Corso di
Grafica Ilas®

Pubblicitaria / Editoriale / Social & Digital Ads
A Napoli dal 4 ottobre 2019 in aula informatica

Info corso Prenota corso
corso di grafica

SPECIALISTICO / ANNUALE
Il corso di grafica di eccellenza che ti guiderà in un percorso professionalizzante nel mondo della creatività

  • durata del corso

    Durata
    11 mesi / 176 ore / 2 lezioni settimanali

  • calendario del corso

    Data inizio corsi
    4 ottobre 2019

  • iscrizione

    Quota di iscrizione
    100,00 euro

  • costo del corso

    Costo mensile
    320,00 euro

Vai al programma Prenota

Il marchio e il logotipo

Primo importante obiettivo del corso è imparare a progettare correttamente il marchio, il segno distintivo di una azienda o di un prodotto, acquisire solide basi teoriche per sviluppare un elemento grafico che sia realmente rappresentativo e originale, attraverso lo studio di progetti grafici divenuti icone mondiali fino alla progettazione al computer del proprio marchio aziendale.

Il marchio e il logotipo

Il sistema di identità visiva

Il segno distintivo che diventa sistema di comunicazione globale e proietta l'immagine aziendale a tutti i livelli operativi: dall'individuazione degli elementi grafici significativi alla loro manipolazione, la psicologia del colore nella progettazione grafica, il progetto del manuale del marchio, la costruzione delle regole per l'utilizzo corretto del marchio.

Il sistema di identità visiva

Il manifesto e la brochure

Strumento d'elezione per veicolare la comunicazione pubblicitaria, il manifesto dopo oltre 150 anni di staordinarie grafiche continua a rappresentare il mezzo più utilizzato in assoluto: come si è evoluto nel tempo e quali regole è indispensabile conoscere per poter realizzare un poster efficace, e come si lavora per trasformare la comunicazione "above the line" in materiali "below the line".

Il manifesto e la brochure

Industrial & food packaging

Il percorso attraverso lo studio della comunicazione pubblicitaria e la comunicazione del prodotto si completa con un modulo specifico per il packaging del prodotto stesso, divenuto sempre più strumento di comunicazione. Le regole compositive della grafica si accompagnano allo studio delle tecnologie produttive dei packaging più comuni ed utilizzati, per un progetto a prova di errori.

Packaging

Grafica per social e digital advertising

La grafica va verso i social! Durante il corso ampio spazio sarà dedicato alla progettazione ed in seguito alla creazione di spazi pubblicitari dedicati ai social network e alla pubblicità sulle più importanti piattaforme digitali di advertising.

Grafica per social e digital advertising

Il corso A02 Grafica Pubblicitaria e Editoriale è un percorso didattico altamente professionalizzante rivolto a chi desidera diventare Grafico Pubblicitario.

Piano didattico

Il percorso didattico

I docenti, esclusivamente grafici professionisti laureati o certificati ACI e ACE Adobe, seguono l’allievo in un percorso didattico che unisce in una perfetta sinergia la teoria e la pratica della progettazione visiva.

Teoria e tecniche

Il metodo

Per offrire una preparazione professionale all'avanguardia, gli allievi utilizzano computer Apple® iMac così da acquisire la padronanza necessaria con il sistema operativo più diffuso nel settore della comunicazione.

lezioni

Le lezioni

Attività teorica, pratica e laboratoriale sono svolte con la formula del work in progress consentendo all’allievo di sperimentare praticamente quanto appreso durante le lezioni dedicate alla teoria.

percorso formativo

Gli obiettivi

Ogni progetto sviluppato coincide, infatti, con uno step teorico così da permettere una migliore comprensione della progettazione e della realizzazione di ogni lavoro, dallo studio del marchio al packaging, dal manifesto all’immagine coordinata.

artwork studente
aula ilas
mac

Una scuola all'avanguardia Aule progettate per consentire agli studenti di ottimizzare il processo di apprendimento.

fibra

INTERNET IN FIBRA IN TUTTE LE AULE Ogni computer è collegato in rete a internet. Ilas è dotata di 5 reti in fibra totalmente cablate di cui una Tim 1Gb FTTH, due Fastweb 1Gb FTTH, una Wind Infostrada FTTC e una Vodafone FTTC + SIM.

tecnologia

430 METRI QUADRI DI TECNOLOGIA Grazie alla disposizione delle postazioni e alla presenza dei maxi monitor LED collegati direttamente al computer del docente, gli studenti hanno la possibilità di seguire la lezione e la spiegazione in maniera ottimale in tutte le situazioni di luce e in ogni punto dell’aula.

imac

IN TUTTE LE AULE I NUOVI IMAC 4K In tutti i corsi ilas ogni studente ha sempre a disposizione una propria postazione informatica individuale, un iMac Apple 21.5” 4K SSD con 8GB o 16GB di Ram sul quale lavorare durante tutto il percorso formativo. Ilas è inoltre uno dei più grandi Authorized Training Center Adobe in Italia. Questo consente agli studenti di esercitarsi sui software originali sempre aggiornati grazie al costante collegamento in Cloud con Adobe. Tutte le aule sono climatizzate e dotate di videoproiettori e monitor di riferimento LED da 42, 46, 55 e 75”. L’aula di grafica 3D è dotata di una stampante ad alta risoluzione a doppio estrusore per la prototipazione di oggetti di design e gioielli. L’aula di ZBrush è dotata di tavolette grafiche con video interattivo da 16”.

Sai che alla Ilas puoi partecipare a un secondo anno
di corso facoltativo pagando solo 350,00 euro?

Scopri di più

I Docenti Ilas 100% professionisti laureati o certificati

I corsi Ilas sono tenuti da docenti esperti e specializzati, tutti di livello universitario per gli argomenti teorici e certificati Adobe o Autodesk per l'insegnamento dei software. Anche grazie al loro contributo, le scelte didattiche seguono strategie innovative e assicurano l'alto standard qualitativo della formazione. Lo stesso livello dei corsi è garantito anche ai laboratori creativi di pubblicità, di grafica e web che sono tenuti da professionisti della comunicazione, provenienti dalle maggiori realtà del settore pubblicitario e multimediale. Questa sinergia determina il carattere operativo della formazione Ilas e favorisce il continuo aggiornamento delle conoscenze.

giovanna grauso

Giovanna Grauso Progettazione Grafica

alessandro leone

Alessandro Leone Progettazione Grafica

nicola cozzolino

Nicola Cozzolino Progettazione Grafica

alessandro cocchia

Alessandro Cocchia Progettazione Grafica

elisabetta buonanno

Elisabetta Buonanno Software Adobe

rosario mancini

Rosario Mancini Software Adobe

daria la ragione

Daria La Ragione Storia della grafica

valerio caruso

Valerio Caruso Tools di grafica

Visita il canale Youtube e scopri
i video degli eventi targati Ilas

Vai alla pagina youtube

Il valore di un corso Ilas Studiare alla Ilas significa mettere al primo posto la scelta della qualità nella costruzione della propria identità professionale.

Adobe Authorized Training Center

Un grande Adobe Authorized Training Center Un Centro d'Insegnamento Autorizzato Adobe è una struttura di formazione che offre corsi, seminari e workshop su prodotti Adobe. Diventare AATC significa aver investito nella formazione dei propri docenti e collaboratori, per offrire ai propri studenti lezioni e percorsi aggiornati sulle ultime tendenze della creatività e sugli innovativi strumenti messi in campo da Adobe.

Autodesk Authorised Training Centre

Autodesk Authorised Training Centre Autodesk Inc. è la prima azienda a livello mondiale nella produzione di software di progettazione 2D e 3D. I centri ATC sono autorizzati da Autodesk a fornire corsi sui software prodotti dall'azienda. I docenti e i tutor sono autorizzati all'insegnamento direttamente dall'azienda che ne verifica professionalità e preparazione in base a standard internazionali.

certiport

Autodesk Authorised Training Centre Autodesk Inc. è la prima azienda a livello mondiale nella produzione di software di progettazione 2D e 3D. I centri ATC sono autorizzati da Autodesk a fornire corsi sui software prodotti dall'azienda. I docenti e i tutor sono autorizzati all'insegnamento direttamente dall'azienda che ne verifica professionalità e preparazione in base a standard internazionali.

Qualità-Certificata-ANCCP-ACCREDIA

Qualità certificata ISO9001 Il sistema di qualità ilas è certificato ISO 9001. La ISO 9001 stabilisce i requisiti che devono essere soddisfatti affinché un'azienda o un'organizzazione possa dimostrare la propria capacità di fornire prodotti o servizi conformi agli standard qualitativi stabiliti.

corsi regionali

I corsi autorizzati e le qualifiche professionali riconosciute in tutta l'UE Ilas è un’Agenzia formativa accreditata dalla Regione Campania per l’erogazione di corsi di formazione autorizzati ai sensi delle leggi 845/78 e L.R.19/87 che consentono il conseguimento di una qualifica professionale riconosciuta in tutta l’Unione Europea. Titoli di studio con valore legale rilasciati al termine di percorsi formativi di 600 ore, 240 delle quali erogate sotto forma di stage curricolare autorizzato all’interno di prestigiose aziende Campane. Alla Ilas puoi decidere se frequentare i corsi professionalizzanti privati o optare per un corso autorizzato dalla Regione Campania

I partners istituzionali Partnership esclusive con Legambiente, ANM Azienda Napoletana di Mobilità, Istituzione Bologna Musei, Strega Alberti e Fondazione Napolinovantanove

partners

I partners La segnalazione dei migliori curricula alle aziende rappresenta un'occasione unica di contatto diretto con le più importanti realtà lavorative del settore.

progetti

I progetti Il metodo formativo ilas prevede che nell'ambito delle attività didattiche lo studente sviluppi progetti di comunicazione basati su brief elaborati da Enti Istituzionali e Aziende commerciali leader nel proprio settore merceologico.

legambiente
bologna
anm
novenove
sila
lupetti
grafica ilas

Crea il tuo portfolio online Durante il corso inserisci le tue immagini sul portfolio e il tuo sito è già online

Il Portfolio Ilas è un formidabile strumento di promozione per gli studenti ilas. Ogni allievo ha la possibilità di inserire i propri lavori, prodotti nell’ambito dei corsi, all’interno della ilasgallery allegando la propria fotografia e tutti i contatti sui vari social, da Facebook a Behance, da Pinterest a Skype.

Inserendo i tuoi lavori nella gallery, il sistema informatico realizzerà automaticamente il tuo sito internet personale che potrai comunicare alle agenzie e ai clienti per promuovere il tuo lavoro. Puoi inserire il tuo logo, scegliere il fondo e separare i tuoi lavori scolastici da quelli personali. E all'interno del sito è stato implementato un potente motore di ricerca che consente alle aziende di cercare i profili migliori attraverso una infinita serie di parametri e alla geolocalizzazione.

portfolio pro
aula ilas

La gallery degli studenti Ilas L’importanza della giusta presentazione.

Il nuovo Portfolio Ilas segna un deciso passo in avanti. La veste grafica totalmente rinnovata nasconde una architettura completamente riprogettata per poter gestire la grande quantità di dati relativi agli elaborati degli studenti, immagini video e siti web, e alle informazioni personali. La pagina degli artwork permette adesso di condividere molte più informazioni sulla realizzazione di un lavoro grazie ad un pannello di inserimento evoluto che implementa un’area molto più dettagliata riguardo le competenze.

Vai alla gallery
Grafica-Pubblicitaria

©Ilas / Roberto Preradov

Grafica-Pubblicitaria

©Ilas / Andrea D'Avanzo

Grafica-Pubblicitaria

©Ilas / Claudia Punzo

Grafica-Pubblicitaria

©Ilas / Vincenzo La Pietra

Grafica-Pubblicitaria

©Ilas / Eva Cangiano

Grafica-Pubblicitaria

©Ilas / Jlenia Nicolosi

Grafica-Pubblicitaria

©Ilas / Maria Caliendo

Grafica-Pubblicitaria

©Ilas / Maria Pia Macrì

Grafica-Pubblicitaria

©Ilas / Valeria De Crescenzo

Grafica-Pubblicitaria

©Ilas / Ilaria Mauriello

Grafica-Pubblicitaria

©Ilas / Nicola Piedimonte

Grafica-Pubblicitaria

©Ilas / Simona Schettino

Grafica-Pubblicitaria

©Ilas / Antonio Gallo

Grafica-Pubblicitaria

©Ilas / Ciro Gente

Grafica-Pubblicitaria

©Ilas / Arianna Albanese

Corso di Pubblicità Art e Copy

Il programma completo del corso di Grafica Pubblicitaria Ilas
Dallo studio del marchio al packaging, dal manifesto all’immagine coordinata.

Il piano formativo affronta in maniera completa ed esaustiva tutti gli argomenti teorici ed operativi riscontrabili nella concreta attività professionale legata al lavoro di grafico pubblicitario.

Modulo 1 / TEORIA E TECNICHE DELLA GRAFICA 1

Il graphic design

  • La storia del graphic design: i maestri italiani e internazionali e il panorama contemporaneo
  • La storia della tipografia
  • La storia del manifesto
  • L'influenza delle avanguardie artistiche del '900 sul Graphic Design
  • Le origini della pubblicità
  • La rivoluzione digitale nel Graphic Design
  • Le nuove tendenze

Il mestiere di Graphic Designer

  • Gli skills del graphic designer
  • ll ruolo del graphic designer nello studio grafico
  • Il ruolo del graphic designer nell'agenzia pubblicitaria
  • Il mercato del lavoro e gli ambiti di intervento: pubblicità, grafica editoriale, packaging, multimedia
  • Strumenti, risorse, competenze di un graphic designer
  • La creatività e la tecnica: le fasi di sviluppo di un progetto grafico, dall'idea all'esecutivo
  • La rivoluzione digitale nel lavoro del Graphic Designer
  • Pianificare un metodo di lavoro

La Percezione

  • La percezione dell'immagine
  • Il rapporto tra figura e sfondo
  • Gli elementi compositivi del layout: visual e copy
  • Il visual: determinare uno stile con le principali tecniche grafiche
  • Il copy: leggibilità e visibilità

Il Colore

  • Il colore e la percezione dell'immagine
  • La semantica del colore
  • Teoria dei colori: la scala cromatica
  • Il metodo RGB e il metodo CMYK: definizione e modalità di applicazione
  • Il sistema internazionale di classificazione Pantone
  • Le relazioni fra colore, testo e leggibilità

Il segno: dal simbolo al marchio

  • Il segno come rappresentazione di concetti
  • Il sistema dei segni: segni divinatori, segni di percorso, pittogrammi
  • Il segno come marchio: le prime testimonianze dell'antico Egitto
  • L'evoluzione moderna del concetto di marchio: il 1900 e la nascita della pubblicità
  • Il marchio come segno identificativo: branding e naming

Il lettering

  • Storia del carattere tipografico, dalla stampa a caratteri mobili al font digitale
  • Saper leggere il carattere: stili, famiglie, misurazioni
  • Le principali tecniche di composizione del testo
  • Copy-ad: il carattere come elemento grafico della comunicazione
  • Web typography: i font web-safe

Modulo 2 / TEORIA E TECNICHE DELLA GRAFICA 2

Il Marchio e Logotipo

  • Definizione di Marchio e logotipo
  • Storia del marchio e analisi delle principali case histories
  • Analisi del marchio: il segno grafico
  • Classificazione del marchio: sintesi visiva, logotipo, simbolo astratto, elemento iconico
  • Gli elementi progettuali: il contesto, la storia del marchio, l'ambito operativo

Il sistema di identità visiva

  • Corporate identity, corporate image e visual identity: l'immagine coordinata e la definizione del sistema di comunicazione aziendale
  • Gli elementi progettuali: il contesto, la brand image
  • I campi di applicazione: analisi di modelli e case histories significative

Il manuale del marchio

  • Il manuale del marchio: storia, progetto, sviluppo, utilizzi e corrette applicazioni di un segno identificativo
  • Studio e analisi di progetti preeistenti
  • Gli strumenti operativi: il manuale del marchio
  • Strutturare i contenuti del manuale: dimensioni, leggibilità, colore, regole di applicazione, modelli

La carta come strumento di comunicazione

  • La carta: tipologie e caratteristiche
  • Qualità, Formati e grammature
  • Scelta della carta in funzione delle caratteristiche di utilizzo
  • Scelta della carta in funzione degli obiettivi di comunicazione
  • L'utilizzo dei campionari

L'impaginazione 1: Flyers e Depliant

  • I modelli dell'impaginazione editoriale per la comunicazione pubblicitaria: analisi di modelli e case histories
  • Volantini/Flyers
  • Scelta del formato e della carta
  • Pieghevoli/Depliant
  • Formati, carta, piega e allestimenti

Comunicare il prodotto: il packaging

  • Il packaging: food e non-food
  • Studio del packaging in funzione della tipologia merceologica
  • Studio e analisi della evoluzione del packaging dagli anni '50 a oggi
  • Da contenitore a strumento di comunicazione
  • L'etica della comunicazione nel packaging: il design responsabile ed ecocompatibile
  • Analisi di modelli e panoramica sulle tecnologie di produzione e soluzioni grafiche innovative

Modulo 3 / TEORIA E TECNICHE DELLA GRAFICA 3

L'impaginazione 2: Brochure e Cataloghi

  • I modelli dell'impaginazione editoriale per la comunicazione pubblicitaria: analisi di progetti significativi e case histories
  • Brochure: definizione
  • Studio delle principali tipologie attraverso analisi di modelli tipo: istituzionale, aziendale, di prodotto.
  • Cataloghi: definizione
  • Studio delle tipologie attraverso analisi di modelli tipo: moda, arte, food e viaggi

La comunicazione grafica istituzionale

  • La funzione informativa della comunicazione istituzionale
  • Il manifesto istituzionale: analisi di progetti significativi e case histories
  • Studio dei principali ambiti di applicazione attraverso analisi di modelli tipo: evento, film, mostra.
  • Struttura di base del messaggio istituzionale:
  • titolo, visual, informazioni, marchi

Il messaggio pubblicitario

  • Il manifesto pubblicitario: la funzione persuasiva
  • Cenni di storia della pubblicità
  • Analisi di modelli e case histories
  • Il concept della campagna
  • Metodologia di progettazione degli annunci pubblicitari.
  • Struttura di base del messaggio pubblicitario: headline, visual, body copy, marchio, baseline, pay-off, pack shot
  • Tecniche di rappresentazione: rough, visual, layout e finished layout, esecutivo
  • Declinazione e adattamento dei messaggi in funzione delle differenti tipologie di veicolazione della campagna: l'annuncio stampa, il manifesto e il poster

La grafica editoriale

  • Cenni di storia della grafica editoriale
  • Analisi di modelli e case histories significative
  • I prodotti editoriali: classificazione
  • Il quotidiano: analisi della struttura e gabbie
  • La rivista: analisi della struttura e gabbie
  • Il libro: analisi della struttura e gabbie
  • La correzione delle bozze

Le tecniche di produzione

  • Storia della tecniche di stampa.
  • Le principali tipologie di stampa: offset, roto-offset, serigrafia
  • La stampa digitale: offset digitale HP indigo ad inchiostri tipografici, stampa digitale a toner "classica" (Xerox, Canon, Konika-Minolta, etc)
  • Panoramica sulle tecniche di stampa: flessografia
  • Lavorazioni tipografiche accessorie:
  • verniciatura UV e Offset, fustelle, stampa a caldo, rilievo

Norme e contratti

  • Modelli di contratti per servizi pubblicitari
  • Il copyright: norme sulla tutela sulla proprietà intellettuale e i diritti d'autore
  • Cessione o vendita dei diritti di utilizzazione delle immagini
  • Cenni di norme giuridiche sulla comunicazione pubblicitaria: cosa si può e cosa non si deve fare

Il portfolio

  • Tecniche efficaci di presentazione dei lavori
  • La produzione del portfolio
  • Il portfolio digitale: definizione
  • http://www.behance.net
  • http://www.ilas.com/portfolio

Bibliografia

  • Libro di testo obbligatorio
  • Titolo: Elementi di progettazione grafica.
  • Autori: Giovanni Federle, Carla Stefani
  • Editore: Clitt
  • Volumi di approfondimento consigliatI
  • Titolo: La progettazione grafica tra creatività e scienza
  • Autore: Michele Spera
  • Editore: Gangemi
  • Titolo: Il nuovo manuale del grafico. Guida alla progettazione grafica del progetto editoriale.
  • Autore: Giorgio Fioravanti
  • Editore: Zanichelli
  • Titolo: Arte e percezione visiva.
  • Autore: Rudolf Arnheim
  • Traduttori: Dorfles G., Leardi M.
  • Editore: Feltrinelli

Modulo 4 / PROGETTAZIONE GRAFICA - ESERCITAZIONI

Il Marchio e l'immagine coordinata

  • Studio, ideazione e realizzazione grafica del marchio e del logotipo.
  • Analisi e riproduzione di modelli di impaginazione e disposizione degli elementi principali dell'immagine coordinata.
  • Esercitazioni su software: Adobe@ Illustrator

Il manuale del marchio

  • Analisi di modelli significativi
  • Studio, ideazione e realizzazione grafica di un manuale del marchio con caratteristiche di base.
  • Esempi di presentazione di ambientazioni e personalizzazioni
  • Schede di corretta utilizzazione del marchio nelle varie utilizzazioni
  • Esercitazioni su software: Adobe@ Illustrator

Impaginazione di base Flyers e Depliant

  • Analisi e riproduzione di modelli significativi di impaginazione di base:
  • ideazione e realizzazione di Flyers e Depliant su brief forniti dalle Aziende con le quali ilas ha attivato la partnership didattica
  • Esercitazioni su software: Adobe@ Illustrator, Adobe@ Photoshop®, Adobe@ InDesign@

Comunicare il prodotto: il packaging

  • Etichette; Packaging alimentare; CD musicale:
  • studio, ideazione e realizzazione su brief forniti dalle Aziende con le quali ilas ha attivato la partnership didattica
  • Esercitazioni su software: Adobe@ Illustrator, Adobe@ Photoshop®

L'impaginazione multipagina

  • Analisi e riproduzione di modelli significativi di impaginazione di progetti complessi.
  • Studio, ideazione e realizzazione di Brochure e Cataloghi.
  • Progettazione della copertina di un libro.
  • I brief su cui vengono sviluppati i progetti sono forniti dalle Aziende con le quali ilas ha attivato la partnership didattica
  • Esercitazioni su software: Adobe@ Illustrator, Adobe@ Photoshop®, Adobe@ InDesign@

Il manifesto istituzionale

  • Il manifesto grafico: analisi di modelli significativi
  • Studio, ideazione e realizzazione grafica di manifesti su brief forniti dalle Aziende con le quali ilas ha attivato la partnership didattica

Il manifesto pubblicitario

  • La pubblicità commerciale e sociale:
  • analisi di modelli significativi;
  • studio, ideazione e realizzazione grafica di un manifesto di pubblicità sociale;
  • studio, ideazione e realizzazione grafica di un manifesto di pubblicità commerciale e adattamento alle varie tipologie di veicolazione (stampa, poster, etc.)
  • I progetti sono sviluppati su brief forniti dalle Aziende con le quali ilas ha attivato la partnership didattica

Elementi per Social Media e Digital Advertising

  • La pubblicità sui Social Media
  • Google Web Designer / creazione di spazi dinamici per Google Ads
  • Adobe Spark / creazione di spazi dinamici per Social Network
  • Studio, ideazione e realizzazione grafica di un banner pubblicitario per Social Media
  • Studio, ideazione e realizzazione grafica di un banner pubblicitario per servizi online di advertising

Modulo 5 / ADOBE ILLUSTRATOR 1

Panoramica di Illustrator

  • Nozioni di grafica vettoriale e grafica bitmap
  • L'interfaccia
  • L'area di lavoro
  • Definire un documento

Gli strumenti di base

  • Il pannello di controllo
  • Selezione e posizionamento
  • Disegnare forme
  • Lo strumento PENNA: segmenti e curve
  • Maniglie e punti di ancoraggio

Tratto e riempimento

  • Il pannello campioni e il pannello colore
  • Metodi di colore
  • La guida colori
  • L'opzione campione "globale"
  • Tonalità e tinta

Righelli e guide, impostare un layout

  • Lo strumento Tavola disegno
  • Disegnare con la matita
  • Gestire i tracciati e modificare i punti di ancoraggio
  • Il pannello elaborazione tracciati

Pennelli ed oggetti

  • Strumento pennello e strumento gomma
  • Strumento pennello tracciato chiuso
  • Operazioni con le selezioni
  • Gestire gruppi e sottogruppi
  • Trasformazione e ridimensionamento

Pannelli, effetti e maschere

  • Il pannello aspetto
  • Attributi multipli per un oggetto
  • Il pannello Trasparenza
  • Effetti di stile
  • Effetti raster e vettoriali
  • Lavorare con le immagini aster
  • Importare, collegare, incorporare le immagini
  • Le Maschere di ritaglio

I livelli, la pittura dinamica

  • Il pannello Livelli
  • Gerarchia tra i livelli
  • Livelli ed aspetto
  • Allinea e distribuisci
  • Pittura dinamica

Il testo, il salvataggio

  • Lavorare con il testo
  • Pannelli carattere e paragrafo
  • Testo su tracciato e concatenare il testo
  • Trasformare il testo in tracciati
  • Salvare ed esportare in vari formati
  • Salvare in PDF

Modulo 6 / ADOBE ILLUSTRATOR 2

Gestire i tracciati e modificare i punti di ancoraggio

  • Operazioni con i tracciati
  • Tracciati composti
  • Scostamento tracciato
  • Espandere gli aspetti
  • Disegnare e scontornare con i tracciati

Le opzioni avanzate degli strumenti

  • Il pannello pennelli e le biblioteche di pennelli
  • Definire un pennello personale
  • Simboli e istanze
  • I set di simboli
  • Le opzioni dello strumento Bomboletta simboli

Tecniche avanzate di selezione

  • Selezionare per attributi simili
  • Le opzioni della Bacchetta magica
  • Lavorare in Modalità isolamento
  • Selezionare per livelli e sottolivelli

Gestione avanzata dei Livelli

  • Mascherare utilizzando i livelli
  • Ricalco dinamico
  • Le opzioni del ricalco dinamico
  • Gestione avanzata delle immagini collegate e incorporate
  • Lavorare con Adobe Photoshop

Effetti dinamici

  • Effetti di trasformazione
  • La Distorsione Involucro
  • Gli effetti 3D di Illustrator
  • Gestione avanzata testo
  • Gli effetti su testo editabile

Lavorare con il colore

  • Modificare i colori secondo dei predefiniti
  • Le opzioni di RICOLORA GRAFICA
  • Salvare biblioteche di campioni
  • Esportare i campioni per InDesign e Photoshop

Lavorare con le sfumature

  • Lo strumento SFUMATURA
  • Creare e modificare campioni di sfumatura
  • Creare trame sfumate
  • Gestire la trasparenza nelle sfumature

Opzioni di salvataggio ed esportazione

  • Esportare per il web
  • Lavorare con Adobe Flash
  • Le impostazioni di stampa
  • Stampare multipagine
  • Gestione colore
  • Incorporare i profili di colore

Modulo 7 / ADOBE PHOTOSHOP 1

L’interfaccia di Photoshop

  • Strumenti e pannelli
  • Personalizzare l’area di lavoro
  • Spostarsi nella finestra del documento
  • Organizzare la disposizione di più documenti aperti
  • Suggerimenti e scorciatoie
  • Preferenze di base
  • Il pannello STORIA

Immagine e documento

  • Elementi fondamentali di grafica: i pixel
  • Immagine, dimensione e risoluzione
  • I comandi Dimensione immagine e Dimensione quadro
  • Metodi di colore
  • Colore di Primo piano e di Sfondo
  • Gli strumenti di selezione
  • Operazioni con le selezioni
  • Lo strumento TAGLIERINA

I livelli, la gestione del testo

  • Concetti di base
  • Pannello e menù LIVELLI
  • Operazioni con i LIVELLI
  • Opacità e riempimento
  • Lo strumento TESTO e i livelli di testo
  • Stili Livello
  • Spostare e gestire i LIVELLI

Strumento penna, tracciati

  • Tracciati e forme
  • Lo strumento PENNA
  • Scontornare oggetti con lo strumento PENNA
  • Il pannello TRACCIATI
  • Creare, modificare e salvare tracciati
  • Convertire i tracciati in selezioni

Clonare e modificare i pixel

  • Strumento PENNELLO CORRETTIVO AL VOLO
  • Strumento PENNELLO CORRETTIVO
  • Strumento TOPPA
  • Strumento TIMBRO CLONE
  • Strumento GOMMA, GOMMA MAGICA, GOMMA PER SFONDO

Disegnare e ritoccare i pixel

  • Strumenti PENNELLO e MATITA
  • Strumento SOSTITUZIONE COLORE
  • Intervenire sulla luminosità : gli strumenti SCHERMA e BRUCIA
  • Intervenire sul contrasto: gli strumenti SFOCA e CONTRASTA
  • Intervenire sulla saturazione: lo strumento SPUGNA
  • Muovere i pixel: lo strumento SFUMINO

Il colore

  • Lo strumento CONTAGOCCE
  • Il Selettore Colore
  • I pannelli COLORE e CAMPIONI
  • Le librerie di colori
  • Colorare con gli strumenti SECCHIELLO e SFUMATURA
  • Gestire le sfumature
  • Riproduzione del colore: il pannello CANALI

Regolare e salvare le immagini

  • I metodi RGB e CMYK
  • Il pannello REGOLAZIONI
  • Prime regolazioni: luminosità, contrasto
  • Il comando LIVELLI
  • Il comando CURVE
  • Il pannello Istogramma
  • Scegliere un formato di salvataggio
  • Caratteristiche dei principali formati

Modulo 8 / ADOBE PHOTOSHOP 2

Gestione del colore

  • I metodi di colore
  • Il metodo DUE TONALITÀ
  • Scelta del metodo di colore in relazione all’elaborazione dell’immagine
  • Scelta del metodo di colore in relazione all’output
  • Utilizzare la finestra SALVA per WEB e DISPOSITIVI MOBILI
  • Panoramica sui Profili di colore

Regolazione dell'immagine

  • La luminosità : LIVELLI e CURVE
  • Il pannello ISTOGRAMMA
  • Tonalità e saturazione
  • Bilanciamento colori e corrispondenza colori
  • Sostituzione colore
  • Correzione del colore con il pannello CANALI
  • Migliorare l’aspetto cromatico di una foto
  • Ottimizzare il bianco e nero

Tecniche di selezione, gestione file

  • Selezionare in base ai colori
  • Determinare il valore di TOLLERANZA
  • Il pannello MIGLIORA BORDO
  • Salvare e caricare le selezioni
  • Il canale ALFA
  • Gestire le risorse con Adobe Bridge
  • Creare Provini a contatto

Le maschere

  • Il concetto di maschera
  • L’opzione Maschera veloce
  • Disegnare la selezione
  • Maschere di livello
  • Collegare e scollegare le maschere di livello
  • Nascondere e mostrare utilizzando le maschere
  • Le maschere vettoriali

Gestione avanzata dei livelli

  • Gestire il contenuto del livello: trasparenza e riempimento
  • I METODI di FUSIONE
  • Organizzare i livelli: collegare e raggruppare
  • I Gruppi di livelli
  • Realizzare varianti dell’immagine utilizzando il pannello COMPOSIZIONI LIVELLI

Fotoritocco correttivo

  • Strumento occhi rossi
  • Eliminare imperfezioni con il ritocco
  • Differenze tra Timbro clone e Pennello correttivo
  • La potenza dello strumento PENNELLO STORIA
  • Sfocare e contrastare le zone critiche
  • Le opzioni degli strumenti di ritocco

I filtri

  • Panoramica dei FILTRI di Photoshop
  • I filtri più utilizzati: sfocatura, disturbo e distorsione
  • I filtri rendering: clouds, fibers, lens flare
  • La Galleria filtri
  • Combinare e fondere più filtri
  • Gestione avanzata dei filtri

Fotoritocco creativo

  • Strumenti FORME Geometriche, LINEA, FORME PERSONALI
  • Il pannello REGOLAZIONI
  • Utilizzare e gestire elementi vettoriali: gli oggetti avanzati
  • Gestione avanzata del TESTO: le opzioni e il testo su tracciato
  • I viraggi
  • Definire un pennello personalizzato

Modulo 9 / ADOBE INDESIGN 1

Introduzione al software

  • Interfaccia
  • Strumenti e pannelli
  • Personalizzare l'area di lavoro
  • Suggerimenti e scorciatoie
  • Preferenze di base

Impostare il documento

  • Creare un nuovo documento
  • Formato pagina e margini
  • Le pagine affiancate
  • Le opzioni avanzate: pagina al vivo e area indicazioni
  • Guide e righelli
  • La gabbia

Gestire il layout

  • Il pannello pagine
  • Pagine mastro e pagine del documento
  • Gli oggetti mastro
  • Numerazione automatica
  • Svincolare gli oggetti mastro
  • Convertire una pagina esistente in pagina mastro

Disegno ed oggetti

  • Tracciati e forme
  • Gli strumenti di disegno
  • Riempimento e traccia
  • Selezionare e trasformare gli oggetti
  • Gestire gli oggetti: allineare e raggruppare
  • Importare o incollare i tracciati di Illustrator
  • Supporto del formato nativo di Illustrator
  • Effetti grafici

Formattare il testo

  • Importare dai software editor di testo
  • Formati supportati e loro caratteristiche
  • Formattazione base dei caratteri
  • Capilettera
  • Supporto OpenType
  • Controlli tipografici
  • Stili di paragrafo e di carattere
  • Lavorare con i blocchi di testo
  • Creare e modificare tabelle
  • Testo su tracciato
  • Controllo ortografico
  • Contorna con testo

Importare le immagini

  • Formati supportati e loro caratteristiche
  • Supporto formati nativi di Photoshop
  • Pannello collegamenti
  • Importare file PDF multipagina
  • Adattare l'immagine alla cornice
  • Agire sulla cornice o sul contenuto

Il colore

  • Campioni e tinte
  • Sfumature
  • Tinte piatte
  • Campionare un colore da oggetti e immagini
  • La gestione del colore sincronizzata

Output: esportazione e stampa

  • Esportare in formato PDF
  • Predefiniti di esportazione in PDF in relazione all'utilizzo
  • Esportare in formato SWF
  • Esportare per Flash e Dreamweaver
  • Stampare i documenti
  • Verifica preliminare
  • Le opzioni di stampa

Modulo 10 / ADOBE INDESIGN 2

Preferenze e visualizzazione

  • Preferenze di Composizione
  • Griglie e guide
  • Impostare la griglia delle linee di base
  • Modalità di anteprima
  • Prestazioni di visualizzazione
  • Guide sensibili
  • Cursori intelligenti
  • Rotazione pagine

Gestire gli oggetti

  • Selezionare gli oggetti sovrapposti
  • Spostare e duplicare oggetti con precisione
  • Bloccare e nascondere oggetti
  • Oggetti nidificati
  • Elaborazione tracciati
  • Tracciati composti
  • Pannello Effetti
  • Gli effetti di trasparenza
  • Stili di oggetti

Gestire le immagini

  • Personalizzare il pannello Collegamenti
  • Inserimento proporzionale
  • Controllo dei livelli del formato .psd
  • Opzioni di importazione
  • Colorare le immagini
  • Immagini a due tonalità
  • Applicare effetti di trasparenza alle immagini

Gestire il testo

  • Opzioni di giustificazione e di sillabazione
  • Elenchi puntati e numerati
  • Stili nidificati e stili a cascata
  • Stile nidificato per linea
  • Allineamento alla griglia delle linee di base
  • Il pannello Glifi
  • Caratteri speciali
  • Trova e sostituisci
  • Sostituire i font
  • Opzioni per il Contorna con testo

Gestire le tabelle

  • Tabulazioni
  • Formattazione avanzata delle tabelle
  • Stili di tabella e di cella
  • Opzioni di importazione da editor esterni
  • Conversione di testo in tabella e viceversa

Gestire i documenti lunghi

  • Numerazione e sezioni
  • Note a piè di pagina
  • La funzione Libro
  • Creare un sommario
  • Librerie e snippet
  • Creare profili di Verifica preliminare

Interattività ed automazione

  • Creare collegamenti ipertestuali
  • Creare pulsanti
  • Transizioni di pagina
  • Esportare in formato PDF con funzioni interattive
  • Esportare in formato SWF: opzioni
  • Esportare in formato XFL
  • Script e automazioni

Colore ed output

  • Salvare e importare librerie di colori
  • Il nero e il nero ricco
  • Anteprima selezioni
  • La sovrastampa
  • Gestione del colore
  • Creazione di PDF: opzioni avanzate
  • Stampare le trasparenze
  • Creare un file PostScript
  • Esportare un intero Libro
  • Esportare in formato immagine
  • Esportare elementi interattivi

Modulo 11 / ADOBE ACROBAT

Introduzione al software

  • Interfaccia
  • Strumenti e pannelli di navigazione
  • Personalizzare l’area di lavoro
  • Suggerimenti e scorciatoie
  • Preferenze di base

Il formato pdf

  • Caratteristiche e utilizzo
  • Flusso di lavoro con il formato PDF
  • Navigare nei documenti
  • Proprietà del documento

Creare file pdf

  • Le modalità di creazione
  • Creare PDF da Acrobat
  • Creare PDF dallo scanner
  • Creare PDF da pagine web
  • Creare PDF mediante Acrobat Distiller
  • Creare PDF da pagina vuota
  • Creare PDF dalle applicazioni della Creative Suite Design
  • Predefiniti di esportazione in PDF in relazione all’utilizzo
  • Gli standard ISO

La funzione OCR

  • Recuperare il testo da una scansione
  • Le opzioni per il riconoscimento del testo e della grafica
  • Creare documenti ricercabili

Modificare i contenuti di un documento pdf

  • Gestire e modificare le pagine
  • Inserire Intestazioni e piè di pagina
  • Inserire sfondi e filigrane
  • Aggiungere allegati
  • Ottimizzazione del PDF: eliminare dati e scalare la risoluzione delle immagini

Organizzare la navigazione

  • Creare segnalibri
  • Creare collegamenti
  • Utilizzare l’Organizzatore come browser per documenti pdf
  • La funzione Trova per ricerche semplici

Combinare più file in un pdf

  • I diversi modi per combinare file PDF
  • Riunire più documenti in un unico PDF
  • Riunire documenti di diverso formato in un Portfolio PDF
  • Le opzioni per creare un Portfolio PDF

Analisi e correzione del documento pdf

  • Confrontare due documenti PDF
  • Funzione di Redazione: eliminare definitivamente dati dal documento
  • La verifica preliminare
  • Analizzare e correggere gli errori
  • Esportare in formati testo
  • Esportare in formati grafici

Modulo 12 / STORIA DELLA GRAFICA

Nascita della grafica moderna - 1

  • nascita della produzione editoriale di consumo
  • rapporti tra grafica, arte e industria in Gran Bretagna nel XIX secolo
  • Arts and Craft
  • William Morris
  • rapporti tra grafica, arte e industria in Francia nel XIX secolo
  • Chéret, Tolouse-Lautrec, Mucha

Nascita della grafica moderna - 2

  • rapporti tra grafica, arte e industria in Italia nel XIX secolo
  • Dudovich, Cappiello
  • rapporti tra grafica, arte e industria in Austria nel XIX secolo
  • Kolo Moser e la Secessione
  • rapporti tra grafica, arte e industria in Germania nel XIX secolo
  • Peter Behrens

La grafica dall'inizio del XX secolo agli anni '20

  • le avanguardie
  • Rodcenko e il Costruttivismo
  • Dada
  • il Bauhaus
  • La psicologia della Gestalt

La grafica del XX secolo: gli anni '30 e '40

  • la comunicazione tra le due guerre mondiali
  • L'Art Déco
  • Depero: il Manifesto dell'arte pubblicitaria
  • Cassandre e il nuovo cartellonismo
  • la propaganda di regime
  • l'evoluzione del lettering in Inghilterra e in Germania
  • Eric Gill
  • Stanley Morison

La grafica del XX secolo: il dopo guerra

  • nascita del fumetto
  • diffusione dei libri tascabili
  • lo sviluppo economico a partire dagli Stati Uniti
  • la civiltà dell'immagine e l'economia di consumo

La grafica del XX secolo: dal '45 al '68

  • Comunicare alle masse
  • La GDO e la rivoluzione del packaging
  • Pintori e la Olivetti
  • Saul Bass e il cinema
  • Armando Testa

La grafica del XX secolo: dal '68 al '90

  • la comunicazione su scala internazionale
  • Milton Glaser e il Push Pin Studio
  • Bob Noorda
  • I grafici italiani: Vignelli, Milani, Spera e gli altri
  • l'identità visiva come sistema
  • la case history di Olivetti
  • la corporate image negli Stati uniti
  • il graphic design Inglese

La rivoluzione digitale

  • type design: le nuove frontiere del lettering
  • la sperimentazione grafica nelle riviste
  • la fotografia digitale e il fotoricco
  • Shepard Fairey: dalla street art a Obama
  • web design e internet
  • mobile app: l'ultima frontiera
torna su