alexa
Libri e riviste // Pagina 1 di 115
04.05.2022 # 6044
L'arte del Manifesto Giapponese

Paolo Falasconi //

L'arte del Manifesto Giapponese

A cura di Gian Carlo Calza con la collaborazione di Elisabetta Scantamburlo. Skira editore

Da sempre in Giappone scrittura e rappresentazione artistica sono collegate. Gli ideogrammi sono segni grafici con una forte valenza estetica e la calligrafia in quel Paese è a tutti gli effetti un'arte riconosciuta. Se consideriamo che ogni cosa, dall’utilizzo dei colori alla distribuzione delle forme, dei pieni e dei vuoti fa riferimento a una tradizione artistica e culturale che attinge ad un codice fatto di simbolismi ben precisi, non deve stupire che un manifesto contemporaneo, che in un colpo solo mette insieme non soltanto il messaggio, la tradizione o la sua rivisitazione, la contemporaneità, ma anche altri elementi quali l’ironia, il sogno e la visione del reale e della società dell’autore, ma in modo universale, comprensibile a tutti, rappresenti un’autentica opera d’arte a tutti gli effetti.

Questo splendido volume offre una accurata panoramica sulla grafica del manifesto in Giappone, che permette di individuare tendenze e stili e di vedere come questi siano cambiati nel tempo, riflettendo mutamenti culturali e sociali. Prendendo spunto dalle tecniche di realizzazione del disegno, da quello rigorosamente a mano dei maestri della vecchia generazione fino ai lavori totalmente realizzati in digitale è possibile seguire l'evoluzione di un mezzo, il manifesto, che in Giappone più che in ogni altro paese ha una produzione decisamente importante rispetto ad altri strumenti di comunicazione. 


Il volume più completo, finora mai realizzato, sul graphic design giapponese. 
a cura di Gian Carlo Calza in collaborazione con Elisabetta Scantamburlo

Il volume vuole colmare una lacuna sulla storia del graphic design giapponese, quella relativa ai primi due decenni del nuovo millennio, raccontando da un lato il passato, con l’opera dei grandi maestri, e dall'altro esplorando nuovi nomi e tendenze. Il volume comprende 85 grafici e 756 poster. È il volume più completo sull'argomento, ma pubblicato finora.Si ritiene che i manifesti contemporanei giapponesi siano iniziati a metà degli anni '50, dopo la seconda guerra mondiale e dopo un periodo di depressione, post-militarismo e post-autarchia. La nuova modalità espressiva, in quegli anni, venne alimentata da stimoli provenienti dall'estero, ma reinterpreta anche temi e colori della tradizione, portandoli nella modernità. Dal dopoguerra, il Giappone ha visto una rapida evoluzione nelle arti: pittura, architettura, scultura, grafica, teatro, musica e cinema. Influenze, assimilazioni, trasformazioni, nuovi processi creativi hanno dato origine a una grande quantità di movimenti culturali e artistici. In questo dedalo di forme espressive, la grafica è diventata uno strumento prezioso per tracciare e seguire il filo della creatività nazionale. Dalla “nascita” della grafica giapponese arrivando a Tokyo 2020, questo volume intende dare una visione ampia delle tendenze, dei cambiamenti estetici e della storia del design grafico in Giappone.



Anno di pubblicazione: 2021
Lingua: Italiana
ISBN: 885724577
Formato: 31 x 29.7cm
Pagine: 520

26.04.2024 # 6415
L'arte del Manifesto Giapponese

Paolo Falasconi //

Don Norman, La Caffettiera del Masochista - Giunti Editore

Il design degli oggetti quotidiani

Quanto spesso ci arrendiamo di fronte a oggetti che non siamo in grado di maneggiare? Non riuscire ad aprire le porte scorrevoli oppure premere senza alcun effetto il telecomando del televisore non significa affatto che siamo incapaci di usarli. La questione è più dannatamente complessa: siamo alle prese con oggetti mal progettati.
"La caffettiera del masochista", che fin dalla sua prima uscita alla fine degli anni ottanta ha radicalmente cambiato l‘idea e i principi del design, è ancora nella versione riveduta e ampliata del 2013, un testo importante.
Padre del "design antropocentrico", Donald Norman ci svela inganni e paradossi del cattivo design e mostra cosa inneschi la nostra perversa interazione con tanti oggetti di uso quotidiano. Spiega al lettore che usare ascensori, cucine, computer, interruttori, scale, lavandini non è un semplice gesto materiale: nella nostra esperienza di utenti convergono aspetti tecnologici, processi cognitivi, comportamenti relazionali, connotazioni estetiche, sensazioni emotive.
Il design efficace e a misura d‘uomo è quello che sa combinare psicologia e tecnologia. Progettisti e designer sono quindi chiamati a realizzare prodotti nuovi ma soprattutto facili da usare, comprensibili e, perché no, capaci anche di dare piacere. Perché per realizzare e pensare prodotti e servizi "umani" è necessario cambiare la nostra idea del mondo.
Titolo originale dell‘opera: "The design of everyday things" (2013).



Editore ‏ : ‎ Giunti Psicologia.IO; 7° edizione (27 novembre 2019)
Lingua ‏ : ‎ Italiano
Copertina flessibile ‏ : ‎ 352 pagine
ISBN-10 ‏ : ‎ 8809986865
ISBN-13 ‏ : ‎ 978-8809986862
Peso articolo ‏ : ‎ 340 g
Dimensioni ‏ : ‎ 14 x 2.3 x 21.5 cm

28.09.2023 # 6342
L'arte del Manifesto Giapponese

Paolo Falasconi //

Marimekko. L‘arte della stampa.

Marsilio Editore

È la pubblicazione ufficiale in occasione del 70° anniversario di Marimekko che celebra il design, i motivi e i tessuti iconici dell‘azienda finlandese. Marimekko, che in finlandese significa "vestito di Maria", è stata fondata nel 1951 da Armi Ratia, che l‘ha immaginata come un‘esplosione di vita e colore per lasciarsi alle spalle il grigiore della seconda guerra mondiale, a partire dai vestiti. L‘azienda ha iniziato la sua attività, infatti, realizzando quei morbidi abiti a motivi floreali e colori vivaci – ancora oggi il segno distintivo del marchio, universalmente noti e amati – che andavano così controcorrente rispetto alla moda ingessata dell‘epoca. Il 70° anniversario dalla sua fondazione è l‘occasione per ripercorrere in questo volume le vicende di un‘impresa che ha fatto la storia del design e della moda. Dalle prime stampe serigrafiche degli esordi, interamente eseguite a mano – in cui l‘errore umano veniva considerato pregio e originalità – al giorno d‘oggi, con l‘uso delle più moderne tecnologie e un taglio decisamente green alla produzione, gli artisti di Marimekko hanno creato circa 3.500 motivi che hanno ingentilito abiti, borse, accessori, ceramiche, biancheria da letto, tessuti e altro. 


Il volume racconta la genesi e l‘evoluzione di questo marchio storicamente quasi del tutto "al femminile" – dalla fondatrice alla dirigenza, dalle designer alle operaie –, alternando foto e pubblicità d‘archivio con le immagini delle campagne più recenti, e con nuove fotografie appositamente realizzate. Dalla creazione dell‘iconica stampa Unikko (Papavero) alla sua applicazione su tessuti e oggetti, dalle voci dei suoi talentuosi designer a alle prospettive di questa fucina creativa, questo libro offre una full immersion nell‘entusiasmante storia del successo di Marimekko, in un vortice inarrestabile di immagini sorprendenti.


Editore ‏ : ‎ Marsilio; Illustrated edizione (11 novembre 2021)
Lingua ‏ : ‎ Italiano
Copertina rigida ‏ : ‎ 272 pagine
ISBN-10 ‏ : ‎ 8829712043
ISBN-13 ‏ : ‎ 978-8829712045
Peso articolo ‏ : ‎ 1,86 Kilograms
Dimensioni ‏ : ‎ 26.5 x 3.3 x 31.5 cm

06.09.2023 # 6325
L'arte del Manifesto Giapponese

Paolo Falasconi //

Graphic: 500 designs that matter

Phaidon Editore

Cinquecento dei design grafici più iconici di tutti i tempi, dalle origini della riproduzione meccanica fino ai giorni nostri.

Il processo di comunicazione visiva e risoluzione di problemi attraverso l‘uso della tipografia, dello spazio, delle immagini e dei colori influenza il modo in cui ci connettiamo attraverso lingue e culture. Derivato dall‘acclamato Archivio Phaidon del Design Grafico, questo affascinante compendio celebra la lunga e ricca storia del design grafico, dal primo campione di caratteri mobili e la Cronaca di Norimberga del quindicesimo secolo fino alle riviste, poster ed effemeridi all‘avanguardia di oggi. Curato e scritto da un team globale di esperti, questo libro ha un appeal internazionale nel suo ambito.

Di volumi che raccontano la storia del design ormai non se ne contano più, dunque perché segnalarne un altro ancora? In effetti bisogna ammetterlo, mai prima d‘ora sono riuniti i design grafici più iconici di tutti i tempi, nel più recente capolavoro epico di Phaidon. Questo non è un testo che semplicemente esplora design iconici; è un lavoro storico che cataloga visivamente la nostra storia. Un must have. 




Editore ‏ : ‎ Phaidon; Illustrated edizione (23 marzo 2017)
Lingua ‏ : ‎ Inglese
Copertina rigida ‏ : ‎ 708 pagine
ISBN-10 ‏ : ‎ 0714873845
ISBN-13 ‏ : ‎ 978-0714873848
Peso articolo ‏ : ‎ 825 g
Dimensioni ‏ : ‎ 13.59 x 5.08 x 17.02 cm


01.07.2022 # 6090
L'arte del Manifesto Giapponese

Paolo Falasconi //

The Monocle Book of Photography

15 anni di scatti fotografici della rivista

The Monocle Book of Photography attinge al meglio delle storie fotografiche della rivista, da un archivio di un decennio e mezzo di lavoro. Una bella edizione rilegata in lino con carta lucida e stampa di altissima qualità. Il libro presenta anche un testo di supporto sulle mission fotografiche e le storie dietro di essi, compresi i resoconti di prima mano dei fotografi coinvolti.

Nel 2007 i primi numeri della rivista Monocle arrivarono nelle edicole e nei chioschi di tutto il mondo. Al centro c‘era l‘impegno a commissionare tutte le fotografie come scatti originali, catturando il mondo su pellicola, sul campo e nel momento. La copertina di quel primo numero presentava un pilota di elicottero giapponese delle forze di difesa del paese, preso come parte di un incarico di reportage di 10 giorni sia per il fotografo che per lo scrittore. Negli anni successivi, Monocle ha continuato la sua ricerca di documentare il mondo attraverso la sua lente unica: dalle ambasciate e residenze ai leader mondiali e alle star della cultura. Ogni numero ha caratterizzato una sezione Expo fotografica dedicata che celebra luoghi meno noti, eventi oscuri e personaggi curiosi attraverso una fotografia davvero eccezionale. Lottatori alpini, avamposti siriani, legionari francesi, produttori di noodle, presentatori di giochi e club di membri privati ​​hanno tutti trovato posto tra le pagine di questa rivista.


21.03.2022 # 5950
L'arte del Manifesto Giapponese

Paolo Falasconi //

Fabio Staiano. Designing and Prototyping Interfaces with Figma

Molto più che un manuale, una guida completa per entrare da subito nel mondo di FIGMA

In questo libro di recente pubblicazione Fabio Staiano, Adobe Certified Instructor, Figma Community Advocate e Ilas Teacher ci mostra come Figma semplifica il lavoro con le caratteristiche di design classiche, consentendo innovazioni uniche e aprendo possibilità di collaborazione in tempo reale. 

In questo volume dal carattere essenzialmente operativo, sarai sfidato a progettare un'interfaccia utente per un'applicazione mobile reattiva dopo aver ricercato e compreso le esigenze degli utenti. Diventerai esperto del processo passo dopo passo esplorando prima la teoria e passando gradualmente alla pratica. Inizierai il tuo viaggio di apprendimento coprendo le basi della ricerca sull'esperienza utente con FigJam e il processo di creazione di un design completo utilizzando gli strumenti Figma come Componenti, Varianti, Layout automatico e molto altro. Imparerai anche come creare prototipi del tuo design ed esplorare il potenziale delle risorse della community come modelli e plug-in.

Alla fine di questo libro di Figma, avrai una solida conoscenza del flusso di lavoro dell'interfaccia utente, della gestione degli strumenti Figma essenziali e dell'organizzazione del tuo flusso di lavoro.

PER CHI È QUESTO LIBRO
Questo libro è rivolto agli aspiranti designer UX/UI che vogliono iniziare con Figma e ai designer affermati che vogliono migrare a Figma da altri strumenti di progettazione. Questa guida ti guiderà attraverso l'intero processo di creazione di un prototipo completo per un'interfaccia reattiva utilizzando tutti gli strumenti e le funzionalità che Figma ha da offrire. Di conseguenza, questo libro di design Figma è adatto sia a designer UX che UI, designer di prodotti e grafici e chiunque desideri esplorare l'intero processo di progettazione da zero.


La scheda Tecnica


Copertina flessibile: 519 pagine
Editore: Packt Publishing
  (16 marzo 2022)
Lingua: Inglese
ISBN-13: 978-1800564183

Dove acquistare:

torna su
Ilas sui social network
instagram facebook linkedin behance pinterest youtube twitter
Ilas - Accademia italiana di comunicazione
Recapiti telefonici

Italy / Napoli tel(+39) 0814201345
fax(+39) 081 0070569

Skype contacts

Segreteria studenti segreteriailas

Indirizzo

Italy / 80133 Napoli Via Alcide De Gasperi, 45
Scala A

numero verde ilas
Prenota il tuo corso o un colloquio informativo La prenotazione non è vincolante e consente di riservare un posto nei corsi a numero chiuso
Scegli il tuo corso
Corsi a pagamento
  • Annuali
  • In presenza
  • Titolo riconosciuto con valore legale
  • Didattica di Livello universitario
  • Varie fasce orarie
  • In aula informatica o sala posa ILAS
  • Postazioni iMac individuali con suite Adobe e Maya
  • Portfolio personale sul sito Ilas
  • Campus online con corsi gratuiti
  • Seminari ed eventi dedicati

Plus del corso La migliore formazione ILAS

Prenota ora
Corsi gratuiti
  • Quadrimestrali
  • In DAD
  • Titolo riconosciuto con valore legale
  • Didattica di Livello EQF4 e EQF5
  • Fascia oraria mattutina
  • In aula informatica o sala posa ILAS
  • Postazioni iMac individuali con suite Adobe e Maya
  • Portfolio personale sul sito Ilas
  • Campus online con corsi gratuiti
  • Seminari ed eventi dedicati

Plus del corso Formazione gratuita di alto livello

Prenota ora

Prenota il tuo corso

La prenotazione non è vincolante e consente di riservare un posto nei corsi a numero chiuso

prenota corso
Prenota il tuo corso Ilas

Prenota online

prenota corso
Chiama in sede

Prenota telefonicamente

Prenota un colloquio informativo

Riceverai, senza alcun impegno, tutte le informazioni da parte della segreteria organizzativa

prenota corso
Prenota il tuo corso Ilas

Prenota online

prenota corso
Chiama in sede

Prenota telefonicamente

listino corsi

Listino Prezzi dei Corsi Ilas

I prezzi proposti al pubblico sono comprensivi di iva calcolata al 22%.

Leggi i prezzi

Diplomati
Ilas

Listino prezzi

Accademie
B.B.A.A.

Listino prezzi
chi siamo

Chi siamo

la struttura

Le aule

i docenti ilas

I docenti

seminari

I seminari

partnership

Partnership

dove siamo

Dove siamo

elenco corsi

Elenco corsi

listino prezzi

Listino prezzi

calendario corsi

Calendario

prenota corsi

Prenota

portfolio grafica

Grafica

portfolio web design

Web Design

portfolio fotografia

Fotografia

portfolio pubblicita

Pubblicità

portfolio 3d

Grafica 3D

portfolio ilas

Tutti i lavori

registri pubblici

Registri e materiali

libri di testo

Libri di testo

offerte di lavoro

Offerte di lavoro

comunicati scuola

Comunicati

moduli extra in dad

Moduli extra in DAD

listino prezzi

Listino prezzi diplomati Ilas