alexa

Ilas sui social network

Iscriviti alla newsletter Ilas

logo-ilas
logo-ilas logo-ilas

MENU

cercaCERCA

ILAS è una scuola di specializzazione che opera esclusivamente
nell'ambito della comunicazione visiva.

 
icona

La scuola

100% comunicazione visiva

icona

La scuola
Storia, struttura e organizzazione

icona

I docenti
I curricula di tutti i docenti

icona

Certificazioni
Il valore di un corso Ilas

icona

Attività
Corsi, seminari e contest

icona

Social, blog e magazine
Scopri ilas 2.0

 
icona

I Corsi

Elenco dei corsi Ilas divisi per tipologia

Corsi Adobe MensiliPHOTOSHOP | ILLUSTRATOR | INDESIGN

Corsi Annuali CompletiGRAFICA | FOTO | WEB | PUBBLICITÀ | SOCIAL

Corsi Brevi TematiciFOTO STARTUP | COPY | MONTAGGIO

Elenco corsi brevi tematiciPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

 

Corsi di Grafica 3DMAYA | RHINO | STAMPA 3D

Elenco corsi grafica 3DPer ogni corso è indicata la quota mensile iva (22%) compresa

Corsi Annuali CoordinatiPERCORSI MULTIDISCIPLINARI

Corsi 2° anno GRAFICA | FOTOGRAFIA | WEB PHP

 

Cerchi un talento della comunicazione visiva?
 

Inserisci AnnuncioArea riservata alle aziende

Scegli CandidatoArea riservata alle aziende

Vai al PortfolioArea riservata alle aziende

Guarda i lavori realizzati dai nostri studenti
Oltre 9000 progetti realizzati nei corsi Ilas

ILAS - Istituto superiore di comunicazione visiva

icona

Recapiti telefonici

Italy / Napoli

tel(+39) 081 5511353
tel(+39) 081 4201345
fax(+39) 081 0070569

icona

Indirizzo

Italy / 80133 Napoli

Via Alcide De Gasperi, 45
Scala A

numero-verde

  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Libri e riviste // Pagina 68 di 111
28.10.2010 # 1791
Click!

Ilas Web Editor // 0 comments

Click!

Edizione: Logos Books

Non ci stanchiamo mai di parlare di fotografia, soprattutto quando è così bella come in questo libro. Un libro che fa innamorare della fotografia, non solo di ciò che viene magistralmente immortalato, ma di come questo viene fatto, del procedimento tecnico. Immagini irresistibili e mostrate in opposizione tra loro: alcune fanno sorridere, altre pensare. Ecco “Groucho Marx e Bardot che fumano sigari; Chamberlain ottimista e Hitler farneticante, Margaret Bourke-White con la sua macchina fotografica in cima al grattacielo Chrysler”; e ancora “una distesa di farfalle dai colori incredibili, pronte a spiccare il volo dalla pagine; uno scalatore che attraversa un palazzo di ghiaccio; il viso di Jersey Joe Walcott stravolto e diformato”. Il tutto corredato da brevi didascalie con le informazioni essenziali. Un vero e proprio tributo alla fotografia tout court, come si evince dal titolo stesso del libro.

11.11.2010 # 1812
Click!

Ilas Web Editor // 0 comments

75 years DC Comics | di Levitz, Paul

Edizione: Taschen

Fumetti, che passione! 650 pagine in formato XL, per un imperdibile testo proposto da Taschen tutto basato sui fumetti della DC Comics. Si parte nel 1935, quando Malcolm Wheeler-Nicholson, il fondatore della casa editrice pubblicò una raccolta completa di fumetti, quando questi ultimi si limitavano a brevi strisce sui giornali, da leggere in fretta e furia. Un genere per ragazzi? Niente affatto, i fumetti hanno conquistato ogni parte del globo, sono arrivate a persone di tutte le età, sesso e condizioni sociali. La raccolta vuole celebrare i 75 anni della fondazione della DC Comics, con oltre 2000 immagini tra copertine, interni, illustrazioni originali ( una chicca, il jet invisibile di Wonder Woman), fotografi e materiale da collezione. Ecco che i personaggi e le storie riprendono magicamente vita. Cosa ci sarà dietro ogni personaggio e ogni storia? Tutto viene svelato dal “veterano” Paul Levitz, con il racconto di com’era la DC Comics ai suoi inizi. Un amarcord tutto “fumettistico”, corredato dalle biografie di scrittori, illustratori e creatori dei personaggi, fino all’avvento del digitale. Mai come oggi, il fumetto sta tornando in auge, anche perché si tratta di un genere che ritorna sempre, proprio per il fascino che esercita per ovvie questioni legate all’immagine, ai testi e alle storie su moltissime persone, in ogni angolo della terra.

08.11.2010 # 1802
Click!

Ilas Web Editor // 0 comments

Animazione sperimentale | di Faber Liz, Walters Helen

Edizione: Logos Books

Un libro prezioso per tutti gli amanti di animazione 2d e 3D, con forme di animazione a mano, su carta, su pellicola e digitali, Stop Frame e Flash animation. Con la guida e il supporto eccellente dei pionieri dell’animazione Oskar Fischinger e Charles e Ray Eames e dei contemporanei Larry Cuba, Tim Hope e Run Wrake. Animazione sperimentale, in più, prende in considerazione anche l’animazione nei siti web, con l’utile supporto di un DVD in cui sono presentati i film proposti nel libro, le forme, i personaggi, il sonoro e il colore. Imperdibile per esperti, appassionati, curiosi.

29.10.2010 # 1795
Click!

Ilas Web Editor // 0 comments

The Package design book. A guide to contemporary packaging design worldwide | di Julius Wiedemann

Edizione: Taschen

Un corpus completo ed esaustivo del miglior packaging mondiale, con progetti, disegni provenienti da tutto il mondo e la presenza di agenzie internazionali. Il libro raccoglie i lavori presentati al Pentawards, un concorso online di packaging( quest’anno sarà dal 4 aprile all’11 maggio 2011) che ogni anno esamina circa 200 progetti. Quattro le categorie principali: bevande e alimenti, corpo, lusso e argomenti vari. Presenti una quarantina di sottocategorie comprendenti tutto ciò che è soggetto al packaging. In più, i commenti delle agenzie più importanti del settore, con dritte, consigli e un database ricchissimo di trovate utili e soluzioni. Per grafici e amanti del design e marketing in generale.

26.10.2010 # 1787
Click!

Ilas Web Editor // 0 comments

Radio Education. Chase history di una Radio universitaria: l'esperienza di Fuori Aula Network

Di Tiziana Cavallo | Fausto Lupetti Editore

Come si realizza una radio web universitaria? Questo libro racconta di un sogno diventato realtà: Fuori Aula Network, la web radio dell’Università di Verona. Il progetto radiofonico diventa realtà attraverso vari step, che sono esaminati, uno ad uno, nel libro: la nascita e l’evoluzione del progetto, le prime trasmissioni su di una radio locale, l’ideazione e la realizzazione vera e propria. Si parte dalla Media education alla valorizzazione di passioni e competenze. Per la serie, se mi piace fare una cosa e la so anche fare bene( perché mi piace) perché non provare a farne un lavoro vero? Mettere a frutto il proprio potenziale, mettendo nero su bianco cosa serve, come fare, quanto costa e come promuovere il proprio progetto( stiamo parlando di una radio web) promuovendolo in un’ottica web 2.0. In più, l’analisi del contesto radiofonico italiano generale e una raccolta di siti ad hoc. Il libro si rivolge soprattutto a studenti, esperti di multimedialità, media educator, giornalisti, docenti e studiosi di comunicazione, ma anche operatori di associazioni e cooperative che operano nel mondo giovanile.Ex studenti tra gli autori: Andrea Diani, Michel Mattivi, Paolo Paparelli, Riccardo Poli, Sebastiano Ridolfi, Ilaria Malagutti ma anche professionisti del settore radiofonico universitario come Romeo Perrotta. Prefazione di Claudio Baccarani ordinario di economia aziendale all’Università di Verona e postfazione di Alessio Bertallot, musicista e conduttore radiofonico su Radio Dee Jay.

22.10.2010 # 1779
Click!

Ilas Web Editor // 0 comments

Tutto in vendita | di AAVV

Edizione: Nuovi Mondi

Sai che ci sono paesi che esistono solo sulla carta, venduti a multinazionali che sfruttano le loro risorse fino all’osso? E che è possibile vendere pezzi di terra assieme ai suoi abitanti? Tutto è in vendita eppure, per citare Vandana Shiva, “Il mondo non è in vendita”. Eppure, se analizziamo caso per caso gli effetti della cosiddetta globalizzazione dal punto di vista del commercio, del denaro, della politica, ci accorgeremo che è esattamente tutto in vendita. Ovvero, ogni cosa ha un prezzo, anche noi. “Il denaro non marcisce. Non scompare in fondo al mare, non viene mangiato dai pesci. Il denaro manifesta alla perfezione i desideri della nostra cultura". Derrick Jensen Avanti, quindi, sotto con il miglior offerente. Gli autori di questo imperdibile libro denunciano casi al limite del paradosso ma più reali del reale. A volte, sembra impossibile credere che il mondo sia governato da un’oligarchia di potere a stampo quasi familiare, in cui è un sacrilegio accedervi. La stampa è al servizio degli acquirenti. La comunità scientifica pure, le multinazionali farmaceutiche inventano virus e malattie solo per produrre e vendere nuove medicine e il sistema comincia a fagocitare sé stesso, distruggendo e m inando alla base ciò che di umano c’è nell’essere. Togliendo la terra, colando il cemento dappertutto, spianando, vendendo, anche l’anima. Che speranze ci sono? Che modalità di intervento si possono intraprendere? C’è una soluzione? Intanto, prendere atto di tutto questo e comprendere l’andazzo globale è già una cosa non da poco. Dal momento che anche acqua, aria e organi umani sono stati commercializzati, in vendita, tutto il sistema ” umano” si sta smantellando. Non si tratta di pessimismo, ma di dati realistici, studi seri e coscienziosi. Lo scopo è quello di evitare che almeno la coscienza umana non sia messa anch’essa all’asta, presto e in maniera irreversibile.