• Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 45 di 273
28.05.2014 # 3680

Daria La Ragione // 0 comments

VIII CONCORSO FOTOGRAFICO DI NETTUNO E ANZIO

scadenza 7 giugno 2014

Due città, Nettuno ed Anzio, a mezz’ora da Roma, legate da comuni radici storico/culturali e paesistiche realizzano ad anni alterni questa Manifestazione pervenuta a rilevante diffusione europea sempre crescente. L’Edizione 2014 sarà ospitata nel cinquecentesco Forte Sangallo di Nettuno affacciato sul mare e a due passi dal vecchio borgo medioevale. 

TEMI AMMESSI:

°°° LA MUSICA - Un tema aperto a suggestive opportunità. Le atmosfere dei concerti, il ragazzo in bici con la custodia della chitarra a tracolla, i disk jockey, il piano bar, le botteghe di antichi strumenti musicali, le prove della banda musicale del villaggio, i suonatori di strada, gli spartiti, il volto intenso del direttore d’orchestra, i cantori di musiche tradizionali, la maestra della scuola materna con i suoi mini/allievi, la musica in chiesa. E tutto ciò con fotografie d’insieme o di dettaglio.

°°° IL TRENO ED IL SUO MONDO - Un mondo ricchissimo di cose e persone. Le avveniristiche strutture architettoniche di certe stazioni metropolitane, il viaggiatore ed il suo trolley, la polizia ferroviaria, quelli che dormono e quelli che “mai senza computer”, quelli che si salutano alla partenza, il capotreno, le sale d’attesa, le stazioncine dei borghi sonnolenti, i trenini locali, lete, le cuccette, le attese, ecc.

°°° LO SPECCHIO - Un tema non facile. Attenzione, la soluzione banale è in agguato. Lo specchio come moltiplicatore di ambienti interni ed esterni, di architetture, di persone. Lo specchio come strumento del grottesco, della vanità, e come narrazione di stati d’animo. Lo specchio è anche nelle vetrine, in quelle povere ed in quelle modaiole, è nelle superfici metalliche translucide, è nelle lenti scure dello sciatore, è nelle pozze d’acqua.

Informazioni – potranno essere richieste a roberto.faccenda@libero.it dal 1 aprile 2014

(foto di M. Pesci)


28.05.2014 # 3679

Daria La Ragione // 0 comments

festival internazionale cortometraggi Malescorto

scadenza 20 giugno 2014

L'Ecomuseo della Pietra Ollare, il Comune di Malesco, l'Ente Parco Nazionale Val Grande e l'Associazione "Cercando il Cinema" con il patrocinio della Regione Piemonte, della Provincia del VCO organizzano il festival internazionale di cortometraggi malescorto.

La manifestazione si svolge a Malesco a fine luglio.

L'invito a partecipare è indirizzato ai videomakers provenienti da tutto il mondo.

La giuria sarà composta da esponenti della cultura locale e da professionisti del settore televisivo.

scarica il bando di Malescorto

28.05.2014 # 3678

Daria La Ragione // 0 comments

Roma: abitare, vivere, essere

scadenza 20 giugno 2014

L'ACER, Associazione Costruttori Edili di Roma e Provincia, in occasione del compimento dei 70 anni dalla sua costituzione con il patrocinio dell'Assessorato alla Cultura Creatività e Promozione Artistica di Roma Capitale, in collaborazione con la Fondazione Almagià e la rivista Costruttori Romani e con il contributo della Cassa Edile di Roma e Provincia, indice la 1° edizione del concorso fotografico "Roma: abitare, vivere, essere".

Il punto focale è emozionare e colpire l'osservatore cogliendo lo spirito della città di Roma.

Il tema del concorso si sviluppa attraverso tre categorie:

- "Abitare: involucro e materia": l'obiettivo è rappresentare la città di Roma con un oggetto architettonico o un luogo;

- "Vivere: paesaggi urbani": l'obiettivo è rappresentare una visione della città di Roma o un paesaggio urbano;

- "Essere: scatti rubati": l'obiettivo è rappresentare, con attimi e istanti, scene di vita quotidiana a Roma.


28.05.2014 # 3677

Daria La Ragione // 0 comments

CALCATA E L'ARTE

scadenza 10 luglio 2014

In occasione della VII edizione della rassegna culturale "Calcata e l'arte", lo studio d’arte Ludius e l’Associazione culturale Le Tele Tolte propongono la partecipazione alla mostra di illustrazione e fotografia "Scala. Infinite variazioni", che avrà luogo nel Borgo Medievale di Calcata (VT) il 13 e 14 settembre 2014.

La mostra sarà allestita all’aperto, con la scenografia curata dallo studio d'arte Ludius, in una delle piazzette più suggestive del borgo medioevale di Calcata.

• I partecipanti alla selezione sono tenuti a realizzare un lavoro inerente al tema della scala, con massima libertà di espressione per quanto riguarda il supporto, la tecnica artistica e l'interpretazione del soggetto.
L'unico vincolo riguarda le dimensioni dell’opera, che non dovranno superare i 50 cm di base, mentre non ci sono limiti per l'altezza. Le opere dovranno rigorosamente essere fornite di attaccaglie.

• Le opere esposte saranno selezionate dal Comitato Organizzativo.
Il 10 luglio è il termine ultimo per la spedizione delle opere in formato elettronico all'indirizzo di posta scala.calcata@gmail.com

• Insieme all'opera i partecipanti sono tenuti a inviare:
- una copia del lavoro in formato elettronico (.jpg o .png, risoluzione 300 dpi)
- dati anagrafici, domicilio, recapiti telefonici, indirizzo e-mail e descrizione dell'opera (misura, tecnica, titolo e anno).

• Entro il 15 luglio gli artisti selezionati dal Comitato Organizzativo saranno avvisati tramite mail o telefonicamente, e dovranno far materialmente pervenire, entro e non oltre il 31 agosto, l'opera incorniciata o meno, qualora non sia prevista cornice, e tassativamente munita di ganci, senza vetro, in modalità porto franco, con imballo adeguato, al seguente indirizzo:

Laura Ramoino – Via Toscanini, 11 – 00068 – Rignano Flaminio (RM).
Intestare il plico con la dicitura “Mostra di illustrazione e fotografia - Scala”.


28.05.2014 # 3676

Daria La Ragione // 0 comments

Ride on, baby!

scadenza 3 settembre 2014

Chicco è alla ricerca di idee innovative per giocattoli cavalcabili che aiutino i bambini a sviluppare il senso del movimento e le capacità motorie. Si tratta di un’esplorazione a 360° nel mondo del movimento incentrato su questa categoria di prodotti.

Cosa ricerchiamo: Chicco è alla ricerca di concepts di cavalcabili che siano innovativi e fantasiosi, esplorando nuove idee e soluzioni. Tenete a mente che il prodotto ricercato da Chicco deve poter essere spinto con il movimento delle gambe (NON verranno accettati cavalcabili a pedali o a batteria) e deve essere adatto a bambini che appartengono alla fascia d’età compresa tra i 12 mesi ai 3 anni. 

Ricordate che alcuni cavalcabili possono essere modificabili, ovvero possono essere adattati a diverse età aggiungendo o togliendo parti al giocattolo (ad esempio, possono cambiare da dondolo a sostegno per i primi passi). Se pensate a un prodotto la cui età d’utilizzo parte sotto i 12 mesi, saranno necessarie alcune caratteristiche come barre laterali, poggiapiedi, ecc.

Ergonomia e dimensioni: si tratta di fattori fondamentali per un cavalcabile. Tenete in considerazione le proporzioni e la forza del bambino che deve potersi sedere comodamente (non deve sentirsi né troppo largo né troppo stretto), salire e scendere dal giocattolo senza impedimenti; quando tocca con i piedi per terra deve potersi spingere in autonomia e non ci devono essere impedimenti (ad esempio, ruote troppo larghe e/o vicine). Ricordate che il bambino cresce, motivo per cui ciò che è adatto a un bambino di 12 mesi non lo è per uno di 3 anni.

Leggi il brief di Ride on su Desall