gli studenti riceveranno le slide proiettate dal docente e un elenco di link a risorse e strumenti utili.




SCHEDA SINTETICA DEL CORSO

Durata
14 ore / 1 mese

Prossima sessione
10 giugno 2019

Costo totale
150,00 euro iva inclusa

Giorni e fasce orarie
lunedì e giovedì / 09.00 - 10.50












20.05.2019 # 5232
Lezioni gratuite di approfondimento tenute dai docenti Ilas di Grafica, Web e Social Media

Ilas Web Editor // 0 comments

Lezioni gratuite di approfondimento tenute dai docenti Ilas di Grafica, Web e Social Media

Gratuito per tutti gli studenti Ilas

Le lezioni online live di Ilas rappresentano un'opportunità unica per studenti e diplomati Ilas per approfondire le tecniche acquisite durante le lezioni in aula, migliorando il flusso di lavoro. 

In programma, per il prossimo mese di maggio, sono previste 2 lezioni live su argomenti relativi al software Adobe Photoshop  con Elisabetta Buonanno (Aci Adobe Instructor) e Facebook con Nadia Malangone.

Le lezioni sono gratuite per gli studenti e diplomati Ilas.



CALENDARIO LEZIONI ONLINE LIVE:





9 MAGGIO 2019
dalle ore 13:30 alle 14:30
Facebook: Il nuovo Pixel Setup Tool
Docente: Nadia Malangone


14 MAGGIO 2019
dalle ore 09:10 alle 10:50
Tecniche di post-produzione avanzata
Docente: Elisabetta Buonanno (ACI Adobe)






2 APRILE 2019
dalle ore 09:10 alle 10:50
Flusso di lavoro per realizzare un Mockup
Docente: Elisabetta Buonanno (ACI Adobe)




8 APRILE 2019
dalle ore 09:10 alle 10:50
Facebook Analytics
Docente: Nadia Malangone



9 APRILE 2019
dalle ore 09:10 alle 10:50
Advanced Typography Effect
Docente: Elisabetta Buonanno (ACI Adobe)



16 APRILE 2019
dalle ore 09:10 alle 10:50
I metodi di fusione
Docente: Elisabetta Buonanno (ACI Adobe)




18 APRILE 2019
dalle ore 09:30 alle 10:45
Aggiornamenti di Facebook Analytics / 2
Docente: Nadia Malangone





17.05.2019 # 5265
Lezioni gratuite di approfondimento tenute dai docenti Ilas di Grafica, Web e Social Media

Ilas Web Editor // 0 comments

DAL 7/06 – PRO WRITING, CORSO DI SCRITTURA PROFESSIONALE - € 150,00

DOCENTE BRUNO BALLARDINI - € 150,00 - BIMESTRALE A NAPOLI

Un nuovo corso bimestrale con Bruno Ballardini, per apprendere le basi dei quattro più importanti mestieri della scrittura e avere più strumenti professionali per lavorare con successo. Indispensabile per la formazione di base ma anche per poter scegliere meglio la propria specializzazione che sarà poi materia di un corso di secondo livello. 

Quattro moduli di pura tecnica da due lezioni ciascuno, per un totale di 16 ore in due mesi. Frequenza obbligatoria una volta a settimana. 

Il corso è strutturato come una masterclass, in un ciclo di lezioni laboratoriali frontali, in cui i partecipanti verranno coinvolti  in esercizi pratici di gruppo e individuali, per padroneggiare le tecniche impartite. Il monte ore complessivo in realtà è superiore alle ore trascorse in classe perché gli studenti saranno seguiti anche a casa con esercitazioni infra settimanali online.


Corso M26 - Pro Writing

Data di inizio: 7 giugno 2019
Docente: Bruno Ballardini
Ore totali: 16 / 2 mesi
Giorni di frequenza: venerdì
Orari di frequenza: dalle ore 17,00 alle 19,00 



Il corso “Pro Writing”, docente Bruno Ballardini, è rivolto a chi vuole dotarsi degli strumenti indispensabili oggi per affrontare i quattro più richiesti mestieri dello scrivere.


Costo totale per studenti Ilas: 100,00 euro iva compresa 



Costo totale per esterni: 150,00 euro iva compresa



Il programma del corso

Scrittura per l'editoria giornalistica 
- L’importanza del titolo 
- Gli otto tipi di Lead 
- Focalizzazione interna e focalizzazione esterna 
- La struttura
- Scrivere su misura 
- La recensione 
- L’intervista 
- L’inchiesta


Scrittura saggistica 
- Trovare l'argomento 
- La ricerca delle fonti e la bibliografia 
- La scaletta 
- La scelta dello stile 
- L'argomentazione 
- Le verifiche 
- Conclusioni imprevedibili 
- Le appendici a sorpresa
 

Ghostwriting  
- Scrivere una lettera per altri 
- Scrivere un discorso per altri 
- L’imitazione di stile 
- L'intervista 
- La biografia  
- Il rapporto con il personaggio 
- L’invenzione dello stile 
- Come proporre il libro


Scrittura narrativa
- Dal racconto al romanzo breve 
- La definizione dei personaggi 
- Il punto di vista narrativo 
- Il contesto e il conflitto 
- Lasciare liberi i personaggi 
- Come raggiungere la conclusione  
- La riscrittura  
- Il rapporto con gli editor




DOCENTE DEL CORSO

Estremo e dissacrante, Bruno Ballardini è pubblicitario e saggista, autore di numerosi testi sulla comunicazione fra cui Gesù lava più bianco (2000), La morte della pubblicità (2012, edizione aggiornata), ISIS. Il marketing dell'Apocalisse (2015). Fra i suoi libri più recenti, Contro lo sport, a favore dell'ozio (2016), Lo zen e l’arte di aprire una porta aperta (2018). Ha collaborato e collabora inoltre con testate giornalistiche quali Wired, Linus, Il Sole 24 Ore, e Il Fatto Quotidiano.


Inside Ilas
Inside Ilas Magazine