alexa

Ilas sui social network

Iscriviti alla newsletter Ilas

logo-ilas
logo-ilas logo-ilas

MENU

cercaCERCA

Benvenuti nella Job opportunity Ilas
Lo spazio di incontro fra gli studenti e il mondo del lavoro

ILAS è una scuola di specializzazione che opera esclusivamente
nell'ambito della comunicazione visiva.

icona

La scuola

100% comunicazione visiva

icona

La scuola
Storia, struttura e organizzazione

icona

I docenti
I curricula di tutti i docenti

icona

Certificazioni
Il valore di un corso Ilas

icona

Attività
Corsi, seminari e contest

icona

Social, blog e magazine
Scopri ilas 2.0

 
icona

I corsi annuali

Elenco dei corsi Ilas divisi per tipologia

Corsi Regionali AutorizzatiGRAFICA | WEB DESIGN | FOTOGRAFIA

Corsi Annuali CompletiGRAFICA | FOTO | WEB | PUBBLICITÀ | SOCIAL

Corsi Brevi TematiciFOTO BASE | COPY | MONTAGGIO | RIPRESA VIDEO

 

Corsi di Grafica 3DMAYA | ZBRUSH | RHINO | STAMPA 3D

Corsi Annuali CoordinatiPERCORSI MULTIDISCIPLINARI

Corsi Avanzati GRAFICA | FOTOGRAFIA | PHP | MOBILE APP

icona

I corsi mensili

Cerchi un talento della comunicazione visiva?
 

Inserisci AnnuncioArea riservata alle aziende

Scegli CandidatoArea riservata alle aziende

Vai al PortfolioArea riservata alle aziende

Guarda i lavori realizzati dai nostri studenti
Oltre 9000 progetti realizzati nei corsi Ilas

ILAS - Istituto superiore di comunicazione visiva

icona

Recapiti telefonici

Italy / Napoli

tel(+39) 081 5511353
tel(+39) 081 4201345
fax(+39) 081 0070569

icona

Indirizzo

Italy / 80133 Napoli

Via Alcide De Gasperi, 45
Scala A

numero-verde

Attività didattiche // Pagina 22 di 33
06.04.2015 # 4963
Dal  5/02/2018 - CORSO DI DESIGN 3D - ZBRUSH / RHINOCEROS + STAMPA 3D

Ilas Web Editor // 0 comments

Dal 5/02/2018 - CORSO DI DESIGN 3D - ZBRUSH / RHINOCEROS + STAMPA 3D

Il nuovo corso ilas altamente professionalizzante per la grafica 3D

Attivate le preiscrizioni al corso di DESIGN 3D
Numero chiuso: 14 posti per l'anno Accademico 2017/2018
Per info chiama subito il numero 800864666

Il nuovo corso di Design 3D Ilas sta per cominciare.
Aule perfettamente attrezzate con computer Apple iMac 21.5", uno per ogni studente per tutto l'arco del corso, ZBrush, Rhinoceros e stampante 3D Zortrax Inventure.
Se sei studente di un'Accademia di Belle arti, di Architettura o sei un diplomato ilas, c'è un listino speciale che ti permette di risparmiare sul prezzo del corso.


"Design del gioiello, Packaging, Product Design, ZBrush, Rhinoceros e Stampa 3D"




Come è strutturato il corso?

Il corso ilas di Design 3D garantisce agli studenti un elevato livello di professionalizzazione. È un percorso didattico totalmente operativo. Il percorso formativo è basato, fin dalla prima lezione, sull'uso costante del computer Apple iMac (una postazione di lavoro per ogni studente) e dei software professionali più diffusi nel mondo del design 3D: ZBrush e Rhinoceros.
L'aspetto più innovativo nello studio del software è che il percorso didattico è arricchito dai focus sulla progettazione: vere e proprie sessioni operative in cui lo studente può applicare le conoscenze acquisite per finalizzare veri e propri progetti creativi. Questi sono studiati per simulare situazioni reali che rendono in questo modo immediatamente spendibili i concetti appresi in fase di studio. 
Dalla progettazione di un gioiello allo studio del packaging fino alla prototipazione degli elementi mediante l'uso della stampante 3D in dotazione, in un percorso didattico altamente professionalizzante.



200 ore di corso totalmente
operative in aula informatica.


Ogni studente ha a disposizione
una propria postazione iMac individuale e una tavoletta grafica Wacom



Docenti esclusivamente professionisti
laureati o certificati ACI e ACE Adobe o Autodesk





"Realizza i tuoi progetti di Design,
dall'immagine alla stampa 3D"




Il metodo Ilas

Il metodo ilas è stato progettato dai più qualificati esperti di design 3D sotto la supervisione dell'agenzia pubblicitaria ilas. Gli allievi acquisiscono così un know how tale da gestire in totale autonomia la progettazione e la realizzazione di un prodotto di design, dal gioiello al packaging.


"Aule progettate per consentire agli studenti
di ottimizzare il processo di apprendimento."




"Zortrax Inventure, la nuova stampante 3D
con tecnologia a doppio estrusore e filamenti ecologici in PLA"





Crea il tuo portfolio online

Il Portfolio Ilas è un formidabile strumento di promozione per gli studenti ilas. Ogni allievo ha la possibilità di inserire i propri lavori, prodotti nell’ambito dei corsi, all’interno della ilasgallery allegando la propria fotografia e tutti i contatti sui vari social, da Facebook a Behance, da Pinterest a Skype.

"Durante il corso inserisci le tue immagini
sul portfolio e il tuo sito è già online"


Inserendo i tuoi lavori nella gallery, il sistema informatico realizzerà automaticamente il tuo sito internet personale che potrai comunicare alle agenzie e ai clienti per promuovere il tuo lavoro. Puoi inserire il tuo logo, scegliere il fondo e separare i tuoi lavori scolastici da quelli personali. E all'interno del sito è stato implementato un potente motore di ricerca che consente alle aziende di cercare i profili migliori attraverso una infinita serie di parametri e alla geolocalizzazione.


28.04.2015 # 4138
Dal  5/02/2018 - CORSO DI DESIGN 3D - ZBRUSH / RHINOCEROS + STAMPA 3D

Daria La Ragione // 0 comments

Dal 14 maggio
Modulo Extra /
Il progetto grafico del catalogo museale

Prenotazione riservata agli studenti di Grafica ilas

L'offerta formativa riservata agli studenti dei corsi ilas di grafica si arricchisce di una nuova occasione: 

dal 14 maggio alla Ilas partirà il nuovo corso extra gratuito per tutti gli studenti iscritti ai corsi annuali di specializzazione in Graphic Design, un imperdibile appuntamento che avrà come tema, Il progetto grafico del catalogo museale: comunicare le diversità stilistiche attraverso i segni e i caratteri. 
Docente del modulo è Enrica D'AguannoArt director e docente di Graphic design all’Accademia di Belle Arti di Napoli.

Il modulo si terrà in aula 4 dell’ilas in due appuntamenti da due ore ciascuno ed è
possibile scegliere tra 4 turni disponibili:

Turno A 
Date ed orari
14 e 21 maggio dalle ore 9,00 alle 10,50

Turno B 
Date ed orari
14 e 21 maggio dalle ore 11,10 alle 13,00

Turno C 
Date ed orari
28 maggio e 4 giugno dalle ore 9,00 alle 10,50

Turno D 
Date ed orari
28 maggio e 4 giugno dalle ore 11,10 alle 13,00


La partecipazione al modulo è facoltativa e gratuita ed è necessaria la prenotazione attraverso il seguente link





Docente Enrica D’Aguanno
Art director, è docente di Graphic design all’Accademia di Belle Arti di Napoli.
Lavora nel campo della comunicazione grafica e della grafica editoriale dal 1983 (Liguori editore; Fondazione Mimmo Rotella; Electa Napoli; Prismi Editrice Politecnica Napoli; Mondadori Electa; arte’m/prismi; Gangemi editore). Dalla progettazione grafica del libro d’arte, la collaborazione con le principali istituzioni nel settore dei beni culturali si è estesa alla cura dell’immagine relativa all’evento, è il caso delle mostre: All’Ombra del Vesuvio, Caravaggio: l’ultimo tempo, 1606-1610, Velàzquez a Capodimonte, Louise Bourgeois, Albert Oehlen, Piazza delle Arti, Premio Nazionale delle Arti, Il Teatro di San Carlo, Ottocento a Capodimonte, Paladino/Ravello, Tony Cragg/Ravello, Patrimoni da svelare per le Arti del Futuro, Accademia di Belle Arti di Napoli, Blow up, Villa Pignatelli/ Rewind, Castel Samt’Elmo/On stage e Shake up Accademia di Belle Arti di Napoli.

13.04.2015 # 4108
Dal  5/02/2018 - CORSO DI DESIGN 3D - ZBRUSH / RHINOCEROS + STAMPA 3D

Ilas Web Editor // 0 comments

16/04/2015 - Lezione su Ferdinando Scianna

Partecipazione gratuita riservata agli studenti del corso di fotografia Ilas.

16 APRILE 2015 - DALLE 9,00 ALLE 11,00 - Aula 4 Ilas
Partecipazione gratuita riservata agli studenti del corso di fotografia Ilas.



Modulo extra di Critica fotografica

La seconda lezione è dedicata a 
Ferdinando Scianna


“Mi considero un reporter, qualunque cosa abbia fatto nella vita, ma sono piuttosto diffidente nei confronti dei generi e delle etichette. Guardo il mondo attraverso il prisma del linguaggio fotografico, tra le componenti del quale è fondamentale il rapporto col tempo e la memoria”….“Ricordare è lo stesso di immaginare; così raccontando un proprio tempo, uno lo trasfigura, lo immagina: letteralmente "lo racconta". E poiché il racconto è fatto di cose che si eliminano inconsciamente e di cose che si valorizzano, è sempre molto arbitrario, come lo è ogni gesto letterario. E ancora sulla fotografia e la "memoria": le fotografie non restituiscono "ciò che è stato", piuttosto ripropongono in una sorta di lancinante presente ciò che non è più”.


Ferdinando Scianna è uno dei più noti fotografi italiani.


Nato a Bagheria, il 4 luglio 1943, ha iniziato negli anni Sessanta raccontando per immagini la cultura e le tradizioni della sua regione d'origine.

Il lungo percorso artistico del fotografo siciliano  si snoda attraverso tematiche quali la guerra, frammenti di viaggio, esperienze mistiche, religiosità popolare, legati da un unico filo conduttore: la costante ricerca di una forma nel caos della vita. 

Iscrittosi inizialmente alla Facoltà di Lettere e Filosofia presso l'Università di Palermo, non porta a termine gli studi per dedicarsi alla passione fotografica. Nel 1963 Leonardo Sciascia visita quasi per caso la sua prima mostra fotografica, che ha per tema le feste popolari, presso il circolo culturale di Bagheria.  

Tra i due nasce una profonda amicizia determinante nel dare una spinta propulsiva alla carriera del giovane fotografo, dandogli la possibilità di accedere al mondo dell’editoria e ottenere la pubblicazione dei lavori fotografici.  

Sciascia partecipa, infatti, con prefazione e testi alla stesura del suo primo libro, Feste religiose in Sicilia, che gli fa vincere il premio Nadar nel 1966.

Ferdinando Scianna si trasferisce a Milano nel 1967 ed inizia a collaborare come fotoreporter e inviato speciale con l'Europeo, diventandone in seguito il corrispondente da Parigi. Nel 1977 pubblica in Francia “Les Siciliens” (Denoel), con testi di Domenique Fernandez e Leonardo Sciascia, e in Italia “La villa dei mostri” (introduzione di Leonardo Sciascia).


A Parigi scrive per Le Monde Diplomatique e La Quinzaine Littéraire.  


Incontra Henri Cartier-Bresson, le cui opere lo avevano influenzato fin dalla gioventù. Il grande fotografo lo introduce, come primo italiano, nella prestigiosa agenzia Magnum, di cui diventerà socio a tutti gli effetti nel 1989.  Nel frattempo stringe amicizia e collabora con vari scrittori di successo, tra i quali Manuel Vázquez Montalbán (che qualche anno più tardi scrive l'introduzione di “Le forme del caos”, 1989)


Negli anni Ottanta lavora anche nell'alta moda e in pubblicità, affermandosi come uno dei fotografi più richiesti. Fornisce un contributo essenziale al successo delle campagne di Dolce e Gabbana della seconda metà degli anni Ottanta.


 La fotografia di Scianna è un  gioco di luce-ombra. Il fotografo siciliano interpreta con il bianco e nero della sua pellicola la realtà, restituendo immagini di un mondo che vive oltre il dualismo dei contrasti. Lo sguardo di Scianna coglie sfumature e complessità. Il suo stile vive dello straordinario intreccio di  tensione drammatica, visceralità,  ironia e partecipazione.


Le fotografie di Scianna trovano la loro dimensione nel  racconto, nel narrare attraverso le immagini. Sono la testimonianza visiva di un mondo sconosciuto, popolare e parallelo. La sua indagine fotografica compie una ricerca sull’identità, individuale e collettiva, che si risolve nella scoperta del senso di appartenenza ad una tradizione, senza rinunciare ad uno sguardo critico.


Scianna trova un  linguaggio in grado di  raccontare una Sicilia che sta velocemente cambiando e sparendo.  Appropriatosi del sentimento di amore-odio, che il cuore di ogni vero siciliano ha ben presente, ritrae  l’amore, il senso di sicurezza, ma anche l’insofferenza nei confronti dell’immutabilità e delle ingiustizie sociali. Le sue immagini non dimostrano, ma mostrano il “teatro dell’esistenza” attraverso il fluire e il fluttuare dei destini e della storia di cui ognuno è partecipe.




13.04.2015 # 4107
Dal  5/02/2018 - CORSO DI DESIGN 3D - ZBRUSH / RHINOCEROS + STAMPA 3D

// 0 comments

Corso Social Media Marketing - Sessione maggio 2015

Dal 6 maggio in aula

Gestire l'immagine, la comunicazione e la reputazione delle Aziende sui social network e sulla rete.

Un corso intensivo in aula della durata di 6 mesi, una full-immersion nella comunicazione 2.0: dai Social Network al Web marketing per imparare tutto quello che serve per gestire la comunicazione online dei clienti.  

Il corso A08/ Master in Social Media Marketing è un percorso formativo certificato ISO9001 completo e altamente professionalizzante. Si sviluppa su 2 lezioni settimanali, una teorica frontale ed una teorico-pratica dedicata alle attività laboratoriali nelle aule informatiche ilas dotate di 16 postazione individuali Apple iMac, una per ogni studente. Sempre sotto la guida dei migliori docenti universitari selezionati dalla Ilas.  

Il percorso formativo è stato studiato in relazione alle esigenze emerse da una analisi costante dal mercato del lavoro, esigenze in continuo divenire che riguardano una qualità e quantità di competenze in costante espansione. In risposta a questa domanda, l'offerta ilas si arricchisce di contenuti che, pur privilegiando quelli strettamente inerenti al mondo dei social media, spaziano fino all’ambito del web marketing, e si rivelano preziosi strumenti di lavoro per chi sappia padroneggiarli. Proprio a questo scopo la caratteristica principale del percorso è l'orientamento alla pratica, il cui costante esercizio è la migliore garanzia di apprendimento.  
Il cuore del percorso è costituito dallo studio dei software, delle piattaforme e degli strumenti utilizzati nel Social Media Marketing, con la sperimentazione e l'approfondimento dei media più diffusi e utilizzati:  

- Facebook  
- Google +  
- Twitter  
- Instagram  
- Linkedin  
- Youtube  
- Pinterest  
- Foursquare  
- Trip Advisor  

Oltre a questi, il percorso formativo approfondisce anche gli aspetti legati al Search Engine Marketing (con particolare attenzione alla SEO e agli strumenti messi a disposizione da Google), all'email marketing e al mobile marketing. 


07.04.2015 # 4105
Dal  5/02/2018 - CORSO DI DESIGN 3D - ZBRUSH / RHINOCEROS + STAMPA 3D

// 0 comments

Calendario corso Social Media Marketing - Sessione marzo 2015

CALENDARIO CORSO SOCIAL MEDIA MARKETING

MARZO 2015

04 MARZO  - MERCOLEDI - ORE 13,00 - AULA 4
FULVIO IANNUCCI / TEORIA E TECNICHE DELLA COMUNICAZIONE

06 MARZO - VENERDI - ORE 13,00 - AULA 2
A. SISTI / SOCIAL MEDIA MARKETING

11 MARZO  - MERCOLEDI - ORE 13,00 - AULA 4
FULVIO IANNUCCI / TEORIA E TECNICHE DELLA COMUNICAZIONE

13 MARZO - VENERDI - ORE 13,00 - AULA 4
G. FERRICCHIO / SEO

18 MARZO  - MERCOLEDI - ORE 13,00 - AULA 4
FULVIO IANNUCCI / TEORIA E TECNICHE DELLA COMUNICAZIONE

20 MARZO - VENERDI - ORE 13,00 - AULA 2
A. SISTI / SOCIAL MEDIA MARKETING

25 MARZO  - MERCOLEDI - ORE 13,00 - AULA 4
G. FERRICCHIO / SEO

27 MARZO - VENERDI - ORE 13,00 - AULA 4
G. FERRICCHIO / SEO


_____________________________________________________________________________________

APRILE 2015

01  APRILE  - MERCOLEDI - ORE 13,00 - AULA 4
FULVIO IANNUCCI / TEORIA E TECNICHE DELLA COMUNICAZIONE

08 APRILE - MERCOLEDI - ORE 13,00 - AULA 2
M. ZAKHRYALOVA / ADWORDS

10 APRILE - VENERDI - ORE 13,00 - AULA 2
A. SISTI / SOCIAL MEDIA MARKETING

14 APRILE - MARTEDI -  ORE 13,00 - AULA 2
M. ZAKHRYALOVA / ADWORDS

15 APRILE - MERCOLEDI - ORE 13,00 - AULA 2
G. DI COSTANZO - WEB MARKETING

17 APRILE - VENERDI - ORE 13,00 - AULA 2
A. SISTI / SOCIAL MEDIA MARKETING

22 APRILE - MERCOLEDI -  ORE 13,00 - AULA 2
M. ZAKHRYALOVA / ADWORDS

23 APRILE - GIOVEDI - ORE 15,00 - AULA 2
G. DI COSTANZO - WEB MARKETING

24 APRILE - VENERDI - ORE 13,00 - AULA 2
A. SISTI / SOCIAL MEDIA MARKETING

29 APRILE - MERCOLEDI -  ORE 13,00 - AULA 2
M. ZAKHRYALOVA / ADWORDS

______________________________________________________________________________________

MAGGIO 2015

06 MAGGIO - MERCOLEDI -  ORE 13,00 - AULA 2
M. ZAKHRYALOVA / ADWORDS

08 MAGGIO - VENERDI - ORE 13,00 - AULA 2
A. SISTI / SOCIAL MEDIA MARKETING

13 MAGGIO - MERCOLEDI -  ORE 13,00 - AULA 2
M. ZAKHRYALOVA / ADWORDS

15 MAGGIO - VENERDI - ORE 13,00 - AULA 2
A. SISTI / SOCIAL MEDIA MARKETING

20 MAGGIO - MERCOLEDI -  ORE 13,00 - AULA 2
M. ZAKHRYALOVA / ADWORDS

22 MAGGIO - VENERDI - ORE 13,00 - AULA 2
A. SISTI / SOCIAL MEDIA MARKETING

27 MAGGIO - MERCOLEDI -  ORE 13,00 - AULA 2
M. ZAKHRYALOVA / ADWORDS

29 MAGGIO - VENERDI - ORE 13,00 - AULA 2
A. SISTI / SOCIAL MEDIA MARKETING




30.03.2015 # 4099
Dal  5/02/2018 - CORSO DI DESIGN 3D - ZBRUSH / RHINOCEROS + STAMPA 3D

Ilas Web Editor // 0 comments

IL NUOVO CORSO DI FOTOGRAFIA PRO INIZIA IL 10 GIUGNO

Dal 10 giugno la nuova sessione con Pierluigi De Simone, Fabio Chiaese. Docente moduli Plus: Salvio Parisi. Docente di Adobe Photoshop Elisabetta Buonanno.
Due tipologie di corso tra cui scegliere e la possibilità di usufruire del prezzo più conveniente.

2 FORMULE: FULL O STANDARD
Ilas propone il nuovo corso di fotografia pubblicitaria in due configurazioni, Full e Standard

Il corso Full / 330,00 euro mensili

2 lezioni settimanali di Fotografia
1 lezione settimanale di Adobe Photoshop per la postproduzione
4 workshop sulla foto di moda
modulo Plus di Reportage
modulo extra di Storia della Fotografia
modulo extra di Critica della fotografia


Il corso Standard / 270,00 euro mensili

2 lezioni settimanali di Fotografia
modulo Plus di Reportage
modulo extra di Storia della Fotografia
modulo extra di Critica della fotografia

Sei diplomato ilas o studente di un'Accademia di Belle Arti o di Architettura? Accedi al listino riservato con sconti dal 15% al 25%.


In entrambe le configurazioni il modulo di Fotografia Pubblicitaria (176 ore), tenuto a seconda delle sessioni da Ugo Pons Salabelle o da Pierluigi De Simone,  è il medesimo: stessi argomenti, stessi contenuti teorici, stesso numero di ore dedicato alle sessioni di shooting per garantire un elevato livello di preparazione su tutti gli argomenti e le tecniche legate alla professione di fotografo pubblicitario.

Il corso Full aggiunge ad una preparazione  eccellente un ulteriore arricchimento del percorso formativo con la terza lezione settimanale dedicata esclusivamente alla postproduzione, il trattamento professionale delle immagini (sviluppo e fotoritocco) con il software professionale Adobe Photoshop, insegnato dai più noti docenti certificati ACI (Adobe Certified Instructor) da Adobe. Completano la formazione il modulo di Reportage,  lezioni extra facoltative di Storia della Fotografia e Critica della Fotografia, 4 workshop sulla fotografia di moda in sala posa.

Vai al sito ilas del dipartimento di fotografia


Vai alla scheda completa del corso



26.03.2015 # 4098
Dal  5/02/2018 - CORSO DI DESIGN 3D - ZBRUSH / RHINOCEROS + STAMPA 3D

Ilas Web Editor // 0 comments

Dal 09_04_2015
Adobe Photoshop per Fotografi

16 ore / 2 mesi / Docente certificata ACI Elisabetta Buonanno

Parte il 9 aprile la nuova sessione del corso Adobe Photoshop per Fotografi.
Il corso è costituito da 16 ore di lezione distribuite in 8 appuntamenti da 2 ore, il giovedì  dalle ore 11,00 alle ore 13,00.

Il docente del corso è Elisabetta Buonanno ACI Adobe Instructor su Photoshop


Un computer per ogni studente in classi da 6. Un metodo collaudato, strutturato in lezioni teorico-pratiche svolte in laboratori informatici dotati di computer Apple iMac e tenute esclusivamente da docenti ACI (Adobe Certified Instructor).

Dati sintetici del corso

Data di inizio: 09 aprile 2015
Docente: Elisabetta Buonanno
Ore totali: 16 ore / 2 mesi
Costo del corso: 200,00 euro iva compresa
Giorni di frequenza: giovedì
Orari di frequenza: dalle ore 11,00 alle 13,00






19.03.2015 # 4082
Dal  5/02/2018 - CORSO DI DESIGN 3D - ZBRUSH / RHINOCEROS + STAMPA 3D

Ilas Web Editor // 0 comments

08_04_2015
Corso di Copywriter Base con Rino Cetara

Un nuovo corso breve di 32 ore

Parte l'8 aprile il nuovo corso ilas di Copywriter Livello Base con Rino Cetara, copywriter e pubblicitario professionista. Un corso in versione breve, studiato appositamente per venire incontro a chi è appassionato di comunicazione o ha doti di creativo e vuole avvicinarsi al mondo della pubblicità come copywriter partendo da un livello base.

Copywriter Livello Base è un corso sulle tecniche della scrittura creativa e la comunicazione pubblicitaria dalla struttura agile, che in 2 mesi affronta tutti gli argomenti di base indispensabili per imparare a comprendere gli elementi di una copy strategy e acquisire le abilità e le tecniche necessarie per avviare un percorso di creatività che mette al centro del lavoro la scrittura.

Il corso è indicato come percorso formativo propedeutico al corso di Copywriter Advanced
Gli studenti possono quindi seguire senza soluzione di continuità un percorso completo costituito dal modulo Copywriter Base seguito dal corso Copywriter Advanced di livello avanzato.


Corso S04 - Copywriter Base

Data di inizio: 08 aprile 2015
Docente: Rino Cetara
Ore totali: 32 / 2 mesi
Quota di iscrizione: euro 50,00
Quota mensile di partecipazione: euro 150,00
Giorni di frequenza: martedì e venerdì
Orari di frequenza: dalle ore 13,00 alle 15,00




A CHI SI RIVOLGE?
È un corso dedicato in particolare a tre tipologie di utenza:
1/ un pubblico che non ha esperienze pregresse nel settore della pubblicità e desidera avvicinarsi al mondo professionale della comunicazione, avendo ottime doti di creatività e abilità nella scrittura. 
2/ tutte le figure professionali che si relazionano con la coppia art e copy nell'ambito della gestione della campagna pubblicitaria, dagli art director agli account, affinché comprendano le complesse dinamiche che sottendono la creazione del messaggio visivo.
3/ tutti quelli che vogliono intraprendere il lavoro di creativo pubblicitario e hanno la necessità di apprendere solo i concetti principali (dalla copy strategy alla copy analysis) in maniera veloce, per avviare un percorso di conoscenza che ha il suo naturale sbocco nella partecipazione al corso annuale di Pubblicità ilas.

2 ore per 2 lezioni settimanali: 2 mesi di corso sotto la guida attenta di Rino Cetara, per permettere allo studente di sviluppare una visione personale dell’advertising attraverso l’analisi dei valori oggettivi delle campagne pubblicitarie oggetto di studio, in modo di poter poi applicare in maniera soggettiva il proprio metodo di analisi.

CHI È RINO CETARA
“Bevo jagermeister perché ho visto un pavone con la ruota di scorta!” Folgorato al liceo da questo annuncio surreale, letto su Panorama nell’ora di filosofia, Rino Cetara scoppia a ridere uscendo spontaneamente dalla classe prima che sia la prof a chiederglielo. Infettato dal virus della pubblicità, si propone di diventare copywriter. Dopo una fase di latenza, ci riuscirà lavorando sodo per Citibank Italia e Renault Italia. Persevera con La Doria, Italcementi, Gruppo Siemens e poi Record Cucine, J. Rothschild e Alta Sartoria Napoletana Tullio Attolini, di cui è socio e amministratore delegato. Nel 1997 riceve una nomination dell’Art Directors Club Italiano nel settore stampa Trade. Nel 2007 riceve il premio “Comunicando” assegnato da una giuria internazionale per una campagna nel settore dell’industria dolciaria. Sarà che adora il cioccolato fondente.

IL PROGRAMMA SINTETICO DEL CORSO

- Il Copy - Chi è, che fa, come lo fa
- Marketing e teorie della comunicazione 
- Teorie e tecniche della creatività - la scrittura creativa 
- Art e copy – La coppia di fatto 
- Marca prodotto e consumatore 
- Scrittura e funzione della lingua 
- Struttura del linguaggio creativo 1 
- Struttura del linguaggio creativo 2 
- La retorica
- Media, Target, Stile, tono 
- Scrittura tecnica 1 
- Scrittura tecnica 2 
- Il Web Copywriter 
- Il Direct Marketing 
- Comunicazione istituzionale e di prodotto 
- Comunicazione politica e sociale

18.03.2015 # 4051
Dal  5/02/2018 - CORSO DI DESIGN 3D - ZBRUSH / RHINOCEROS + STAMPA 3D

Paolo Falasconi // 0 comments

28 | 03 | 2015
Workshop 8 ore
Color Correction
con Marco Olivotto

8 ore full-intensive con uno dei massimi esperti di Color Correction Professionale


Un nuovo importante evento alla ilas: Marco Olivotto, uno dei maggiori esperti mondiali di color correction alla ilas in un workshop il 28 marzo 2015

Continua il ciclo di incontri ilas con i massimi professionisti della comunicazione, del graphic e web design internazionali. Il 28 marzo l'appuntamento è con Marco Olivotto, esperto di ritocco e post-produzione delle immagini.
Come è scritto nella sua biografia, Dan Margulis, padre della correzione del colore in Photoshop, lo ha definito un uomo del Rinascimento per la sua ecletticità e la trasversalità del suo approccio didattico.

PARTNER TECNICO DELL'EVENTO




PERCHÈ SEGUIRE QUESTO WORKSHOP
In questo workshop si acquisiscono le nozioni per gestire correttamente le curve di input/output in diversi spazi colore, i metodi di fusione dei canali e dei livelli, e l’utilizzo delle maschere per la correzione del colore.
Un appuntamento imperdibile per tutti gli addetti ai lavori del mondo del graphic design e della comunicazione digitale, fotografi, ritoccatori, art director, addetti alla prestampa che vogliono migliorare sensibilmente le proprie conoscenze tecniche, con un programma studiato per favorire al massimo la comprensione degli argomenti trattati e consentire ai partecipanti di sperimentare operativamente, sotto il diretto controllo di Marco Olivotto.
Gli studenti verranno seguiti personalmente dal docente e avranno a disposizione una postazione informatica individuale iMac con software Adobe CC.

COSTI E ISCRIZIONE

WORKSHOP / 8 ORE

DALLE 9,00 ALLE 18,30 

Il Workshop è a numero chiuso per un massimo di 16 partecipanti.

Costo per esterni e professionisti
euro 150,00 iva compresa

Costo studenti Universitari
Euro 122,00 iva compresa

Costo studenti e diplomati ilas
Euro 122,00 iva compresa



IL PROGRAMMA
08:45 Accoglienza e registrazione partecipanti
09:00 Saluto dell’organizzatore e presentazione del workshop

09:10 MODULO 1 – Nozioni di base
A cosa e perché serve la correzione del colore?
Il flusso di lavoro fotografico: dallo scatto a… che cosa?
Cosa succede nel cervello della fotocamera
Cosa succede nel nostro cervello
Il bilanciamento cromatico
La gamma dinamica

10:00 MODULO 2 – I ferri del mestiere
Uno sguardo alle impostazioni colore
Lo strumento Contagocce e il pannello Info
La regolazione Soglia
La regolazione Curve
La regolazione Miscelatore canale
Altre regolazioni utili

11:00 Coffee Break

11:30 MODULO 3 – Il flusso di lavoro
Come leggere il colore: il metodo Lab e i colori noti
Regola generale: valutare, correggere, verificare
Esempi di correzione del colore in RGB
Esempi di correzione del colore in Lab

12:30 MODULO 4 – Un passo avanti importante
I canali come selezioni

13:15/14:15 Pausa pranzo

14:30 Sessione collettiva di esercitazione sulla correzione del colore
Verranno forniti ai partecipanti due set di immagini e gli sarà richiesto di intervenire utilizzando le tecniche illustrate nel corso della lezione del mattino. Dopo un tempo prestabilito le immagini saranno raccolte e confrontate. Il momento di confronto è di grande valore didattico perché permette agli allievi di valutare le proprie scelte a fianco di quelle operate da altri che hanno operato con gli stessi criteri.

16:00 Coffee Break

16:30 Continuo della sessione collettiva di esercitazione sulla correzione del colore

18:30 Saluti e consegna attestati


CHI È MARCO OLIVOTTO
Dopo la formazione classica si laurea in Fisica e dopo due anni di permanenza all’Università di Trento come responsabile della didattica e dell’assistenza agli utenti nel centro di calcolo interdipartimentale della Facoltà di Scienze, si occupa di produzione musicale per vent’anni fino ad approdare al campo dell’immagine, una passione coltivata fin da bambino. I due rami, musicale e grafico, si intersecano dando vita a una produzione editoriale di circa cento titoli in CD e DVD, assieme a una decina di libri realizzati a corredo delle pubblicazioni multimediali.
Nel 2007 scopre le opere di Margulis sulla correzione del colore in Photoshop e diventa suo allievo. Frequenta entrambe le classi ACT (Applied Color Theory) e AACT (Advanced Applied Color Theory) dedicandosi poi professionalmente al ritocco e alla post-produzione delle immagini e aprendo così un nuovo settore nella sua attività.

VISITA IL SITO DI MARCO OLIVOTTO



Da sempre dedito all’insegnamento in diversi ambiti (informatica, tecniche audio, linguaggi di programmazione) all’interno di strutture private e pubbliche, nel 2011 decide di dedicarsi anche alla diffusione delle tecniche della correzione del colore in Photoshop, ancora poco note in Italia. Nel marzo dello stesso anno raccoglie un’idea di Francesco Marzoli e con lui organizza a Pescara il primo Color Correction Campus, un corso intensivo di due giorni che porta gli studenti a lavorare materialmente sulle immagini applicando tecniche ben codificate.
Il Campus si ripete molte volte e si forma presto una community di allievi e appassionati che conta più di milleseicento iscritti (luglio 2014) molto attivi nel condividere tecniche, suggerimenti e informazioni. Ai corsi di due giorni affianca numerosi workshop di un giorno (circa sessanta nel triennio 2011-2014), sia in strutture indipendenti che all’interno di fiere come Photoshow (2012, 2013) e Grafitalia (2013). Partecipa anche al tour Teachers-on-the-Road organizzato da Teacher-in-a-Box. Nel 2014 viene invitato al Digital Symposium (tre workshop) presso il Pesaro Photo Festival e come speaker ufficiale a FESPA Digital, a Monaco di Baviera, dove tiene sette workshop sulla correzione del colore e le tecniche di stampa digitale. Dall’anno accademico 2013-2014 ricopre le cattedre di InDesign e Illustrator presso l’Istituto Design Palladio di Verona, insegnando anche nel corso di Acrobat a fianco di Tiziano Fruet. Nell’anno accademico 2014-2015 ricoprirà il ruolo di docente di Photoshop presso l’Istituto Universitario Salesiano Venezia (IUSVE, Sede di Verona). Insegna correzione del colore presso il corso TWIT (The Woman In Tech) organizzato da Red Oddity di Bolzano.

Tra il 2011 e il 2014 realizza per Teacher-in-a-Box otto videocorsi e dieci seminari sulla correzione del colore che rappresentano attualmente la risorsa più organica e globale sulla materia disponibile in lingua italiana. In particolare, i dieci seminari sono una delle poche risorse didattiche dedicate esclusivamente alla prestampa e all’utilizzo avanzato del metodo colore CMYK, e riscuotono molto successo. Pubblica anche un videocorso totalmente gratuito di 2,5 ore sui fondamenti della correzione del colore in Photoshop.
Dal mese di luglio 2013 collabora con la rivista Fotografia Reflex che pubblica mensilmente i suoi articoli sul colore. Si tratta attualmente dell’unica risorsa informativa con cadenza fissa in Italia.
È consulente in materia di colore per realtà come Yoox, Angelini Farmaceutici, FCP Grandi Opere, Areaitalia, Tipolitografia FG, WideGamut, e per diversi fotografi professionisti.
Collabora con professionisti come Tiziano Fruet, Marco Diodato, Daniele Di Stanio, Davide Barranca e Giuliana Abbiati, questi ultimi suoi compagni di viaggio in RBG, il gruppo di lavoro creatosi attorno alla figura del fotografo veronese Roberto Bigano, che si occupa di consulenze e produzione di utilities per Photoshop.
Nel tempo libero ama viaggiare, fotografare, frequentare i suoi affetti lontano dalla folla e preferisce un libro alla televisione. Quando gli dicono che lo considerano un esperto di colore digitale pensa che comunque non sarà mai in grado di riprodurre la scura e profonda luce degli occhi di suo figlio Simone.
Vive a Nogaredo, sulle colline vicino a Rovereto, dove è nato il 27 gennaio 1965.



PARTNER TECNICO DELL'EVENTO
EIZO Europe GmbH

Ai partecipanti del workshop verrà consegnato un Voucher utilizzabile per i prodotti Eizo
e per gli studenti Ilas la possibilità di ulteriori sconti, consultabili sul listino Educational. 








17.03.2015 # 4081
Dal  5/02/2018 - CORSO DI DESIGN 3D - ZBRUSH / RHINOCEROS + STAMPA 3D

Ilas Web Editor // 0 comments

Dal 26 marzo 2015 / Lezioni di critica fotografica

Partecipazione gratuita riservata agli studenti del corso di fotografia Ilas.

26 MARZO 2015 - DALLE 11,00 ALLE 13,00 - Aula 4 Ilas
Partecipazione gratuita riservata agli studenti del corso di fotografia Ilas.



Modulo extra di Critica fotografica

Prima lezione dedicata alle opere di 

Maurizio Galimberti nasce a Como nel 1956.

La passione per la fotografia lo spinge a partecipare a numerosi concorsi fotografici, alcuni vinti addirittura con vari pseudonimi. 

Nei primi tempi utilizza la classica pellicola analogica, finchè nel 1983 avviene l'incontro con la Polaroid, che diviene un elemento fondante ed insostituibile del suo lavoro. 

La scelta avviene per il semplice motivo che non sopportava l'attesa dello sviluppo per vedere il risultato del suo scatto e per l'immediato apprezzamento della resa dei colori. 

Dai primi anni novanta si dedica esclusivamente alla fotografia, dopo aver abbandonato l'attività di famiglia. 

Nel 1991 inizia a collaborare con Polaroid Italia, della quale diviene ben presto testimonial ufficiale. Ai mosaici dedicati alle vedute urbane si affiancano i ritratti, che lo portano ad avere nel 1999 la nomina al primo posto nella classifica dei fotoritrattisti di Class. 

Ricordiamo inoltre la copertina di Times Magazine inglese del 27 settembre 2003, con il ritratto di Johnny Depp.

 

Ha realizzato numerose campagne pubblicitarie ed importati volumi dedicati a varie città del mondo.

Ha esposto il suo lavoro in gallerie pubbliche e private in Italia e all'estero.


Galimberti cita il fotografo Mario Giacomelli che sostiene: 

La macchina fotografica è un attrezzo, l’importante è che nella testa di un fotografo ci sia la capacità di farlo funzionare bene”

Spesso Galimberti utilizza anche macchine usa e getta.


Si definisce un narratore di intimità quindi necessariamente va al di là di una semplice classificazione per genere.


Come paesaggista inizia il suo lavoro con “Viaggio in Italia” del 93 sulle orme del viaggio Goethe .

Galimberti arriva a definirsi un musicista per le modalità con le quali si approccia alla rappresentazione dello spazio. 

Nel suo desiderio di rapportarsi al luogo che ospita il suo sguardo lui restituisce, fotografando, quanto osservato “Suonando la musica del luogo”.

L’inizio e la fine di ogni brano musicale come di ogni sua fotografia è sempre lirico e poetico.

E’ molto legato all’idea del necessario equilibrio compositivo nella costruzione dell’immagine; definendosi ironicamente un geometra delle forme dello spazio.


Il suo modo di stare al mondo come fotografo ha un riferimento molto poetico.

Lui dice di essere come Cosimo del Barone rampante di Calvino. 

Sta seduto su di un albero e decide di scendere solo in funzione di certe situazioni che lo colpiscono.

A furia di guardare e riguardare uno spazio ce ne si appropria e si è pronti per poterlo raccontare (Doisneau) ed è questo il suo approccio alla fotografia.

Le sue immagini lui le definisce cariche di energie figlie della corrente futurista che attraversò mezzo mondo agli inizi del 900


DA UNA INTERVISTA

Lei ha creato una poetica sull’istantanea: com’è nata?

Quest’idea è nata nel tempo, all’inizio non me lo sarei mai aspettato. Piano piano ho maturato quest’intenzione: poi l’idea, unita a una forte progettualità, ha preso vita. 

Credo che sia importante credere nel proprio lavoro, conoscere bene il mezzo per saperne poi sfruttare tutte le potenzialità. 

Nei primi anni di lavoro la mia idea di panoramica era influenzata dal futurismo: immagini dinamiche realizzate grazie a un obiettivo rotante. 

Ero condizionato dal fotodinamismo dei fratelli Bragaglia – Anton Giulio e Carlo Ludovico Bragaglia si sono dedicati alla sperimentazione di tecniche fotografiche e cinefotografiche innovative, concentrandosi soprattutto sulla fotodinamica, avvalendosi anche del contributo del movimento Futurista ed in particolare di Marinetti. 

Poi, con Polaroid, ho iniziato gradualmente a scomporre le immagini in più piani di lettura, in diversi frammenti. 

Giorno dopo giorno ho capito qual era la strada che volevo percorrere, il sogno che volevo inseguire. 

La forte intenzionalità e la progettualità sono, ripeto, fondamentali. Man mano che lavori, metti a fuoco il sogno; man mano che lavori, cresci.

Mi definirei un artista perché vado a caccia di emozioni. 

Di sicuro non sono un fotografo perché non mi interessa raccontare la realtà. 




17.03.2015 # 4080
Dal  5/02/2018 - CORSO DI DESIGN 3D - ZBRUSH / RHINOCEROS + STAMPA 3D

Paolo Falasconi // 0 comments

I corsi autorizzati Adobe ATC di aprile 2015: Illustrator Level 2 - Photoshop Level 1 - Photoshop per Fotografi

Programmazione dei corsi ufficiali Adobe erogati da Ilas nella qualità di ATC Adobe Authorized Training Center
Docenti certificati ACI Adobe / Una postazione informatica per ogni studente / Software Adobe CC 2014

Adobe Authorized Training Centre


CORSI ADOBE APRILE 2015


Adobe Illustrator

Data di inizio: 10 aprile 2015
Adobe Illustrator CC / Level 2
Docente: Elisabetta Buonanno - ACI Adobe Illustrator CC
Ore totali: 16
Costo totale: euro 200,00
Giorni di frequenza: giovedì e venerdì
Orari di frequenza: dalle ore 09,00 alle 11,00
Attestato: Adobe level 2



Adobe Photoshop

Data di inizio: 10 aprile 2015
Adobe Photoshop CC / Level 1
Docente: Elisabetta Buonanno - ACI Adobe Photoshop CC
Ore totali: 16
Costo totale: euro 150,00
Giorni di frequenza: mercoledì e venerdì
Orari di frequenza: dalle ore 11,00 alle 13,00
Attestato: Adobe level 1







Data di inizio: 9 aprile 2015
Adobe Photoshop CC per Fotografi / Level 2
Docente: Elisabetta Buonanno - ACI Adobe Photoshop CC
Ore totali: 16 / Durata: 2 mesi
Costo totale: euro 200,00
Giorni di frequenza: giovedì
Orari di frequenza: dalle ore 11,00 alle 13,00
Attestato: Adobe level 2




14.03.2015 # 4073
Dal  5/02/2018 - CORSO DI DESIGN 3D - ZBRUSH / RHINOCEROS + STAMPA 3D

Ilas Web Editor // 0 comments

Dal 04 | 05 | 2015 Prenota entro il 15 aprile il corso di Grafica 3D MAYA. Il corso di Blender 40 ore è in omaggio

Il prossimo 5 maggio 2015 parte il corso autorizzato Autodesk™ di Grafica 3D sul software professionale Maya 2015 per il rendering e la modellazione tridimensionale.

Prenota il tuo corso sul software professionale Autodesk 3D Maya entro il 15 aprile. Parteciperai gratuitamente al corso Ilas sul free software Blender, il dedicato alla grafica 3D**
Leggi al termine della notizia i dettagli dell'offerta. 

CORSO 05 / GRAFICA 3D MAYA AUTODESK

Il corso di Grafica 3D MAYA 2015 è un corso completo sulla modellazione tridimensionale e il rendering sul più potente software disponibile sul mercato professionale. Il programma didattico parte dalle basi e guida lo studente in un percorso professionalizzante rivolto a chi ha l'esigenza di acquisire approfondite conoscenze sulla grafica tridimensionale e il rendering statico. Consente inoltre di acquisire una assoluta padronanza nell'uso del software Autodesk Maya nella versione più recente. 

Il corso si rivolge a grafici, designer, architetti e appassionati della materia che, dopo una fase preliminare dedicata all'apprendimento del software, scelgono il progetto individuale da sviluppare in funzione delle specifiche esigenze professionali nei tre ambiti affrontati dal percorso formativo: architettura, industrial design, characters. Il corso affronta quindi il complesso mondo della grafica 3D attraverso un approccio graduale, reso possibile dalla divisione in moduli teorici e pratici via via più complessi e specifici.

VAI ALLA GALLERY DEI LAVORI PRODOTTI DAGLI STUDENTI NEL CORSO MAYA >


DATI DEL CORSO

Data di inizio 
4 maggio 2015

Durata
176 ore / 11 mesi

Frequenza / Orari
Lunedì 17:00-19:00 / Martedì 17:00-19:00

Quota di iscrizione
100,00 euro iva inclusa

Costo mensile
300,00 euro iva inclusa

Certificazione finale
Attestato ufficiale Autodesk







VISITA IL SITO TEMATICO ILAS AUTODESK MAYA



IL METODO
La struttura del corso prevede 2 incontri settimanali, tesi a sviluppare parallelamente il percorso teorico e quello tecnico-operativo. La fase iniziale del corso è dedicata alla conoscenza dell'interfaccia di Maya ed all'apprendimento pratico delle sue principali funzioni. Gli aspetti teorici della progettazione tridimensionale sono affrontati durante le lezioni laboratoriali in un percorso didattico che porterà l'allievo a risolvere tutte le problematiche connesse alla ideazione ed alla gestione di progetti grafici complessi.

La forma laboratoriale/sperimentale del corso punta a concentrare, in un percorso formativo mirato, il maggior numero di informazioni ed esperienze necessarie ad affrontare, in maniera qualificata e competente, le attività specifiche della grafica 3D.

IL CORSO DI BLENDER È IN OMAGGIO
LEGGI I DETTAGLI DELL'OFFERTA
** Parteciperai gratuitamente al corso Ilas di Blender, il free software dedicato alla grafica 3D.
5 mesi di corso per 40 ore totali di lezione. Il corso viene erogato a studenti in possesso di conoscenze avanzate sulla grafica 3D. Nell'ambito del percorso formativo il corso di Blender viene collocato a partire dal settimo mese di frequenza del corso MAYA. La data di inizio corso è fissata per venerdì 4 dicembre 2015. Orario del corso: venerdì dalle ore 13,00 alle ore 15,00. Una postazione informatica iMac per ogni studente. Numero chiuso 16 posti. Offerta valida fino ad esaurimento posti.





Inside Ilas
Inside Ilas Magazine