alexa

Ilas sui social network

facebook twitter youtube pinterest instagram flickr linkedin
logo-ilas
logo-ilas logo-ilas

MENU

cercaCERCA

Benvenuti nella Job opportunity Ilas
Lo spazio di incontro fra gli studenti e il mondo del lavoro

Area riservata alle aziende In quest'area puoi selezionare i nostri studenti o inserire un annuncio di lavoro

Area riservata agli studenti Questa è l'area dedicata al placement
Puoi consultare gli annunci di lavoro e promuovere il tuo profilo e le tue attività

ILAS è una scuola di specializzazione che opera esclusivamente
nell'ambito della comunicazione visiva.

icona

La scuola

100% comunicazione visiva

icona

La scuola
Storia, struttura e organizzazione

icona

I docenti
I curricula di tutti i docenti

icona

Certificazioni
Il valore di un corso Ilas

icona

Attività
Corsi, seminari e contest

icona

Social, blog e magazine
Scopri ilas 2.0

 
icona

I corsi annuali

Elenco dei corsi Ilas divisi per tipologia

Corsi Regionali AutorizzatiGRAFICA | WEB DESIGN | FOTOGRAFIA

logo-adobe

Elenco corsi autorizzati Regione CampaniaQualifica professionale EQF4 / Frequenza obbligatoria > 80%

Corsi Annuali CompletiGRAFICA | FOTO | WEB | PUBBLICITÀ | SOCIAL

Corsi Brevi TematiciFOTO BASE | COPY | MONTAGGIO | RIPRESA VIDEO

Elenco corsi brevi tematiciPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

 

Corsi di Grafica 3DMAYA | ZBRUSH | RHINO | STAMPA 3D

Elenco corsi grafica 3DPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

Corsi Annuali CoordinatiPERCORSI MULTIDISCIPLINARI

Corsi Avanzati e Online GRAFICA | FOTOGRAFIA | PHP | MOBILE APP | PUBBLICITÀ ONLINE

icona

I corsi mensili

Cerchi un talento della comunicazione visiva?
 

Inserisci AnnuncioArea riservata alle aziende

Scegli CandidatoArea riservata alle aziende

Vai al PortfolioArea riservata alle aziende

Guarda i lavori realizzati dai nostri studenti
Oltre 9000 progetti realizzati nei corsi Ilas

ILAS - Istituto superiore di comunicazione visiva

icona

Recapiti telefonici

Italy / Napoli

tel(+39) 081 5511353
tel(+39) 081 4201345
fax(+39) 081 0070569

icona

Indirizzo

Italy / 80133 Napoli

Via Alcide De Gasperi, 45
Scala A

numero-verde

Blog // Pagina 28 di 37
14.03.2015 # 4074

Daria La Ragione // 0 comments

France is in the air

Blog! di Daria La Ragione

Bella, bella, bella: una ventata di aria fresca questo France is in the air commercial di BETC per Air France, con una scelta di posizionamento intelligente e ben comunicata.
In un mondo in cui il low cost sembra l’unica strategia possibile, Air France racconta un viaggio diverso, alla scoperta della bellezza, del romanticismo, dei dolci colorati e gustosi, dell’alta moda; e lo fa raccontando spazi ampi e ariosi; non più sedili stretti e scomodi, ma poltrone reclinabili, che custodiscono il sognatore mentre il suo immaginario si popola di tutto ciò che troverà a destinazione.
Girata con originalità e allegria, è il manifesto di una grandeur moderna di cui c’era davvero davvero bisogno.
Chapeau!

Credits:
agency: BETC
directed by We Are From LA
Music: Warm in the winter Glass Candy
 



06.03.2015 # 4071

Daria La Ragione // 0 comments

Skoda Fabia - Attention Test

Blog! di Daria La Ragione

Come si fa a promuovere una macchina che non è bellissima, non ha grandi innovazioni e non è poi tanto diversa dalle altre della sua categoria?
È quello che devono aver pensato alla AIS, London, UK mentre lavoravano al progetto Skoda Fabia.
Questo commercial è uno di quei casi in cui l’unica salvezza è la creatività, e in agenzia sono stati davvero bravi e creativi.
Si tratta di un test sulla capacità della Skoda Fabia di attirare l’attenzione, un test riuscito senza dubbio, ma non dico perché, ve lo lascio scoprire.
 

06.03.2015 # 4070

Daria La Ragione // 0 comments

La mamma è sempre la mamma

Blog! di Daria La Ragione

Le società che offrono servizi finanziari sono state tra le prime a capire che per vendere si doveva parlare di altro che non dei servizi. E infatti non ce n’è più una che esca con un commercial in cui offre un’assicurazione o fondo pensione parlando delle sue caratteristiche.
Per lo più puntano sul rapporto genitori/figli come in quella di HSBC di cui avevamo parlato.

Questa campagna di Innored, South Korea per AIA torna a dirci grosso modo le stesse cose.
Ben girata, emozionante, racconta l’effetto che fa un pasto caldo cucinato dalla mamma, soprattutto quando si è lontani da casa, e quando arriva a sorpresa.
La cosa che mi è piaciuta di più però, rispetto alla campagna HBSC è che qui vengono raccontati i due aspetti di questo rapporto, i figli e in un secondo commercial le mamme.
Molto riuscita.

 

27.02.2015 # 4061

Daria La Ragione // 0 comments

Clorox, la mira, le mamme

Blog! di Daria La Ragione

Sono targate DDB California, USA queste tre uscite di una campagna multisoggetto per la candeggina Clorox.
Rivolte alle mamme, soprattutto quelle di piccoli maschietti, mi sono piaciute perché sono lievi, garbate e strappano sempre il sorriso. Insomma trovo siano perfettamente coerenti con la lunga tradizione della DDB e del suo fondatore, il favoloso Bill Bernbach.
La sua idea che la pubblicità avesse il compito di farsi perdonare dagli spettatori, dal momento che ne interrompeva un’esperienza, e che dovesse farlo donando un sorriso, un momento gradevole è pienamente rispettata da queste tre piccole dimostrazioni che anche nel banalissimo meccanismo problema/soluzione, di cui purtroppo la pubblicità si avvale sempre più spesso in modo pedissequo, si possono introdurre un pizzico di creatività e di umorismo.
 

 

 


27.02.2015 # 4060

Daria La Ragione // 0 comments

Oscar e mattoncini

Blog! di Daria La Ragione

Anche quest’anno la notte degli Oscar è stato un perfetto ingranaggio mediatico: un grande spettacolo presentato da Neil Patrick Harris, tra i protagonisti di How I met your mother, perfettamente a suo agio in uno spettacolo che ha meritato la sua fama nel mondo.
L’anno scorso avevamo parlato del famoso selfie di Ellen Degeneres e della campagna di placement della Samsung, in parte vanificata dal fatto che la presentatrice era stata fotografata dietro le quinte con un iPhone.
Quest’anno la LEGO, grande esclusa dall’Academy, non potendo essere presente con il proprio film The LEGO Movie, ha trovato il modo di farsi apprezzare e notare: a tutti i nominati che non erano stati premiati è stata donata una statuetta alternativa a quella classica, un oscar interamente fatto di LEGO, disegnato dall’artista Nathan Sawaya.
Inutile dire che il premio di consolazione è diventato un cult e che LEGO ha messo a segno un gran bel colpo.

Privacy e cookies policy