alexa
  • Adobe-Authorized-Training-Centre
  • Autodesk-Authorised-Training-Centre
  • Pearson-Vue-Authorized-Training-Centre
Attività didattiche // Pagina 1 di 39
16.02.2017 # 4773
Contest: BeCycle 2017

Paolo Falasconi // 0 comments

Contest: BeCycle 2017

CONCORSO DI IDEE SUL TEMA

Il secondo contest ilas riservato agli studenti dei corsi di Pubblicità Art & Copy 2016/2017

CONCORSO DI IDEE: BECYCLE
"LA BICICLETTA, IL NUOVO MEZZO DI TRASPORTO URBANO"

TIPOLOGIA CAMPAGNA 
Campagna Sociale di sensibilizzazione.

COMMITTENTE
COMSO - Associazione per la Comunicazione Sociale Adicom, con il Patrocinio di FIAB Federazione Italiana Amici della Bicicletta - Cicloverdi e Legambiente.

CHI PUÒ PARTECIPARE AL CONTEST?
Possono partecipare al contest tutti gli studenti dei corsi di Pubblicità 2016/2017 (sezione P410). 
Ogni agenzia (LB01/LB02/LB03) dovrà presentare 3 proposte.


QUALI SONO LE SCADENZE DEL CONTEST
I layout definitivi devono essere consegnati entro le ore 23.59 del 3 marzo 2017. La consegna dovrà essere effettuata online, mediante il caricamento dei file nel Portfolio Pro nella sezione: contest Ilas / pubblicità / BeCycle 2017.

QUANDO VERRÀ COMUNICATO IL VINCITORE 
Il vincitore verrà comunicato il 10 marzo 2017.

QUANDO VERRÀ CONSEGNATO IL PREMIO 
Il premio sarà consegnato il 29 novembre 2017.



QUALI MATERIALI OCCORRE PRODURRE 
La campagna pubblicitaria dovrà essere progettata in funzione di una veicolazione sui seguenti media:

MANIFESTO STRADALE FORMATO CM. 100X140
PAGINA STAMPA SETTIMANALE CM. 21X29,7
DISPLAY ADWORDS PIXEL 336x280

Il file di presentazione deve essere prodotto in formato JPG con risoluzione 72 dpi 
Il progetto dovrà essere caricato in un'unica pagine sul Portfolio Pro ilas in 2 versionI

1) Immagine con larghezza 655 px (altezza libera, non superare 1310 px) privo di ambientazioni

2) Versione ambientata montata su un mockup in formato .jpg utilizzando un'immagine che concorra a migliorare l’impatto della presentazione. 

Suggerimento: mockup professionali possono essere acquistati su vari siti a un prezzo medio di 10 euro. 
Siti suggeriti


I lavori prodotti dovranno utilizzare immagini originali o acquistate/acquistabili dal sito royalty free Fotolia.
Gli studenti possono scegliere una immagine dal catalogo Fotolia per ogni manifesto e comunicare il codice alla email contestbecycle2017@ilas.com, Ilas provvederà all'acquisto e la fornirà allo studente.

I progetti contenenti immagini scaricate da internet senza che lo studente sia in possesso dei diritti di utilizzazione regolarmente acquistati verranno scartati.


NUMERO DEGLI ELABORATI RICHIESTI PER OGNI AGENZIA
3 elaborati

COME CONSEGNARE 
Ogni progetto deve essere consegnato entro le ore 23.59 del 3 MARZO 2017 mediante la pubblicazione sulla gallery ilas all'indirizzo http://www.ilas.com/portfolio nell'apposita categoria contest Ilas / pubblicità / BeCycle 2017. Farà fede il timbro digitale riportato su ogni caricamento online. I lavori pervenuti dopo tale data potranno essere pubblicati nella gallery ma non parteciperanno a contest.

Gli studenti devono indicare i due docenti di riferimento del laboratorio di art & copy 
(es. Docente 1: Leone - Docente 2: Fittipaldi)

CHI VALUTERÀ I LAVORI 
La giuria sarà composta dai creativi delle agenzie pubblicitarie Argentovivo, Ilas e Netword e dai docenti Ilas, da un rappresentante di FIAB, da un rappresentante di Legambiente.

QUALE PREMIO VIENE ASSEGNATO AL VINCITORE DEL CONTEST
L'agenzia che si aggiudicherà il maggior numero di contest fra i 5 proposti durante il corso vincerà una biblioteca di libri Lupetti del valore di euro 4.000,00 che sarà suddiviso in libri per un valore di 2.000,00 ai docenti e 2.000,00 agli studenti.

COME BISOGNA COMPORTARSI CON IL COPYRIGHT E I CREDITI
La partecipazione al contest prevede l’accettazione della cessione a titolo gratuito dei diritti di utilizzazione. Ilas e gli studenti si impegnano a indicare integralmente, in ogni pubblicazione, i crediti degli autori e della scuola.

DOVE TROVO I MARCHI DA UTILIZZARE?
Clicca su "download del file" per scaricare la cartella con i marchi Legambiente, FIAB Cicloverdi e COMSO



IL BRIEF COMPLETO DEL CONTEST

Un nuovo progetto di comunicazione per gli studenti ilas sul tema della mobilità sostenibile con un Contest per gli studenti ilas dei corsi di Pubblicità. 
BE CYCLE, LA BICICLETTA, IL NUOVO MEZZO DI TRASPORTO URBANO è il titolo della competizione che li vedrà impegnati in una campagna di sensibilizzazione da declinare in forma di annuncio stampa e on-line advertising.

Si tratta di un'occasione straordinaria per gli studenti ilas che si dovranno cimentare con un progetto il cui tema è oggi di grande attualità, supportato dalle amministrazioni pubbliche in cerca di soluzioni al congestionamento delle metropoli causato dal traffico veicolare e incoraggiato dall'introduzione di nuovi sistemi di ausilio alla pedalata più leggeri, più efficienti e meno costosi perché applicabili su qualunque bicicletta.

Una rivoluzione, questa del ritorno alla bicicletta, per certi versi silenziosa ma non meno potente, che va supportata facendo leva su due aspetti chiave:  l'economicità del mezzo – oggi più che mai un plus – e i benefici individuali che se ne ricavano, in termini di esercizio fisico, per una popolazione in media più sedentaria che in passato.

IL CONTEST 
Obiettivo della campagna di sensibilizzazione è portare alla conoscenza e coscienza popolare la possibilità di utilizzare, nelle aree urbane, la bicicletta come mezzo di trasporto privilegiato.

La sostenibilità dell’utilizzo della bicicletta per gli spostamenti all’interno della città, per i piccoli tratti e come cosiddetto mezzo da “ultimo chilometro” ovvero in associazione ad altri mezzi pubblici, è indiscutibile da molteplici punti di vista: ambientale/ecologico, economico, personale, salutistico e per il buon funzionamento della mobilità cittadina. A sostegno dell’impegno dimostrato dall’amministrazione e dal Comune di Napoli nell’attivare e patrocinare numerose iniziative per incentivare l’uso della bicicletta come mezzo di mobilità urbana, la campagna di sensibilizzazione deve offrire al grande pubblico un’idea di mobilità sostenibile e far percepire l’utilizzo della bicicletta come alternativa positiva facendo leva sia sull’aspetto “emotivo” che sugli evidenti benefici razionali.  

Vincitori delle edizioni precedenti





10.03.2017 # 4785
Contest: BeCycle 2017

Ilas Web Editor // 0 comments

CONTEST / UN BRAND PER NAPOLI EDIZIONE 2017

Scadenza 31 maggio 2017

Il nuovo contest ilas 

UN BRAND PER NAPOLI 2017

Un contest e una mostra

Concorso di idee per la progettazione dell'Identità Visiva della città di Napoli




SOGGETTO PROMOTORE DEL CONTEST

"Un brand per Napoli" è un concorso di idee promosso e organizzato da Ilas Istituto Superiore di Comunicazione.



CHI PUÒ PARTECIPARE

Al contest possono partecipare gli studenti ILAS in corso dei dipartimenti di Grafica, Fotografia, Pubblicità, Web Design, Social Media.


FINALITÀ DEL CONCORSO DI IDEE

Il concorso di idee "Un brand per Napoli", giunto alla terza edizione persegue esclusivamente finalità didattiche e non potrà essere utilizzato né da ILAS srl, detentrice esclusiva del copyright, né dai partecipanti per finalità commerciali e/o la partecipazione a concorsi e/o bandi pubblici e/o privati.


OBIETTIVI DEL CONTEST

Il concorso è finalizzato alla progettazione della nuova identità visiva del Brand Città di Napoli da sviluppare in ognuna delle categorie in concorso, ovvero: Graphic Design, Advertising, Web Design, Fotografia, Social Media.


MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione è aperta a tutti gli studenti Ilas regolarmente iscritti ai corsi di Grafica, Pubblicità, Web Design, Fotografia, Social Media alla data di pubblicazione del presente bando. 

La categoria a cui è ammesso partecipare è determinata dalla tipologia di corso che lo studente sta frequentando (es. Corso di Grafica Pubblicitaria = Categoria Grafica).  

La partecipazione può avvenire sia in forma singola sia in gruppo (in tal caso sarà d'obbligo indicare un capogruppo). 

Ogni candidato, sia che si presenti singolarmente che in gruppo, può presentare più di una soluzione progettuale.

È ammessa la composizione di gruppi formati da studenti provenienti da corsi con indirizzo di studi differenti, e conseguentemente la partecipazione del singolo gruppo anche a tutte le categorie considerate.


ISCRIVITI SUBITO. È GRATIS.

Partecipare è semplicissimo. Basta inviare una email di iscrizione all'indirizzo brand2017@ilas.com con il proprio COGNOME, NOME, MATRICOLA, SEZIONE, DOCENTE

Sarai automaticamente iscritto al contest. L'iscrizione deve essere effettuata singolarmente da ogni studente partecipante. Successivamente gli studenti possono decidere se lavorare autonomamente o in gruppo. I gruppi possono essere costituiti anche da studenti appartenenti a corsi e/o sezioni differenti.

La partecipazione al contest è totalmente gratuita.



IL BRIEF

In che modo si può comunicare l’essenza della città più vitale d’Italia, la sua unicità, la sua storia millenaria, la sua cultura e la sua bellezza? Come coniugarla alle recenti trasformazioni, ai progetti futuri, alla rete di trasporto pubblico e all'utilizzo delle nuove tecnologie?

Ma soprattutto come spiegare agli stranieri e ai napoletani che le meraviglie del patrimonio storico e artistico della città sono il prodotto dell’intuizione di secoli e secoli di talenti nel campo delle arti, della scienza e della filosofia, frutto di una civiltà propria di questo luogo, vale a dire made in Naples?

In questo momento di crisi economica la promozione di un marchio territoriale si colloca sicuramente tra i settori strategici di sviluppo. Investire per costruire e rendere unica e riconoscibile la propria identità costituisce un fattore determinante di attrazione di nuove risorse per sfidare la crisi globale e incidere significativamente sul tessuto sociale urbano anche in termini occupazionali. Attuare politiche di branding per una città significa fare leva sulle proprie potenzialità, i propri punti di forza, ripensare o consolidare un posizionamento distintivo e, di conseguenza, adottare un piano d’azione trasversale, che coinvolga il sistema territoriale nel suo complesso. Un piano integrato che consolidi e rilanci la propria immagine, catalizzi risorse umane ed economiche, e veicoli le energie del territorio verso traguardi raggiungibili e misurabili.

La costruzione di un brand va intesa quindi anche come percorso condiviso con i cittadini che si rendono, in questo modo, sempre più consapevoli della potenza della propria identità. In questa direzione si potranno individuare, primo, le strategie da adottare per scardinare l’immagine di degrado, malaffare e violenza associate al tessuto sociale urbano e, secondo, quelle per migliorare la qualità della vita dei suoi abitanti. A questa sfida, oggi più che mai, Napoli e altre città sono chiamate a rispondere. 


VISITA IL SITO TEMATICO RELATIVO ALLE SCORSE EDIZIONI DEL CONTEST



GIURIA

La giuria sarà composta da cinque esperti provenienti dal corpo docente Ilas.

La giuria selezionerà i progetti pervenuti nei tempi, determinando la graduatoria dei vincitori. La giuria, il cui giudizio è inappellabile e insindacabile, avrà il compito di motivare le scelte e di stendere un apposito verbale. Ogni decisione sarà presa a maggioranza. 

 



QUALI SONO LE SCADENZE DEL CONTEST
I layout definitivi devono essere consegnati improrogabilmente entro le ore 23.59 del 31 maggio 2017. La consegna dovrà essere effettuata online, mediante il caricamento dei file nel Portfolio Pro nella sezione: contest Ilas / brand napoli 2017.

QUANDO VERRÀ COMUNICATO IL VINCITORE 
Il vincitore verrà comunicato il 9 giugno 2017.

QUANDO VERRÀ CONSEGNATO IL PREMIO 
Il premio sarà consegnato il 30 giugno 2017.

QUANDO VERRANNO ESPOSTI I PROGETTI SELEZIONATI NELLA MOSTRA "UN BRAND PER NAPOLI"
I progetti selezionati dalla giuria saranno esposti in una mostra tematica nel mese di settembre 2017


PREMI
Tra tutte le proposte inviate, per ognuna delle cinque categorie, saranno scelti i progetti meritevoli di essere premiati. Tra questi sarà scelto il progetto vincitore assoluto del concorso che si aggiudicherà un computer Apple iMac 21.5" modello Intel Core i5 dual-core a 1,6GHz


Il vincitore si aggiudicherà inoltre l’opportunità di frequentare gratuitamente  uno a scelta tra i seguenti corsi e Master ilas:

Corso annuale di Fotografia Pubblicitaria Pro (corso A04) 
Durata 220 ore / 11 mesi / Scheda del corso

Corso Annuale di Grafica 3D Maya / Rhinoceros / Stampa 3D (corso A05)
Durata 208 ore / 11 mesi / Scheda del corso

Master annuale in Social Media e Web Marketing (corso SM01)
Durata 176 ore / 11 mesi / Scheda del corso

Master annuale in programmazione PHP (corso B25)
Durata 176 ore / 11 mesi / Scheda del corso

Master Ilas in Graphic Design 2° anno (corso B02)
Durata 64 ore / 8 mesi / Scheda del corso


Il secondo e il terzo classificato potranno frequentare gratuitamente un corso a scelta fra

Corso annuale di Fotografia Pubblicitaria Pro (corso A04) 
Durata 220 ore / 11 mesi / Scheda del corso

Master annuale in Social Media e Web Marketing (corso SM01)
Durata 176 ore / 11 mesi / Scheda del corso


Il quarto e il quinto classificato potranno frequentare gratuitamente un corso a scelta fra

Master Ilas in Graphic Design 2° anno (corso B02)
Durata 64 ore / 8 mesi / Scheda del corso

Corso annuale di Pubblicità e Marketing (corso A01) 
Durata 220 ore / 11 mesi / Scheda del corso



QUALI MATERIALI OCCORRE PRODURRE 

Grafica

Tema: il progetto del marchio e il sistema di identità visiva della Città di Napoli.

Cosa produrre: una o più tavole contenenti il marchio in versione colore e B/N ed esempi di applicazione dell'immagine coordinata mediante l'uso di mockup foto-realistici, ad esempio su segnaletica, su carta, su gadget, etc.


Pubblicità

Tema: la Progettazione di una campagna pubblicitaria per la promozione del brand Napoli per il mercato del turismo italiano e statunitense. 

Cosa produrre: una o più tavole contenenti la campagna pubblicitaria ambientata mediante l'uso di mockup foto-realistici.


Web Design

Tema: Progettazione del layout del sito web di promozione del turismo della Città di Napoli.

Cosa produrre: layout del sito web nelle versioni per la visualizzazione su computer desktop/portatili, tablet e smartphone e mockup foto-realistici del sito web su smartphone, tablet, pc.


Fotografia

Tema: Realizzazione di un servizio fotografico redazionale sulla Città di Napoli.

Cosa produrre: scatti fotografici in B/N o colore con tecnica libera. Le immagini hanno lo scopo di supportare azioni di promozione del turismo. Lo studente dovrà tenerne conto nella scelta dei soggetti. 


Social Media

Tema: Studio di una campagna AdWords Display per la promozione del Brand Napoli per il mercato del turismo italiano e statunitense.  

Cosa produrre: annunci statici nei formati 300 x 250, 300 x 600, 970 x 90



COME CONSEGNARE I PROGETTI

Ogni progetto dovrà essere consegnato entro le ore 23.59 del 31 maggio 2017 mediante la pubblicazione sul Portfolio Pro ilas all'indirizzo http://www.ilas.com/portfolio nell'apposita categoria contest Ilas / brand napoli 2017. Farà fede il timbro digitale riportato su ogni caricamento online. I lavori pervenuti dopo tale data potranno essere pubblicati nella gallery ma non parteciperanno a contest.
I progetti di Grafica, Pubblicità, Social Media e Web Design dovranno essere presentati nella versione ambientata su mockup.
Il file di presentazione deve essere prodotto in formato JPG con risoluzione 72 dpi.
Le dimensioni di ogni immagine caricata devono rispettare le seguenti misure: 
larghezza 800px - Altezza max 3.000 px
Le istruzioni per il caricamento sono disponibili nel pannello studenti all'indirizzo

Siti suggeriti per l'acquisto dei mockup



I lavori prodotti dovranno utilizzare immagini originali scelte dal sito royalty free Fotolia.

Gli studenti possono scegliere una immagine dal catalogo Fotolia per ogni manifesto e comunicare il codice alla email contestbrandnapoli2017@ilas.com 

Ilas provvederà all'acquisto e la fornirà allo studente per il solo uso didattico.



I progetti contenenti immagini scaricate da internet senza che lo studente sia in possesso dei diritti di utilizzazione regolarmente acquistati verranno scartati.


DIRITTI DI UTILIZZAZIONE E COPYRIGHT

La partecipazione a questo contest ha esclusivamente finalità didattiche. Ogni altro utilizzo del materiale prodotto, incluso lo sfruttamento commerciale, LA PARTECIPAZIONE A CONCORSI DI OGNI GENERE E GRADO (PUBBLICI E PRIVATI) o la cessione a terzi dei progetti realizzati è esplicitamente vietato.

Tutti i progetti realizzati restano di proprietà del promotore del concorso - Ilas S.r.l. - che potrà successivamente diffonderli attraverso tutti i mezzi sia cartacei (materiale illustrativo e stampa) che web (sito ilas.com, facebook, pinterest, etc.).

Lo studente non potrà utilizzare il materiale prodotto per finalità commerciali. In ogni utilizzo (portfolio, pubblicazione sul proprio profilo Behance, Facebook, Pinterest, etc) lo studente partecipante è obbligato a citare il nome del concorso e la scuola.


Collabora anche tu. Hai dei link o delle immagini interessanti da aggiungere al bando? Delle correzioni da segnalare? Delle case histories da inserire? Invia una email a segnalazionibrand@ilas.com



SITI INTERESSANTI DI ISPIRAZIONE




Edenspiekermann Asterdam - Brand Study

In queste slides è raccontata l'esperienza svolta dai designer che hanno ridefinito il brand per la Città di Amsterdam, dai criteri che hanno motivato le scelte di design e di marketing, al processo creativo che ha portato alla definizione del progetto finale.


Milton Glaser in una intervista di Poppy de Villeneuve sul ® New York Times Magazine 

Milton Glaser, uno dei più grandi creativi del novecento (è stato ospite alla Ilas) in questa recente intervista rilasciata nel suo studio newyorkese dove racconta la nascita del famoso marchio I Love NY



Melbourne - Landor Associated

Il progetto per l’identità visiva della Città di Melbourne è uno dei più interessanti in assoluto, specie sotto l’aspetto metodologico, poiché nasce da un lungo e meticoloso lavoro di analisi dell’opinione pubblica volto a individuarne il vero spirito, iconico e  futuribile.



ALCUNI DEI LAVORI PARTECIPANTI ALLE PRECEDENTI EDIZIONI


Carolina Prezioso - Leggi l'intervista
Un Brand per Napoli #1 - le strategie creative



Alessandra Capuano - Leggi l'intervista




Angelica Cerrone




Danilo Di Leva




Alessandro Esposito




Fabio Principe


21.02.2017 # 4775
Contest: BeCycle 2017

Paolo Falasconi // 0 comments

Disegna la copertina per un nuovo libro Lupetti

PRESSURE TEST LUPETTI

Il contest ilas riservato agli studenti dei corsi di Grafica e di Pubblicità Art & Copy 2016/2017

PRESSURE TEST: LUPETTI
"DISEGNA IN 7 GIORNI LA COPERTINA PER UN LIBRO DI PROSSIMA USCITA"

LUIGI MAZZOLA: AVANTI TUTTA

Vince 8 campionati mondiali costruttori di F1 con la prestigiosa Scuderia Ferrari in qualità di Responsabile Tecnico delle attività test, e ben 6 campionati di F1 piloti come Test Team Manager. Il contatto con piloti di prestigio da A. Prost, a M. Schumacher, N.Mansell, G. Berger, R. Barrichello, E. Irvine, K. Raikkonen, F. Massa, e J. Alesi, ha reso la sua esperienza tecnica/ umana, unica.


Con questo libro Luigi Mazzola percorre un viaggio attraverso i suoi ricordi di anni splendidi nel mondo dello sport dei motori di eccellenza, la Formula 1. Sono tanti gli aneddoti descritti che riportano storie di vita insieme a personaggi eccezionali, piloti campioni e manager di successo. Lui stesso è stato un artefice di anni di vittorie così come di anni di amarezza che lo hanno spinto nel curiosare cosa servisse per il raggiungimento della vittoria. Coraggio, competitività, innovazione e sperimentazione, gestione del rischio, emotività, continuo cambiamento per vivere e non per sopravvivere, ovvero per vincere e non per partecipare, il lavoro di squadra e studio della performance sono stati gli ingredienti che amalgamati hanno dato luce a questo libro. Un viaggio in un mondo dove non può esistere il concetto di limite, dove tutti gli artefici danno il massimo di se stessi sapendo anche inconsciamente che sono pura potenzialità. La Formula 1, attraverso tutte le sue attività di gare, test, ideazione, progettazione, produzione, qualità, pianificazione, è sintesi di concetti legati alla leadership dove tutti devono essere guidati verso l’obiettivo, alla motivazione che dà energia e spinge a superare momenti difficili aprendo verso soluzioni alternative vincenti, di comunicazione dove in pochi secondi uomini di coraggio discutono e decidono piani di azione che porteranno al successo, di coinvolgimento perché la vettura nasce da un insieme complesso di competenze e tutte devono essere valorizzate, di cambiamento che passa attraverso un continuo processo di feedback e revisione che porta una costante innovazione sia di processi che di tecnologia. È proprio il concetto di cambiamento la costante di questo libro, la trasformazione di un giovane studente molto ambizioso che crescendo in un ambiente unico riesce ad individuare qualche aspetto di tangibile Applicabilità.




TIPOLOGIA LAVORO 
Progettazione editoriale esecutiva.

COMMITTENTE
Fausto Lupetti Editore.

CHI PUÒ PARTECIPARE AL CONTEST?
Possono partecipare al contest tutti gli studenti dei corsi di Grafica e di Pubblicità 2016/2017. 


QUALI SONO LE SCADENZE DEL CONTEST
I layout definitivi devono essere consegnati entro le ore 23.59 del 28 febbraio 2017. La consegna dovrà essere effettuata online, mediante il caricamento dei file nel Portfolio Pro nella sezione: contest Ilas / grafica / Lupetti 2017.

QUANDO VERRÀ COMUNICATO IL VINCITORE 
Il vincitore verrà comunicato il 3 marzo 2017.

QUANDO VERRÀ CONSEGNATO IL PREMIO 
Il premio sarà consegnato il 24 marzo 2017.



QUALI MATERIALI OCCORRE PRODURRE 
File esecutivo in formato Adobe InDesign e PDF, con testi non convertiti in tracciato:

COPERTINA COMPLETA COMPOSTA DA PRIMA, QUARTA, DORSO E ALETTE
COPERTINA (PRIMA E QUARTA) cm 14 x 22
DORSO cm 2,5 x 22
ALETTE cm 9 x 22

Il file di presentazione deve essere prodotto in formato JPG con risoluzione 72 dpi 
Il progetto dovrà essere caricato in un'unica pagine sul Portfolio Pro ilas in 2 versionI

1) Immagine con larghezza 655 px (altezza libera, non superare 1310 px) privo di ambientazioni

2) Versione ambientata montata su un mockup in formato .jpg utilizzando un'immagine che concorra a migliorare l’impatto della presentazione. 

Suggerimento: mockup professionali possono essere acquistati su vari siti a un prezzo medio di 10 euro. 
Siti suggeriti


I lavori prodotti dovranno utilizzare immagini originali o acquistate/acquistabili dal sito royalty free Fotolia.
Gli studenti possono scegliere una immagine dal catalogo Fotolia per ogni copertina e comunicare il codice alla email contestlupetti2017@ilas.com, Ilas provvederà all'acquisto e la fornirà allo studente.

I progetti contenenti immagini scaricate da internet senza che lo studente sia in possesso dei diritti di utilizzazione regolarmente acquistati verranno scartati.


NUMERO DEGLI ELABORATI RICHIESTI PER OGNI AGENZIA
Massimo 3 elaborati.

COME CONSEGNARE 
Ogni progetto deve essere consegnato entro le ore 23.59 del 28 FEBBRAIO 2017 mediante la pubblicazione sulla gallery ilas all'indirizzo http://www.ilas.com/portfolio nell'apposita categoria contest Ilas / grafica / Lupetti 2017. Farà fede il timbro digitale riportato su ogni caricamento online. I lavori pervenuti dopo tale data potranno essere pubblicati nella gallery ma non parteciperanno a contest.


CHI VALUTERÀ I LAVORI 
La giuria sarà composta dai creativi delle agenzie pubblicitarie Argentovivo, Ilas e Netword e dai docenti Ilas, da un rappresentante di Lupetti.

QUALE PREMIO VIENE ASSEGNATO AL VINCITORE DEL CONTEST
Lo studente o il gruppo partecipante che si aggiudicherà il premio vincerà una biblioteca di libri Lupetti del valore di euro 250,00.

COME BISOGNA COMPORTARSI CON IL COPYRIGHT E I CREDITI
La partecipazione al contest prevede l’accettazione della cessione a titolo gratuito dei diritti di utilizzazione. Ilas e gli studenti si impegnano a indicare integralmente, in ogni pubblicazione, i crediti degli autori e della scuola.

DOVE TROVO I MARCHI E I MATERIALI DA UTILIZZARE?
Clicca su "download del file" per scaricare la cartella con il marchio Lupetti, alcune fotografie originali e i testi.



IL BRIEF COMPLETO DEL CONTEST

Sapete qual è la più grande soddisfazione per un grafico? Entrare in una libreria di Belluno, di Catania o di Milano e trovare esposto il libro con la grafica della copertina che lui stesso ha realizzato. 
Lupetti, l’editore specializzato in libri sulla comunicazione ci offre questa straordinaria opportunità. 
Un pressure test: 7 giorni per realizzare la copertina del prossimo libro. In palio una biblioteca da 250,00 euro di libri e la propria firma sulla copertina.

TITOLO DEL CONTEST 
Pressure Test Copertina Lupetti 

TIPOLOGIA CONTEST 
Progettazione grafica

COMMITTENTE
Logo Fausto Lupetti Editore

PREMIO
Una Biblioteca di libri del valore di copertina di 250,00 euro offerta da Logo Fausto Lupetti Editore.

SCHEDA SINTETICA
Titolo: Avanti Tutta
Autore: Luigi Mazzola
Casa editrice: Fausto Lupetti Editore

DESCRIZIONE SINTETICA
Con questo libro Luigi Mazzola percorre un viaggio attraverso i suoi ricordi di anni splendidi nel mondo dello sport dei motori di eccellenza, la Formula 1. Sono tanti gli aneddoti descritti che riportano storie di vita insieme a personaggi eccezionali, piloti campioni e manager di successo. Lui stesso è stato un artefice di anni di vittorie così come di anni di amarezza che lo hanno spinto nel curiosare cosa servisse per il raggiungimento della vittoria. Coraggio, competitività, innovazione e sperimentazione, gestione del rischio, emotività, continuo cambiamento per vivere e non per sopravvivere, ovvero per vincere e non per partecipare, il lavoro di squadra e studio della performance sono stati gli ingredienti che amalgamati hanno dato luce a questo libro.
Un viaggio in un mondo dove non può esistere il concetto di limite, dove tutti gli artefici danno il massimo di se stessi sapendo anche inconsciamente che sono pura potenzialità. La Formula 1, attraverso tutte le sue attività di gare, test, ideazione,
progettazione, produzione, qualità, pianificazione, è sintesi di concetti legati alla leadership dove tutti devono essere guidati verso l’obiettivo, alla motivazione che dà energia e spinge a superare momenti difficili aprendo verso soluzioni alternative vincenti, di comunicazione dove in pochi secondi uomini di coraggio discutono e decidono piani di azione che porteranno al successo, di coinvolgimento perché la vettura nasce da un insieme complesso di competenze e tutte devono essere valorizzate, di cambiamento che passa attraverso un continuo processo di feedback e revisione che porta una costante innovazione sia di processi che di tecnologia.
È proprio il concetto di cambiamento la costante di questo libro, la trasformazione di un giovane studente molto ambizioso che crescendo in un ambiente unico riesce ad individuare qualche aspetto di tangibile Applicabilità. 




07.11.2016 # 3877
Contest: BeCycle 2017

Ilas Web Editor // 0 comments

17_11_2016
Modulo Plus di Fotografia - il Reportage

Gratuito riservato agli studenti di fotografia - Docente Mario Laporta

Il 17 novembre inizia il Modulo Plus di fotografia, gratuito per gli studenti iscritti ai corsi annuali di fotografia pubblicitaria dell'anno 2015/2016.

Il Modulo è incentrato sul reportage e il fotogiornalismo, ed è tenuto da Mario Laporta, fotogiornalista collaboratore della A.F.P. e Senior Photographer della Agenzia Controluce; docente a contratto presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli per le Tecniche di ripresa fotogiornalistica, è coordinatore del team di fotografi per l’Agence France Presse





MARIO LAPORTA
Dal 1984 inizia le prime collaborazioni di fotogiornalismo per il settimanale SPORT SUD e contemporaneamente collabora con IL MATTINO di Napoli ed il mensile ITINERARIO seguendo gli eventi del sud italia, ed entra nello staff fotografico del mensile MERIDIANA e dell'agenzia fotografica LUCKY STAR
Nel 1990 fonda l’agenzia fotogiornalistica CONTROLUCE Con Valeria Tondi, che è tuttora uno dei maggiori punti di riferimento, a Napoli e nel Meridione d’Italia, per molte testate giornalistiche nazionali ed internazionali. Dal 1992 al 2003 collabora con l'agenzia stampa internazionale REUTERS, per la quale ha documentato avvenimenti nazionali ed internazionali. Nel giugno del 2003 lascia l'agenzia Reuters per entrare nella Agenzia Internazionale AGENCE FRANCE PRESS
Vincitore di Premi prestigiosi, riceve nel 2011 il “Premio Siani” per la foto collettiva dei Fotogiornalisti Napoletani Sulla Liberta’ di Stampa e nel 2003 il 2° Premio categoria Web del NPCI (Nikon Photo Contest International). 
Principali Pubblicazioni: New York Times, Washington Post, Jerusalem Post, Le Monde, Liberation, Le Figaro, El Pais, El Mundo, The Times, Frankefurter Allgemaine, Aftenposte Herald Tribune, El Periodico, The Guardian, The Dayli Thelegraph, Peninsula, Suddeutsche Zeitung, Maariv, Bild, Corriere della Sera, La Stampa, Peninsula,Paris Match, Le Point, Stern, Time, Newsweek, National Georaphic, Panorama, Espresso, Europeo, Sunday Times, Sette, Oggi, Dove. 


MODULO PLUS DI FOTOGRAFIA

Modulo suddiviso in due appuntamenti da quattro ore,  giovedì 17 novembre e 24 novembre.
Dalle 09.00 alle 13.00



Prenotazione obbligatoria. Frequenza obbligatoria.


02.11.2016 # 4696
Contest: BeCycle 2017

Paolo Falasconi // 0 comments

Lezione specialistica con Rosario Oliva: le tecniche del visual

Dal visual all'animatic, una lezione specialistica per imparare a realizzare la migliore presentazione pubblicitaria

Torna alla ilas per un nuovo imperdibile appuntamento Rosario Oliva, direttore dello studio Olivastudio, uno dei più importanti illustratori e visualizer italiani, esperto nelle tecniche di presentazione di progetti pubblicitari.

"Tra la progettazione e la realizzazione di una idea creativa c’è lo step complicato della proposta al cliente. Come ogni pubblicitario sa, l'approvazione del progetto dipende moltissimo da una buona presentazione. Come realizzarla al meglio per rendere bene l'idea del risultato finale? Quale tecnica è più adatta al mezzo che si dovrà usare per la diffusione della campagna?"

Nel corso della lezione verranno affrontati questi ed altri temi ed illustrate le principali modalità di realizzazione di visual, storyboard, animatic e rubamatic per imparare le tecniche su come eseguire la migliore presentazione di una campagna pubblicitaria.


L’ingresso è gratuito per tutti gli studenti ilas di grafica pubblicitaria, l’incontro è a numero chiuso, è indispensabile quindi prenotarsi al link seguente:


Informazioni 

Venerdì 25 novembre

Doppio incontro: alle ore 11,00 e alle ore 15,00

Location: aula 4 del Centro Studi Ilas - Napoli


Chi è Rosario Oliva

Attivo come illustratore e visualizer a Roma dal 1988, realizza illustrazioni, storyboard, animatic e shootingboard per conto delle maggiori agenzie pubblicitarie e case di produzione italiane ed europee.
Tra il '93 ed il '98 si prende cura con il suo lavoro del lancio "Nissan Micra" (affissioni, stampa, tv ), oltre ad illustratre una serie di schede telefoniche Telecom e tante altre campagne (ALITALIA, TELECOM, ANICA, STREAM, RAI, TELETHON...).
Nel '95 ha collaborato con lo studio di animazione PASSION PICTURE-LONDRA per la realizzazione degli spot "Nissan Micra '95".
Nel '97 è titolare di VISUALSTORE, studio di illustrazione,visuals,animazione 2D e 3D.
Regista di alcuni 30" in animazione, nel 2003/2004 firma la regia e la creatività, produzione e post-produzione del 30" Tv e cinema Sambuca MOLINARI e del 15" FORD VALUE.

Visita il sito di Rosario Oliva



Curatore di seminari e stage presso:

IDE-ROMA
ISC-ROMA
ACCADEMIA DELL'ILLUSTRAZIONE-ROMA
CENTRO STUDI ILAS-NAPOLI 

Principali clienti

McCANN-ERICKSON WORLD GROUP
SAATCHI & SAATCHI
YOUNG & RUBICAM
OGILVY & MATHER
PUBLICIS 
ARMANDO TESTA
LEAGAS DELANEY ROME
TELECOM Italia
MOLINARI
J.W.THOMPSON
ALITALIA
RAI
AIR EUROPE
NEW PARTNERS PRODUCTION
COLORADO FILM PRODUCTION
SAWYER PRODUCTION
BCOMMUNICATIONS-MARINO
CINETEAM

25.10.2016 # 4683
Contest: BeCycle 2017

Paolo Falasconi // 0 comments

Il valore della carta nel progetto grafico

Una lezione gratuita in esclusiva per tutti gli studenti ilas

A cura di Luciano Sepe della Fedrigoni S.p.A.

Luciano Sepe, Responsabile Marketing e Comunicazione della cartiera Fedrigoni S.p.A.  incontra gli studenti ilas in una lezione gratuita di 4 ore dedicata al ruolo della carta nel progetto grafico
Il modulo propone un percorso didattico che, attraverso le principali aree di progetto – editoria, comunicazione aziendale e packaging – mostra come scegliere e utilizzare al meglio la carta, in abbinamento con le diverse tecniche di stampa e finitura.

Data lezione
10 novembre 2016

Orario
09,00 - 13,00

Docente
Luciano Sepe

Dove
Ilas, Aula 4

Agli studenti è richiesta la prenotazione obbligatoria tramite il seguente link

Gli studenti che prenoteranno senza poi essere presenti all'evento o senza aver comunicato la impossibilità a partecipare, non potranno prenotare gli eventi successivi. Pertanto vi preghiamo di prenotare solo se certi di partecipare per evitare che, vista la limitata disponibilità di posti, studenti realmente interessati restino esclusi.



Chi è Luciano Sepe 

Nasce a Napoli nel 1965. Nel 1983 si diploma al Liceo Artistico di Napoli a pieni voti, subito dopo il suo percorso professionale inizia collaborando presso alcuni studi grafici e contemporaneamente frequentando la facoltà di Architettura che non completerà per fare spazio al suo lavoro di graphic designer, difatti dal 1984, per circa 12 anni lavorerà presso varie agenzie di pubblicità. Nel 1994 entra nell'elenco dei pubblicitari professionisti come TPP. 
In questi anni si occuperà molto della stretta relazione tra progettazione grafica e produzione in fase di stampa.
Nel 1996 trasportato dalla passione per l'utilizzo dei supporti cartacei, entra a far parte della cartiera Fedrigoni SpA nel servizio Marketing/Promozione per la Filiale di Napoli. 
In questi anni frequenta vari corsi di formazione, sia presso la cartiera che alla scuola grafico e cartaria "San Zeno": "La carta nel processo di stampa offset", "Tecniche di nobilitazione e allestimento degli stampati". 
Da allora fino ad oggi è di supporto e consulente per tutti coloro che progettano su carta (agenzie di pubblicità, grafici, editori, aziende con reparto grafico), cercando di spiegare quanto sia importante la carta nel progetto grafico, e quante sensazioni tattili e visive trasferisce esaltando il lavoro di un graphic designer.

Inside Ilas