alexa
  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 22 di 273
15.06.2015 # 4213

Daria La Ragione // 0 comments

One minute Torino

scadenza 8 luglio 2015

One Minute Torino è un contest di video di dedicato alla trasformazione di Torino e rivolto ad autori/autrici (architetti, urbanisti, paesaggisti, designer, videomaker, registi cinematografici e teatrali, scenografi, scrittori, musicisti, sound designer, appassionati) del territorio nazionale italiano.
Urban Center Metropolitano, in collaborazione con Film Commission Torino Piemonte e Museo Nazionale del Cinema, lancia un bando di concorso per la realizzazione di uno short movie, della durata esatta di un minuto che illustri come è cambiata Torino negli ultimi venti anni.
Il racconto del cambiamento può spaziare dalla scala urbana (o territoriale, guardando la città da fuori) a quella del quartiere, mantenendo come riferimento il periodo compreso tra il 1995 e il 2015 (intero o parte di esso).
Le proposte video possono essere declinate secondo i seguenti temi:
    •    il rapporto centro/periferie
    •    i confini della città
    •    nuove modalità di fruizione degli spazi urbani
    •    la città rielaborata attraverso le nuove architetture e i nuovi linguaggi multimediali
    •    nuovi modi di muoversi in città
    •    la città e il verde
    •    arte, architettura, cinema, musica, teatro, danza e la città

15.06.2015 # 4212

Daria La Ragione // 0 comments

Un logo per il 150° anniversario delle relazioni tra Giappone e Italia

scadenza 30 giugno 2015

Nel 2016 Giappone e Italia celebrano il 150° anniversario della conclusione del Trattato di Amicizia e di Commercio, siglato nel 1866.
In occasione delle celebrazioni di tale ricorrenza, nel 2016, possiamo attenderci, nell'ambito delle relazioni bilaterali, un ulteriore intensificarsi della reciproca conoscenza e delle relazioni di amicizia attraverso molteplici iniziative di interscambio e manifestazioni promozionali in vari ambiti quali politica, economia, scultura, scienza e tecnologia.
In vista di tali importanti manifestazioni, il governo giapponese, tramite il presente bando, indice un concorso per la realizzazione di un "logo ufficiale per le celebrazioni del 150° anniversario delle relazioni tra Giappone e Italia" che possa essere ampiamente utilizzato, ad esempio, per eventi celebrativi organizzati in Italia. Invitiamo dunque ad una quanto più ampia partecipazione.
Il progetto mira alla realizzazione di un logo dal design semplice che, traendo ispirazione dalle relazioni di interscambio e amicizia tra Giappone e Italia, possa divenire caro e apprezzato nel tempo per i cittadini dei due Paesi.

29.05.2015 # 4196

Daria La Ragione // 0 comments

Con DISsonanze

scadenza 3 luglio 2015

Il paesaggio e la città che ogni giorno viviamo rappresentano la stratificazione nello spazio e nel tempo dell’agire umano, dettato non solo dalle esigenze funzionali, ma da un desiderio innato di appartenenza a un luogo.

Questo concorso mira a sollecitare l’osservazione del paesaggio con angolazioni diverse, ponendo attenzione agli edifici che, in base alla nostra sensibilità, giudichiamo appropriati, e all’opposto, inadeguati e incongrui rispetto all’ambiente in cui sono inseriti. Se la bellezza è figlia di una coerenza tra le parti, tra natura e artificio, non sarà difficile riconoscere le sue con-sonanze o dis-sonanze.

Si sceglie la fotografia come mezzo espressivo, puntando sulla sua forza ed immediatezza. Si viene così a definire una memoria fatta di immagini che favoriscono un momento di riflessione e confronto sulla città e sul paesaggio.

Si intende promuovere la sensibilità di studenti, professionisti e amatori attraverso un concorso che metta in luce il rapporto tra manufatti e contesto in cui si collocano, evidenziandone criticità e valori.


29.05.2015 # 4195

Daria La Ragione // 0 comments

UNA FOTO PER LI UCCI

scadenza 31 luglio 2015

Il concorso fotografico, alla sua seconda edizione, è promosso dall’Ass.ne Cult. Sud Ethnic e nasce con l’intento di tradurre in fotografia le visioni evocate dai canti popolari e trova posto nella sezione Arti Visive de “Li Ucci Festival”, evento che si svolgerà dal 13 al 19 Settembre 2015 a Cutrofiano (LE).

Il tema dell’edizione 2015 del concorso è: SULLA FINESTRELLA TUA VORREI VENIRE, ovvero la voglia, l’anelito, la speranza che ci spinge a perseguire un obiettivo.

La partecipazione al concorso è gratuita, aperta a fotografi di tutte le età e livelli residenti in Italia. Ogni partecipante potrà inviare un massimo di tre fotografie, da presentare unitamente alla scheda di iscrizione e alla liberatoria debitamente compilate e firmate.

Sono ammesse fotografie a colori e in bianco e nero con inquadrature sia verticali sia orizzontali. La risoluzione di ciascuna foto deve essere di 300 dpi e in formato .jpg con il lato maggiore composto da minimo 2480 pixel. Le fotografie dovranno essere inedite. Ogni immagine deve avere titolo e nome dell’autore. Le immagini non conformi alle specifiche non verranno prese in considerazione.


29.05.2015 # 4194

Daria La Ragione // 0 comments

NERA DI VERZASCA

scadenza 5 luglio 2015

Il concorso è aperto a tutte le persone che abbiano compiuto il 18° anno di età entro il 19 maggio 2015, senza restrizioni di nazionalità e residenza. Sono esclusi dalla partecipazione: collaboratori dell’Associazione Verzasca FOTO, sponsor, membri della giuria, come pure i membri familiari di tutte le categorie elencate.

L’apertura delle iscrizioni è il 19 maggio 2015 alle 12:00:00 (CEST), il termine di consegna è fissato per il 5 luglio 2015 alle 23:59:59 (CEST). 

La selezione dei vincitori avverrà entro il 15 agosto 2015.

La scelta del tema è libera. Ogni iscritto può partecipare con un progetto fotografico (storia) sottoponendo una serie di minimo 3 e massimo 10 fotografie. Formato delle immagini da caricare sul sito del concorso: JPEG, colore o scala di grigi, dimensione di 1000 pixel sul lato maggiore. Peso massimo di 1.5 MB per immagine. Nessuna limitazione della data in cui è stata scattata la fotografia. Sono ammesse sia immagini scansionate scattate su pellicola (negativa o diapositiva), sia realizzate con apparecchi digitali. I selezionati dovranno essere in possesso dei files originali non compressi. Nel nome file di ciascuna delle immagini inviate non dovrà comparire alcun riferimento che permetta di risalire all’identità del concorrente (nome, cognome o soprannome), pena l’esclusione dal concorso. Per poter confermare l’iscrizione del gruppo di fotografie, bisogna inserire un titolo e una breve descrizione.