alexa
  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Concorsi // Pagina 39 di 276
30.08.2014 # 3827
Più o meno positivi

Daria La Ragione // 0 comments

Più o meno positivi

scadenza 2 novembre 2014

Il Dipartimento delle Dipendenze dell’ASS1 Triestina, in collaborazione con il Comune di Trieste e con alcune cooperative sociali e associazioni presenti sul territorio cittadino e regionale, sta organizzando la quarta edizione di “più o meno positivi”, mostra di arti visive, video e arti performative che sarà ospitata dal 1 al 6 dicembre 2014 a Trieste nella centralissima Sala Umberto Veruda di Palazzo Costanzi (piazza Unità), in occasione della Giornata Mondiale di Lotta all’AIDS, 1 dicembre 2014. L’esposizione è dedicata agli artisti e creativi, dai 16 anni in su, che abbiano trattato il tema del presente bando. Il Dipartimento delle Dipendenze dell’ASS1 Triestina collaborerà strettamente all’evento con la segreteria organizzativa dell’open call, che curerà la mostra e provvederà alla selezione degli artisti e dei loro lavori, per diffondere informazioni corrette sulla malattia e sugli strumenti per prevenirla.


TEMA

Il tema richiesto da bando è l’essere “più o meno positivi” nelle situazioni quotidiane di tutti i giorni per vincere i problemi e le difficoltà: ottimisti o pessimisti? bianco o nero? bello o brutto? bene o male? Anche la malattia, qualsiasi essa sia, quando si presenta nella nostra vita, ci costringe sempre a riflessioni e cambiamenti radicali, scatenando reazioni opposte in noi e nell'altro: rifiuto o accettazione, avvicinamento o allontanamento? La malattia può diventare paradossalmente anche una opportunità per conoscere meglio sé e gli altri, per rivedere le proprie priorità, per vivere più intensamente

Il messaggio che si desidera trasmettere è che la malattia può far parte della nostra vita e non possiamo negarla, né tantomeno lasciare solo chi ne soffre. L’AIDS è una malattia che si può prevenire, adottando alcune semplici scelte ed, in particolare, facendo il test HIV, che è gratuito ed anonimo. L’AIDS rappresenta le nostre contraddizioni e le nostre paure e per questo può stimolarci al confronto attraverso i diversi linguaggi che abbiamo a disposizione.


CRITERI di SELEZIONE

Il presente bando è riservato a tutti gli artisti e creativi, indipendentemente dalla provenienza geografica, dai 16 anni in su, che abbiano trattato il tema del presente bando in una o più loro opere; in caso di minorenni va allegata autorizzazione con documento di riconoscimento valido del genitore o di maggiorenne che ne fa le veci.

La partecipazione al bando di selezione è gratuita e la scheda d’iscrizione, debitamente compilata in ogni sua parte e firmata per accettazione delle condizioni del presente bando, dovrà venir inviata via e-mail al seguente indirizzo: piuomenopositivi@gmail.com, entro e non oltre le ore 24 di domenica 2 novembre 2014, insieme a non più di due immagini o al link di un video, completi di didascalie contenenti: autore, titolo, anno, tecnica, dimensioni, durata (nel caso di video, musica, performance, teatro, …). 

La mostra è suddivisa in tre aree tematiche: visual arts (pittura, scultura, fotografia, installazione, …), multimedia (cortometraggi, fiction, spot, documentari, videoarte, …) e performing arts (laboratori teatrali, reading, musica, visual-set, performance, …), sulla scheda d’iscrizione dovrà venir indicata la sezione a cui si intende partecipare; ci si potrà iscrivere fino a un massimo di due sezioni.


15.09.2014 # 3844
Più o meno positivi

Daria La Ragione // 0 comments

logo del Comitato per l'Imprenditoria Giovanile di Padova

scadenza 3 ottobre 2014

La Camera di Commercio di Padova indice un concorso di idee per l'individuazione del logo del Comitato per l'Imprenditoria Giovanile di Padova, costituito per perseguire le seguenti finalità:

  • promuovere la cultura d’impresa sviluppare la consapevolezza della funzione economica ed etico sociale dell’impresa
  • incentivare e sostenere lo sviluppo dei giovani imprenditori
  • analizzare le caratteristiche, i bisogni e le difficoltà delle giovani imprese
  • stimolare lo spirito associativo
  • contribuire a favorire un adeguato ricambio generazionale
  • contribuire a favorire forme di cooperazione tra i settori produttivi e commerciali

Chi può partecipare

La partecipazione al concorso è gratuita ed è riservata a persone fisiche maggiorenni.

Termine per la presentazione dei progetti

La domanda deve pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 3 ottobre 2014 

Premiazione

Al vincitore verrà assegnato un premio economico che sarà determinato dalla Giunta camerale di importo non superiore ad euro 1.000,00 (euro mille) lordi, che verrà assoggettato a tassazione secondo la normativa di riferimento (25% dell'importo). 

15.09.2014 # 3843
Più o meno positivi

Daria La Ragione // 0 comments

Brand del Sistema turistico locale alto Molise e Mainarde

scadenza 20 ottobre 2014

L’Associazione “SISTEMA TURISTICO LOCALE ALTO MOLISE E MAINARDE” promuove il concorso di idee per la realizzazione del suo brand che la identifichi ai fini della promozione turistica e culturale delle risorse e del territorio dei Comuni alla stessa aderenti.

Il “SISTEMA TURISTICO LOCALE ALTO MOLISE E MAINARDE” è l’Associazione nata dall’iniziativa promossa dalle Amministrazioni Comunali e dagli operatori privati, questi ultimi in quanto portatori di interesse nel settore del turismo, dei Comuni di Capracotta, Carovilli, Castelverrino, Castel del Giudice, Cerro al Volturno, Civitanova del Sannio, Colli al Volturno, Conca Casale, Forlì del Sannio, Filignano, Montenero Valcocchiara, Pescopennataro, Pizzone, Poggio Sannita, Rionero Sannitico, Roccasicura, Rocchetta al Volturno, Scapoli, S.Pietro Avellana e Vastogirardi. L’Associazione rappresenta un percorso aggregativo reale, teso a costruire sinergicamente una rete di relazioni programmatiche-progettuali-operative e coordinate tra Soggetti Pubblici e Privati interessati allo sviluppo del Territorio inteso come Risorsa Turistica riconoscibile sulmercato regionale, nazionale ed internazionale, attraverso l’individuazione di una soggettività giuridica e di un relativo modello e struttura organizzativa in grado di garantire adeguati livelli di competitività e di crescita economica.

Il concorso indetto dall’Associazione “SISTEMA TURISTICO LOCALE ALTO MOLISE E MAINARDE” è finalizzato alla realizzazione di un marchio logotipo al quale affidare il compito di rafforzare la visibilità delle iniziative realizzate, promuovere in maniera univoca e immediatamente riconoscibile l’Associazione stessa, rivolgendosi ad un pubblico locale, nazionale ed internazionale e valorizzando la tradizione storica e culturale di tutti i Comuni aderenti.

Il brand dovrà, pertanto, essere fortemente rappresentativo dell’identità del territorio e delle sue attività culturali e territoriali. Il marchio sarà leva di una coerente strategia di marketing turistico/culturale che comprenderà, oltre il potenziamento della comunicazione e fini turistici e ricettivi, lo sviluppo di attività economico-produttive, sociali e di reinserimento di abitanti all’interno dei Comuni. Il marchio, opportunamente applicato, potrà divenire contrassegno di qualità di eventi, luoghi, prodotti e servizi delle Amministrazioni e dei siti da essa dipendenti.

Il brand sarà riprodotto nelle pubblicazioni, nel sito web e in tutto il materiale di comunicazione, nonché in ulteriori applicazioni che si rendano opportune e praticabili.

15.09.2014 # 3842
Più o meno positivi

Daria La Ragione // 0 comments

Contest per la città di Como

scadenza 7 novembre 2014

Il Comune di Como si affida a Zooppa per trovare il logo che rappresenterà la città nelle future iniziative di comunicazione e promozione.

Per valorizzare la propria offerta turistica, la città di Como intende dotarsi di un logo unico e distintivo che diventerà il simbolo delle sue eccellenze e peculiarità.

Nasce a questo scopo il progetto di logo contest della città di Como, volto a raccogliere spunti e idee per il nuovo logo che rappresenterà la città.

Partendo dagli spunti offerti nel paragrafo iniziale vi chiediamo di proporre dei progetti grafici di logo per la città di Como.

Cercate di interpretare non solo quello che Como è, ma quello che vuole essere: pensate a un logo che sia proiettato al futuro.

Il nuovo logo non dovrà soltanto affiancarsi agli altri brand già presenti sul territorio ma dovrà fungere da collettore delle diverse esperienze già avviate ed essere in grado di raccoglierle intorno a sé.

Il contest è aperto a società e/o studi di grafica, design, pubblicità, comunicazione, architettura e ingegneria; ai liberi professionisti, singoli od associati, operanti nei medesimi settori, ai raggruppamenti temporanei (ATI) e consorzi costituiti dai soggetti predetti e ai consorzi stabili di società di professionisti, alle istituzioni formative pubbliche e private attive nel campo della grafica e del design a livello di diploma, post diploma e universitarie, ai lavoratori subordinati operanti nel settore di riferimento.

I partecipanti saranno tenuti ad autocertificare il loro stato di professionisti o di studenti tramite un apposito modulo disponibile fra i materiale di approfondimento, che andrà compilato e caricato su Zooppa insieme all’Attestazione di Copyright.

15.09.2014 # 3841
Più o meno positivi

Daria La Ragione // 0 comments

logotipo e dell'immagine grafica coordinata della rete delle case di quartiere di Torino

scadenza 4 novembre 2014

In occasione della vittoria del Bando Che Fare, la Rete delle Case di Quartiere di Torino, bandisce un concorso di idee per la definizione del logotipo e dell’immagine grafica coordinata della costituenda rete che comprende 9 strutture: Cascina Roccafranca (Mirafiori Nord), i Bagni pubblici di via Agliè (Barriera di Milano), il Barrito (Nizza Millefonti), Bossoli83 (Lingotto), la Casa del Quartiere di San Salvario, la Casa nel Parco (Mirafiori sud), Hub Cecchi Point (Aurora), +SpazioQuattro (San Donato) e la Casa di Quartiere Le Vallette.

Il Concorso ha come finalità l’acquisizione da parte del Soggetto Banditore di una proposta di Logotipo e immagine grafica coordinata per la comunicazione e promozione della Rete delle Case del Quartiere di Torino.

La partecipazione al concorso è gratuita.

Termini di consegna: entro le ore 14.00 del giorno 4 novembre 2014 

Per il progetto vincitore è previsto un premio pari a Euro 2.500,00 (euro duemila e cinquecento)

30.08.2014 # 3828
Più o meno positivi

Daria La Ragione // 0 comments

Logo dell'Itinerarium Rosaliae

scadenza 15 settembre

Concorso di idee per l'ideazione del logo identificativo dell’Itinerarium Rosaliae, ovvero dell’immagine grafica che dovrà identificare l’itinerario, esprimere metaforicamente il suo significato, e prestarsi ad essere utilizzata in tutte le forme di comunicazione che saranno realizzate (brochure, opuscoli e stampati vari, video, web, cartellonistica, gadget ecc.).

Tuttavia, ai fini del concorso, non è richiesta l'elaborazione di un’immagine coordinata ma esclusivamente del logo. Ogni partecipante può presentare esclusivamente 1a proposta di logo.